Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.
Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

“il vero nome è circolo dei pescatori "la pantofla" in romagnolo” 3 su 5 stelle
Recensione di La Pantofla

La Pantofla
Via Nazario Sauro 1, 48015 Cervia, Italia
0544 973889
Sito web
Migliorate questo profilo
Al n.111 in classifica su 267 Ristoranti a Cervia
Opzioni: Consegna a domicilio, Dopo mezzanotte, Accetta prenotazioni
Dettagli sui ristoranti
Opzioni: Consegna a domicilio, Dopo mezzanotte, Accetta prenotazioni
Ravenna, Italia
Recensore super
155 recensioni 155 recensioni
75 recensioni di ristoranti
Recensioni in 95 città Recensioni in 95 città
95 voti utili 95 voti utili
“il vero nome è circolo dei pescatori "la pantofla" in romagnolo”
3 su 5 stelle Recensito il 5 maggio 2011

il locale non è bello rustico ma accogliente,può capitare di mangiare allo stesso tavolo con persone che non conosci,il personale non brilla di simpatia ma sono rapidi e attenti (siccome hanno molto lavoro il gestore pensa di poterti trattare anche a pesci in faccia),le pietanze sono tutte molto buone ma molto semplici,il fritto è davvero saporito,il risotto era davvero troppo salato e non c'è molta scelta,dimenticate lo spaghetto all'astice o allo scoglio!!!
alla fine abbiamo speso 30 euro a testa,ci hanno fatto pagare un risotto in più che non avevamo ordinato....una volta ogni tanto si può fare,ma questo locale non resterà impresso nei miei ricordi!!!

  • Visitato a Maggio 2011
    • 3 su 5 stelle Qualità/prezzo
    • 3 su 5 stelle Atmosfera
    • 3 su 5 stelle Servizi
    • 4 su 5 stelle Cibo
Questa recensione è stata utile?
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Scrivi una recensione

521 recensioni dei viaggiatori

Valutazione dei visitatori
    120
    221
    103
    42
    35
Riassunto punteggio
    Cucina
    Servizio
    Qualità/prezzo
    Atmosfera
Data | Punteggio
  • Inglese per primo
  • Italiano per primo
  • Olandese per primo
  • Tedesco per primo
  • Qualsiasi
  • Tutte le più recenti in italiano
Italiano per primo
Reggio Emilia, Italia
Recensore super
148 recensioni 148 recensioni
95 recensioni di ristoranti
Recensioni in 81 città Recensioni in 81 città
74 voti utili 74 voti utili
“rustico ma buono e abbondante”
5 su 5 stelle Recensito il 8 marzo 2011

il circolo dei pescatori è un ambiente molto informale ma il menù tutto a base di pesce è ottimo e abbondante! i piatti sono pochi e si possono scegliere leggendo il menù affisso in bacheca: di solito si tratta di 6-8 antipasti, un paio di primi, frittura e grigliata (solo la sera)... obbligatorio prenotare perchè è sempre pieno!!!

  • Visitato a Marzo 2011
    • 5 su 5 stelle Qualità/prezzo
    • 5 su 5 stelle Atmosfera
    • 4 su 5 stelle Servizi
    • 5 su 5 stelle Cibo
Questa recensione è stata utile?
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Rimini, Italia
Recensore esperto
33 recensioni 33 recensioni
29 recensioni di ristoranti
Recensioni in 26 città Recensioni in 26 città
32 voti utili 32 voti utili
“Buon pesce dell'Adriatico”
4 su 5 stelle Recensito il 10 gennaio 2011

Il locale si trova direttamente sul porto canale di Cervia ed ha una parte interna aperta tutto l'anno e una esterna solo per l'estate.
La sala interna è decorata con delle belle mattonelle che raffigurano le vele, i nomi e i soprannomi delle antiche famiglie di pescatori di Cervia; per questa sala è importante prenotare con anticipo e bisogna sottostare a dei "turni" (mi pare ore 19 e ore 21).
Per l'ambiente esterno (estivo) non è possibile prenotare ma presentandosi al capo-cameriere prederà nota del numero di presone e vedrà quanto prima di "sistemarvi".
A differenza della sala interna ci sono delle tavolate comuni dove ci si trova di fianco a degli estranei: la cosa non deve spaventare, l'ambiente è molto gioviale e amichevole, una specie di festa paesana; nella mia visita estiva era presente anche un gruppo di goliardici che hanno cantato le migliori hit del repertorio romagnolo tra le quali "Romagna e sangiovese", "A sem di rumagnul", "Un bes in bicicletta" e non poteva mancare "Romagna mia".
Se comunque non si gradisce la confusione la sala interna è più tranquilla.
I cibi: sono esclusivamente locali e freschi per cui varieranno con le stagioni. D'inverno ad esempio sarà più facile trovare le canocchie.
Anche per questo motivo il numero di portate è limitato a 6/7. Il menù non è fisso per cui si possono scegliere liberamente ma prendendole tutte mi pare che non si spenda più di 35€.
Consiglio vivamente il risotto, fatto senza pomodoro e molto ricco di pesce.

In conclusione: non è un locale intimo da cena a lume di candela ma si mangia del buon pesce a prezzi molto onesti in un'atmosfera gioviale all'esterno o più raccolta all'interno.

  • Visitato a Ottobre 2010
    • 4 su 5 stelle Atmosfera
    • 4 su 5 stelle Servizi
    • 4 su 5 stelle Cibo
Questa recensione è stata utile? 2
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.

Gli utenti che hanno visto La Pantofla hanno visto anche

Cervia, Province of Ravenna
Cervia, Province of Ravenna
 
Cervia, Province of Ravenna
Cervia, Province of Ravenna
 

Conosci La Pantofla? Condividi la tua esperienza!

Proprietari: qual è la vostra versione dei fatti?

Se siete i proprietari o gestori di La Pantofla, registratevi gratuitamente per usufruire di strumenti che permettono di migliorare il profilo, ottenere nuove recensioni e rispondere agli utenti.