Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.
Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

“una perla dell'architettura nella pianura padana !” 4 su 5 stelle
Recensione di Certosa di Pavia

Certosa di Pavia
Certosa di Pavia, Italia
Sito web
Migliorate questo profilo
Al n.1 in classifica su 2 Cose da fare a Certosa di Pavia
Certificato di Eccellenza
Dettagli sull'attrazione
Milano, Italia
Contributore livello
18 recensioni
4 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 5 voti utili
“una perla dell'architettura nella pianura padana !”
4 su 5 stelle Recensito il 15 aprile 2012

architettura impressionante, un luogo sacro lombardo assolutamente da vedere! interessante il tour guidato gratuito, anche se un po' lunghino ! molto belli gli affreschi interni alla chiesa e il chiostro principale ! bella anche l'idea di tenere la bottega con tisane miele e prodotti alimentari del monastero in vendita !

Visitato a Febbraio 2012
Questa recensione è stata utile?
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Scrivi una recensione

613 recensioni dei viaggiatori

Valutazione dei visitatori
    409
    148
    32
    9
    15
Data | Punteggio
  • Prima in danese
  • Francese per primo
  • Giapponese per primo
  • Inglese per primo
  • Italiano per primo
  • Olandese per primo
  • Polacco per primo
  • Portoghese per primo
  • Russo per primo
  • Spagnolo per primo
  • Tedesco per primo
  • Qualsiasi
  • Tutte le più recenti in italiano
Italiano per primo
bergamo
Contributore livello
62 recensioni
18 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 61 voti utili
“eccezziunale veramente”
5 su 5 stelle Recensito il 13 aprile 2012

ragazzi ne vale la pena , cercate di arrivare presto perchè sono i padre i ciceroni che vi accompagnano e spiegano tutto in merito alle opere , alla chiesa , all'ordine certosino semieremita , alle casette , fantastico in particolare il padre con la voce stereofonica che senti a distanza di un miglio , e poi fermatevi a prendere i liquori del convento e il libro sulle erbe medicinali e non poi deliziose le caramelle balsamiche costano un pò ma visto che i padri ciceroni non vogliono nulla ne vale la pena comprare qualcosa per contribuire alla loro causa .
Un invito ai single riscoprite Dio e fatevi certosini vi danno una casetta gratis con giardino ( e di questi tempi che non ti danno neanche il mutuo !!) si mangia e si beve gratis , l'unico difetto che ci si deve alzare di notte a pregare e diverse altre volte durante il giorno e non ci sono le donne !!, d'altra parte sarebbe il vostro mestiere !!!

Visitato a Aprile 2012
Questa recensione è stata utile?
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Milano, Italia
Contributore livello
71 recensioni
5 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 37 voti utili
“Gita fuori porta consigliatissima!”
5 su 5 stelle Recensito il 10 aprile 2012

Ecco una gita fuori porta consigliatissima!
Arrivando da Milano, il complesso monastico della Certosa di Pavia si raggiunge facilmente percorrendo la strada statale 35.
Entrati nella frazione di Certosa, si gira a sinistra all’incrocio semaforico, e si percorre un lungo viale alberato. Seguendo le indicazioni si raggiunge il parcheggio riservato ai visitatori , il cui costo varia da un minimo di 1,50 € (un’ora di sosta) ad un massimo di 5 € per chi si ferma tutta la giornata.
Dal parcheggio si prosegue a piedi fino al piazzale della Certosa, dove spesso si possono fare acquisti di prodotti tipici della zona: riso, vino, miele, marmellate, ecc.
Per chi volesse documentarsi prima e arrivare preparato alla visita, consiglio la consultazione del sito http://www.comune.pv.it/certosadipavia/ ricco di informazioni molto utili.
Varcato il vestibolo d’ingresso, si accede al cortile della Certosa e da questo momento purtroppo non è consentito scattare foto o registrare video. A mio parere, sarebbe carino se anche in Italia venisse introdotta una maggiore libertà, magari chiedendo ai visitatori che desiderano scattare fotografie una cifra simbolica che servirebbe per finanziare i restauri e la manutenzione. Mi sono accorta infatti che quasi nessuno dei visitatori rispettava il divieto di utilizzare le fotocamere o gli smartphone!
Soffermatevi a lungo a osservare la maestosa facciata, vale la pena di cogliere tutti i particolari.
Il sito è davvero in buono stato di conservazione e i monaci offrono un’interessante visita guidata, per cui è possibile lasciare un’offerta.
Molto interessante anche il piccolo negozio dove i monaci vendono liquori, miele, caramelle, profumi e delle splendide tisane curative.

Visitato a Aprile 2012
Questa recensione è stata utile? 1
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Mantova, Italia
Contributore livello
4 recensioni
4 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 2 voti utili
“Bella ma...”
4 su 5 stelle Recensito il 15 marzo 2012

rispetto a qualche anno fa hanno adottato un approccio un po' troppo commerciale, visto che all'ingresso, prima di entrare in chiesa, ti dirottano subito nello shop per comprare gadget o il liquore.
e poi non si possono fare fotografie. un gran peccato perchè il monumento e l'interno meritano di essere ripresi.

Visitato a Marzo 2012
Questa recensione è stata utile?
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Pavia, Italia
Contributore livello
74 recensioni
32 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 48 voti utili
“da vedere”
4 su 5 stelle Recensito il 24 febbraio 2012

consiglio una visita alla certosa perchè è un salto nel passato, è conservata in maniera impeccabile e non sembra passato un giorno da quando è stata eretta.
il periodo che mi sento di consigliare è quello primaverile, quando le zone del pavese danno il meglio di sè, per potersi gustare appieno anche il giardino ed i cortili interni, con i roseti che li adornano.
inoltre merita una vista allo "shop" dei monaci, in quanto producono spiriti, caramelline e prodotti che meritano di essere assaggiati, vere chicche fatte come una volta con le erbe e sapienza!!!

Visitato a Maggio 2011
Questa recensione è stata utile? 1
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.

Gli utenti che hanno visto Certosa di Pavia hanno visto anche

Sant'Alessio con Vialone, Provincia di Pavia
 
Vigevano, Provincia di Pavia
 

Conosci Certosa di Pavia? Condividi la tua esperienza!

Proprietari: qual è la vostra versione dei fatti?

Se siete i proprietari o gestori di Certosa di Pavia, registratevi gratuitamente per usufruire di strumenti che permettono di migliorare il profilo, ottenere nuove recensioni e rispondere agli utenti.