Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.
Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

“bellissima” 5 su 5 stelle
Recensione di Cathedral of Otranto

Cathedral of Otranto
, Otranto, Italia
Migliorate questo profilo
Al n.1 in classifica su 30 Cose da fare a Otranto
Certificato di Eccellenza
Dettagli sull'attrazione
Bari, Italia
Contributore livello
90 recensioni
6 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 71 voti utili
“bellissima”
5 su 5 stelle Recensito il 27 marzo 2012

La cattedrale di otranto e' un posto assolutamente da visitare,si trova all'ingresso della citta' vecchia ed e' l'unica custode dei resti dei famosi martiri della citta'. Vi assicuro che la visita e' assolutamente suggestiva e vale una camminata anche sotto il cocente solo estivo del salento. Consigliatissima

Visitato a Luglio 2011
Questa recensione è stata utile? 1
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Scrivi una recensione

835 recensioni dei viaggiatori

Valutazione dei visitatori
    621
    186
    17
    7
    4
Data | Punteggio
  • Francese per primo
  • Giapponese per primo
  • Inglese per primo
  • Italiano per primo
  • Olandese per primo
  • Polacco per primo
  • Portoghese per primo
  • Russo per primo
  • Spagnolo per primo
  • Svedese per primo
  • Tedesco per primo
  • Qualsiasi
  • Tutte le più recenti in italiano
Italiano per primo
Roma, Italia
Contributore livello
220 recensioni
97 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 160 voti utili
“Il gioiello del Salento”
5 su 5 stelle Recensito il 8 marzo 2012

Nel 1480, i turchi al comando di Ahmet pasha sbarcarono a Otranto e dopo aver sconfitto la resistenza degli abitanti, ne ridussero un buon numero in schiavitù e passarono il resto della popolazione a fil di spada. Le ossa e i teschi dei martiri idruntini sono conservati nella Cattedrale, nella navata di destra,
La chiesa si trova all'interno di ciò che resta delle antiche fortificazioni, la sua facciata ha un impianto prettamente romanico e la pavimentazione all'interno è decorata da un grande mosaico policromo che rappresenta l'albero della vita. E' un'opera mirabile, che da sola varrebbe la visita. A parer mio è molto bella anche la cripta, una foresta di colonne che mi ha sempre ricordato, in piccolo, la moschea di Cordoba.
Se avete raggiunto Otranto in auto, qualsiasi sia la stagione, dovrete parcheggiare all'esterno del centro storico, dove troverete un paio di grandi piazzali per la sosta a pagamento sia per le auto che per i camper.

Visitato a Febbraio 2012
Questa recensione è stata utile? 1
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Contributore livello
8 recensioni
common_n_attraction_reviews_1bd8 15 voti utili
“amore a prima vista”
5 su 5 stelle Recensito il 6 marzo 2012

è difficile non rimanere affascinata dal borgo di otranto, le strade, le case e la luce sono uniche. per non parlare poi della cattedrale e del castello, luoghi ricchi di storia, ben tenuti, visitabili, il chè non è scontato nel Salento! entrando nella cattedrale l'attenzione è subito catturata dal mosaico pavimentale, opera meravigliosa, dove perdersi in legende, storie e personaggi.. l'unico neo è la poca attenzione nel preservare questo magnifico tesoro.

Visitato a Febbraio 2012
Questa recensione è stata utile? 2
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Grottaferrata, Italia
Contributore livello
99 recensioni
42 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 76 voti utili
“Mosaico magnifico - Teschi dei martiri............”
5 su 5 stelle Recensito il 5 marzo 2012

Avevo letto della bellezza di questo mosaico e non sono rimasto deluso, anzi!
In realtà la fattura non è delle migliori, ma è l'insieme e la grandezza dell'opera che ti colpisce.Peccato non poterne avere una visione globale dall'alto.
Belli anche i soffitti lignei ed un "balconcino" coperto alla fine della navata destra.
Nella cappella dei martiri, sono posizionate 3 grandi teche con le ossa di molti degli 800 otrantini o udrotini trucidati dai turchi per il rifiuto di convertirsi all'islam. Sono rimasto molto impressionato dai teschi i quali sono posizionati in modo da guardare chi li guarda e siccome sono molti e due delle teche sono ad angolo ed una centrale mi han dato una sensazione particolare che non rieso a descrivere, ma mi ha fatto riflettere.Una cosa particolare a destra della porta di ingresso è la colonna di arenaria "scolpita" dal tempo e dalle intemperie che la rendono interessante
.Da non perdere la cripta, molto ampia e con colonne e capitelli tutti diversi. Molto belle a dx della scala di accesso alla cripta stessa le 4 colonne che originariamente vi si trovavano a fianco dell'altare.
Nota negativa il divieto di scattare foto ; meglio sarebbe far pagare un tiket come si usa all'estero, magari senza flash. Il visitatore sarebbe più soddisfatto e si ricaverebbe qualcosa per la manutenzione della chiesa per la cui visita sarebbe anche opportuno prevedere un contributo come si usa all'estero ed anche in altri luoghi qui da noi di bellezza ed interesse anche molto minore.

Visitato a Febbraio 2012
Questa recensione è stata utile? 1
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Firenze, Italia
Contributore livello
127 recensioni
62 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 80 voti utili
“un mosaico impressionante”
4 su 5 stelle Recensito il 20 febbraio 2012

Otranto è una cittadina molto piacevole da visitare. All'interno della stessa il Duomo rappresenta una vera e propria "perla".
Tanti sono gli elementi interessanti: dal portico, al rosone, alle tre navate: tra tutti spiccano la cripta e, soprattutto, l'impressionante mosaico.
Quest'ultimo, in una bella rappresentazione dell'albero della vita e di altri elementi, si snoda infatti lungo l'intero pavimento delle navate, dell'abside e del presbiterio.
Vale sicuramente una visita; da non perdere per chi si trova nel Salento.

Visitato a Giugno 2011
Questa recensione è stata utile?
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.

Gli utenti che hanno visto Cathedral of Otranto hanno visto anche

Otranto, Provincia di Lecce
Otranto, Provincia di Lecce
 
Otranto, Provincia di Lecce
Otranto, Provincia di Lecce
 

Conosci Cathedral of Otranto? Condividi la tua esperienza!

Proprietari: qual è la vostra versione dei fatti?

Se siete i proprietari o gestori di Cathedral of Otranto, registratevi gratuitamente per usufruire di strumenti che permettono di migliorare il profilo, ottenere nuove recensioni e rispondere agli utenti.