Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.
Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

“Non delude, si sta molto bene” 4 su 5 stelle
Recensione di La Sidreria

La Sidreria
Via Corelli, 31, 20134 Milano, Italia
+39 02 749 6017
Sito web
Migliorate questo profilo
Al n.515 in classifica su 5.716 Ristoranti a Milano
Certificato di Eccellenza 2014
Fascia prezzo: USD 22 - USD 27
Cucina: italiana, contemporanea
Maggiori dettagli sui ristoranti
Dettagli sui ristoranti
Per: Gruppi numerosi, Cucina locale, Dehors, Pasti economici
Opzioni: Cena, Accetta prenotazioni
Cortona, Italia
Recensore super
467 recensioni 467 recensioni
399 recensioni di ristoranti
Recensioni in 210 città Recensioni in 210 città
304 voti utili 304 voti utili
“Non delude, si sta molto bene”
4 su 5 stelle Recensito il 26 maggio 2012 tramite dispositivo mobile

Ci siamo andati perché incuriositi dalle recensioni positive di Trip Advisor.
Io amo molto il sidro e il Calvados, ero curioso.
Non delude, La Sidreria. Prima si chiamava Osteria dell'Oppio.
E' gestita da una simpatica coppia di signori. Il menù cambia ogni mese. Formula alla giù con est, paghi 25 euro nei weekend (e 20 da lunedì a giovedì) e ti sfoghi. Una decina di portate, tutte o quasi con la mela com ingrediente (anche solo marginale).
Di sidri ce ne sono due, quello fermo della casa che spilli da so (cattivello) e quello spumantizzato da 8 gradi (buon). Si può bere quanto si vuole e anche il Calvados finale è offerto.
A me sono piaciuti molto antipasti e pimi (frico, insalata di mele, risotto, zucca, polpette). Gli amici hanno sbranato anche i secondi e i dolci. Piatti senza fronzoli, casalinghi, dal 6.5 in su.
Non ti mettono fretta, sono gentili e c'è lo spazio fumatori.
Dentro è accogliente, fuori bruttino (zona Idroscalo e tangenziale Linate, proprio davanti al presidiato Centro Accoglienza Corelli).
Decisamente economico, i proprietari sono adorabili.
Più da gruppo che da coppia, ma non è detto.
Provatelo.

Questa recensione è stata utile?
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Scrivi una recensione

851 recensioni dei viaggiatori

Valutazione dei visitatori
    394
    318
    78
    44
    17
Riassunto punteggio
    Cucina
    Servizio
    Qualità/prezzo
    Atmosfera
Data | Punteggio
  • Francese per primo
  • Inglese per primo
  • Italiano per primo
  • Portoghese per primo
  • Russo per primo
  • Spagnolo per primo
  • Tedesco per primo
  • Qualsiasi
  • Tutte le più recenti in italiano
Italiano per primo
Milano, Italia
Recensore super
436 recensioni 436 recensioni
401 recensioni di ristoranti
Recensioni in 74 città Recensioni in 74 città
261 voti utili 261 voti utili
“Simpatico,ma sopravvalutato.”
3 su 5 stelle Recensito il 26 maggio 2012

Il locale è simpatico,essenziale ed un po' spartano.Si mangia su dei tavoloni tutti assieme.Non è assolutamente adatto per cene intime.Bella l'idea del sidro,molto meglio però,quello servito in bottiglia di quello che ci si spilla dalla botte.Anche la cucina è essenziale,ed appena sufficente,dove si può chiedere senza sosta il bis.Un posto adatto a chi interessa più la quantità che la qualità.Prezzi bassi,25 euro compreso il bere.

  • Visitato a Maggio 2012
    • 3 su 5 stelle Qualità/prezzo
    • 2 su 5 stelle Atmosfera
    • 3 su 5 stelle Servizi
    • 3 su 5 stelle Cibo
Questa recensione è stata utile?
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
monza
Recensore super
130 recensioni 130 recensioni
117 recensioni di ristoranti
Recensioni in 72 città Recensioni in 72 città
82 voti utili 82 voti utili
“finalmente sidro!”
4 su 5 stelle Recensito il 25 maggio 2012

Sidro-dipendente, sempre alla ricerca di un posto dove berlo alla spina - e nn nelle solite bottiglie commerciali - ed eccoci alla sidreria dove all'ingresso ti accolgono due grandi botti dalle quali ti puoi servire sidro finché vuoi. il locale è gradevole, tutto in tema mele e c'è pure la veranda – attenzione perché finché non tramonta il sole è un pò torrida... arredamento semplice, ambiente rustico e pulito, tavolate di legno e tovagliette di carta, cani ben accetti con tanto di ciotola con cui li accolgono. Il personale è delizioso, mai invadente, la proprietaria ti coccola facendoti sentire il benvenuto in casa sua, premurosa e spontanea, semplicemente adorabile. il menù è fisso e in settimana è a 20 euro anziché 25 (di sti tempi a milano è quasi un miraggio). ci lasciamo portare le varie pietanze iniziando con una gradevole e coloratissima insalata di mele, ananas, melograno, arancio, crostini e quadratini di formaggio. Segue piatto di antipasti misti tra cui dei quadrotti di zucca e borlotti, flan di radicchio e ricotta, frico con mele, tacchino tonnato (squisito, salsa delicatissima). Di primo risotto con mele, caprino e mandorle (eccellente, cotto al punto giusto, gusti equilibrati) e lasagne fatte in casa (buone), secondo: piccole costine di maiale (non mi sono piaciute perché non amo la carne con grasso e tendini...). Tre dolci su un piatto: crema catalana, crema di biscotti sbriciolati e calvados (ottima) e budino al limone. La cosa bella di questo locale è che la formula è all you can eat, ovvero puoi chiedere le portate quante volte vuoi, nell'ordine che vuoi e in qualsiasi momento. Ragazzi, in tavola ti portano un piatto di portata dal quale servirti è le porzioni sono piccole; ecco, è proprio questa la forza della formula: mangi poco alla volta saziandoti senza strafocarti, le pietanze sono sempre calde e appena fatte, non hai l'imbarazzo di trovarti davanti un calderone di roba che ti senti in obbligo di mangiare x non sprecare il cibo (cosa che trovo un'eresia) oppure ti devi abbuffare perché se no si raffredda. Tanto poi ne puoi chiedere un secondo, terzo, quarto piatto... e se poi ti sei ricordato che ti era piaciuto quello che hai mangiato due portate prima, nn c'è problema, ti portano quello che vuoi quando vuoi, sempre con un sorriso, che fa comunque piacere. Insomma, ci sono stata a maggio e appena cambia il menù a giugno ci voglio tornare! I love sidro!

  • Visitato a Maggio 2012
    • 5 su 5 stelle Qualità/prezzo
    • 5 su 5 stelle Atmosfera
    • 5 su 5 stelle Servizi
    • 4 su 5 stelle Cibo
Questa recensione è stata utile? 1
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensore esperto
33 recensioni 33 recensioni
33 recensioni di ristoranti
Recensioni in 21 città Recensioni in 21 città
23 voti utili 23 voti utili
“Simpatica atmosfera casalinga”
3 su 5 stelle Recensito il 24 maggio 2012 tramite dispositivo mobile

Provato ieri sera con due amici che vivono a Milano. Menù non gestibile (ti portano loro e stop) e prezzi fisso a 20 €. Piacevolmente sorpreso dalla qualità del cibo, modesto nelle ricette ma di gusto e sostanza, e della genuinità dei gestori (la sig.ra mi ricorda mia mamma) e dei camerieri.
Mettiamola così, se uno vuole sfamarsi di cose buone dando un occhio al prezzo ed è in cerca di una atmosfera soft questo è una ottimo alternativa.

    • 4 su 5 stelle Qualità/prezzo
    • 4 su 5 stelle Atmosfera
    • 4 su 5 stelle Servizi
    • 3 su 5 stelle Cibo
Questa recensione è stata utile?
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Milan, Lombardia, Italy
Contributore esperto
7 recensioni 7 recensioni
5 recensioni di ristoranti
Recensioni in 3 città Recensioni in 3 città
5 voti utili 5 voti utili
“Sereni e coccolati :-)”
4 su 5 stelle Recensito il 19 maggio 2012

Sono stata per la seconda volta alla Sidreria di Via Corelli,
la prima volta ero stata lì per un compleanno di un'amica, seguendo la scia dell'invito,
e pur abitando dalla parte opposta della città, mi sono rifatta piacevolmente il tragitto,
per poter gustare nuovamente queste prelibatezze, frutto di una cucina raffinata e ricercata.

Il posto è semplice, senza grandi pretese, l'atmosfera accogliente e familiare,
tutto molto pulito e piacevole, ma la cosa in più è proprio la particolarità delle pietanze:

si comincia in dolcezza la serata con un bel bicchiere di sidro
(quello vero),
ogni mese viene proposto un nuovo menù,
oltre alla sfiziosa insalata di mele, crostini, feta e semi di melograno,
questa volta abbiam trovato ad aspettarci un appetitoso tacchino tonnato,
in fettine scelte, sottilissime, con quella salsa delicata, che fa magicamente sparire tutto il pane dal cestino...
Seguono a ruota gli antipasti, quadrotti con zucca, borlotti e taleggio, polpettine di radicchio e ricotta di bufala al forno.
Riguardo al Frico, (tra l'altro accompagnato da una gentile spiegazione con cenni storici alla ricetta, direttamente sul retro del menù alla carta), lo abbiamo richiesto per ben tre volte!
Tra l'altro, la formula "All you can eat" è piuttosto insolita per un ristorante dalla scelta di pietanze così raffinate,
così non essendo riusciti a trattenerci dal ripetere il giro degli squisiti antipasti, siamo arrivati già un po' provati alle lasagne e al risotto che vanno comunque per golosità assaggiati e gustati... Particolare l'accostamento di mele, mandorle e pecorino... un aroma dolciastro ma con carattere.
Arriva poi il maialino all'antica, con un condimento speziato per i palati più pretenziosi.
Io sono per i gusti più delicati, ma non era della stessa idea il ragazzo al mio fianco,
che nonostante fosse già pieno, ha ripulito il piatto di portata...

Tra un piatto e l'altro, scherzando e ridendo in compagnia, si arriva quindi al tris di dolci...
E come si fa a non assaggiare anche quelli, sorseggiando un mirto gentilmente offerto dalla casa?

Perchè poi, il bello di tutta la serata è la varietà, l'assaggio, il filo conduttore della mela,
che permette comunque una gamma di gusti così vari e la possibilità di gustare più e più volte ciò che preferisci...

(mi spiace solo di non aver ritrovato la crema di zucchine della scorsa volta... ineffetti è più invernale come piatto, comunque era squisita, aspetterò fiduciosa il prossimo autunno...)

In una città come Milano, 20 euro per tutto questo servizio, (caffè e amaro compresi)
è un prezzo ridicolo e rende questo ristorante davvero una MOSCA BIANCA,
per non parlare della cordialità e della discrezione del personale!

A presto Sidreria! Grazie della bella serata!!

  • Visitato a Maggio 2012
    • 5 su 5 stelle Qualità/prezzo
    • 3 su 5 stelle Atmosfera
    • 3 su 5 stelle Servizi
    • 4 su 5 stelle Cibo
Questa recensione è stata utile? 2
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.

Gli utenti che hanno visto La Sidreria hanno visto anche

 

Conosci La Sidreria? Condividi la tua esperienza!

Proprietari: qual è la vostra versione dei fatti?

Se siete i proprietari o gestori di La Sidreria, registratevi gratuitamente per usufruire di strumenti che permettono di migliorare il profilo, ottenere nuove recensioni e rispondere agli utenti.