Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.
Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

ladakh rajasthan

Catania, Italia
post: 19
Recensioni: 1
ladakh rajasthan

Salve tutti complimenti per il servizio preciso e completo che offrite veramente da invidia la vostra esperienza.con la mi ragazza abbiamo deciso forse con troppo poco tempo di organizzazione dicomprare un biglietto per l'india per il 29 luglio ritorno 27 agosto con l'obiettivo di andare ladakh e rajasthan.In ladakh vorremo fare almeno due trekking senza tenda , non abbiamo scelto ancora quali perchè ancora non so come reagiremo al mal di montagna.vorrei un cosiglio se andare prima in rajasthan e poi in ladakh o viceversa ma sopratutto se i giorni che abbiamo scelto sono troppo pochi o se è un progetto fattibile siamo senza agenzia e con un budget non troppo alto anzi...un grazie enorme e ancora tanti complimenti

Andrea

20 risposte su questo argomento
Brescia, Italia
Esperto locale
di Ladakh
post: 89
Recensioni: 65
1. Re: ladakh rajasthan

Buongiorno,

mi è capitato di scendere a fine agosto in Rajastan dopo il Ladakh e credo di aver maggiormente percepito il caldo. In ogni modo era sopportabile (anche per nostra figlia che allora aveva 7 anni (e ancora poi a 9). Ma questo è una esperienza personale.

Quanto ai trek brevi e senza tenda mi pare se ne sia parlato in qualche post. Non sono molti fattibili appoggiandosi alle home stay, il cd baby trek da Likir ad Timosgang che è il più basso di quota, il giro dello stok-la ed infine la valle del markha da cui puoi uscirre con un solo valico (oppure unisci la prima parte dello stok con la markha. Affrettati per i biglietti, Gli aerei sono carichi di indiani in vacanza (mi pare ci sia un post riguardo ai voli Go air).

Chissà forse ci incontremo, Rientro a Leh da un cantiere in Zanskar attorno a fine luglio per prendere del materiale.

Marco

Catania, Italia
post: 19
Recensioni: 1
2. Re: ladakh rajasthan

Grazie come sempre gentilissimo grazie veramente,per quanto tu mi possa consigliare una volta lì cosa consigli affittarsi una tenda se si trova e andare da soli o le strade sono difficili e pericolose e ci può essere il rischio di perdersi.io pratico molto sport ma con il trekking di più giorni ho poca esperienza ma vorrei fare The Markha Valley e Tso Moriri (Korzok) to Spiti Valley (Kibber) anche se per quest'ultimo so che non ci sono home stay.pensavamo di arrivare a leh con i bus ho letto che non è consigliato ma non abbiamo molti soldi.

grazie sempre

andrea

Bruxelles, Belgio
post: 19
3. Re: ladakh rajasthan

ciao, leggo risposte in questa discussione e mi aggrego (i miei post erano su altri argomenti)

anche noi a fine luglio circa potremmo essere nuovamente a Leh, ma prima siam nello Zanskar; ho letto altrove dell'associazione e della scuola che finanziate, mi piacerebbe sapere dov'è e scoprire se è possibile visitarla, modi e tempi... il nostro non è un giro per trekking, piuttosto per monasteri e villaggi, che naturalm. non esclude fare dell'escursionismo, ma dello Zanskar ci attraeva anche conoscere meglio il progetto della scuola e la cultura religiosa

grazie, Lidia

Brescia, Italia
Esperto locale
di Ladakh
post: 89
Recensioni: 65
4. Re: ladakh rajasthan

Rispondo per prima a Lidia . Siamo una assocaizione Franco - italiana ma con soci anche in Belgio, svizzera ed usa. Sosteniamo la Mamdon Model High School, una scuola nata per volontà dei genitori della valle di Padum per supplire ad una carenza della scuolastatale che in kashmir usa come lingua l'urdu mentre la linga materna dgli Zanskar-pa è il bodhi (tibetano). Trovi infornazioni in www.aazanskar.org dove vi sono indormazioni in francese ed in italiano (più ampie). Dal15 luglio alla scuola trovi la presidente francese Eliane Serveyre e la past predient italiana Tina imbriano . Io arrivo probabilmente il 20 luglio per il festival di Sani. Semmai scrivimi su italia@aazanskar.org

Risposta per gli amici catanesi. Sconsiglierei il Karzo-Kiber in solitaria. Il percorso prevee il guado del Parang chu che è molto impegnativo anche se fatto a cavallo, poi vi sono una serie di bivi non evidenti ed infine un facile ghiacciaio dove in caso di nebbia ci si perde facilmente . Alcuni anni fa sono morti assiderati alcuni trekker durante una bufera.

La valle del markha è facle, percorso evidentisimo, pochi guadi (al limite vi unite ad altri), home stay e delli Tea stall in tenda (parachute) a Nimaling. Non credo avreste diffioltà. Verto un buon allenamento facilita, ma la resistenza è solo "mentale", ho fatto tanti sentieri con ragazzi focomelici, o poliomielitici, od anziani cardioaptici o portatori di protesi e non mi han dato mai problemi.Crolla chi non ha la "testa" pronta aquesti spazi ed a questo contatto con se stessi cui ti porta il ritmo dei passi.

Quanto ad affittare tende forse si trovano presso qualche agenzia a Leh, ma con i 20/23 chili concessi, riuscite a portre la vostra, il problema è semmai come portare tutto questo in spalla. Alcune agenzie hanno le NorthFace cinesi ma non credo le affittino, per il resto sono canadesi di fabbricazione indiana ottime me pesanti.

Quanto ai costi, se non vai per homestay, ma vuoi cavallo e guida, variano dai 30/35 ai 100 per un buon servizio cucina inclusa. Ma riesci anche a trovare a meno se ti aggreghi a qualche gruppo di trekker indiani o di congedati israeliani, in genere sono a extra low budget, ma il vitto è un po' spartano a base di riso e lenticchie. Ma per una settimane si sopravvive, poi vi rifarete con cannoli, cassate, pasta con le sarde, arancini, sfincioni, al vostro ritorno

Catania, Italia
post: 19
Recensioni: 1
5. Re: ladakh rajasthan

grazie marco le tue risposte sono sempre precise provengono da un cuore che ama questi luoghi ora vedo anche della scuola veramente interessante.grazie sempre

Bruxelles, Belgio
post: 19
6. Re: ladakh rajasthan

grazie di cuore, ti scriverò sull'altro account perché la scuola ci interessa, e anche il monastero di Sani... adesso vado sul sito dell'associazione, ma credo di averne già sentito parlare a Brescia, appunto.

Ma grazie anche per le notizie che hai dato ad Andrea che potrebbero servirci per il seguito del viaggio; anche noi abbiam pensato di fare in autonomia alcuni percorsi con la tenda, che probabilm. portiam da casa. Interessante pure la riflessione sul ritmo dei passi.

Però mi son chiesta se si posson lasciare da qualche parte ( a Leh,a Kargil, a Padum.... ) i chili eccedenti del bagaglio che uno non si vuol portare a spalle; magari nel posto dove poi si ritorna a fare tappa al rientro dallo Zanskar... nelle home stay, alberghetti, nn so

grazie ancora per la disponibilità :)

Lidia ( e Marco)

Catania, Italia
post: 19
Recensioni: 1
7. Re: ladakh rajasthan

Save a tutti volevo sapere se da leh per il rajasthan mi conviene tornare a delhi o esiste un altra strada,stavo pensando di prendere il bus da delhi a leh e il rtorno in bus,e una follia?

grazie sempre

Brescia, Italia
Esperto locale
di Ladakh
post: 89
Recensioni: 65
8. Re: ladakh rajasthan

x Lidia

Certo che puoi lasciare i bagagli eccedenti in albergo, GH o HS !!!

Lo faccio normalmente, anzi lo fanno tutti quando sono asenti da Leh e devono tornarci. Lo stesso a Padum. A Kargil non lo faccio prché se trono con una jeep diretta su Leh, passo dal nuovo ponte e taglio fuori la cittadina.

Brescia, Italia
Esperto locale
di Ladakh
post: 89
Recensioni: 65
9. Re: ladakh rajasthan

X Andrea,

Da Delhi a Manali e poi a Leh ci sono i bus Volvo della Himachal Pradesh Tourism Development Corporation. http://www.hptdc.nic.in/bus.htm Da Luglio sarà prenotabile online anche il Manali - Leh. Nella conferenza stampa di dieci giorni fa hanno parlato anche da di un Delhi - Leh in 36 ore.

…nydailynews.com/business/466a8f210de472c58a…

Ma suggerirei di essere sicuri della propria resistenza gastro-intestinale....

Nuova Delhi, India
Esperto locale
di India, Ladakh
post: 972
10. Re: ladakh rajasthan

33-36 hours?? ahahahahaha ........... ah si adesso capisco, 36 ore indiane però.........

Rispondi a: ladakh rajasthan
Verrai avvisato per e-mail quando riceverai una risposta
Ottieni le risposte alle domande più frequenti su Ladakh.