Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.
Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

“incredibile rifugio antiaereo” 3 su 5 stelle
Recensione di Casa Rocca Piccola

Casa Rocca Piccola
74 Triq Repubblika, La Valletta, Isola di Malta VLT 1117, Malta
356 21221499
Sito web
Migliorate questo profilo
Al n.5 in classifica su 67 Cose da fare a La Valletta
Dettagli sull'attrazione
Trieste, Italia
Contributore livello
55 recensioni
28 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 14 voti utili
“incredibile rifugio antiaereo”
3 su 5 stelle Recensito il 10 aprile 2012

La cosa più carina è stato scoprire che la nostra guida era una nipote dell'attuale marchese per cui mostrandoci un oggetto o una camera o una foto diceva la fece mio bisnonno o questa sono io. La casa è abitata e quindi nel corso dei secoli sono stati fatti molti rimaneggiamenti, ma la sala da pranzo estiva è una chicca. Interessante il dedalo sotterraneo creato, a partire da una antica cisterna, per ospitare un centinaio di cittadini durante gli attacchi aerei della II guerra mondiale.

Visitato a Aprile 2012
Questa recensione è stata utile?
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Scrivi una recensione

543 recensioni dei viaggiatori

Valutazione dei visitatori
    372
    128
    36
    4
    3
Data | Punteggio
  • Prima in danese
  • Finlandese per primo
  • Francese per primo
  • Giapponese per primo
  • Inglese per primo
  • Italiano per primo
  • Olandese per primo
  • Polacco per primo
  • Portoghese per primo
  • Russo per primo
  • Spagnolo per primo
  • Svedese per primo
  • Tedesco per primo
  • Qualsiasi
  • Tutte le più recenti in italiano
Italiano per primo
Sliema, Malta
Contributore livello
43 recensioni
6 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 69 voti utili
“Favoloso - a ne pas manquer - a unique attraction”
5 su 5 stelle Recensito il 18 gennaio 2012

Questo e un piccolo palazzino con una grande differenza - non e come un grande e impersonale palazzo imperiale ma un palazzino unico dove uno si sente parte della famiglia nobile tramite i secoli - dal periodo barocco fin al presente. Se sei fortunato, sara persino un membro della famiglia de Piro a farvi guida e mostrarvi i tesori della famiglia - bellissimi collezioni di quadri, mobili antichi, argento, pizzi di Malta e persino manoscritti antichissimi. Se sei ancora piu fortunato sara la deliziosa Vittoria, amica di casa de Piro a farvi da guida, persona simpaticissima e di piu molto divertente!

Cet attraction est un palais different - ce n'est pas un grand et impersonel palais imperial, mais un petit palais tout a fait unique ou on se sent part de la famille noble a travers les siecles, de l'age Baroque jusqu' aujourdhui. Si vous avez de la chance, il serait un membre de la famille de Piro a vous montrer les tresors de famille, des collections de peintures, de bijoux, argent, meubles, et meme des documents tres anciens. Si vous avez encore plus de chance, votre guide sera la delicieuse Victoire, ami de famille de Piro et personne tres simpatique et aussi tres amusante!

This house is a little 'palazzo' with a difference - not a grand and impersonal imperial palace, but a gem of a stately home where one feels part of the noble family through the centuries, from the Baroque age right down to the present day. If you're lucky it will be a member of the de Piro family to take you round and shows you the family treasures - their collections of paintings, amazing antique furniture, silverware, jewellery and even ancient manuscripts. You'll be even luckier to get Victoria, friend of the de Piro family, a wonderful and very amusing guide!

Visitato a Gennaio 2012
Questa recensione è stata utile? 1
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Italia
Contributore livello
64 recensioni
25 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 21 voti utili
“BELLISSIMA CASA STORICA”
5 su 5 stelle Recensito il 7 gennaio 2012

Abbiamo deciso di visitare questo Palazzo perchè ne avevamo sentito parlare e riteniamo che sia molto interessante.
La visita era guidata dal padrone di casa che forniva in inglese tante spiegazioni molto dettagliate la cui sintesi viene però fornita per iscritto in varia lingue.
Ci è piaciuta molto e riteniamo che sia interessante tanto quanto palazzo Falson a Mdina.
Casa Rocca Piccola ha in più il fascino della casa ancora abitata dai proprietari ed infatti essi non la definiscono "Museo" ma dimora storica.
Al termine della visita,essendo in periodo natalizio,ci è stata offerta una bevanda calda e del dolce.
A piano terra c'è un ristorante ricavato nelle cucine del palazzo ma noi non lo abbiamo provato.
Devo dire che durante la visita si aveva veramente l'impressione di essere ospiti presso una abitazione privata molto accogliente e ricca di memorie storiche e di arredi di pregio.Il padrone di casa è molto cortese e "british".
Consiglio vivamente la visita

Visitato a Dicembre 2011
Questa recensione è stata utile?
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Lecce
Contributore livello
15 recensioni
4 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 10 voti utili
“visita guidata obbligatoria”
2 su 5 stelle Recensito il 4 dicembre 2011

Bisogna aspettare per poter visitare la casa privata.ogni ora. Cara la visita,9 euro, per una descrizione veloce e in inglese. Non si possono fare fotografie. l'unica sala dove si può fotografare è una sala da pranzo apparecchiata co un servizio comune. Casualmente i piatti erano identici a un servizio spaiato che ho a casa. Molto meglio il Palazzo Parisio a Mosta

Visitato a Novembre 2011
Questa recensione è stata utile?
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
MartinMalta, Owner alle Casa Rocca Piccola, ha risposto a questa recensione., 6 dicembre 2011
Non permettiamo le foto perche gli esperti della conservazione del Dipartimenti Musei ci hanno informato che il flash puo danneggiare i quadri e i mobili. Si puo fare un'eccezione per la sala da pranzo estiva perche sappiamo che i visitori amano questa sala e vogliono un ricordo del loro visita. La porcellana viene della dita Richard Ginori fondata nel 1896 dalla famiglia del Marchese Ginori e la fabbrica Richard di porcellana di Milano. Se dovessi essere in Malta di nuovo a Malta potete contattarci e saremo felici di mostrarvi di nuovo la casa e tenta di rendere la vostro visita molta piacevole.
Segnala la risposta come inappropriata
Questa risposta rappresente l'opinione personale del rappresentante della direzione e non di TripAdvisor LLC
trapani
Contributore livello
17 recensioni
3 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 7 voti utili
“imperdibile”
5 su 5 stelle Recensito il 12 settembre 2011

Pur avendo letto le recensioni ci siamo capitati un po' per caso, davvero imperdibile. Un pezzo di storia che abbraccia ca 400 anni, raccontato direttamente dal padrone di casa. Un ottimo modo per approcciarsi a Malta. Sembra davvero di entrare a far parte di una vera famiglia maltese e di rivevere la sua storia.Preziosi i racconti e le collezioni contenute

Visitato a Settembre 2011
Questa recensione è stata utile? 1
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.

Gli utenti che hanno visto Casa Rocca Piccola hanno visto anche

 

Conosci Casa Rocca Piccola? Condividi la tua esperienza!

Proprietari: qual è la vostra versione dei fatti?

Se siete i proprietari o gestori di Casa Rocca Piccola, registratevi gratuitamente per usufruire di strumenti che permettono di migliorare il profilo, ottenere nuove recensioni e rispondere agli utenti.