Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.
Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

“Punto di vista opposto sulla città” 3 su 5 stelle
Recensione di Fortezza di Pietro e Paolo (Petropavlovskaya Krepost)

Fortezza di Pietro e Paolo (Petropavlovskaya Krepost)
Petropavlovskaya Fortress, 3, San Pietroburgo 197046, Russia
(812) 230-64-31
Sito web
Migliorate questo profilo
Al n.29 in classifica su 1.188 Cose da fare a San Pietroburgo
Certificato di Eccellenza
Maggiori dettagli sull'attrazione
Dettagli sull'attrazione
Tariffa:
Durata consigliata per la visita: 1-2 ore
campobasso
Recensore super
191 recensioni 191 recensioni
104 recensioni per questa attrazione
Recensioni in 99 città Recensioni in 99 città
247 voti utili 247 voti utili
“Punto di vista opposto sulla città”
3 su 5 stelle Recensito il 29 maggio 2012

La Fortezza di San Pietro e Paolo sorge su un'isoletta di fronte all'Ermitage, dal lato opposto rispetto ai luoghi più frequentati di San Pietroburgo. E' facilmene raggiungibile con la metropolitana, che a San pietroburgo non è di grandi dimensioni. Alla fortezza si accede tramite un ponte nei pressi del quale sono alcune sparute bancarelle, tra le poche che si trovano in città. All'interno, vi sono vari eattrazioni da visitare e si può pertanto acquistare un biglietto cumulativo,c he conviene, o biglietti singoli e combinati solo per alcune attrazioni. Uno degli edifici di maggior impatto è sicuramente la prigione di Trubeckoj, che merita un'accurata visita; per il resto, la visita si svolge tra la cattedrale di San Pietro e Paolo, che nell'architettura sia interna sia esterna non è la tipica chiesa ortodossa, il mueso della città di San pietroburgo ecc. Ad ogni modo, la cosa piacevole è aggirarsi per le vie di ciottoli all'interno del bastione e aggirarsi tra le bancarelle lì presenti. Fuori dalla fortezza, peraltro, a circa dieci minuti a piedi, è ancorata la nave Aurora, da cui partì il colpo di cannone che diede inizio alla rivoluzione bolscevica.

Visitato a Maggio 2012
Questa recensione è stata utile? 1
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Scrivi una recensione

1.244 recensioni dei viaggiatori

Valutazione dei visitatori
    661
    391
    172
    16
    4
Data | Punteggio
  • Coreano per primo
  • Prima in danese
  • Francese per primo
  • Giapponese per primo
  • Greco per primo
  • Inglese per primo
  • Italiano per primo
  • Olandese per primo
  • Polacco per primo
  • Portoghese per primo
  • Russo per primo
  • Spagnolo per primo
  • Svedese per primo
  • Tedesco per primo
  • Prima in turco
  • Qualsiasi
  • Tutte le più recenti in italiano
Italiano per primo
Bargano
Recensore esperto
32 recensioni 32 recensioni
8 recensioni per questa attrazione
Recensioni in 12 città Recensioni in 12 città
13 voti utili 13 voti utili
“giro obbligato”
3 su 5 stelle Recensito il 22 maggio 2012

sicuramente si tratta di una tappa obbligata per chi decide di visitare S.Pietroburgo. Dal centro città ci si arriva tranquillamente anche a piedi e si passeggia sulla spiaggia o all'interno della fortezza. A mezzogiorno in punto la folla si raduna a sentire lo sparo di un cannone...meglio essere informati per evitare un colpo!!! Bella la Cattedrale, in particolere l'interno merita sicuramente una visita!

Visitato a Aprile 2012
Questa recensione è stata utile?
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Alessandria, Italia
Recensore super
53 recensioni 53 recensioni
23 recensioni per questa attrazione
Recensioni in 19 città Recensioni in 19 città
17 voti utili 17 voti utili
“La tomba degli zar... e la spiaggia di Piter!”
4 su 5 stelle Recensito il 17 maggio 2012

Due cose colpiscono subito di quest'isola: la fortezza in cui all'interno della cattedrale sono seppelliti quasi tutti gli zar della Russia e la spiaggia all'esterno, dove nei mesi caldi dell'estate, tantissimi russi prendono il Sole e si bagnano nella Neva.
L'interno della fortezza è molto interessante, soprattutto per le tombe sopraccitate; la sala del comandante ci presenta la storia della città e le prigioni ci fanno respirare la storia di tante persone che qui sono state rinchiuse. Da segnalare, per gli amanti del genere, un museo sulla tortura interessante (forse, mi hanno detto, è stato spostato altrove), anche se praticamente identico a quelli che si possono vedere da altre parti in Europa.

Visitato a Giugno 2011
Questa recensione è stata utile?
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Biella
Recensore super
165 recensioni 165 recensioni
45 recensioni per questa attrazione
Recensioni in 78 città Recensioni in 78 città
73 voti utili 73 voti utili
“Nel cuore della storia russa”
4 su 5 stelle Recensito il 9 maggio 2012

E' una storia triste quella che si respira alla fortezza. Si possono infatti visitare le prigione in cui furono ricnchiusi molti detenuti politici e il luogo di sepoltura per gli zar della dinastia Romanov. Dal 1998 anche Nicola II e la sua famiglia hanno riposo qui. La visita, nonostante la presenza di molti gruppi vocianti mi ha un po' emozionato. Particolare la statua di Pietro il grande che si trova sul viale d'accesso sulla sinistra e che riproduce in chiave moderna le fattezze del fondatore della citta' (un omone di 2 metri ma con testa, spalle, mani e piedi piccoli e non proporzionati).

Visitato a Aprile 2012
Questa recensione è stata utile?
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Torino
Recensore super
141 recensioni 141 recensioni
28 recensioni per questa attrazione
Recensioni in 46 città Recensioni in 46 città
69 voti utili 69 voti utili
“Un'isola di storia”
5 su 5 stelle Recensito il 4 maggio 2012

La Peter and Paul Fortress (Petropavlovskaya Krepost), costruita da Pietro il Grande per difendersi dagli svedesi, fu ultimata ben dopo la vittoria dei russi. E' un complesso molto bello da visitare perchè all'interno contiene diverse strutture visitabili con un biglietto cumulativo.
La Kacca o cassa è multilingue e molto efficiente. Nella cattedrale sono seppelliti quasi tutti gli zar della Russia a cominciare da Pietro e Caterina. Molto interessante e ben ricostruita la visita al carcere, unico allora, dove, tra gli altri, fu recluso il fratello di Lenin. Imperdibile la casa del comandante non tanto per le prime stanze quanto per quelle dedicate alla storia della vita sociale di San Pietroburgo con particolare attenzione agli anni che precedettero la rivoluzione d'Ottobre. Si può passeggiare sulle mura e accedere alla spiaggia spettacolare con vista sull'Hermitage e accesso alla splendida e affascinante Neva il fiume che attraversa la città-
Imperdibile.

Visitato a Aprile 2012
Questa recensione è stata utile?
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.

Gli utenti che hanno visto Fortezza di Pietro e Paolo (Petropavlovskaya Krepost) hanno visto anche

San Pietroburgo, Russia Nord-Occidentale
 

Conosci Fortezza di Pietro e Paolo (Petropavlovskaya Krepost)? Condividi la tua esperienza!

Proprietari: qual è la vostra versione dei fatti?

Se siete i proprietari o gestori di Fortezza di Pietro e Paolo (Petropavlovskaya Krepost), registratevi gratuitamente per usufruire di strumenti che permettono di migliorare il profilo, ottenere nuove recensioni e rispondere agli utenti.