Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.
Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

“La bontà dei piatti è superata solo dalla cordialità dei gestori.” 5 su 5 stelle
Recensione di Trattoria al Prato

Trattoria al Prato
Prato della Valle, 4/5, 35123 Padova, Italia
39 049662429
Migliorate questo profilo
Al n.65 in classifica su 797 Ristoranti a Padova
Cucina: italiana
Maggiori dettagli sui ristoranti
Dettagli sui ristoranti
Per: Romantico, Affari, Cucina locale, Occasioni speciali, Intrattenere i clienti
Opzioni: Posto per il pranzo, Cena, Accetta prenotazioni, Dopo mezzanotte
Padova, Italia
Recensore
14 recensioni 14 recensioni
14 recensioni di ristoranti
Recensioni in 10 città Recensioni in 10 città
8 voti utili 8 voti utili
“La bontà dei piatti è superata solo dalla cordialità dei gestori.”
5 su 5 stelle Recensito il 8 gennaio 2012 tramite dispositivo mobile

Ricette di ottima qualità, accompagnate da ottimi vini e amichevole servizio. Il tutto servito su una raffinata e luminosa terrazza sullo splendido Prato della Valle. Consiglio le frittelle di zucca con crema di taleggio e il filetto di manzo con patè di fegatini. Col sole, con la nebbia o con la pioggia, la terrazza vetrata vi regalerà un bel ricordo.

    • 5 su 5 stelle Qualità/prezzo
    • 5 su 5 stelle Atmosfera
    • 5 su 5 stelle Servizi
    • 4 su 5 stelle Cibo
Questa recensione è stata utile? 2
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Scrivi una recensione

249 recensioni dei viaggiatori

Valutazione dei visitatori
    107
    95
    33
    11
    3
Riassunto punteggio
    Cucina
    Servizio
    Qualità/prezzo
    Atmosfera
Data | Punteggio
  • Francese per primo
  • Inglese per primo
  • Italiano per primo
  • Olandese per primo
  • Portoghese per primo
  • Russo per primo
  • Tedesco per primo
  • Qualsiasi
  • Tutte le più recenti in italiano
Italiano per primo
Bergamo, Italia
Contributore esperto
10 recensioni 10 recensioni
4 recensioni di ristoranti
Recensioni in 10 città Recensioni in 10 città
14 voti utili 14 voti utili
“Trattoria (d)Al Prato sopravvalutato”
1 su 5 stelle Recensito il 3 gennaio 2012

Ok, non sarò il famoso chef anglosassone Gordon Ramsey, ma non ci vuole certo un espertone del settore per capire che questo ristorante, il quale si spaccia per una trattoria (vedi nome locale), è una trappola per i poveri avventori che malauguratamente decidono di servirsi della sua cucina.
Sarò capitato in un giorno sbagliato, sarà che non sono un cummendino da giacca e cravatta e sciarpina alla Briatore dell'Idroscalo, ma a Capodanno non puoi offrirmi un servizio scadente, farmelo pagare un sacco di soldi e pretendere che me ne vada anche con un sorriso.
Avevamo prenotato un tavolo per due persone già da una quindicina di giorni e in quell'occasione il proprietario del locale ci disse che per capodanno vi era un menù "cenone" ove per la "modica" cifra di 70E (a testa) si mangiava e si beveva a volontà, ha anche dettato portate e vari piatti al telefono.
Non avendo trovato nulla di meglio e avendo letto recensioni particolarmente confortanti questo localino sarebbe stato l'ideale per festeggiar la notte del 31.
Ci presentiamo quindi il 31 dicembre alle ore 21.00, ci accomodiamo al tavolo eeeeee soooorpreeeesaaaa: sui piatti troviamo non un menù tutto incluso, come c'era stato detto al telefono, bensì il solito menù alla carta.
Sentendoci presi in giro chiediamo spiegazioni, la cameriera con gentilezza ci spiega che il proprietario ha deciso da circa UN MESE E MEZZO di tener il menù alla carta per "dar maggior libertà di scelta ai clienti", aggiungendo che se non siamo stati avvisati è perché il proprietario ha perso il numero di cellulare per rintracciarci...
Balla colossale, visto che un paio di giorni prima, esattamente il 29, riceviamo una telefonata dove ci viene chiesto di confermar la prenotazione del tavolo (potevano dirci tutto in quell'occasione, non vi pare?). Ad ogni modo, oltre alla beffa (ma dovrei chiamarla truffa) il seguente personaggio non ha avuto nemmeno il coraggio di presentarsi al nostro tavolo per porgersi le sue scuse.
Ormai fregati...decidiamo di restare, ma sarebbe stato più soddisfacente (ed economico) mangiar un "Big Mac Menù" del McDonald's!
Ordiniamo due antipasti: io una tortina di zucca e lei delle seppioline dall'odor insopportabile, le divoriamo e questa è stata la nostra cena!
Il resto è una rapina a mano armata: 12E per tagliatelle al petto d'anatra all'odor di ginepro e altrettanti euri per degli gnocchi al pomodoro, prezzemolo e gallinella. Erano insipidi ed emanavano un odore acre, talmente pesante che quello servitomi non era petto d'anatra, ma ben altro del povero animale...
Io non oso ordinare i secondi, prezzi a dir poco da usuraio da Campo de' Fiori, 23E per un secondino con qualche aggiuntina di pesce, ma siamo a Padova, mica a Montecarlo! La mia donzella ci prova e naturalmente la bistecca (che aveva esplicitamente richiesto ben cotta) arriva quasi al sangue, così dura da mandar giù che sembrava un pezzo di marmo colorato di grigio, la "bistecca di fango" (18E).
Preso dai morsi della fame decido di ordinare un contorno a base di verdure grigliate, tutto ok, solo che il peperone me lo portano lessato e vabbè...pazienza, che t'aspetti per 4E di contorno?
Decidiamo di buttarci sui dolci, ci portano quindi la carta dei dolci e anche lì il battito cardiaco si interrompe alla vista dei prezzi: 7E!!!! (cì vostri!)
Ordiniamo una "mousse ai tre cioccolati" e grazie al cielo un po' mi sazia, sarà stato il nervosismo, ma ho sperato con tutto il cuore che la mezzanotte arrivasse in fretta, almeno saremmo potuti fuggire a gambe levate.
Una cosa positiva c'è stata però: il panorama, abbiamo potuto assistere ai fuochi d'artificio stando seduti e al coperto...che naturalmente (da buona usanza italiana) si pagava 3E a testa...
Ah, dimenticavo, le bevande in tutto questo han giocato un ruolo formidabile, si, per loro però! Ogniqualvolta si ordinava un calicetto di prosecco dovevi lasciar 3E! Ma l'ho fatto volentieri, perché almeno disorientavo la fame e il mio stomaco non chiedeva nulla per altri 30 minuti!
Abbiamo speso, mangiando praticamente niente e bevendo una bottiglia d'acqua, 120E tondi tondi (mi ha anche fatto la ricevuta, almeno quello)...ordinando dal loro solito menù.
In definitiva se volete farvi spennare e prendere in giro (perché così è stato e non mi soffermo ulteriormente) questo è il posto giusto, pagate un piatto di pasta e fagioli (chi cavolo li cucina?) ben 10E!! Rendetevi conto che questa è follia, per un posto dove di bello c'è solo una cosa: il panorama, che, guardacaso (e per fortuna), non è stato creato dalle mani del proprietario, nè dai suoi cuochi provetti...
Statene alla larga se vi volete bene!

  • Visitato a Dicembre 2011
    • 1 su 5 stelle Qualità/prezzo
    • 5 su 5 stelle Atmosfera
    • 2 su 5 stelle Servizi
    • 1 su 5 stelle Cibo
Questa recensione è stata utile? 9
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
padova, italy
Recensore super
142 recensioni 142 recensioni
90 recensioni di ristoranti
Recensioni in 83 città Recensioni in 83 città
118 voti utili 118 voti utili
“Un Indirizzo sicuro, affacciati sul meraviglioso Prato”
4 su 5 stelle Recensito il 18 dicembre 2011

Una bella terrazza coperta e ben riscaldata affacciata sul meraviglioso Prato della Valle di Padova, ma anche qualche tavolo all'interno della struttura originale, sotto il portico. Un'accoglienza garbata ed un servizio, poi, corretto e veloce. Una bella carta dei vini, al calice od in bottiglia, con un numero limitato di etichette ma, tutto sommato, una scelta discreta. Un bel menù, non ricchissimo, ma articolato sapientemente, così che la scelta, di carne o di pesce, e' sempre assicurata. E poi le aggiunte del giorno, sempre meritevoli di attenzione per la freschezza dei prodotti e la fantasia della preparazione. Per esempio, tra i
primi, un equilibratissimo risotto al radicchio tardivo di Treviso, insaporito da scaglie di ottimo formaggio toscano e da un filo di vino Amarone. Ma anche proposte più classiche, paste soprattutto, od altri risotti, oppure piatti tradizionali della cucina del territorio. Tra i secondi, un eccellente ossobuco, oppure un'ottima tartare da insaporire con un filo d'olio e con pepe appena macinato, oppure carni alla griglia umide e cotte alla perfezione. Il pesce e' sempre presente, con una scelta non particolarmente vasta, eppure abbastanza articolata. Più spesso branzini, ma anche tonno e seppie, con o senza polenta. Buonissima carte dei dessert, cioccolata soprattutto preparata con fantasia e buon gusto, ma anche altre delizie con possibilità di abbinamento con vini ad hoc. Conto equo, adeguato alla qualità dell'offerta, all'eleganza del locale ed alla signorilità del servizio. Molto raccomandabile, sia d'estate che in inverno.

correttezza del servizio. Raccomandabile, sia d'estate che d'inverno.

  • Visitato a Dicembre 2011
    • 5 su 5 stelle Qualità/prezzo
    • 5 su 5 stelle Atmosfera
    • 5 su 5 stelle Servizi
    • 5 su 5 stelle Cibo
Questa recensione è stata utile? 1
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
1 recensione
“Ottima serata”
4 su 5 stelle Recensito il 11 dicembre 2011 tramite dispositivo mobile

Atmosfera particolare , il Prato decorato con le luminarie di Natale è decisamente affascinante. La Trattoria Al Prato offre una location spettacolare accompagnata da un servizio all'altezza. La cucina ottima. Due risotti al tartufo nero molto buoni ( tartufo di qualità , nonostante la stagione!!), ossobuco con patate e guancia di vitello molto buoni , soprattutto il secondo. Bottiglia di Teroldego buona( purtroppo non ricordo la cantina!). Caffè e amari. Il conto non economico ma facendo due conti adeguato a servizio , location e soprattutto cucina. Lo consiglio DECISAMENTE!!

    • 4 su 5 stelle Qualità/prezzo
    • 5 su 5 stelle Atmosfera
    • 5 su 5 stelle Servizi
    • 4 su 5 stelle Cibo
Questa recensione è stata utile?
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
cuneo
1 recensione
1 voto utile 1 voto utile
“posto incantevole”
5 su 5 stelle Recensito il 29 novembre 2011

Questo fine settimana ci siamo recati presso la Trattoria al Prato di Padova con amici, il posto e' incantevole, la cucina di ottimo livello, piatti preparati con le migliori materie prime e cucinati in modo semplice, ma perfetto, il servizio e' veloce e molto curato anche se la sala era affollata. Il personale e' gentilissimo, e bene educato (cosa rara). Vi consiglio caldamente questo posto per trascorrere dei momenti piacevoli.

  • Visitato a Novembre 2011
    • 4 su 5 stelle Qualità/prezzo
    • 5 su 5 stelle Atmosfera
    • 5 su 5 stelle Servizi
    • 5 su 5 stelle Cibo
Questa recensione è stata utile? 1
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.

Gli utenti che hanno visto Trattoria al Prato hanno visto anche

 
Padova, Provincia di Padova
Padova, Provincia di Padova
 

Conosci Trattoria al Prato? Condividi la tua esperienza!

Proprietari: qual è la vostra versione dei fatti?

Se siete i proprietari o gestori di Trattoria al Prato, registratevi gratuitamente per usufruire di strumenti che permettono di migliorare il profilo, ottenere nuove recensioni e rispondere agli utenti.