Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.
Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

“Immersi nel Passato” 5 su 5 stelle
Recensione di Antica Pompei

Antica Pompei
Pompei Scavi | Via Villa dei Misteri 2, Pompei, Italia
081/5365154
Sito web
Migliorate questo profilo
Al n.1 in classifica su 54 Cose da fare a Pompei
Attività: viaggi di gruppo/escursioni a piedi, Ristorazione
Maggiori dettagli sull'attrazione
Dettagli sull'attrazione
Durata consigliata per la visita: Più di 3 ore
Passo Corese, Italia
Recensore super
596 recensioni 596 recensioni
509 recensioni per questa attrazione
Recensioni in 251 città Recensioni in 251 città
184 voti utili 184 voti utili
“Immersi nel Passato”
5 su 5 stelle Recensito il 28 aprile 2012

La mia visita a Pompei risale a vari anni fà, quando visiterete questo sito archeologico vi sembrerà che il tempo si sia fermato a parte alcune difficoltà di cui si è parlato anche l'anno scorso di alcune parti degradate questa città ha un fascino particolare, vedere i calchi delle persone morte nell'eruzione dà perfettamente l'idea del tempo interrotto improvvisamente, e case intere sopravvissute, strade consumate dal passaggio delle ruote dei carri e tutto ciò che vedrete vi daranno la sensazione di aver viaggiato con una macchina del tempo, sicuramente Pompei e uno dei più bei siti archeologici che io abbia mai visitato.

Visitato a Maggio 2011
Questa recensione è stata utile?
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Scrivi una recensione

5.879 recensioni dei viaggiatori

Valutazione dei visitatori
    4.002
    1.364
    322
    122
    69
Data | Punteggio
  • Cinese per primo
  • Coreano per primo
  • Prima in danese
  • Ebraico per primo
  • Francese per primo
  • Giapponese per primo
  • Greco per primo
  • Indonesiano per primo
  • Inglese per primo
  • Italiano per primo
  • Olandese per primo
  • Norvegese per primo
  • Polacco per primo
  • Portoghese per primo
  • Russo per primo
  • Spagnolo per primo
  • Svedese per primo
  • Tedesco per primo
  • Prima in turco
  • Qualsiasi
  • Tutte le più recenti in italiano
Italiano per primo
Mussolente, Italia
Recensore esperto
31 recensioni 31 recensioni
4 recensioni per questa attrazione
Recensioni in 26 città Recensioni in 26 città
17 voti utili 17 voti utili
“Decisamente in decadenza”
1 su 5 stelle Recensito il 27 aprile 2012

Nel 1983 ero a San Giorgio a Cremano per il servizio militare, e una domenica in libera uscita
con degli amici visitai la città.
Avevo un ricordo talmente intenso ed emozionante che ho voluto accompagnarci la mia compagna, descrivendole con l'entusiasmo di quasi 30 anni fa quanto avrebbe potuto ammirare.
Di molte delle case che ricordavo (Case dei Vettii, del Fauno, degli Amorini Dorati) ci siamo trovati di fronte a recinzioni (peraltro malmesse) e strade sbarrate.
Solo alcuni calchi erano visibili nel macellum e non sono riuscito in nessun modo a trovare l'edificio in cui ne erano conservati moltissimi.
Per accedere al lupanare una coda di una mezz'ora per vedere tre dipinti ormai scoloriti e indecifrabili.
Praticamente abbiamo visto le terme e la villa dei Misteri.
Troppo poco.
Una grande delusione.
Non è certo mio compito trovare nè tanto meno giudicare i responsabili di questa situazione.
Vorrei solo capire come mai a soli 60 km di distanza si trova un sito archeologico (Paestum) che sia pur molto più piccolo è in perfetto stato di manuntenzione e mi ha lasciato le stesse emozioni della Pompei di quasi 30 anni fa.

Giampietro

Visitato a Aprile 2012
Questa recensione è stata utile? 3
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Salerno, Italia
Recensore super
50 recensioni 50 recensioni
27 recensioni per questa attrazione
Recensioni in 20 città Recensioni in 20 città
23 voti utili 23 voti utili
“Respirare e toccar con mano la nostra storia”
4 su 5 stelle Recensito il 25 aprile 2012

Pochi popoli possono permettersi di fare un viaggio indietro nel tempo come quelli che conservano ancora tracce del loro passato.Pompei è un tesoro vero e proprio..Se si potesse traslarla altrove, chissà quanti megalomani vorrebbero appropriarsene!!! Conosco città che vivono di turismo per un fazzoletto di storia molto più piccolo della superficie occupata da questa città antica, luogo vacanziero di molti romani, che amavano edificarsi ville a mare o nelle prossimità più amene come anche ad Averno, Lucrino e Pozzuoli e per chiudere in bellezza a Capri.
E' come una famiglia che preserva le sue origine e ne tramanda notizie, usi, tradizioni e costumi ai suoi figli attraverso i racconti dei nonni, le vecchie foto e gli eventi trascorsi. Ci si appassiona di più ad ascoltarli che a leggerli...a volte i libri appiattiscono le sensazioni altri le sanno suscitare ma quando si parla di storia è tutt'un'altra storia..
Camminare su quelle lastre deposte nell'anno 0 e seguire con lo sguardo quei segni lasciati dall'usura di ruote di legno dei carri che attraversavano i decumani come oggi i copertoni che rigano l'asfalto è una sensazione speciale per chi rivede nel passato l'essenza del proprio essere.
Le pietre spaccate a mano poste con una precisione geometrica ineccepibile tale da far resistere quei muri fino a 2000 anni dopo ed ancor più...e le case edificate a più livelli in cui le travature in legno magistralmente disposte hanno resistito persino alla pressione del manto lavico che le ha ricoperte per tanti secoli...( alcuni stanno, è vero,crollando ma per l'incuria.. Non bisogna perdere l'amore per la storia, nè per la sua massima espressione ossia l'arte e la civiltà che l'ha impressa nel tempo.
Non diventiamo più distruttivi di un vulcano...
Pompei, nonostante le difficoltà, è una città che ha ancora tanto da insegnare a chi sa leggere tra quelle pietre e quei meravigliosi mosaici che ancora l'adornano in modo eccelso. E' ancora da scoprire e chissà quanta altra non lo sarà mai ma continuerà a vivere sotterrata da quell'eruzione mostruosa che distrusse tutti i sogni. le vite e il futuro di chi ignaro vi viveva alla luce di quel bel sole napoletano che auguro possa sempre esserci quando la si visita.

Visitato a Settembre 2011
Questa recensione è stata utile?
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Atene, Grecia
Recensore esperto
49 recensioni 49 recensioni
13 recensioni per questa attrazione
Recensioni in 18 città Recensioni in 18 città
14 voti utili 14 voti utili
“Almeno una volta nella vita andateci!”
5 su 5 stelle Recensito il 24 aprile 2012

Ci ero andata già tre volte. Questa volta ho insitito per portarci mio marito. Vi consiglio l'audioguida davvero esauriente in quanto non tralascia quasi nessuno dei luoghi di questa antica, meravigliosa città. Nonostante le difficoltà economiche in cui versa la nostra cultura ed i problemi legati al sito, ci si trova subito immersi in un'atmosfera unica, magica, surreale. Da visitare assolutamente la Villa dei Misteri per fortuna aperta al pubblico, dove si arriva attraverso un suggestivo percorso immerso nella storia e nel verde. Da visitare il foro, i teatri e le case aperte ai visitatori, tuttavia si possono scorgere, anche se da fuori, alcune decorazioni, i cortili ed i vestiboli di molte case signorili e dei vari negozi: molti di questi edifici sono ampiamente descritti dal'audioguida. Anche se pioveva a dirotto la città era uno splendore. Ho l'inestimabile fortuna di essere italiana ma di vivere ad Atene e di usufruire, prima per nascita e per poi per una felice scelta, delle due nazioni che sono state la culla della nostra civiltà!

Visitato a Aprile 2012
Questa recensione è stata utile?
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Napoli, Italia
Contributore
3 recensioni 3 recensioni
Recensioni in 3 città Recensioni in 3 città
3 voti utili 3 voti utili
“Tesoro inestimabile ampiamente degradato negli ultimi decenni”
1 su 5 stelle Recensito il 23 aprile 2012

Ho visitato la prima volta gli scavi circa cinquanta anni fa con un gita scolastica e una seconda volta con moglie e figlio circa trenta anni fa. Sono tornato venerdi' 20 aprile 2012 in occasione della settimana della cultura e sono rimasto sconvolto per il degrado in cui versano i reperti archeologici piu' famosi al mondo. Strade completamente inagibili per crolli e dissesti vari,
diverse dimore chiuse al pubblico perchè non vi è personale sufficiente per aprire e chiudere.
Un addetto mi ha raccontato che sono andati in pensione oltre 40 dipendenti e non sono stati rimpiazzati da nessuno. Ancora l'altro giorno vi è stato il crollo di un antico muro. Quello che
non è riuscito a fare la potenza del Vesuvio riesce benissimo agli amministratori locali. Eppure il sito è visitato da persone che vengono da tutto il mondo e andrebbe trattato meglio.

Visitato a Aprile 2012
Questa recensione è stata utile? 1
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.

Gli utenti che hanno visto Antica Pompei hanno visto anche

Napoli, Provincia di Napoli
Ercolano, Provincia di Napoli
 
Napoli, Provincia di Napoli
 

Conosci Antica Pompei? Condividi la tua esperienza!

Proprietari: qual è la vostra versione dei fatti?

Se siete i proprietari o gestori di Antica Pompei, registratevi gratuitamente per usufruire di strumenti che permettono di migliorare il profilo, ottenere nuove recensioni e rispondere agli utenti.