Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.
Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

“Gruppo del primo maggio” 5 su 5 stelle
Recensione di Castello del Trebbio

Castello del Trebbio
Via S.Brigida, 9, 50060 Santa Brigida, Italia
39 055 8304900
Sito web
Migliorate questo profilo
Al n.1 in classifica su 1 Cose da fare a Santa Brigida
Certificato di Eccellenza
Dettagli sull'attrazione
Sant'Agata di Militello, Sicilia, Italy
Contributore
4 recensioni 4 recensioni
Recensioni in 4 città Recensioni in 4 città
4 voti utili 4 voti utili
“Gruppo del primo maggio”
5 su 5 stelle Recensito il 21 giugno 2012

Consigliamo a tutti i gruppi di passare a visitare degustare i prodotti tipici del Castello del Trebbio Eccellente anche la cucina!!!! Eccellente e preparato il personale!!!!!consigliamo a tutti i gruppi e turisti di tutto il mondo!
www.tourartesport.it

Visitato a Aprile 2012
Questa recensione è stata utile?
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Scrivi una recensione

157 recensioni dei viaggiatori

Valutazione dei visitatori
    133
    20
    4
    0
    0
Data | Punteggio
  • Prima in danese
  • Francese per primo
  • Giapponese per primo
  • Inglese per primo
  • Italiano per primo
  • Norvegese per primo
  • Portoghese per primo
  • Svedese per primo
  • Tedesco per primo
  • Qualsiasi
  • Tutte le più recenti in italiano
Italiano per primo
Firenze
Contributore esperto
8 recensioni 8 recensioni
Recensioni in 6 città Recensioni in 6 città
15 voti utili 15 voti utili
“Ottimo e genuino pranzo domenicale al Castello del Trebbio”
4 su 5 stelle Recensito il 7 febbraio 2012

Siamo stati al ristorante del Castello del Trebbio in una freddissima domenica di febbraio (a mezzogiorno il termometro segnava già 0 gradi), in occasione del compleanno di un nostro carissimo amico.

Posto incantevole, ci hanno fatto accomodare in una bella sala rustica, purtroppo esterna alla struttura e quindi piuttosto fredda nonostante il vivace scoppiettìo del caminetto continuamente rattizzato.

Eravamo una tavolata di circa 20 persone e ci hanno servito un delizioso menù dall'antipasto al dolce! Antipasto misto con affettati toscani ed ottimi crostini (con salsa di cipolla e ottimi fegatini), a seguire bis di primi (tortelloni al ragù + fusilli zucchini e porcini, da leccarsi i baffi!), poi mega grigliata di carne con pollo, rosticciana, maiale, salsicce e tenerissime patate arrosto. Infine una strabiliante schiacchiata fiorentina (e lo dico io che non amo quel genere di dolce!) accompagnata da spumante e un'ottima grappa molto aromatica. Il pasto è stato innaffiato da un buon vino rosso scaraffato (unica cosa che, a mio avviso, si potrebbe eventualmente migliorare).

Unico neo, i bagni della dependance veramente gelidi con acqua "di montagna", ma fortunatamente il caminetto ci è venuto in soccorso (un po' di genuino "odore di fumo" nei vestiti e capelli era prevedibile).

Personale davvero cordiale e disponibile.

Insomma, una gran bella domenica di festa, da ripetere sicuramente, magari con la bella stagione!!

Visitato a Febbraio 2012
Questa recensione è stata utile? 1
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Firenze
Recensore super
175 recensioni 175 recensioni
7 recensioni per questa attrazione
Recensioni in 59 città Recensioni in 59 città
92 voti utili 92 voti utili
“Perfetto per un lungo weekend romantico”
5 su 5 stelle Recensito il 18 settembre 2011

Rare volte mi è capitato di dormire in un castello, e ogni volta è una grande emozione. Più esattamente abbiamo dormito in una depandance dell'albergo il cui riscaldamento è esclusivamente il camino alimentato a legna. Qualche giorno prima dell'arrivo il padrone di casa la preriscalda per togliere un po' d'umido,altrimenti più che un viaggio sarebbe un incubo...
La prima volta che c'andai venne l'anziano guardia caccia (in perfetta tenuta istituzionale) a istruirci sul camino.
Il castello è dotato di affascinanti e affrescate cantine che a richiesta sono visitabili. In un affresco è rappresentato anche il guardia caccia che da quanto ho capito ha sempre vissuto li.
Il padrone di "casa" è una persona davvero deliziosa. L'ultima volta che ci sono stato si erano anche ingranditi grazie ad un'elegante ristorante aperto sia agli ospiti che a gente esterna. Comodo per chi non si vuol spostare.
E' un esperienza che consiglio vivamente a tutti, possibilmente nel periodo primaverile per godersi al meglio anche il verde che circornda la zona.

Visitato a Ottobre 2010
Questa recensione è stata utile?
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Isola di Ischia, Italia
Recensore esperto
27 recensioni 27 recensioni
14 recensioni per questa attrazione
Recensioni in 18 città Recensioni in 18 città
12 voti utili 12 voti utili
“Splendida visita al Castello de' Pazzi”
5 su 5 stelle Recensito il 7 settembre 2011

Se siete nella zona del Mugello non perdetevi la visita al Castello del Trebbio, un tempo appartenuto alla casata de' Pazzi e poi a quella dei Medici. Un tuffo indietro nel tempo mentre ci si sente raccontare la storia delle due famiglie protagoniste nella "stanze della cospirazione", ove ha iniziato la visita. Si cambia decisamente registro e tema naturalmente quando si scende nelle cantine e poi si passa nell'orciaia. In questa visita tutti i sensi vengono appagati! Si termina con il gusto con la degustazione dei vini più importanti della casa accompagnati dai salumi tipici toscani e da pane o olio, buonissimo prodotto in azienda e si finisce con cantucci e vin santo una vera delizia.
Un passaggio allo shop per portarsi a casa gli eccellenti vini è d'obbligo. Qui si produce anche lo zafferano e in alcuni periodi si può assistere alla raccolta, affascinante!

Visitato a Agosto 2011
Questa recensione è stata utile? 2
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Rimini, Italia
Recensore super
270 recensioni 270 recensioni
110 recensioni per questa attrazione
Recensioni in 98 città Recensioni in 98 città
161 voti utili 161 voti utili
“Un castello ancora abitato ...”
5 su 5 stelle Recensito il 30 dicembre 2010

... ma al freddo e al gelo! Ebbene sì , gli attuali proprietari vivono ancora lì e come riscaldamento utilizzano ancora i camini del 1100! Bellissima la visita, ringraziamo ancora Sara per le sue ottime spiegazioni, sulla Congiura dei Pazi, la vita del Castello, le tecniche per fare il vino e l'olio. Bellissime le cantine dove rimange ancora una parte, anche se piccola, della produzione di vino. Ormai il Castello del Trebbio è un'azienda che produce 350.000 bottiglie di vino all'anno, olio, zafferano, ha un ristorante, organizza matrimoni (c'è una cappella nel castello) e ha diversi appartamenti intorno al castello per poter soggiornare. Uno spettacolo è Mario, l'antico guardiacaccia ancora perfettamente lucido ad 80 anni, con i suoi ricordi di caccia e di freddo patito, per anni ha abitato nel castello da solo. La degustazione di vini e bruschetta è stata davvero ottima, al punto da comprare qualche bottiglia di olio, chianti classico e chianti riserva da gustarci a casa!

Questa recensione è stata utile? 9
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.

Gli utenti che hanno visto Castello del Trebbio hanno visto anche

Firenze, Provincia di Firenze
Firenze, Provincia di Firenze
 
Firenze, Provincia di Firenze
 

Conosci Castello del Trebbio? Condividi la tua esperienza!

Proprietari: qual è la vostra versione dei fatti?

Se siete i proprietari o gestori di Castello del Trebbio, registratevi gratuitamente per usufruire di strumenti che permettono di migliorare il profilo, ottenere nuove recensioni e rispondere agli utenti.