Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.
Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

Osaka e Nara

Milano, Italia
Esperto locale
di Milano, Italia, Tokyo, Kyoto
post: 2.090
Recensioni: 80
Osaka e Nara

Salve! sto organizzando delle escursioni da kyoto per la mia prossima vacanza in Giappone.Vorrei sapere, secondo voi è fattibile un'escursione da kyoto per nara+osaka? vale la pena visitare kobe? oppure dovrei organizzare due escursioni nara+fushimi inari (e/o uji) e una osaka+kobe? grazie mille.

6 risposte su questo argomento
Roma
post: 3.023
Recensioni: 74
1. Re: Osaka e Nara

Una visita a Nara fatta come si deve, secondo me almeno tre ore le prende tutte. Perciò, considerando anche i tempi di viaggio da Kyoto, a meno che tu non voglia stare in giro più di dieci ore, a Osaka fai appena in tempo a dargli un'occhiatina fugace... che magari a te basta. Cioè come distanze ci stai dentro a far rientrare il tutto in unico giro. Poi dipende quanto "bene" vuoi vistare un luogo. Io personalmente, che non ho mai amato ritmi troppo serrati, e che preferisco vedere meno cose ma vederle bene, farei una gita a Nara + Fushimi (abbinamento classico che in un giorno ci sta tutto) poi una a Osaka e poi una Kobe, considerando che quest'ultime sono tra le più importanti città del Giappone e che sei sette ore per visitare centri di quelli dimensioni, considerando anche solo tre o quattro luoghi d'interesse principali, sono il minimo sindacale.

Kobe é una città d'impronta moderna e dalle architetture anche audaci. Parlando molto in generale e con tutte le approssimazioni del caso, se sei un amante del Giappone moderno, cioè ti piace ad esempio Tokyo Shibuya o Akiabara, anche Kobe dovrebbe risultarti gradita. Preferendo il Giappone antico e tradizionale (quello del centro di Kyoto, per capirci) potresti anche lasciar perdere...

Milano, Italia
Esperto locale
di Milano, Italia, Tokyo, Kyoto
post: 2.090
Recensioni: 80
2. Re: Osaka e Nara

grazie per le informazioni kroenen.diciamo che sarei a kyoto dal sabato al giovedi per cui sto cercando di concentrare il più possibile.Non mi rendo conto di quanti giorni ci vogliano esattamente per visitare kyoto e quanti da dedicare alle varie escursioni.Tra le escursioni ho già in programma hiroshima+miyajima e appunto nara.In tre giorni ce la farei a visitare kyoto decentemente?

Roma
post: 3.023
Recensioni: 74
3. Re: Osaka e Nara

In realtà in un paio di giorni pieni Kyoto si visita benino. Il fatto é che poi si può usare, per la sua "centralità", come base per varie escursioni, tra cui quelle da te citate ed altre... Dal sabato al giovedì hai tempo sia per vedere con calma la città che per organizzare un paio di gite....

Milano, Italia
Esperto locale
di Milano, Italia, Tokyo, Kyoto
post: 2.090
Recensioni: 80
4. Re: Osaka e Nara

Che altre gite mi consiglieresti? grazie per l'aiuto!! vale la pena arashiyama?

Roma
post: 3.023
Recensioni: 74
5. Re: Osaka e Nara

Arashiyama é molto bella naturalisticamente. Un'altra potrebbe essere alle cascate di Nachi...

Monza, Italia
post: 640
Recensioni: 14
6. Re: Osaka e Nara

io ho appena fatto un giro simile e mi sono organizzato così:

arrivato la sera a kyoto, tre pernottamenti e tempo appena sufficiente per vedere il castello ed i templi/santuari/giardini più importanti.

due giorni pieni imho sono appena appena sufficienti anche perchè le attrattive di kyoto sono un pò sparpagliate e ci vogliono un bel pò di spostamenti.

trasferito a nara, un'oretta di treno e le cose principali di nara in una giornata bella piena si vedono.

ti consiglio assolutamente le nara volunteer student guide (le trovi anche su facebook) che in cambio di un pò di pratica d'inglese ti portano a spasso e ti guidano non solo ai monumenti ma anche alla vita quotidiana dei giapponesi di oggi.

causa penuria di alloggiamenti budget nella zona di kumano ho visitato nachi e kumano-kodo con un lungo day trip dall'alba a notte fonda, però il sentiero dei pellegrini, la cascate e la pagoda di nachi no taki imho meritano uno sforzo.

sicuramente varrebbe la pena di pernottare da quelle parti, perchè le coste viste dal treno mi sono sembrate bellissime, peasaggisticamente simili per intenderci alla riviera ligure in salsa tropicale.

osaka è un'altra oretta scarsa di treno da kyoto, quindi si potrebbe visitare in un paio di giorni facendo avanti e indietro - sarebbe meglio però pernottare, perchè tra le maggiori attrattive di osaka ci sono i neon sfrenati di dotombori ed il tramonto sulla città visto dallo sky garden di umeda.

Rispondi a: Osaka e Nara
Verrai avvisato per e-mail quando riceverai una risposta
Ottieni le risposte alle domande più frequenti su Giappone.