Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.
Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

“Buon ristorante in Irpina” 4 su 5 stelle
Recensione di Osteria Del Gallo e Della Volpe

Osteria Del Gallo e Della Volpe
Piazza Umberto I. 12, 83014 Ospedaletto d'Alpinolo, Italia
0825 691225
Sito web
Migliorate questo profilo
Al n.4 in classifica su 12 Ristoranti a Ospedaletto d'Alpinolo
Certificato di Eccellenza
Cucina: Italiana
Opzioni: Pranzo, Dopo mezzanotte, Cena, Accetta prenotazioni
Dettagli sui ristoranti
Opzioni: Pranzo, Dopo mezzanotte, Cena, Accetta prenotazioni
Napoli
Contributore livello
87 recensioni
57 recensioni di ristoranti
common_n_restaurant_reviews_1bd8 117 voti utili
“Buon ristorante in Irpina”
4 su 5 stelle Recensito il 25 dicembre 2011

Questo ristorante si trova a pochi chilometri da Avellino e merita una segnalazione giacchè davvero di buona qualità oltre che, giustamente, rinomato.
Si trova nel comune di Ospedaletto d'Alpinolo e precisamente in Piazza Umberto I, 11-13 (Tel. 0825.691225, chiuso il lunedì ed aperto solo la sera, a pranzo la domenica e nei festivi); per arrivarci bisogna utilizzare l'autostrada Napoli-Bari ed uscire ad Avellino Ovest, poi girare a destra seguendo le indicazioni per Ospedaletto: l'osteria è nella piazzetta del paese.
Il paesino, noto per la produzione del torrone (vera specialità di queste parti e da non perdere assolutamente se si è appassionati della "materia"), è gradevole e la piazzetta dove si trova l'osteria è molto bella anche perchè sovrastata da una antica torre campanara: precisamente si tratta del maestoso campanile della Chiesa dei Santi Filippo e Giacomo, fulcro dell’intero abitato.
Il ristorante è abbastanza piccolo (una cinquantina scarsa i coperti) e si sviluppa longitudinalmente.
La cantina è fornitissima (quasi 500 etichette ed un'ottantina di distillati!) ed anche i prezzi, comunque, sono assolutamente accettabili e più che onesti (con qualche eccezione).
Il menù non era particolarmente vasto ma ricordo alcuni piatti davvero originali; abbiamo ordinato piatti tutti diversi tra loro in modo da poter assaggiare un pò di tutto.
La particolarità di questo ristorante è, infatti, un'offerta di piatti non solo deliziosi ma anche fuori dal comune e spontaneamente, pertanto, abbiamo deciso di sperimentare il più possibile.
Ricordo ottimi antipasti tra i quali: fichi alla piastra, cupola di patate con formaggio, un tortino di alici di cetara con passata di pomodoro (molto saporito), un fagottino di ricotta, zucchine e carote avvolti in foglie di bietola. Poi gnocchi con salsa di broccoli e pecorino di fossa, scialatielli (un tipo di pasta simile alle tagliatelle, ma piu' irregolare) con bietole e pomodorini secchi, lasagnetta con i funghi porcini e poi c'era un ottima parmigiana estiva, ossia due cialde di melanzane fritte con mozzarella fresca
Per i secondi, erano tutti originali ma gradevoli tra i quali il coniglio "fasciato": involtini di coniglio fasciati dalla pancetta; stinco di maiale con carciofi; un ottimo baccalà (elemento centrale di questa cucina e difatti spesso ricorrente in diversi piatti) con noci e origano, l'agnello con mentuccia e pecorino
Prima del dessert, ci siamo anche concessi un assaggio di formaggi tipici irpini tra i quali vanno segnalati il formaggio di fossa, caprino, pecorino e caciocavallo.
Tra i dolci, non poteva mancare la famosa mousse di torrone e stavolta abbiamo derogato alla "regola" che ci eravamo dati all'inizio giacchè la quasi totalità del nostro gruppo ha scelto questo unico dessert! C'era anche un eccellente pasticciotto crema e amarene, una millefoglie con crema e cioccolato fuso, zuccotto con crema allo zabaione ed anche ottimi cantuccini della casa.
Per ciò che riguarda i costi, il prezziario era molto semplice e se non ricordo male era pressappoco in questi termini: tre o quattro antipasti a 8 euro, quattro primi a 8 euro, tre secondi a 13 euro e lista di formaggi o di dolci.
In definitiva, quindi, il conto di un pasto abbondante oscilla sui 40 euro, ben spesi, a cui va aggiunto qualcosa se desiderate togliervi qualche sfizio enologico ed approfittare della vastissima cantina del ristorante.

  • Visitato a Gennaio 2011
    • 4 su 5 stelle Qualità/prezzo
    • 4 su 5 stelle Atmosfera
    • 4 su 5 stelle Servizi
    • 4 su 5 stelle Cibo
Questa recensione è stata utile? 1
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Scrivi una recensione

139 recensioni dei viaggiatori

Valutazione dei visitatori
    70
    52
    12
    4
    1
Riassunto punteggio
    Cucina
    Servizio
    Qualità/prezzo
    Atmosfera
Data | Punteggio
  • Inglese per primo
  • Italiano per primo
  • Tedesco per primo
  • Qualsiasi
  • Tutte le più recenti in italiano
Italiano per primo
Napoli
Contributore livello
11 recensioni
8 recensioni di ristoranti
common_n_restaurant_reviews_1bd8 14 voti utili
“Un indirizzo sicuro.”
4 su 5 stelle Recensito il 20 novembre 2011

Ambiente piacevolissimo in questo piccolo ristorante a Ospedaletto d'Alpinolo.

Il menù è curato anche se le portate dovrebbero acquisire maggiore incisività.

Il conto è onestissimo e il servizio buono.

La carta di vini e distillati andrebbe ampliata e migliorata con proposte di qualità migliore ma senz'altro non lascia insoddisfatti. Ricarichi giusti.

Servizio garbato e non oppressivo, ampi gli spazi e mise en place da ristorante stellato con porcellane di Villeroy&Boch e cristalli Riedel a tutta forza...

Lo consiglio per una cena di qualità a prezzi giusti.

  • Visitato a Ottobre 2011
    • 4 su 5 stelle Qualità/prezzo
    • 5 su 5 stelle Atmosfera
    • 4 su 5 stelle Servizi
    • 3 su 5 stelle Cibo
Questa recensione è stata utile? 1
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Padula
Contributore livello
102 recensioni
69 recensioni di ristoranti
common_n_restaurant_reviews_1bd8 64 voti utili
“Eccellente”
5 su 5 stelle Recensito il 30 settembre 2011

Ospedaletto è carino ma questo ristorante da un punto in più al paese.Ottima scelta di formaggi.Ottimi i primi e ottime le propste alternativa ai primi piatti.il resto sicuramente sarà stato buono ma dopo salumi (possono migliorare), formaggi e primi piatti non c'era davvero più spazio.Ottimo rapporto qualità prezzo.Simpatica l'idea di far conoscere i prezzi solo all'uomo ( nel nostro caso a pagato mia moglie).

  • Visitato a Settembre 2011
    • 5 su 5 stelle Qualità/prezzo
    • 5 su 5 stelle Atmosfera
    • 5 su 5 stelle Servizi
    • 5 su 5 stelle Cibo
Questa recensione è stata utile? 3
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Avellino, Italia
Contributore livello
8 recensioni
6 recensioni di ristoranti
common_n_restaurant_reviews_1bd8 6 voti utili
“buona cucina irpina”
4 su 5 stelle Recensito il 27 agosto 2011

siamo stati qui ad inizio agosto 2011 per festeggiare un evento a carattere familiare, l'accoglienza è stata ottima, così come anche il servizio, veloce ed eseguito in maniera impeccabile, non per niente è un locale con un certo stile. personalmente ho preso un antipasto di salumi, davvero abbondantissimo e molto gustoso, come primo piatto ravioli con fiori di zucca (siccome molti termini sul menù erano scritti in dialetto ho dovuto chiederne la spiegazione :P), buonissimi! ottima anche la torta da loro preparata con ingredienti del tutto naturali e totalmente fatta a mano, come ha tenuto a precisare il titolare. ci tornerei di sicuro!

  • Visitato a Agosto 2011
    • 4 su 5 stelle Qualità/prezzo
    • 4 su 5 stelle Atmosfera
    • 4 su 5 stelle Servizi
    • 4 su 5 stelle Cibo
Questa recensione è stata utile? 1
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Napoli, Italia
Contributore livello
8 recensioni
common_n_restaurant_reviews_1bd8 3 voti utili
“Sopravvalutato”
2 su 5 stelle Recensito il 21 marzo 2011

Carissimi sconsiglio vivamente questo ristorante perchè il personale non accoglie bene la clientela, nella sala sono ammessi i cani ; il cameriere a cui ho fatto presente che non è prorio conveniente che i cani stiano a tavola mi ha risposto che accettano i cani e che sono sicuri che quelli che portano i loro clienti sono buoni e non mordono! L'acqua che arriva in tavola è di dubbia provenienza, non è imbottigliata e sulle bottiglie non è riportata alcuna etichetta che ne certifichi la qualità. La cappottiera sta all'ingresso senza alcun controllo con la possibilità che chiunque sia dalla strada che dalla sala possa prendere qualsiasi cappotto o fregare nelle tasche delle giacche.
Il cibo poi non è niente di che, piatti con nomi stratosferici ma che poi in sostanza non sono poi così elaborati..... Insomma cercate qualcosa di meglio.....

Visitato a Marzo 2011
Questa recensione è stata utile? 3
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.

Gli utenti che hanno visto Osteria Del Gallo e Della Volpe hanno visto anche

Ospedaletto d'Alpinolo, Provincia di Avellino
Ospedaletto d'Alpinolo, Provincia di Avellino
 
Ospedaletto d'Alpinolo, Provincia di Avellino
Ospedaletto d'Alpinolo, Provincia di Avellino
 

Conosci Osteria Del Gallo e Della Volpe? Condividi la tua esperienza!

Proprietari: qual è la vostra versione dei fatti?

Se siete i proprietari o gestori di Osteria Del Gallo e Della Volpe, registratevi gratuitamente per usufruire di strumenti che permettono di migliorare il profilo, ottenere nuove recensioni e rispondere agli utenti.