Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.
Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

Un libro nello zaino

Londra, Regno Unito
post: 34.737
Recensioni: 652
Un libro nello zaino

Per chi si accinge a visitare la Cambogia o, semplicemente vuole saperne di più, consiglio:

Il racconto di Peuw bambina cambogiana di Szymusiak edito da Einaudi che racconta le vicissitudini di una bambina durante l'ascesa del regime khmer di Pol Pot.

Di tutt'altro taglio, ma altrettanto illuminante:

Danzando in Cambogia di Amitav Ghosh che parla del viaggio che il corpo reale di ballo compì agli inizi del '900 in Francia.

Buona lettura

Alfama

13 risposte su questo argomento
Londra, Regno Unito
post: 34.737
Recensioni: 652
1. Re: Un libro nello zaino

Un bel libro di avventura sulle tracce di siti archeologici perduti scritto agli inizi del '900:

- La via dei Re di André Malreaux (Adelphi)

Alfama

Firenze
post: 1.916
2. Re: Un libro nello zaino

Aggiungo il titolo di un libro scritto da un giornalista che ha molto viaggiato in Asia.

Tiziano Terzani "Un indovino mi disse" Tea, 1998. Un giorno un indovino gli disse di non volare per tutto il 1993 e Terzani seguì il suo consiglio continuando a viaggiare, senza prendere mai l'aereo. Nel libro si parla anche della Cambogia nei capitoli 17 - 18. Un viaggio in barca da BKK a Pnhmon Pehn e rientro via terra. Curiosità,spunti di viaggio, notizie su uno paese bellissimo e dalla storia tribolata. Anche un possibile itinerario per chi viaggia solo in autobus. Buona lettura.

Firenze
post: 1.916
3. Re: Un libro nello zaino

Renata Pisu "Orient Express. Storie dall'Asia" Sperling & Kupfer, 2002. Un bel libro nel quale la giornalista parla delle persone, delle vite e delle vicissitudine di chi vive nel "misterioso oriente". Il capitolo "Passaggio in Indocina" tratta anche la Cambogia (anche la storia di un carabiniere innamorato).

Firenze
post: 1.916
4. Re: Un libro nello zaino

Aggiungo un altro libro scritto da Terzani "In Asia" Longanesi, 1998. E' un libro composto da lettere, articoli e pensieri dall'Asia e, soprattutto, sull'Asia. Alla Cambogia sono dedicati vari pezzi.

"Cambogia: la paura del cavallo bianco" del 1975, peima della caduta della città nelle mani degli khmer rossi e "Cambogia: ore buie".

Del 1979 è invece "Rifugiati: ho deciso chi doveva vivere e chi doveva morire" una terribile testimonianza sull'esodo dei camboagiani in fuga dal terrore di Pol Pot.

Del 1985 è "C'eravamo sbagliati" ancora sugli khmer rossi, spunti di riflessione

 

Firenze
post: 1.916
5. Re: Un libro nello zaino

Tiziano Terzani “Fantasmi. Dispacci dalla Cambogia”, Longanesi, 2008. La raccolta di tutti gli articoli scritti da Terzani sulla Cambogia, paese che ha continuato a visitare per 25 anni. Un testo prezioso per vedere con gli occhi di chi c’era lo srotolarsi delle tragiche vicende cambogiane. La raccolta è stata curata dalla moglie, Angela Terzani Staude, alla quale dobbiamo anche le belle pagine della prefazione.

Milano, Italia
Esperto locale
di Tibet, Montagna e sport invernali, Milano, Nepal, Bhaktapur, Kathmandu, Jomsom, Mustang Region, Namche Bazaar, Sagarmatha National Park, Ladakh, Annapurna Region
post: 7.024
Recensioni: 262
6. Re: Un libro nello zaino

Secondo me una pietra miliare sulla cambogia è IL CANCELLO di Bizot François che racconta del periodo buio della presa al potere dei Khmer Rossi in capitale e dell'assalto alle ambasciate per la salvezza. Segnalo inoltre HO CREDUTO NEI KHMER ROSSI di Ong Thong Haeung...una bella testimonianza sull'illusione di libertà.

Rovereto, Italia
post: 8
Recensioni: 1
7. Re: Un libro nello zaino

consiglio vivamente NON CALPESTATE LE FARFALLE di Aki Ra. Una buona idea è anche sostenere il Cambodian Mine Land Museum con una donazione, che va a favore dei mutilati dalle mine e dei progetti di sminamento del territorio cambogiano!

www.cambodialandminemuseum.org

toscana
post: 16
Recensioni: 69
8. Re: Un libro nello zaino

a sfondo socilae ma illuminanti sulla storia recente del paese IL RUMORE DELL'ERBA CHE CRESCE di SCARPATI, IL SILENZIO DELL' INNOCENZA, TORNATA DALL'INFERNO oltre ovviamente a IL CANCELLO poi sono interessanti CATTEDRALI DI CENERE di marco del corona e UN PELLEGRINO AD ANGKOR di pierre loti appena uscito

Milano, Italia
Esperto locale
di Tibet, Montagna e sport invernali, Milano, Nepal, Bhaktapur, Kathmandu, Jomsom, Mustang Region, Namche Bazaar, Sagarmatha National Park, Ladakh, Annapurna Region
post: 7.024
Recensioni: 262
9. Re: Un libro nello zaino

"Il sorriso di Pol Pot" di Peter Froberg Idling una storia su una sorta di negazionismo della repressione.

"A Cambodian Prison Portrait "di Vann Nath la testimonianza di un sopravvissuto alla S21

Due testi da leggere prina di un viaggio in cambogia

Namaste

Rongpuk

Hanoi, Vietnam
post: 104
Recensioni: 12
10. Re: Un libro nello zaino

Ciao a tutti,

Forse questo non è un libro ma il film "L'immagine mancante" - The missing picture (2013) di Rithy Panh, nominato per il premio di Oscar sarebbe un da-non-perdere prima del vostro viaggio in Cambogia.

Modificato: 27 gennaio 2014, 10:07
Rispondi a: Un libro nello zaino
Verrai avvisato per e-mail quando riceverai una risposta
Ottieni le risposte alle domande più frequenti su Cambogia.