Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.
Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

“Inferno di Dante nelle Grotte” 5 su 5 stelle
Recensione di Grotte di Pertosa-Auletta

Grotte di Pertosa-Auletta
Località Muraglione 18/20, 84030 Pertosa, Italia
+39 0975 397037
Sito web
Migliorate questo profilo
Al n.2 in classifica su 4 Attrazioni a Pertosa
Certificato di Eccellenza 2014
Tipo: Caverne e grotte, Parchi e natura
Maggiori dettagli sull'attrazione
Dettagli sull'attrazione
Descrizione del proprietario: Il lavorio incessante della Natura, nel corso del tempo, ha creato uno scenario di incomparabile bellezza: le Grotte di Pertosa-Auletta. Rappresentano uno dei maggiori attrattori ambientali e culturali del Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni, che dal 2010 è stato riconosciuto Geoparco UNESCO. Le Grotte si trovano sui Monti Alburni, nei pressi del fiume Tanagro, immerse nel cuore di una natura spettacolare. L’intero complesso delle Grotte si estende per una lunghezza di circa tremila metri, sospesi tra terra e acqua, in un’alternanza così suggestiva da emozionare chiunque. Ciò che rende uniche queste grotte è il fiume sotterraneo Negro: un fiume proveniente dalle più recondite profondità che offre un affascinante ed inconsueto viaggio in barca immersi in un silenzio magico, laddove luci ed ombre si incontrano e si confondono in un gioco sempre nuovo, rimanendo incantati dallo scrosciare della grande cascata naturale.
Bisceglie, Puglia, Italy
Contributore
5 recensioni 5 recensioni
Recensioni in 4 città Recensioni in 4 città
7 voti utili 7 voti utili
“Inferno di Dante nelle Grotte”
5 su 5 stelle Recensito il 4 giugno 2012

Esperienza fantastica vissuta nelle grotte di Pertosa durante la manifestazione dell'Inferno di Dante. Bellissima e suggestiva ambientazione naturale, bravissimi attori!!!!

Visitato a Giugno 2012
Questa recensione è stata utile? 2
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Scrivi una recensione

205 recensioni dei viaggiatori

Valutazione dei visitatori
    117
    66
    12
    5
    5
Data | Punteggio
  • Inglese per primo
  • Italiano per primo
  • Russo per primo
  • Qualsiasi
  • Tutte le più recenti in italiano
Italiano per primo
Napoli
Recensore super
146 recensioni 146 recensioni
134 recensioni per questa attrazione
Recensioni in 45 città Recensioni in 45 città
68 voti utili 68 voti utili
“belle le grotte, belli i tre musei, bello l'Inferno”
4 su 5 stelle Recensito il 28 maggio 2012

Pertosa è un grazioso e pacifico paesino tra le montagne, in provincia di Salerno, nel Cilento ma è quasi Basilicata. la località di 600/700 abitanti vanta delle bellissime grotte aperte ai turisti dal 1932. la visita si svolge con una interessante guida e può avere diversa durata a seconda del percorso, quello base è di circa un'ora.

meritano anche i musei integrati con l'ambiente, quello della flora del luogo e quello speleologico e ora c'è anche uno, altrettanto interessante, dedicato agli insetti, non so se temporaneo. ognuno è visitabile con una guida e ognuno si vede in circa un'ora. pur non preferendo le guide ma piuttosto pannelli esplicativi o audioguida, le ho trovate tutte piacevoli ed interessanti.
il museo della flora e quello degli insetti sono vicini alle grotte, quello speleologico un po' meno ma non tanto distante. visitando sia grotte che musei c'è un biglietto cumulativo.

prima di vedere le grotte ed eventualmente i musei è meglio informarsi bene sugli orari (se ho ben capito le grotte a volte saltano l'ultimo turno se c'è poi la rappresentazione dell'Inferno di Dante) e sugli orari dei musei un po' diversi da quelli delle grotte e su cosa è possibile visitare prima.

come accennato, nelle grotte si tiene una suggestiva rappresentazione dell'Inferno dantesco cui si accede con prenotazione e ci sono convenzioni per esempio con l'albergo Zi' Marianna. lo spettacolo non prevede posti a sedere ma è in parte camminata, in parte fermi in piedi quindi, come pure per la visita classica alle grotte, evitare tacchi alti e non andare a mezze maniche poiché c'è fresco.
bastano poche attenzioni al pavimento talvolta bagnato, alle rocce in alcuni punti ad altezza testa, alla luce bassa ma non è affatto un percorso disagevole. si vede qualche pipistrello in lontananza ma non spaventoso neppure per me.
meglio anche darsi i giusti tempi poiché vedere tutto insieme in un sol pomeriggio e poi lo spettacolo la sera è un po' faticoso e tra l'altro il tempo basta a stento.

le guide dei siti ed il personale dell'albergo Zi' Marianna, dove si mangia bene, sono stati tutti molto disponibili. è una visita che merita.

Visitato a Maggio 2012
Questa recensione è stata utile? 2
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Lecce, Italia
Contributore esperto
8 recensioni 8 recensioni
6 recensioni per questa attrazione
Recensioni in 6 città Recensioni in 6 città
7 voti utili 7 voti utili
“Meraviglia del sottosuolo”
5 su 5 stelle Recensito il 26 maggio 2012

Decisamente una bella esperienza in Campania, provincia di Salerno.
Le grotte sono ben segnalate nella viabilità locale e senz'altro sono un'opportunità per ammirare le meraviglie della natura anche per chi non è un provetto speleologo. Si parte con il barchino attraversando il fiume sotterraneo che ha creato il fenomeno carsico e in breve, raggiunta la sponda più interna, comincia l'avventura del percorso a piedi.
Lodevole l'intervento di adattamento necessario per la fruibilità turistica del complesso carsico, in quanto lo stesso è stato realizzato con un davvero minimo impatto sull'ambiente.
Da notare che il percorso è adatto a chiunque abbia una capacità motoria standard; mentre per i più audaci è possibile l'esplorazione di alcuni tratti normalmente non accessibili nel normale tragitto turistico, con speleologo-guida e attrezzatura specifica fornita dalla struttura.
L'area pic nic all'esterno potrebbe essere migliorata.

Visitato a Maggio 2012
Questa recensione è stata utile? 2
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Roma, Italia
Recensore super
53 recensioni 53 recensioni
30 recensioni per questa attrazione
Recensioni in 20 città Recensioni in 20 città
47 voti utili 47 voti utili
“uno spettacolo emozionante”
5 su 5 stelle Recensito il 9 maggio 2012

sono stata alle Grotte di Pertosa venerdì scorso ed ho assistito allo spettacolo dell'Inferno di Dante. Le grotte sono bellissime e la recitazione di alcuni passi dell'Inferno dantesco rendono ancora più attraente il luogo. Gli attori sono molto bravi e faccio loro i complimenti. Un ringraziamento particolare al nostro Dante/Salvatore che ci ha accompagnato in questa avventura ricordandoci alcune parti della bellissima opera del Sommo Poeta.

Visitato a Maggio 2012
Questa recensione è stata utile? 3
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Salerno, Italia
Recensore esperto
23 recensioni 23 recensioni
6 recensioni per questa attrazione
Recensioni in 15 città Recensioni in 15 città
24 voti utili 24 voti utili
“fascino e ...meraviglia”
5 su 5 stelle Recensito il 17 aprile 2012

eccomi di nuovo per una recensione ,dopo il letargo...invernale.
la primavera ci ha catapultati in una grotta meravigliosa.questa volta accompagnatore
di "speleologi" di scuola media.
devo riconoscere che il cattivo tempo,la pioggia,e la temperatura fredda mi tentavano a rimanere
fuori in attesa,ma il dovere e la compagnia mi invitavano a seguirli,come da copione.
è stato meraviglioso:dopo 200 metri in barca(l'invaso è profondo quattro metri),siamo scesi e percorso a piedi per circa 2 km.(andata e ritorno)l'antro.
era come se percorressi in "patria"le grotte di Betharam a Lourdes,in Francia,visitate 9 anni fa circa.
i ragazzi si sono divertiti;la guida è stata competente e si lasciava seguire ,nei suoi brevi interventi.
tutti hanno potuto ammirare le stalattiti e stalagmiti che hanno bisogno di 50-100 anni per formarsi.
si suggerisce il percorso anche agli adulti e anziani volenterosi.
da parte mia 10 e lode per questa struttura e meraviglia del mondo.
unico neo:all'uscita,in caso di pioggia(come ieri,16 aprile 12),da parte del personale,occorre
una manutenzione più operativa:pulire le cellette di scorrimento dell'acqua piovana.
(suggestione scritta da Giuseppe)

Visitato a Aprile 2012
Questa recensione è stata utile? 1
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.

Gli utenti che hanno visto Grotte di Pertosa-Auletta hanno visto anche

Padula, Provincia di Salerno
Castelcivita, Provincia di Salerno
 
Pertosa, Provincia di Salerno
Padula, Provincia di Salerno
 

Conosci Grotte di Pertosa-Auletta? Condividi la tua esperienza!

Proprietari: qual è la vostra versione dei fatti?

Se siete i proprietari o gestori di Grotte di Pertosa-Auletta, registratevi gratuitamente per usufruire di strumenti che permettono di migliorare il profilo, ottenere nuove recensioni e rispondere agli utenti.