Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.
Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

“Storico e con un acustica eccezionale” 5 su 5 stelle
Recensione di Teatro Comunale di Bologna

Teatro Comunale di Bologna
Largo Respighi, 1, 40126 Bologna, Italia (San Vitale)
+39-051-529958
Sito web
Migliorate questo profilo
Al n.50 in classifica su 132 attrazioni a Bologna
Tipo: Opera
Attraction Details
Bologna, Italia
Recensore esperto
25 recensioni 25 recensioni
8 recensioni di attrazioni
Recensioni in 16 città Recensioni in 16 città
15 voti utili 15 voti utili
“Storico e con un acustica eccezionale”
5 su 5 stelle Recensito il 28 maggio 2012

Il teatro di Bologna è uno dei più bei teatri che abbia mai visto. Fatto non secondario ha un'acustica stupefacente e questo lo mette sicuramente molto in alto in classifica. Veramente consigliato.

Visitato a Settembre 2011
Questa recensione è stata utile? 2
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Scrivi una recensione

39 recensioni dei viaggiatori

Valutazione dei visitatori
    21
    8
    6
    1
    3
Data | Punteggio
  • Giapponese per primo
  • Inglese per primo
  • Italiano per primo
  • Russo per primo
  • Tedesco per primo
  • Qualsiasi
  • Tutte le più recenti in italiano
Italiano per primo
bologna
Recensore esperto
39 recensioni 39 recensioni
12 recensioni di attrazioni
Recensioni in 18 città Recensioni in 18 città
21 voti utili 21 voti utili
“belllo e prestigioso”
4 su 5 stelle Recensito il 3 aprile 2012

leggermente defilato dal centro citta in senso stretto ma nella zona universitaria adiacente via zamboni, sorge questo prestigioso teatro che, pur non rappresentando una rarita' architettonica, e' l'anima classica della citta con una prestigiosa orchestra e programmi di tutto interesse. se possibile anche una rapida occhiata in assenza di spettacoli da il sapore della bomboniera.

Questa recensione è stata utile? 2
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Oslo, Norvegia
Recensore esperto
31 recensioni 31 recensioni
3 recensioni di attrazioni
Recensioni in 19 città Recensioni in 19 città
29 voti utili 29 voti utili
“Antico e ben conservato”
3 su 5 stelle Recensito il 22 marzo 2012

Un Teatro molto antico ma ben conservato: la nota negativa è che, ai piani superiori, i piccoli stanzini balconati che permettono la visione del teatro hanno il balcone con la paratia molto molto bassa riducendo la percezione della sicurezza. Impossibile non affacciarsi dal balcone altrimenti sarebbe impossibile la visione dello spettacolo. Inoltre nelle loggie di questi balconi vi sono sedie che alla maggioranza risultano scomode

Visitato a Marzo 2012
Questa recensione è stata utile?
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
bologna
Recensore super
69 recensioni 69 recensioni
Recensioni in 36 città Recensioni in 36 città
64 voti utili 64 voti utili
“Verso il traguardo dei 250 anni”
5 su 5 stelle Recensito il 20 gennaio 2012

Il Teatro Comunale di Bologna ora e' nelle mani di un sovrintendente esperto, un uomo di cultura che AMA la cultura, che segue passo a passo le sorti di un teatro sempre piu' soffocato dai tagli imposti dal governo. Siamo alle soglie di un evento importante, un anniversario davvero memorabile per l'intera citta': i 250 anni del teatro. E' bene che la citta' intera si stringa intorno a questa istituzione, sostenendola e apprezzandola per il grande apporto che continua a dare.
L'inaugurazione di questo 2012 avviene con una splendida rappresentazione di Turandot, dalla regia tanto intelligente quanto spettacolare, che mostra immediatamente il biglietto da visita del nuovo vertice amministrativo. Non si puo' che lodare gli sforzi di tutti, orchestra e tecnici inclusi, e sperare in un lungo futuro ad una delle piu' belle realta' cittadine

Visitato a Gennaio 2012
Questa recensione è stata utile? 6
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Ginevra
Recensore super
147 recensioni 147 recensioni
32 recensioni di attrazioni
Recensioni in 64 città Recensioni in 64 città
87 voti utili 87 voti utili
“Qualità nella continuità!”
5 su 5 stelle Recensito il 3 settembre 2011

L'ultima volta che sono stato al Comunale, per l'Ernani di Verdi, è stata una mezza delusione. Perché il direttore, l'esperto Bruno Bartoletti, era stato sostituito all'ultimo momento, perché il tenore titolare si è ammalato ed è poi stato sostituito da un coreano sciagurato e perché infine il baritono titolare ha sì cantato, ma essendo raffreddato. Ciò premesso, questa è stata una delle pochissime delusioni conosciute da noi in questo splendido teatro che frequentiamo regolarmente da molti anni. Al di là della magia del luogo, opera settecentesca del famoso Bibiena, lo stesso del teatro accademico di Mantova!, che da solo giustifica un viaggio, in tanti anni abbiamo apprezzato la costante qualità degli spettacoli. E, cosa starordinaria, possiamo dire che la qualità non è mai venuta meno pur nel susseguirsi, nel tempo, di direttori musicali e artistici diversi e di diversa cultura o orientamento: da Riccardo Cahilly a Daniele GAtti all'attuale giovane Mariotti passando per altre illustri bacchette come quella di Tihieleman o di Wladimir Jurovski, di Carlo Rizzi e tanti altri. E, inutile dire, abbiamo pure avuto l'occasione di ascoltare qui, più volte, le più grandi voci del panorama operistico internazionale, da Pavarotti a Florez, da Ruggero Raimondi a Leo Nucci e a tanti altri. Con spettacoli memorabili anche dal punto di vista registico, come la tetralogia wagneriana di Pier'Alli, vista ormai parecchi anni fa. Purtroppo, le notizie del momento non sono incoraggianti. Non sappiamo ancora quali saranno gli spettacoli e gli interpreti della stagione 2012. Questo, crediamo di aver capito, a causa di tagli e incertezze varie legate alla politica di risparmio dell'attuale governo. Ma, visto come sono andate le cose in passato, pensiamo positivo e restiamo fiduciosi che alla fine tutto si aggiusterà. È il meno che si possa auspicare per un teatro che dispone di un'ottima orchestra e di uno splendido coro e che, detto tra parentesi, non ha niente da invidiare neppure a piazze nazionali e internazionali ben note e molto più celebrate...

Visitato a Maggio 2011
Questa recensione è stata utile? 7
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.

Gli utenti che hanno visto Teatro Comunale di Bologna hanno visto anche

 
Bologna, Provincia di Bologna
Bologna, Provincia di Bologna
 

Conosci Teatro Comunale di Bologna? Condividi la tua esperienza!

Proprietari: qual è la vostra versione dei fatti?

Se siete i proprietari o gestori di Teatro Comunale di Bologna, registratevi gratuitamente per usufruire di strumenti che permettono di migliorare il profilo, ottenere nuove recensioni e rispondere agli utenti.

Aggiungi ai preferiti
Salva Salvato
Hai aggiunto Teatro Comunale di Bologna ai Preferiti