Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.
Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

“Un esperienza per 5 sensi...” 5 su 5 stelle
Recensione di Piazza Duomo

Piazza Duomo
Piazza Risorgimento, 4, 12051 Alba, Italia
0173366167
Sito web
Migliorate questo profilo
Al n.1 in classifica su 110 ristoranti a Alba
Cucina: fusion
Maggiori dettagli sui ristoranti
Dettagli sui ristoranti
Per: Affari, Occasioni speciali, Intrattenere i clienti
Opzioni: Posto per il pranzo, Cena, Accetta prenotazioni, Dopo mezzanotte
Santena TO, Italy
2 recensioni
Recensioni in 2 città Recensioni in 2 città
“Un esperienza per 5 sensi...”
5 su 5 stelle Recensito il 17 giugno 2012

Una cena al ristorante piazza duomo è un'esperienza per i 5 sensi.
Udito, l'accoglienza del personale giovane e spigliato che riesce immediatamente a mettere i clienti a proprio agio è seguita nel corso della serata da discorsi di presentazione dei piatti e dei vini che incuriosiscono e preparano il cliente a un'esperienza di eccelenza gastronomica ed enologica.
Tatto, alcuni cibi vegnono poroposti in formato finger food, per questi oltre ad apprezzarne il sapore la loro consistenza ne esalta l'esperienza culinaria. Ad esempio un antipastino di uove ed erbette aveva la consistenza di una spugna morbidissima.
Vista, tutti i piatti vengono realizzati con una cura e una ricercatezza maniacali dell'estetica. Senza che la forma della presentazione sia preponderante rispetto ai sapori, ma sia solo la premessa adeguata a quello che il gusto proverà. Ad esempio il semifreddo finale alla menta con gelato di violetta, sembrava un quadro moderno di un paesaggio artico.
Olfatto, per questo senso non segnaliamo speciali effetti del locale, ma la grande professionalità del sommelier vi guiderà nella ricerca dei profumi e bouquet dei vini proposti.
Gusto, tutti i piatti da noi scelti offrivano un abbinamento di sapori inusuale, ma comunque sempre raffinato e appropriato. Citiamo ad esempio, il bicchiere di crema di patate con uovo di quaglia sul fondo.
Abbiamo trovato un ambiente essenziale ed elegante, che ben fonde i locali antichi con l'arredamento moderno. il bianco delle tovaglie e delle sedie sembra volere evitare interferenze con il piacere dei colori dei piatti serviti. Siamo ripmasti perplessi solo per le decorazioni delle pareti, dove la citazione ultra moderna di attrezzi e arredi rurali ci ha trasmesso una senzazione di inquietudine.
Il prezzo è proporzionato alle 2 stelle Michelin! Ed è l'unico motivo per cui non potremo fare di questo locale una nostra meta abituale.

  • Visitato a Maggio 2012
    • 5 su 5 stelle Qualità/prezzo
    • 5 su 5 stelle Atmosfera
    • 5 su 5 stelle Servizi
    • 5 su 5 stelle Cibo
Questa recensione è stata utile?
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Scrivi una recensione

283 recensioni dei viaggiatori

Il 93% consiglia
    241
    24
    4
    6
    8
Riassunto punteggio
    Cucina
    Servizio
    Qualità/prezzo
    Atmosfera
Data | Punteggio
  • Prima in danese
  • Francese per primo
  • Inglese per primo
  • Italiano per primo
  • Olandese per primo
  • Norvegese per primo
  • Portoghese per primo
  • Russo per primo
  • Spagnolo per primo
  • Tedesco per primo
  • Qualsiasi
  • Tutte le più recenti in italiano
Italiano per primo
Savona, Italia
Recensore esperto
23 recensioni 23 recensioni
12 recensioni di ristoranti
Recensioni in 13 città Recensioni in 13 città
13 voti utili 13 voti utili
“Cultura del gusto e fantasia nelle realizzazioni !”
5 su 5 stelle Recensito il 28 maggio 2012

Quando la preparazione incontra la fantasia...ed il territorio della Langa, il meglio della cucina internazionale, siamo arrivati a Piazza Duomo.
Grande e commovente esperienza del gusto, senza retorica...
Giovani professionisti in sala ed il cucina, un piacere ..insomma quello che ci dovremmo augurare per un Italia del Gusto di grande Livello!

  • Visitato a Maggio 2012
    • 5 su 5 stelle Qualità/prezzo
    • 5 su 5 stelle Atmosfera
    • 5 su 5 stelle Servizi
    • 5 su 5 stelle Cibo
Questa recensione è stata utile?
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Torino, Italia
Recensore esperto
36 recensioni 36 recensioni
19 recensioni di ristoranti
Recensioni in 20 città Recensioni in 20 città
16 voti utili 16 voti utili
“quando l'eccellenza è un imperativo”
5 su 5 stelle Recensito il 24 maggio 2012

Ci sono luoghi per descrivere i quali sarebbe sin troppo facile abusare dei superlativi, Piazza Duomo è da tempo e continua ad essere, uno di questi. L'ultima mia visita risale a pochi giorni orsono per l'ora di pranzo e la soddisfazione sul piano sensoriale non avrebbe davvero potuto essere più appagante. Per questo mi pare giusto non indulgere in descrizioni dettagliate che fatalmente, finirebbero col privilegiare le mie personali inclinazioni invece di rimarcare la passione, la cura e la sensibilità che ispirano il lavoro dello Chef e dei suoi collaboratori.
In conclusione, la tavola giusta per spostare verso l'alto l'asticella del proprio rapporto con il buon cibo, naturalmente a prezzi non proprio popolari.

  • Visitato a Maggio 2012
    • 4 su 5 stelle Qualità/prezzo
    • 5 su 5 stelle Atmosfera
    • 5 su 5 stelle Servizi
    • 5 su 5 stelle Cibo
Questa recensione è stata utile?
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Milano, Italia
Recensore super
54 recensioni 54 recensioni
50 recensioni di ristoranti
Recensioni in 13 città Recensioni in 13 città
62 voti utili 62 voti utili
“Esperienza epica e indimenticabile”
5 su 5 stelle Recensito il 15 maggio 2012

Sono stato a pranzo a Piazza Duomo una decina di giorni fa con amici. L'impressione entrando nella sala è subito di un grande ristorante, sobrio e allo stesso tempo rilassato: atmosfera perfetta per gustarsi un pasto indimenticabile. La sala raccolta, i tavoli (pochi e) distanziati, e il personale di sala giovanissimo e simpatico ti mette subito a tuo agio. Poi inizia, con l'aperitivo, ad arrivare un'infinità di assaggi, sfiziosi e particolari. Devo dire che, sia per il numero, che per la particolarità di alcuni di questi (dal creme caramel salato alle spugne, al formaggio e cioccolato), l'inizio del pranzo è impressionante. Finiti i preliminari, con una bottiglia di bianco piemontese arriva il primo piatto del menu evasione e territorio. L'insalata cotta è un piatto di verdure cotte di vario genere accompagnate da diverse salse e sapori nascosti che mi è piaciuto tantissimo, e che delinea subito la personalità e lo stile dello chef. Tra gli altri piatti che mi hanno colpito ci sono sicuramente la triglia, accompagnata da finti pomodori e salse meravigliose (per me il miglior piatto), il merluzzo, la carne cruda coi ricci di mare (piatto meraviglioso) e il foie gras. Ottimi anche i due dolci, le frattaglie di cortile e il piccione con cavolo rosso. Sono rimasti per me un po' inspiegabili il cocktail di gamberi, decisamente troppo agrodolce, e la pasta con le sarde, un po' insignificante. Vista l'eccezionalità del resto della cucina provata, mi viene il dubbio che sia stato io a non riuscire ad apprezzarli! A parte gli scherzi, tutti i piatti sono davverto delle meraviglie anche per la vista: in particolare la carne cruda e la panna cotta sono delle vere opere d'arte. Il prezzo è ragionevole vista la grandezza dell'esperienza, per me davvero epica e indimenticabile, ma comunque proibitivo. Insomma, la perfezione è vicina: in alcuni aspetti Piazza Duomo è quasi oltre la perfezione, peccato solo per qualche piatto non indimenticabile, e per il prezzo tra i più alti in Italia nonostante il grande numero di materie prime reperite sul territorio.

  • Visitato a Maggio 2012
    • 4 su 5 stelle Qualità/prezzo
    • 5 su 5 stelle Atmosfera
    • 5 su 5 stelle Servizi
    • 5 su 5 stelle Cibo
Questa recensione è stata utile?
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Milano
Recensore esperto
22 recensioni 22 recensioni
22 recensioni di ristoranti
Recensioni in 10 città Recensioni in 10 città
44 voti utili 44 voti utili
“Bellissima esperienza”
4 su 5 stelle Recensito il 12 maggio 2012

Ho avuto il piacere di pranzare a Piazza Duomo con due amici una settimana fa, dopo aver letto e visto moltissimo sul ristorante, ed impressionato dal consenso che esso ha ottenuto tra pubblico e critica negli ultimi mesi / anni.

Optiamo per il menù Evasione e Territorio (il più ampio e visionario), 160 euro per 11 portate, ma prima di cominciare c'è tempo per un aperitivo e per i numerosi e impareggiabili (per originalità, eleganza e numero) benvenuti della cucina, in cui sono chiare ancor più che nel resto del percorso le forti influenze asiatiche nella cucina di Crippa.

Il percorso inizia con un'insalata cotta sublime (varie verdure cotte sottovuoto con un particolare olio alle acciughe, ma la descrizione non può rendere l'idea), peggiora un po' con un cocktail di gamberi (tranquilli, niente a che vedere con il classico anni '80) in cui la nota agrumata e forse un po' troppo dominante.
A seguire due piatti che ricorderò per un po': merluzzo e cipollotto e triglia e pomodoro, diversi per cottura, consistenza e intensità ma accomunati dal perfetto equilibrio tra pesce e vegetali.
Come ultimo antipasto, in quanto allergico al formaggio mi viene offerta una variazione dal menù, ovvero un "vitello tonnato non tonnato", rivisitazione riuscitissima, in cui la consistenza della carne è semplicemente incredibile e le salse sono alleggerite, mentre i profumi sono addirittura potenziati.
Senza dubbio un inizio da 5 su 5.
Purtroppo a seguire due piatti non del tutto convincenti, una pasta con le sarde ottimamente eseguita ma dove la mano dello chef non è evidente (ovvero: sembra una pasta con le sarde da ottima trattoria siciliana, decidete voi se questo è un pregio o un difetto), e "frattaglie da cortile", piccoli tortelli di anatra con un misto di verdure cotte e crude, forse troppo preponderanti nell'equilibrio del piatto.
A seguire un ottimo piccione con cavolo rosso e nocciole e quello che forse è il miglior piatto del viaggio, lo splendido "carota e foie gras", con polvere di yogurt e frutti di bosco a formare un equilibrio entusiasmante.
Due dolci, il primo una macedonia di frutta e verdura davvero notevole (la mano con cui Crippa tratta i vegetali non ha uguali in Italia, escludendo il vegetariano Joia) e una rivisitazione della panna cotta, probabilmente il piatto più bello che io abbia mai visto, molto fine ma non sconvolgente al sapore.

Insomma, un menù completo, vario, profondo, in buona parte goloso ma a tratti un po' cervellotico, che richiede senza dubbio un'apertura mentale ed una preparazione da parte dei commensali per essere apprezzato nella sua pienezza.

Meritano senza dubbio una menzione la sala ed il servizio.
Lo staff di sala è giovane, brillante, ha personalità e sa essere presente ma mai invasivo, il sommelier ci ha consigliati ottimamente e si è mostrato davvero simpatico.
Le attenzioni, dai già citati sfizi iniziali fino alla piccola pasticceria finale (nocciole al cioccolato, fragole, vari cioccolatini, biscotti, il celebre latte+ e altro ancora), sono quanto di meglio io abbia mai visto.
A chiudere una grappa offerta e alcune chiacchiere conclusive, dopo oltre 4 ore di pranzo.

Il conto è importante, 160 di menù a cui si aggiungono 50 a testa tra vini (una bottiglia di bianco, tre calici di barolo e tre di vino da dessert, tutti ottimi), acqua e caffè.
L'esperienza però vale assolutamente la cifra (si può spendere molto meno, d'altra parte le quantità non sono irrisorie e gli 11 piatti sono decisamente "impegnativi", e ci sono percorsi più ristretti).

Perchè 4 e non 5? Perchè come detto su 11 piatti 4 sono buoni ma non ottimi, e a questa cifra il 5 me lo riservo per la perfezione assoluta (ammesso che esista).
Consiglio però l'esperienza senza esitazioni, e se le mie finanze me lo permettessero tornerei a Piazza Duomo domani.

  • Visitato a Maggio 2012
    • 4 su 5 stelle Qualità/prezzo
    • 5 su 5 stelle Atmosfera
    • 5 su 5 stelle Servizi
    • 5 su 5 stelle Cibo
Questa recensione è stata utile? 4
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.

Gli utenti che hanno visto Piazza Duomo hanno visto anche

 
Alba, Provincia di Cuneo
Alba, Provincia di Cuneo
 

Conosci Piazza Duomo? Condividi la tua esperienza!

Proprietari: qual è la vostra versione dei fatti?

Se siete i proprietari o gestori di Piazza Duomo, registratevi gratuitamente per usufruire di strumenti che permettono di migliorare il profilo, ottenere nuove recensioni e rispondere agli utenti.