Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.
Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

consigli itinerario a Budapest

Torino, Italia
post: 17
consigli itinerario a Budapest

Ciao a tutti,

sono in ritardo con la pianificazione del nostro itinerario.. arriveremo a Budapest martedì 29 aprile di mattina alle 12.30 e ripartiremo sabato 3 maggio alla stessa ora. Ho prenotato un appartamento in Via Papnövelde utca 8. Appena arrivati, dopo breve sosta in appartamento avrei pensato al free walking tour ma parte alle 14.30, secondo voi, se il volo fosse in orario, potremmo farcela? Altri suggerimenti per il 1° pomeriggio da trascorrere a Budapest?

Per il 2° giorno ho prenotato la visita al Parlamento alle ore 10.15; resterei poi in zona per visitare la basilica di S. Stefano e il teatro dell'Opera.

Per il 3° giorno pensavo di trascorrere la mattinata a visitare il Castello di Buda e la zona circostante. Secondo voi una mattinata può bastare? Vorrei anche inserire una puntatina nel tardo pomeriggio alle terme Szechenyi più visita al parco con castello vicino.

Sono incerta su come trascorrere l'ultimo giorno intero.. avrei pensato al castello di Godollo.. che dite?

Mi consigliate dei musei (siamo interessati per lo più alla pittura).. le previsioni del tempo non sono bellissime e in caso di temporali o acquazzoni peferirei dei luoghi coperti..

Un'ultima domanda: ho letto della riapertura del Vigado, ci saranno dei concerti in quei giorni? Non riesco però a trovare il programma.. purtroppo non ci sono più dei biglietti disponibili per l'opera nelle date del nostro soggiorno (29/4-3/5)..

Scusatemi x il lunghissimo post!!

Grazie mille!!!

Luigia

24 risposte su questo argomento
Brione, Italia
post: 108
1. Re: consigli itinerario a Budapest

Ciao Luigia.

Il tuo alloggio dista solo 550 m dal Mercato centrale e dal Szabadsag hid ( Ponte della libertà ) dall'altra parte del ponte, ci sono le terme Gellért, potresti fare una di queste 2 cose, in alternativa al free walking tour.

Per il 2° giorno, se dal Parlamento vai a piedi alla basilica di S. Stefano, o al teatro dell'Opera, passa per Szabadság tér ( Piazza della libertà ).

https:/…

Per il 3° giorno, se non visiti il museo del castello, anche perchè essendo il 1° maggio dovrebbe essere chiuso, si può fare tutto.

Solo a titolo informativo, dico che il 1° maggio le colline di Buda, sono una meta amata dagli abitanti.

Come arrivare https:/…mezzi-speciali

János-hegy https:/…about

Il venerdi si potrebbe benissimo andare a Godollo.

Cagliari, Italia
Esperto locale
di Ungheria, Budapest
post: 3.651
Recensioni: 28
2. Re: consigli itinerario a Budapest

Ri-ciao Luigia,

se l'aereo arriva in orario, in un'ora arriverete al vostro alloggio.

Se riuscite lasciare l'alloggio entro le 14.15, potete farcela. Se non avete mangiato e vi basta un panino, potete prenderlo al volo appena girate l'angolo Papnovelde utca con Karolyi utca. Continuate dritti lungo la strada, attraversando Ferenciek tere e poi la via diventa Petofi Sandor utca. All'altezza di Deak Ferenc utca girate a sinistra e la piazza Vorosmarty ter avrete a portata di vista. Puntate alla fontana e vedrete il gruppo che aspetta per il free walking tour.

In genere ci mettono circa 10 minuti per spiegare come funziona e dividervi in gruppi, quindi avrete questo margine di tempo.

Se vedete che siete fuori orario, vi consiglio di andare completamente all'altra parte, verso il ponte Szabadsag, a Fovam ter. Volendo, potete entrare e visitare il Nagyvasarcsarnok/Mercato centrale dove, al primo piano potete mangiare qualcosa "al volo", cioè stando in piedi e scegliendo guardando le cose e puntando su quello che vi convince di più. Non entro troppo in particolari perchè potrei dire di non perdere il "làngos" che è un fritto a base di farina e patate e sopra mettono quello che volete. E' la "nostra" pizza anche se non ha nulla a fare con la pizza. (mi fermo qua perchè sto andando ai troppi dettagli e siete appena arrivati:).

Attraversate il ponte e sarete a Buda. Iniziate a fare le scalette per arrivare in cima della collina /Gellert hegy/ per la Statua della Libertà/Szabadsàg szobor, con la stupenda vista sulla città. Potete riscendere al lato del fiume, verso il ponte Erzsebet hid, passando per Szt. Gellert szobor/statua e riattraversare il fiume verso Pest e una volta arrivati, potete decidere se andare a sinistra o a destra. Sarete a metà nell'altezza di Vaci utca, via pedonale e turistica (troppo). Se andate a destra, sarete in zona del vostro alloggo. A sinistra invece andrete verso il Vorosmarty ter.

Per il secondo giorno, dopo la visita del Parlamento, Basilica di S. Stefano e Opera avrete finito la visita di quest'ultimo verso le 16.00.

A proposito: anche se online non trovate biglietti per l'Opera, provate a chiedere il giorno che passate là, non si sa mai!

Io prenderei un mezzo per arrivare a Hosok tere (busz 105 o la metro linea 1/gialla) e andrei a visitare la mostra a Szepmuveszeti Museum dove inizia una fantastica mostra proprio quel giorno:

jegymester.hu/eng/…Toulouse-Lautrec-vilaga

e dove troverete anche mostre permanenti (dicevi che vi interessa la pittura in generale).

Per il terzo giorno può bastare tranquillamente mezza giornata alla zona di Buda (castello, bastione dei pescatori, etc.) dove, nel castello ci sono altre mostre che potrebbero interessarvi, nella Galleria Nazionale.

Quindi verso sera potreste puntare (ritornare) in zona Hosok tere, dietro il quale si trova il castello di Vajdahunyad (visitare da fuori) e poi le terme Szechenyi, quasi di fronte a questo castello (ingresso lato dallo Zoo a quell'ora per i bagni serali).

Per l'ultimo giorno, se vi interessa il castello di Godollo, è fattibile. Dipende molto dai vostri interessi.(l'ubicazione è fuori dell'agglomerato e si attraversano zone non proprio turistiche)

Per il Pesti Vigadò non ho trovato nessun concerto...Temo che è stata questa "farsa" di apertura e poi, come è successo con l'apertura di Varkert Bazar nel lato opposto, a Buda, lo hanno giusto aperto per il giorno X prima delle elezioni e poi chiuso di nuovo al pubblico per continuare i lavori.

E' solo una supposizione ma con Varkert Bazar è successo esattamente così e non avendo più notizie del Vigadò, è possibilissimo che dopo il periodo del Festival della Primavera (con un paio di concerti anche a Vigadò) ora non hanno nulla nel repertorio.

Anche qua dico:passate a vedere e magari date informazioni anche a noi della reale situazione.

Come vedi, sono stata prolissa nella risposta, perdonami:).

Buona vacanza budapestina!

Cagliari, Italia
Esperto locale
di Ungheria, Budapest
post: 3.651
Recensioni: 28
3. Re: consigli itinerario a Budapest

P.S.: ti confermo che i musei il 1°Maggio a Budapest e in tutta l'Ungheria sono aperti, contrariamente della supposizione di Markki.

Salerno, Italia
Esperto locale
di Budapest, Ungheria
post: 591
4. Re: consigli itinerario a Budapest

Ciao Luigia....

E un saluto a Marinanne e Markki.

Giusto per completare quanto già detto, con mie personalissime idee...

1) I musei particolarmente orientati alla pittura sono:

A) Il già citato Szepmuveszeti Museum (Museo di Belle Arti), in piazza degli Eroi.

tripadvisor.it/Attraction_Review-g274887-d60…

http://www.szepmuveszeti.hu/main

B) La "Magyar Nemzeti Galeria" (Galleria Nazionale) nel Palazzo Reale (aka Castello di Buda), più incentrato sull'arte ungherese o a tema ungherese.

tripadvisor.it/Attraction_Review-g274887-d27…

http://www.mng.hu/en

2) Come alternativa al Palazzo di Gödöllő, potreste valutare (come gita fuori porta) di arrivare a Szentendre.

La distanza è grossomodo la stessa (26 km per Gödöllő - 21 km per Szentendre)

http://it.wikipedia.org/wiki/Szentendre

tripadvisor.it/Tourism-g274914-Szentendre_Pe…

Torino, Italia
post: 17
5. Re: consigli itinerario a Budapest

Grazie a tutti, siete fantastici!!

Un'altra domanda: mi consiglereste dei locali per cena e dopo cena nella zona del mio appartamento? Non amiami i posti troppo turistici e ci piacerebbe immergerci nell'atmosfera locale..

Ho visto inoltre che Godollo è raggiuingibile con la HEV; noi acquisteremo l'abbonamento settimanale, dove si può acquistare il supplemento x Godollo?

Vorrei anche chiedervi un'opinione sulle terme Rudas, da fare in aggiunta a Szechenyi.

Un'ultima domanda per Marinanne: piazza Vorosmarty è raggiungibile quindi a piedi dal nostro alloggio?

Grazie 1000 x i tutti i vostri preziosi consigli..

Salerno, Italia
Esperto locale
di Budapest, Ungheria
post: 591
6. Re: consigli itinerario a Budapest

Per quanto riguarda il supplemento HEV, alla biglietteria della HEV stessa a Örs vezér tere. La biglietteria è una struttura rotonda che trovate appena attraversate la strada per andare verso i binari (o almeno così era fino a due anni fa).

Dite che dovete andare a Gödöllő e mostrate il vostro abbonamento e siete a posto.

Mi permetto di rispondere anche all'ultima.

Si, la distanza tra alloggio e Vörösmarty tér è di circa 900 metri. Tra i 10 minuti e il quarto d'ora.

Salerno, Italia
Esperto locale
di Budapest, Ungheria
post: 591
7. Re: consigli itinerario a Budapest

Un altro piccolo suggerimento, Luigia.

Gödöllő ha ben 4 fermate della linea HEV. La pià vicina all'ingresso del Palazzo di Sissi è "Szabadság tér". Da lì, basta attraversare la strada e vi trovate il palazzo alla vostra destra.

Cagliari, Italia
Esperto locale
di Ungheria, Budapest
post: 3.651
Recensioni: 28
8. Re: consigli itinerario a Budapest

Ri-ciao Luigia (e szia kedves Sandro:),

sì, confermo quello che ha detto Sandro: la biglietteria della HEV si trova l'altra parte della strada di Ors vezer tere, rispetto all'arrivo con la metro. Anche ora è così, è una costruzione rotonda.

Si raggiunge con un lungo sottopassaggio, in superficie non è possibile attraversare lo stradone. Seguite il flusso della gente che scende dalla metro.

Vorosmarty ter potreste raggiungere (sino a Deak ter) anche con la metro linea3/blu da Ferenciek tere, con una fermata, in direzione Ujpest kozpont. Là potreste cambiare linea e prendere la metro linea1/gialla per arrivare con una fermata, direzione Vorosmarty ter, direttamente sul posto.

In realtà, se volete prendere la metro, vi consiglio di fare solo la linea 3/blu per una fermata perchè sareste a 2-3 minuti da Vorosmarty ter. Mentre arrivate a cambiare la linea e prendere un'altra metro, a piedi siete già arrivati.

In grosso modo si arriva con un paio (proprio un paio) di minuti prima con la metro linea 3/blu ma sarà la prima volta e dovreste orientarvi, qiundi perdereste quel tempo che la metro vi farebbe guadagnare.

Ovvio, se siete molto stanchi e non volete "correre", prendete la metro da Ferenciek tere, visto che passate proprio di fianco di quella stazione.

Io faccio spesso questo percorso e scelgo secondo la fretta o la stanchezza.

Il percorso a piedi che ho descritto a notte fonda, è la più semplice e meno dispersivo:).

Per i bagni termali Rudas c'è da fare attenzione perchè in certi giorni sono aperti solo per donne, in altri solo per uomini.

Il venerdi e sabato sera (dalle 22.00-04.00) e il sabato e domenica (sino alle h.20.00 quello diurno) sono aperti per tutti. Hanno solo vasche interne. Facilissimo e vicino al vostro alloggio. (una fermata di bus da Ferenciek tere, attraversando il ponte, alla fermata Dobrentei ter).

Ovviamente a voi potrà andare bene solo il venerdi sera, il "notturno" o sabato mattina (?).

http://en.rudasfurdo.hu/opening-times

Per mangiare, il mio consiglio è che tenetevi lontani dalla Vaci utca e da tutti i posti dove dall'ingresso cercano di convincervi per entrare.

Avete di fronte al vostro palazzo la piazza Egyetem ter, facoltà di giurisprudenza dell'università e la piazza stessa ha 3-4 ristoranti frequentati anche da gente del posto. (Cafe Alibi, Vendiak, Taskaradio -quest'ultimo a piano terra del vostro alloggio) e inoltre anche a Karolyi utca ci sono un paio di ristorantini. Vi consiglio, se ne avete la voglia, di andare oltre Kalvin ter, sulla via Raday, dove troverete tanti ristoranti uno dopo l'altro. Sono un pò fuori della zona troppo turistica.

Potreste andare anche nel quartiere ebraico, che sta, in grosso modo tra Astoria e Deak Ferenc ter, oltre il Karoly korut (viale/ring). Addentratevi nella Kiraly utca, entrate nella Gozsdu udvar che è una serie di cortili uno dopo l'altro. Un posto internazionale ma la sera è molto animata e si trovano tutti i tipi di ristorantini e pub e per tutte le tasche. Poi Szimpla kert, il Ruin pub più famoso per un dopo-cena, visto che siete vicini e potete andare tranquillamente a piedi.

In zona vostra esiste anche il pub Csendes, tra Muzeum korut e Karolyi kert, un pò nascosta e meno turistica.

Buona vacanza di nuovo e un saluto a tutti.

Torino, Italia
post: 17
9. Re: consigli itinerario a Budapest

Grazie ancora per i preziosi consigli.. allora se ho capito bene anche il quartiere ebraico è raggiungibile a piedi dal nostro alloggio.. la sera eviterei di prendere i mezzi pubblici..

Ora vado a fare la valigia.. speriamo che il tempo sia clemente!!

Non vedo l'ora di visitare questa splendida città!!

Grazie ancora!!

Cagliari, Italia
Esperto locale
di Ungheria, Budapest
post: 3.651
Recensioni: 28
10. Re: consigli itinerario a Budapest

Sì, Luigia, siete davvero in una posizione centrale per tanti posti sia da visitare e anche da fare la passeggiata dopo-cena. Salutami tanto Egyetem ter e Karolyi kert;), oltre che Papnovelde utca, dove ho abitato per anni.

Al rientro, se vuoi, torna e racconta, ci farebbe molto piacere;).

Buona preparazione e buona vacanza!

p.s.:una delle pagine di meteo ungheresi:

http://www.idokep.hu/elorejelzes/Budapest

Rispondi a: consigli itinerario a Budapest
Verrai avvisato per e-mail quando riceverai una risposta
Ottieni le risposte alle domande più frequenti su Budapest.