Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.
Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

“Paradiso a metà” 3 su 5 stelle
Recensione di Adaaran Select Meedhupparu

Miglior prezzo per il tuo soggiorno
Inserisci le date per scoprire i prezzi migliori
Arrivo gg/mm/aaaa Partenza gg/mm/aaaa
Mostra prezzi
Confronta i prezzi migliori sui siti di viaggio più importanti
e 6 altri siti.
Salva
Hai aggiunto Adaaran Select Meedhupparu ai Preferiti
Adaaran Select Meedhupparu
4.0 su 5 Resort   |   Meedhupparu Island   |  
  |  
Sito internet hotel
  |  
  |  
Servizi dell'hotel
Classificato al n.1 di 1 hotel a Meedhupparu Island
Recensore super
73 recensioni 73 recensioni
26 recensioni di hotel
Recensioni in 44 città Recensioni in 44 città
62 voti utili 62 voti utili
“Paradiso a metà”
3 su 5 stelle Recensito il 21 maggio 2012

Sono stato in questo resort 3 anni fa. Piccola isola rotonda nell'atollo di Male Nord, mare davvero stupendo con reef purtroppo quasi tutto morto a causa del nino.... Pesci sporadici e non eccezionali ma atmosfera davvero paradisiaca. Spiaggia grande, da sempre l'impressione di essere soli anche se il resort ha molte stanze. Cucina monotona e di medio livello. Il viaggio in idrovolante da e verso Male è valsa tutto il viaggio: indimenticabile!
Nel complesso un non villaggio a prezzo abbordabile.
Quando son stato il muro c'era eccome ma le stanze non erano occupate

Ha soggiornato in Giugno 2011, viaggiato in coppia
Questa recensione è stata utile? 2
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Scrivi una recensione

1.406 recensioni dei viaggiatori

Valutazione
    685
    448
    155
    84
    34
Vedi recensioni su
182
983
22
Business
0
Riassunto punteggio
  • Qualità del sonno
    4,5 su 5 stelle
  • Posizione
    4,5 su 5 stelle
  • Camere
    4 su 5 stelle
  • Servizi
    4,5 su 5 stelle
  • Rapporto qualità/prezzo
    4 su 5 stelle
  • Pulizia
    4,5 su 5 stelle
I consigli dei viaggiatori aiutano a scegliere la camera giusta.   Consigli sulle camere (3)
Data | Punteggio
  • Ceco per primo
  • Cinese per primo
  • Prima in danese
  • Francese per primo
  • Inglese per primo
  • Italiano per primo
  • Olandese per primo
  • Norvegese per primo
  • Polacco per primo
  • Russo per primo
  • Spagnolo per primo
  • Svedese per primo
  • Tedesco per primo
  • Qualsiasi
  • Tutte le più recenti in italiano
Italiano per primo
Padova, Italia
Recensore super
50 recensioni 50 recensioni
24 recensioni di hotel
Recensioni in 35 città Recensioni in 35 città
35 voti utili 35 voti utili
4 su 5 stelle Recensito il 13 aprile 2012

buon rapporto qualità prezzo, bel reef ricchissimo di pesci, personale tutto disponibile e cortese, dai camerieri ai cuochi agli housekeeping fino alla direzione e alla reception, camere un po' vecchie , ma fantastiche come posizione, affacciate sul mare con giusto quel po' di spiaggia con qualche pianta che è ideale per stare al sole o riposare. La nostra camera era, ovviamente, sul lato nord, ben lontano dal muro ( tremendo dawero!). Buona offerta presso il ristorante, per quantità, qualità e varietà. Abbiamo usufruito pochissimo dell'allinclusive, ma chi ama aperitivi, cocktail e simili se lo gode appieno. Positivo il giudizio sulla spa, bruttina invece la palestra, molto preparati ed attivi i ragazzi del diving.

  • Ha soggiornato in Marzo 2012, viaggiato in coppia
    • 4 su 5 stelle Qualità/prezzo
    • 4 su 5 stelle Posizione
    • 5 su 5 stelle Qualità del sonno
    • 2 su 5 stelle Stanze
    • 5 su 5 stelle Pulizia
    • 4 su 5 stelle Servizi
Questa recensione è stata utile? 2
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
veneto
Recensore esperto
40 recensioni 40 recensioni
35 recensioni di hotel
Recensioni in 36 città Recensioni in 36 città
36 voti utili 36 voti utili
4 su 5 stelle Recensito il 14 marzo 2012

Siamo stati alla Maldive per Capodanno 2012. Il Resort è collocato a Nord di Male nella parte di bella degli atolli maldiviani (raggiungibile con idrovolante: esperienza favolosa). Resort immerso in un'isola di medie dimensioni (20minuti per fare il giro completo). La nostra camera era lontana dal famoso muretto che effettiavamente può essere un disturbo per chi ha la camera di fronte in quanto non consente di accedere direttamente al mare dalla camera. La camera che ci hanno assegnato era molto spaziosa e ben arredata, pulizia impeccabile 2 volte al giorno. Il resort è all inclusive e questo ci ha permesso una grande libertà di consumi specie per le bevande (che normalmente alle Maldive costano molto). L'isola permette ogni giorno di cambiare spiaggia non rimanendo mai delusi. Animazione quasi inesistente, presenza però di molte famiglie soprattutto francesi e inglesi. Sono rimasta assolutamente soddisfatta della vacanza e del resort. Se tornassi alle Maldive però cambierei se non altro per la curiosità di esplorare altri atolli. In generale consiglio questo resort.

  • Ha soggiornato in Dicembre 2011, viaggiato in coppia
    • 3 su 5 stelle Qualità/prezzo
    • 4 su 5 stelle Posizione
    • 4 su 5 stelle Qualità del sonno
    • 4 su 5 stelle Stanze
    • 5 su 5 stelle Pulizia
    • 4 su 5 stelle Servizi
Questa recensione è stata utile? 1
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Napoli, Italia
Contributore esperto
7 recensioni 7 recensioni
5 recensioni di hotel
Recensioni in 6 città Recensioni in 6 città
8 voti utili 8 voti utili
3 su 5 stelle Recensito il 13 gennaio 2012

Siamo appena rientrati dalla nostra prima vacanza alle Maldive.
Avevamo scelto questa struttura per l' all inclusive e per un buon rapporto qualità prezzo.
L'isola è molto rigogliosa, verde ed abbastanza curata, il cibo è buono anche se talvolta troppo speziato per i nostri palati, ma i giovani chef si danno da fare per accontentarti, lo stesso vale per il personale di sala e l'housekeeping.
La stanza (n 285) si trovava nella parte sud dell'isola quella dove ci sono i muretti.
per fortuna la nostra aveva solo la spiaggia delimitata a destra e sinistra da muri come pontili, che sicuramente, così come sono, non fanno altro che deturpare il paesaggio e basta.
Erano cos' mal ridotti da rappresenare un pericolo, visti gli innumerevoli pezzi di ferro arruginito che venivano fuori dalla sabbia in prossimità di questi.
Noi abbiamo un bimbo piccolo di 17 mesi e questo non ci faceva stare proprio rilassati, e non ci ha consentito di lasciarlo libero come avremmo voluto, di camminare e correre.
Il confort della stanza è da migliorare, i letti fanno pietà, materassi che si afflosciano al centro e sono talmenti duri ai bordi che se per caso di notte li tocchi ti svegli dal dolore.
Il condizionatore sembra un vbecchio mammuth, piazzato di fornte al letto che ti butta addosso, anche al minimo, un vento artico in faccia con un rumore da tempesta.
detto tutto questo c'è da dire che il mare è bellissimo ed alla fine di tutto pensi che alla fine sei sempre alle Maldive e non te la stai passando proprio male, e che magari, l'anno prossimo, soldi permettendo, cercherai un resort, un po' meglio.

  • Ha soggiornato in Gennaio 2012, viaggiato con la famiglia
    • 3 su 5 stelle Qualità/prezzo
    • 4 su 5 stelle Posizione
    • 2 su 5 stelle Qualità del sonno
    • 2 su 5 stelle Stanze
    • 4 su 5 stelle Pulizia
    • 3 su 5 stelle Servizi
Questa recensione è stata utile? 1
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Bologna
Recensore super
96 recensioni 96 recensioni
39 recensioni di hotel
Recensioni in 53 città Recensioni in 53 città
74 voti utili 74 voti utili
4 su 5 stelle Recensito il 27 agosto 2011

Siamo rientrati pochi giorni fa da Meedhupparu, dove abbiamo trascorso una piacevole vacanza di 2 settimane.
Il viaggio con Emirates è stato ottimo, a parte il solito scalo notturno di circa 3 ore a Dubai, ben ripagato però dalla qualità dei servizi offerti a bordo. Arrivati a Malè alle 8.30 del mattino siamo stati accompagnati alla lounge riservata agli ospiti Adaaran nella zona di partenza degli idrovolanti. L'attesa è stata di 2 ore e mezza, breve considerato che alcune persone aspettano anche 5-6 ore. L'aria condizionata e le bevande fresche hanno rappresentato una piacevole pausa dal caldo umido che, come da calendario, ci ha accolti a Malè.
Confermo che i bagagli viaggiano quasi sempre su un idrovolante a parte e i nostri sono arrivati dopo circa 5 ore dal nostro arrivo! quindi se volete precipitarvi in spiaggia o cambiarvi o avete necessità di qualcosa, ricordatevi di tenere tutto ciò che vi è indispensabile nel bagaglio a mano.
Come consigliato da molti utenti avevamo inviato una email al resort chiedendo di assegnarci una camera non di fronte al famigerato "sea wall". Ci avevano risposto che avrebbero fatto il possibile. Abbiamo successivamente avuto la conferma che è molto difficile ottenere le camere lontane dal muro, che sono poche e sempre molto richieste. In periodi di alta stagione o comunque di tutto esaurito (com'era nelle 2 settimane centrali di agosto) ci si vede inesorabilmente assegnata una camera con vista.. sea wall! Alla nostra richiesta e presentazione della mail stampata, ci hanno risposto che ci avebbero spostato non appena si fosse liberata una camera lontana dal muro, nel giro di 2-3 giorni. Parlando successivamente con altri ospiti abbiamo saputo che il copione è sempre lo stesso: assegnazione all'arrivo di camera fronte muro con promessa, peraltro quasi sempre mantenuta, di essere spostati in una camera "vera vista mare" dopo qualche giorno.
Alla fine abbiamo rinunciato e siamo rimasti nella nostra camera vista muro (la n. 201) e ci spostavamo sulla spiaggia più bella (quella del pontile nord) dove trascorrevamo gran parte della giornata. Si trattava comunque di un appoggio, in quanto trascorrevamo diverse ore in acqua , essendo appassionati di snorkeling.
Abbiamo constatato che i coralli purtroppo sono in buona parte morti, sia a causa del Nino del '98, che ha colpito maggiormente gli atolli settentrionali delle Maldive (come questo) che dello Tsunami del 2004, che qui e in altre isole ha causato l'erosione della spiaggia con conseguente decisione di erigere vari tipi di barriere frangiflutti, come appunto il "sea wall" di Meedhupparu (abbastanza spiacevole a vedersi), che occupa tutto il lato sud e sud ovest dell'isola.
Una nota piacevole invece è stata la quantità e varietà di pesci presenti sul reef, dai tipici pesci chirurgo blu, a tante specie di pesci multicolori: chirurgo, angelo, farfalla, labridi... e poi subito all'esterno del reef abbiamo incontrato una tartaruga, un pesce Napoleone, clown triggerfish, una murena nella sua tana, branchi di pesci di varie specie e tantissimi pesci di barriera che con i loro colori hanno allietato la nostra lunga permanenza in acqua.
Abbiamo partecipato ad escursioni di snorkeling, organizzate dal "Water sport" accanto al Diving Center, dove il responsabile Enrico ( tedesco nonostante il nome) organizzava 2 volte al giorno uscite in barca per fare snorkeling in vari punti nei reef non lontani da Meedhuppharu (solitamente la durata dell'escursione era di circa 3 ore). Una di queste, la più bella in assoluto, è stata l'escursione per avvistare le mante . Siamo stati fortunati e le abbiamo trovate! E' stato meraviglioso vederle nuotare ed avvicinarsi senza timore a noi, con i loro movimenti sinuosi ed affascinanti... sembravano danzare! E' stata un'esperienza così emozionante che abbiamo deciso di ripeterla qualche giorno dopo, considerato che si tratta di un incontro non così frequente in altri luoghi al mondo (ma anche alle Maldive le mante non sono presenti ovunque), soprattutto facendo snorkeling e non immergendosi con le bombole.
A parte il problema del "sea wall" l'isola è bella e ricca di vegetazione. La spiaggia a nord, dove si raggruppano i servizi essenziali: reception, bar e ristorante principali, piscina, sunset bar (che in realtà non è precisamente in posizione "vista tramonto") è ampia, lunga e ideale per fare una breve passeggiata, purtroppo interrotta sul lato est da uno sbarramento che delimita l'area delle water villas, a cui non si può accedere poichè riservata ai relativi ospiti.
L'isola è piuttosto grande se rapportata alla media dei resort maldiviani e circolano auto elettriche (per accompagnare i clienti o il personale), camioncini vecchi (sbuffanti e altamente inquinanti) che trasportano materiali vari, approvvigionamenti o valigie, e che potrebbero essere sostituiti da mezzi elettrici. Il passaggio e l'inquinamento causato da questi mezzi risultava sgradevole. Fortunatamente al resort praticano la raccolta differenziata di plastica e lattine, che vengono poi consegnati a Malè e smaltiti in un impianto di riciclaggio. Abbiamo verificato personalmente con gli addetti alle Guest Relations, in quanto spesso e fino a poco tempo fa alle Maldive il problema dei rifiuti non smaltiti adeguatamente causava ripercussioni sull'ambiente (di conseguenza era nostra abitudine riportare in Italia tutti i contenitori di plastica vuoti).
Proseguendo ad est delle water villas poi c'è un'altra zona priva di muro, con spiaggia bella e invitante, ma riservata ai russi. Quest'area è denominata "Tropical Village" ed è dotata di un ristorante dedicato ai clienti russi, che sono presenti in gran numero a Meedhupparu. Oltre alla zona a loro riservata infatti ne incontravamo sulla spiaggia principale, al ristorante principale, ai vari bar, ecc...
Anche i cinesi sono presenti in gran numero a Meedhupparu, oltre a parecchi inglesi, un certo numero di tedeschi, qualche francese e pochissimi italiani, quasi assenti a seguito purtroppo del fallimento di Sprintours, che era il T.O. di riferimento per la clientela italiana in questo resort.
Per quanto riguarda il cibo, siamo stati piacevolmente impressionati dalla qualità e tutto sommato anche dalla varietà (sia a colazione che a pranzo e cena).
Piatti vari, con accenti orientali, ma comunque adatti anche al nostro palato, con pasta quasi sempre discreta (a meno che non ci si aspetti "le tagliatelle di nonna Pina"). Ogni giorno della settimana il menù era a tema (serata cinese, mediterranea, maldiviana, italiana, internazionale, BBQ..) anche se erano comunque sempre presenti vari piatti tutti i giorni, tra cui alcuni piccanti e di ispirazione orientale.
Devo dire che, nonostante il resort fosse al completo, non abbiamo mai avuto la sensazione (segnalata da alcune recensioni) di trovarci in una sorta di mensa. Probabilmente l'orario prolungato (2 ore per ogni pasto) permetteva agli ospiti di diluire la presenza in base alle proprie abitudini ed esigenze. Il risultato è stato che non abbiamo quasi mai fatto la fila al buffet.
Il nostro cameriere è stato professionale ed efficiente, e raramente abbiamo aspettato più di qualche minuto per ricevere le bevande ordinate.
Ritornando alle camere.. la nostra era ampia e ben arredata, anche se l'arredamento è un po' datato e dimostra una certa usura, ma comunque confortevole e pulitissima. Il nostro room boy puliva e rimetteva "a nuovo" la camera 2 volte al giorno, con estrema precisione e non facendoci mai mancare nulla. Abbiamo apprezzato tra l'altro il particolare che tutte le sere il room boy ritirava i teli da mare usati e ci lasciava quelli puliti per il giorno successivo (oltre al cambio quotidiano di asciugamani in bagno, pedane e lenzuola).
Purtroppo l'estrema pulizia non ha impedito l'accesso agli "ospiti sgraditi", scarafaggi giganteschi che, almeno per i primi 4-5 giorni, hanno fatto visita al nostro bagno maldiviano (fortunatamente l'insetticida che cospargevamo preventivamente ce li faceva trovare già morti). Inconvenienti del bagno maldiviano, che personalmente non amo molto proprio perchè è all'aperto e lascia 'accesso agli insetti, oltre a far patire parecchio caldo in quanto essendo aperto non può esserci ovviamente aria condizionata (aria condizionata che rende invece piacevole la permanenza in camera).
Particolare da segnalare: l'orario al resort è spostato in avanti di 1 ora rispetto a quello ufficiale delle Maldive (accorgimento utile in quanto permette di usufruire di un'ora di luce in più). Non ci era stato però segnalato al momento dell'arrivo e questo ci ha fatto quasi perdere la prima cena. Siamo infatti arrivati al ristorante mezz'ora dopo l'orario di chiusura, ma abbiamo avuto ugualmente la possibilità di cenare. Devo dire infatti che tutto il personale è gentilissimo e si impegna a soddisfare le esigenze degli ospiti.
Infine, last but not least... il clima: fortunatamente è stato piacevole e consono alle Maldive in agosto, ossia all'insegna di una grande variabilità: si alternavano quotidianamente periodi di sole intervallati da nuvole, ogni tanto (specialmente nelle ore notturne) acquazzoni anche prolungati, ma fortunatamente il sole non è mai mancato, presenza fondamentale per rendere le giornate alle Maldive piacevoli e ricche di colori. Ovviamente l'umidità era elevata ma è normale a fine agosto, essendo il periodo finale del monsone dopo le piogge copiose di giugno e luglio.
Per quanto riguarda gli altri servizi, ho provato un massaggio balinese alla SPA "Aryanna" che offre una gran varietà di massaggi e trattamenti eseguiti dalle brave massaggiatrici balinesi. Un po' costoso, ma meritava provarlo! E' presente inoltre parrucchiere/centro estetico e un altro istituto, quest'ultimo gestito da cinesi, che praticano vari tipi di massaggi basati sulla riflessologia.
Per quanto riguarda la sera, pur non amando l'animazione "classica", abbiamo gradito l'intrattenimento , un intrattenimento soft, assolutamente non invadente e consono all'ambiente, l'ideale per allietare le nostre serate. Erano presenti spesso cantanti/piano bar, oltre all'immancabile serata maldiviana al ritmo del Bodu Beru e il venerdì il "beach party", festa sulla spiaggia con musica, balli, gara di Limbo e cocktail a volontà (al costo di 10 USD a persona).
Per quanto riguarda gli altri servizi a pagamento: ristorante "fine dining" , cene a tema, cena a base di aragosta sulla spiaggia per 2 persone e pranzi ai bar della spiaggia, non ci interessavano particolarmente e quindi le abbiamo evitate, preferendo restare al ristorante principale dove la qualità e la varietà del cibo soddisfaceva le nostre aspettative.
La piscina non è stata da noi frequentata se non una volta per prendere qualcosa da bere al bar "in acqua".Abbiamo notato invece che era costantemente frequentata da inglesi e cinesi che, chissà perchè, trascorrevano gran parte del loro tempo lì mentre era presente una piscina meravigliosa di colore azzurro naturale: il meraviglioso mare delle Maldive!
Unica nota dolente è stata l'arrivo delle meduse il penultimo giorno: piccole, trasparenti e con un filamento blu, ma molto urticanti! Mio marito è stato punto sul collo e, per precauzione, siamo andati dal medico presente nel resort, che gli ha somministrato un antistaminico per iniezione e una pomata. Il giorno dopo sono stati affissi cartelli in tutte le aree comuni per avvisare della presenza delle meduse. Infatti sul bagnasciuga erano presenti molte meduse spiaggiate... speriamo che il fenomeno non si ripeta spesso!
Concludendo possiamo dire che Meedhupparu è un resort ben gestito dalla catena Adaaran (azienda dello Sri Lanka) che potrebbe essere migliorato in alcuni aspetti organizzativi (soprattutto per quanto riguarda l'assegnazione delle camere, l'informazione sugli orari ed altri piccoli dettagli). Consigliamo questo resort ? sì, se si amano le isole grandi (per andare della nostra camera al ristorante impiegavamo quasi 10 minuti), con molte camere e quindi persone (anche se non abbiamo mai trovato le spiagge affollate) e se non si hanno eccessive aspettative per lo snorkeling (per la scarsa quantità di coralli vivi). Complessivamente un buon resort, con buoni servizi e un buon rapporto qualità-prezzo, uno splendido mare, tanti pesci variopinti e l'atmosfera sempre magica delle Maldive.

  • Ha soggiornato in Agosto 2011, viaggiato in coppia
    • 5 su 5 stelle Qualità/prezzo
    • 3 su 5 stelle Qualità del sonno
    • 5 su 5 stelle Pulizia
    • 4 su 5 stelle Servizi
Questa recensione è stata utile? 3
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
padova
Recensore super
338 recensioni 338 recensioni
40 recensioni di hotel
Recensioni in 102 città Recensioni in 102 città
348 voti utili 348 voti utili
3 su 5 stelle Recensito il 8 maggio 2011

Spiaggia bianchissima, acqua cristallina, bello il bar della spiaggia e le cenette intime che ti organizzano a pagamento fronte mare. Resort un po' vecchiotto, ristorante a buffet con le solite cose ripetute, comunque sei alle Maldive e qui si può chiudere un occhio su tutto! Cottages spaziosi, tutti fronte mare con doccia all'aperto.
Volendo c'è una bella SPA ayurveda.

  • Ha soggiornato in Dicembre 2010, viaggiato in coppia
    • 3 su 5 stelle Qualità/prezzo
    • 4 su 5 stelle Posizione
    • 5 su 5 stelle Qualità del sonno
    • 4 su 5 stelle Stanze
    • 4 su 5 stelle Pulizia
    • 3 su 5 stelle Servizi
Questa recensione è stata utile? 1
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Cuneo
Recensore esperto
27 recensioni 27 recensioni
12 recensioni di hotel
Recensioni in 21 città Recensioni in 21 città
69 voti utili 69 voti utili
4 su 5 stelle Recensito il 31 marzo 2011

AADARAN SELECT MEEDHUPPARU RESORT
ATOLLO DI RAA

Periodo soggiorno: dal 08 al 22/03/2011


Io e Luca abbiamo soggiornato al Meedhupparu Select Resort per due settimane in occasione del nostro viaggio di nozze. Era la nostra prima volta alle Maldive, abbiamo prenotato il soggiorno con la Sprintours.
La camera scelta era un BEACH BUNGALOW SEA FRONT.

Ricordo il momento della scelta: una gran confusione perché i pareri sono, spesso, molto discordanti (non solo riguardo al Meedhupparu, ma in generale sulle mille possibilità, i tantissimi atolli e le differenti strutture).
Premetto che ho lavorato per alcuni anni nel turismo, per un po’ anche per uno dei maggiori tour operator italiani come assistente turistica in loco e poi negli uffici della sede centrale occupandomi anche di contenziosi; ho così imparato che le opinioni delle persone sono utili, ma non bisogna mai prenderle per oro colato perché ognuno di noi ha i suoi gusti ed i suoi parametri di giudizio, anche in base alle proprie abitudini ed attitudini. Ho spesso conosciuto persone che si lamentavano per qualcosa che altri adoravano e viceversa: è tutto relativo!
Ho voluto fare questa premessa perché, effettivamente, sul Meedhupparu ne avevo lette davvero di tutti i colori, chi l’aveva adorato, che l’aveva odiato.
Io e Luca avevamo alcuni punti fissi nella nostra ricerca:
1) struttura in all inclusive, possibilmente un po’ carina (non cercavamo il lusso, ma essendo il nostro viaggio di nozze volevamo cmq coccolarci un po’);
2) isola non troppo piccola (era la nostra prima volta alle Maldive e temevamo di poterci annoiare in un luogo troppo piccolo, abbiamo poi capito che non avremmo nessun tipo di difficoltà…. Meedhupparu cmq non è enorme, in 10 minuti a piedi si va da un capo all’altro dell’isola! Rispetto ad altre ha sicuramente una dimensione maggiore, ma GRANDE è un parolone);
3) barriera corallina: adoriamo lo snorkelling, volevamo un’isola con la barriera ampia ed a portata di pinna!
4) aspetto economico: felici di poter andare alle Maldive nel periodo buono climaticamente parlando, ci siamo subito accorti che marzo aveva dei prezzi proibitivi soprattutto se la prenotazione veniva fatta a prezzi da catalogo approfittando solo di qualche sconto PRENOTA PRIMA.
Avendo inoltre fatto la lista nozze in agenzia viaggi eravamo costretti a passare tramite un tour operator non potendo così approfittare delle quote Mondomaldive per esempio o non potendo fare prenotazioni dirette. Eravamo, insomma, un po’ vincolati;
5) Se possibile avremmo voluto provare l’esperienza dell’idrovolante.

La nostra scelta, dopo aver letto approfonditamente il catalogo Azemar, aver valutato i vari Maayafushi (che abbiamo tenuto in seria considerazione, ma alla fine è stato scartato perché costava circa 1.000€ in più sul totale pratica), Digghiri ecc. ecc. è quindi stata dettata dai fattori sopra elencati.
Avevamo letto del muretto e sapevamo quindi della sua esistenza, abbiamo quindi prenotato una camera sea front pagando un supplemento totale di € 160 per le due settimane (80€ a camera a settimana) ed abbiamo avuto così dalla Sprintours la GARANZIA che la camera non sarebbe stata fronte muretto.

MURETTO
Affrontiamo subito questo discorso!
Il muretto c’è, esiste, e copre un 20% dell’isola (si può vedere dalle foto allegate comunque). Effettivamente non avrei gradito per niente una camera da quel lato, la marea crea delle pozze, l’acqua risulta stagnante.
E’ vero che ci rimangono dei pesci dentro e si vedono bene, però io preferivo vederli liberi scorazzare intorno alla barriera corallina piuttosto che in quelle pozze tristi. Quindi le camere davanti al muretto sono sicuramente svantaggiate, l’hotel cerca di gestire la cosa con apporti di sabbia ed altri interventi, ma il disagio resta. Si possono comunque raggiungere a piedi in pochi minuti gli altri lati dell’isola senza muretto e le spiagge sono meravigliose (vedi foto).
Di tutti gli italiani che abbiamo conosciuto nelle 2 settimane solo una coppia aveva avuto la camera vista muretto, tutti gli altri italiani con Sprintours avevano le camere vista spiaggia mozzafiato, tutte sul lato nord dell’isola (e non credo avessero pagato tutti il supplemento, credo che gli italiani vengano messi di default lì, se non c’è disponibilità vengono messi anche vista muretto). L’unica coppia sistemata fronte muretto si è lamentata ed è stata spostata in una camera senza muretto senza nessun problema. L’hotel mi sembrava piuttosto pieno a vedere la gente al ristorante la sera, ma la camera è stata loro cambiata appena ricevuta la richiesta. Questo per dire: se volete potete spendere un pochino di più e avere la garanzia, altrimenti si può rischiare sapendo che si può sempre richiedere uno spostamento di camera.
Ora passiamo oltre…

ISOLA e STRUTTURA
L’isola in generale è abbastanza grande, ci sono circa 200 bungalow disseminati qua e là, una parte dell’isola è riservata alle WATER VILLAS (come già ben spiegato da altri prima di me), una parte (quella centrale) è riservata agli alloggi dello staff. Quindi, anche se l’isola è un po’ più grandina rispetto ad altre le dimensioni alla fine si riducono un po’, ma si possono comunque fare passeggiate all’interno nella fitta vegetazione o lungo le varie spiagge.
Un’amica che è stata al Maayafushi vedendo le nostre foto ci ha detto che Meedhupparu è molto più verde e con vegetazione rigogliosa rispetto a Maaya. Io non ci sono stata, spero di poter verificare in futuro!
Il lato SUD dell’isola è quello dove atterrano gli idrovolanti ed è quello con la spiaggia parzialmente limitata dal muretto, effettivamente è il lato meno bello (dire MENO BELLO mi sembra davvero strano comunque, se ripenso al colore della sabbia e del mare e poi guardo il piazzale di cemento grigio che ho fuori dalla finestra mentre scrivo!). Sicuramente è il lato meno “maldiviano”, il rumore degli idrovolanti può essere fastidioso, il muretto è un sicuro limite.
Il lato NORD dell’isola è il migliore, la spiaggia ed il mare sono meravigliosi, la barriera corallina è vicinissima raggiungibile sia dal pontile che direttamente dalla spiaggia. Su questo lato si affaccia il pontile NORD appunto (dove la sera alle 21e30 viene dato da mangiare ai pesci: uno spettacolo!) e ci sono i vari servizi (ristorante principale, piscina che non abbiamo mai usato visto il mare spettacolare, reception, bar ecc. Tutti questi servizi sono comunque concentrati in un “angolo” il resto è tutta spiaggia tranquillissima, ampia, con poca gente… dove vanno tutti NON SI SA! La sera il ristorante è pieno, di giorno pochissima gente in spiaggia!).
La reception, il ristorante principale e gli altri ambienti comuni sono carini, il legno la fa da padrone su tutti i materiali, divani e poltrone eleganti con comodi cuscini, la Spa è moooolto carina. Il ristorante principale è un po’ confusionario la sera, ma a noi è stato riservato un tavolo in una delle ali laterali più piccole, più fresche e decisamente tranquille. Tutto ok quindi!

BARRIERA CORALLINA e MARE
Come già detto era la nostra prima volta alle Maldive.
L’unica altra barriera corallina vista era quella dell’Egitto.
Facendo un paragone possiamo dire che quella dell’Egitto è decisamente più colorata, qui abbiamo però visto tanti tanti tanti pesci, alcuni dei quali mai visti in Egitto. Abbiamo nuotato con razze, tartarughe, meravigliosi pesci scatola e pesci palla ecc. ecc. Ogni giorno lo spettacolo era diverso e meraviglioso. Abbiamo trascorso tante ore delle nostre due settimane a fare snorkelling sia sul lato nord dell’isola sia in cima (la punta vicina alle water villas per intenderci). La zona vicina alle water villas è la più bella a livello di fondale.
La temperatura dell’acqua è F A N T A S T I C A, almeno in questo periodo dell’anno lo è. Bisogna fare un po’ attenzione alle correnti perché sono un po’ forti.
Una volta capito come funzionava (praticamente al secondo bagno!) abbiamo imparato a fare i nostri bagni seguendo le correnti, approfittando così del movimento e guardando la barriera a lungo senza faticare. L’importante è non cercare di nuotarci troppo contro, ci si stanca!

CAMERE
Il nostro bungalow era il n. 130 sul lato nord dell’isola a circa 5 minuti dalla reception e dal ristorante.
Come già detto da altri le camere dalla 100 alla 268 circa sono quelle sul lato nord, tutte vista mare e senza muretto.
Vi assicuro che, per via del mio lavoro nel turismo, ho visto parecchie camere d’albergo e queste meritano un buon 7/8 come giudizio.
La struttura, in generale, ha già qualche annetto perciò, in alcune cose, si vede (le tubature che si vedono in bagno, i sanitari, la porta e la maniglia del bagno, il materasso), ma secondo me sono davvero delle inezie.
Il pavimento era in legno scuro, ogni camera è dotata di veranda con tavolino e divanetto, stendino, sdraio subito davanti alla camera, TV con schermo piatto (che noi abbiamo iniziato ad accendere la sera solo quando abbiamo avuto notizie del terremoto/tsunami in Giappone), aria condizionata, ventilatore a pale sul soffitto, bollitore per thè e caffè, frigobar, cassetta di sicurezza.
In bagno poi c’è la meravigliosa doccia maldiviana all’aperto ed un’altra doccia tradizionale, doppio lavabo, asciugacapelli. Insomma ben più di quello che serve! La doccia maldiviana è davvero una bella esperienza!
Abbiamo fatto un tour delle water villas (per cui era richiesto un supplemento di $398 a notte, un po’ troppi per le nostre tasche!), piuttosto carine in effetti, ma noi abbiamo preferito spendere i soldi in altre cose visto che tanto la meraviglia delle Maldive è soprattutto fuori!

RISTORANTE
Il ristorante merita un giudizio da 7 e mezzo, a mio avviso.
In complesso posso dire di aver mangiato bene anche se non c’è stato niente che mi abbia entusiasmato. Le cose che ho apprezzato di più sono quelle cose che forse agli italiani normalmente non piacciono tantissimo: tutti i piatti di derivazione indiana (es. i vari curry, tutti buonissimi, tutti piccantissimi!) e asiatica in generale. A me piace molto la cucina etnica perciò, da quel punto di vista, sono stata ampiamente soddisfatta!
Se non piace la cucina etnica e se non piace il piccante la scelta risulta essere sicuramente un po’ ridimensionata: verdure crude e cotte, pasta (di qualità buona direi, mai troppo scotta! Io di solito non mangio la pasta all’estero, ma in due settimane ho voluto assaggiarla qualche volta e non era affatto male), carne e pesce (non molto pesce purtroppo!). I dolci erano un po’ “finti”. Cmq, sempre tornando al fatto che tutto è relativo, alla fine della storia il cibo risulta essere comunque super abbondante e di buona qualità. Noi italiani siamo sempre decisamente troppo esigenti!
Io e Luca abbiamo mangiato un paio di volte i gamberi alla griglia che vengono serviti sul bar alla spiaggia un paio di volte a settimana ad una cifra, a ns. parere, ragionevole (15$ a piatto).
La colazione era buona e ricca.
Le cene erano sempre a tema, ogni sera un tema diverso (buona quella maldiviana!).
L’all inclusive comprende di tutto, anche diversi tipi di cocktail e di alcolici… le bevande non mancano assolutamente!
L’espresso non l’abbiamo mai provato, era extra ed a pagamento… io poi non lo bevo neanche in Italia.


ESCURSIONI
Noi abbiamo fatto solo un giro di snorkelling organizzato al CORAL GARDEN, con un fondale effettivamente molto carino. Purtroppo le escursioni di snorkelling sono tutte extra, credo che sarebbe carino se l’hotel (o la Sprintours) organizzassero dei giri gratuiti almeno intorno all’isola. So che in certi periodi era stato fatto dalla Sprintours, non durante il nostro soggiorno (vedi sezione Sprintours).
Non abbiamo fatto niente di più, incredibile ma vero, in due settimane ci è “bastato” goderci l’isola in tutti i suoi aspetti. L’isola dei pescatori l’abbiamo scartata perché ci è stata descritta come un posto dove andare a fare shopping, c’erano 3 negozietti sull’isola e ci sono bastati per quei pochi acquisti che abbiamo fatto.
Vengono comunque organizzate diverse escursioni: dalla pesca notturna a quella mattutina, dall’isola dei pescatori all’isola deserta.

SPA
L’hotel ha una piccola SPA piuttosto carina. Io e Luca abbiamo fatto un massaggio ciascuno, non proprio economico (80$ ciascuno), ma in effetti è stata un’ora di coccole intense. Le ragazze sono molto brave ti massaggiano e ti coccolano anche con bevande e altre chicche. Ho poi provato anche un massaggio al centro estetico NADINE, decisamente più economico, ma il paragone non regge con la SPA. Meglio spendere un po’ di più una volta sola, ma avere un ottimo servizio.

INTRATTENIMENTO, PERSONALE e SPRINTOURS
In linea con la destinazione tutta relax e tranquillità l’animazione, durante il nostro soggiorno è stata inesistente. Per noi non è stato assolutamente un problema.
L’hotel organizza giusto qualche attività la sera, molto soft: piano bar, crab race, danze maldiviane.
La Sprintours indica questo hotel come Sprinclub con tanto di descrizione e foto indicante animazione in lingua italiana. Credo che in certi periodi dell’anno effettivamente ci siano degli animatori (almeno uno), visto che in altre descrizioni erano nominati, però nelle due settimane in cui ci siamo stati noi non c’era nessuno. La prima settimana abbiamo conosciuto Joe che era l’assistente Sprintours, simpatico e disponibile; ci ha spiegato che era sull’isola per fare da transizione tra il vecchio assistente ed il nuovo che era in arrivo nei giorni a seguire. Joe ci ha fornito le informazioni necessarie anche per la settimana a seguire, quando siamo rimasti “soli” (nel senso che lui era in partenza e che il nuovo assistente non sarebbe arrivato prima del nostro volo di rientro), ci ha lasciato anche il suo numero di cellulare per eventuali necessità.
In conclusione: il posto è molto rilassante, l’intrattenimento soft in linea con la destinazione. Se qualcuno cerca un club con animazione o cose del genere, bè non è questo il posto giusto. Si parla soprattutto inglese, anche con il personale, perciò se si sa qualche parola è sicuramente meglio… il personale comunque si sforzava di capire anche chi l’inglese non lo parlava per niente. Erano tutti gentilissimi!
A noi è andato benissimo che ci fossero pochi italiani, che l’animazione non esistesse e che l’assistente ci abbia dato le info necessarie rimanendo poi “discretamente” a disposizione. Sicuramente gli italiani che hanno bisogno di un’assistenza assidua o si aspettano di essere coccolati, presi, riveriti dal tour operator non saranno soddisfatti, ma chi è alla ricerca di una vacanza tranquilla, indipendente, in un ambiente internazionale (molti inglesi, francesi, tedeschi, qualche russo e giapponese) e informale si troverà benissimo. Le informazioni necessarie vengono date, questo basta e avanza!
Il personale è tutto gentile e disponibile, dai camerieri al bar/ristorante ai room boys che con discrezione puliscono la camera due volte al giorno (nessuno ha rubato o toccato niente come ho letto in altre descrizioni! In ogni caso c’è una cassetta di sicurezza a disposizione che consiglio sempre di utilizzare, in qualunque posto del mondo). Abbiamo lasciato mance a fine soggiorno per ringraziare tutti, sempre sorridenti e disponibili.

IDROVOLANTE
Siamo riusciti, scegliendo questa struttura, ad avere l’idrovolante incluso nel pacchetto ed effettivamente ne è valsa la pena! E’ divertente e spettacolare allo stesso tempo, le Maldive dall’alto sono meravigliose!

DIVING
Non so dire perché non abbiamo fatto immersioni!

GIUDIZIO GENERALE
“In Paradiso e ritorno” è il titolo di questa descrizione che spero potrà essere utile ad altre persone che avranno la fortuna di poter scegliere una vacanza alle Maldive. Il titolo dice tutto!
A noi è piaciuto tutto, tantissimo, ci siamo trovati benissimo e ci siamo innamorati della tranquillità e della pace che solo una vacanza in questo luogo hanno saputo regalarci. Maldivite insomma….
Meedhupparu ci resterà nel cuore e siamo contenti di averla scelta come destinazione proprio per un viaggio così importante come il viaggio di nozze.
Il sole ed il caldo ci hanno accompagnato per 15 giorni, uno splendore.
Chissa, magari in futuro potremo fare un confronto soggiornando in qualche isola più piccola, in ogni caso questi 15 giorni sono stati meravigliosi.
Se volete scegliere Meedhupparu noi vi diciamo: si!!! Fatelo assolutamente. Spero che le foto siano utili e sono a disposizione per domande o ulteriori informazioni qualora vi fossero necessarie.
Esistono recensioni su questo hotel anche negative, su questo sito erano piuttosto vecchiotte per questo mi ha fatto piacere spendere un po’ + di tempo x la descrizione. Le esperienze recenti sono sicuramente le più importanti.
Buona vacanza a voi che dovete partire… io per ora, mi accontento di riguardare le foto mille volte!

Ha soggiornato in Marzo 2011, viaggiato in coppia
Questa recensione è stata utile? 10
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Altri hotel che potrebbero interessarti...
gg/mm/aaaa gg/mm/aaaa
Calcola il prezzo del soggiorno

Conosci Adaaran Select Meedhupparu? Condividi la tua esperienza!

Ulteriori informazioni sull'hotel Adaaran Select Meedhupparu

Indirizzo: Meedhupparu Island
Numero di telefono:
Regione: Maldive > Raa Atoll > Meedhupparu Island
Servizi:
Bar/Lounge Spiaggia Centro fitness con palestra/sala fitness Colazione gratuita Ristorante Servizio navetta Suite Piscina
Stile hotel:
Classificato al n.1 di 1 hotel in Meedhupparu Island
Fascia prezzo (per notte): €278 - €625
Categoria hotel:4 stella/e — Adaaran Select Meedhupparu 4*
Numero di camere: 215
Opzioni di prenotazione:
TripAdvisor collabora con Agoda, Booking.com, TripOnline SA, Expedia, Hotels.com, Odigeo e Odigeo per consentirti di effettuare facilmente le prenotazioni presso Adaaran Select Meedhupparu. Ogni mese aiutiamo milioni di viaggiatori a trovare l'hotel ideale per le vacanze e i viaggi di lavoro, garantendo sempre i migliori sconti e offerte speciali.
Conosciuto anche come:
Maldive Meedhupparu
Adaaran Select Meedhupparu Hotel Raa Atoll
Meedhupparu Resort Maldive
Meedhupparu Island Resort
Meedhupparu Maldives
Adaaran Select Meedhupparu Resort Raa Atoll
Adaaran Meedhupparu
Hotel Adaaran Select Meedhupparu

Proprietari: qual è la vostra versione dei fatti?

Se siete i proprietari o gestori di Adaaran Select Meedhupparu, registratevi gratuitamente per usufruire di strumenti che permettono di migliorare il profilo, ottenere nuove recensioni e rispondere agli utenti.