Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.
Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

“dal trecento al cinquecento ed opere pagane imperdibile” 5 su 5 stelle
Recensione di Museo dell'Opera del Duomo

Museo dell'Opera del Duomo
Piazza del Duomo 9 | via della Canonica, 1, 50122 Firenze, Italia
055 230 2885
Migliorate questo profilo
Al n.47 in classifica su 220 attrazioni a Firenze
Tipo: Gallerie d'arte, Musei
Attraction Details
Firenze, Italia
Recensore super
60 recensioni 60 recensioni
52 recensioni di attrazioni
Recensioni in 18 città Recensioni in 18 città
193 voti utili 193 voti utili
“dal trecento al cinquecento ed opere pagane imperdibile”
5 su 5 stelle Recensito il 16 giugno 2012

Eccezionale raccolta di opere d'arte dal 300 al 500 e per quanto riguarda Donatello solo il Museo del Bargello , a circa 300 metri di distanza, riesce a superarlo .
Andrea Pisano, Arnolfo di Cambio, Nanni di Banco, Lorenzo Ghiberti, Michelangelo Buonarroti, Donatello, Luca Della Robbia, praticamente un ampio ventaglio dell’arte fiorentina nell’arco di duecento anni , c’è anche il modellino di Brunelleschi per la cupola, insomma anche questo museo possiede il meglio del meglio .
Poter girare intorno alla Pietà di Michelangelo è una esperienza effettivamente unica , ma ci sono anche curiosità come per esempio un dito di San Giovanni Battista donato dall’antipapa Giovanni XXIII morto a Firenze il 21 Dicembre 1418
Donatello in tutto il suo splendore …
Vi è anche una serie di reperti archeologici provenienti templi pagani di origine romana , ritengo da scavi effettuati nella zona; infatti la Cattedrale di S. Maria del Fiore , fu costruita sulla base della precedente chiesa di Santa Reparata , la quale a sua volta venne costruita in un luogo ove si pensa vi fosse un tempio pagano e sempre nella zona un antico complesso abitativo romano, probabilmente una antica ricca dimora, naturale dunque che vi siano reperti di epoca romana sebbene il territorio fosse molto vicino alla città etrusca di Fiesole che mai ebbe a colonizzare o sfruttare questa piana stupenda e piena di fiori però alquanto malsana e facile alle inondazioni del fiume Arno.
Come mio solito non mi soffermo sulla descrizione delle opere per il fatto che in qualsiasi guida potrete trovare quanto necessario a soddisfare la vostra brama di sapere , voglio invece dirvi di arrivare al museo passando dalla parte del campanile e facendo il giro dalla parte sinistra del Duomo, anche se il percorso forse sarebbe leggermente più breve dall’altra parte, quello che è interessante durante l’avvicinamento è che troverete nel mezzo della piazza dietro l’abside un bel tondo in terra quello fu il punto esatto in cui cadde la sfera che è posta sulla sommità della cupola del Brunelleschi , vi assicuro che mettendosi su quella lapide circolare e guardando in alto, una certa sensazione di sfida pervade qualsiasi persona di buonsenso e ben volentieri ci si scansa, magari facendo il gesto dell’ombrello in direzione della famosa sfera dorata .
Una volta compiuta questa “audace sfida” il n° 9 di piazza del Duomo ve lo troverete proprio di fronte , dunque finite di attraversare la strada ed eccovi arrivati.
Tutto ciò, ipotizzando il vostro arrivo dalla parte della facciata del Duomo, se invece avrete deciso, come spesso suggerisco, di giungere dal Bargello allora praticamente siete già sul marciapiede giusto , ma mi raccomando fate una deviazione per vedere la lapide commemorativa della sfera caduta in piazza.
Si, spesso suggerisco di vedere in sequenza il museo del Bargello ed il Museo dell’Opera del Duomo; perché, pur essendo in ambienti assai diversi per foggia e destinazione, raccolgono opere che formano un fil rouge spazio-temporale nella Firenze del periodo più significativo
Informatevi degli orari di questo e del Museo del Bargello e tenete presente che entrambi richiedono almeno un paio d’ore l’uno, dunque vi assorbiranno praticamente la mattina od il pomeriggio, se invece avete “bambini al seguito” o non sopportate di stare troppo al chiuso allora considerate l’opportunità di interporre fra i due una bella pausa pranzo o la visita di qualche altra meraviglia, per esempio vedete bene che vi trovate proprio sotto alla cupola del Brunelleschi , saliteci su !
Ora vi lascio, cari amici, con la raccomandazione di non tralasciare il Museo dell’Opera del Duomo perché, come detto, in esso non vi sono opere “secondarie” ma molto del massimo.

Stefano da Firenze

Visitato a Marzo 2012
Questa recensione è stata utile? 4
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Scrivi una recensione

482 recensioni dei viaggiatori

Valutazione dei visitatori
    288
    125
    48
    14
    7
Data | Punteggio
  • Francese per primo
  • Giapponese per primo
  • Inglese per primo
  • Italiano per primo
  • Olandese per primo
  • Portoghese per primo
  • Russo per primo
  • Spagnolo per primo
  • Tedesco per primo
  • Qualsiasi
  • Tutte le più recenti in italiano
Italiano per primo
Firenze, Italia
Recensore super
81 recensioni 81 recensioni
34 recensioni di attrazioni
Recensioni in 24 città Recensioni in 24 città
69 voti utili 69 voti utili
“Veramente bella”
5 su 5 stelle Recensito il 7 giugno 2012

qui vi sono molte opere di artisti unici che vengono curate e mantenute da questa fondazione votata a salvaguardare il nostro patrimonio artistico

Visitato a Ottobre 2011
Questa recensione è stata utile? 1
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Torino
Recensore esperto
27 recensioni 27 recensioni
10 recensioni di attrazioni
Recensioni in 11 città Recensioni in 11 città
2 voti utili 2 voti utili
“Non dimeticate l'audioguida”
5 su 5 stelle Recensito il 1 giugno 2012

Interessante cultura di conservazione: parecchie opere dall'interno del duomo sono state dislocate presso questo museo. Per pochi euro è possibile usufruire di un'audio guida completa.

Visitato a Gennaio 2012
Questa recensione è stata utile? 1
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Firenze, Italia
Contributore
3 recensioni 3 recensioni
3 recensioni di attrazioni
2 voti utili 2 voti utili
“Opera del Duomo”
5 su 5 stelle Recensito il 29 aprile 2012

Il Museo dell'Opera del Duomo è bellissimo. La Pietà di Michelangelo è sublime. Si può vederelo a 360° in un'area del museo dove è situata solo questa Pietà. La Cantoria del Della Robbia e quella di Donatello sono stupendi. Anche la scultura Abacuc o come viene chiamata "Lo Zuccone" di Donatello è di una grande espressione di movimento e forza. Da non predere la meravigliosa statua lignea "Maddalena" di Donatello. Si rimane a bocca aperta davanti a lei: le linee verticali e mosse creano una drammatica sensazione di bellezza e movimento. La sua espressione è intensa. E' veramente una statua di incredibile moderdernità. Ambiente del museo è molto bello, tranquillo e molto piacevole. La luce è fantastica e si gira bene per tutto il museo.

Visitato a Dicembre 2011
Questa recensione è stata utile? 1
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Genova
Contributore esperto
7 recensioni 7 recensioni
4 recensioni di attrazioni
Recensioni in 2 città Recensioni in 2 città
2 voti utili 2 voti utili
“Dimmi dove vai e sapro' che turista sei”
5 su 5 stelle Recensito il 25 aprile 2012

E' un museo organizzato benissimo, centrale, pieno di opere di' arte...fortunatamente ignorato dei turisti mordi e fuggi che fanno la ressa agli Uffizi e li visitano in meno di due ore.
Puoi vedere con tutta tranquillita' la Pieta' di Michelangelo, le formelle cel Campanile, Abacuc e Geremia di Donatello e - la piu' bella di tutto- la Cantoria del Della Robbia: impossibile non rimanere entusiasti di fronte alla grazia, alle leggerezza e alla eleganza di questa scultura. E poi molti documenti sulla costruzione del Duomo e della cupola di Brunelleschi.

Visitato a Marzo 2012
Questa recensione è stata utile?
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.

Gli utenti che hanno visto Museo dell'Opera del Duomo hanno visto anche

Firenze, Provincia di Firenze
Firenze, Provincia di Firenze
 
Firenze, Provincia di Firenze
Firenze, Provincia di Firenze
 

Conosci Museo dell'Opera del Duomo? Condividi la tua esperienza!

Proprietari: qual è la vostra versione dei fatti?

Se siete i proprietari o gestori di Museo dell'Opera del Duomo, registratevi gratuitamente per usufruire di strumenti che permettono di migliorare il profilo, ottenere nuove recensioni e rispondere agli utenti.

Aggiungi ai preferiti
Salva Salvato
Hai aggiunto Museo dell'Opera del Duomo ai Preferiti