Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.
Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

"pistoia, la toscana discreta" [articolo]

roma
post: 7.895
Recensioni: 1.297
"pistoia, la toscana discreta" [articolo]

Articolo tratto dalla rivista Touring Club di maggio, dove si parla di questa meta meno nota:

touringmagazine.it/articolo/570/Pistoia%2C-l…

4 risposte su questo argomento
Italia
Esperto locale
di Polonia, Russia, Tula
post: 5.858
Recensioni: 75
1. Re: "pistoia, la toscana discreta" [articolo]

Grazie Cristiana per l'articolo.

"Pistoia è una città che mantiene più di quanto promette", proprio vero, io da pistoiese ho iniziato a visitarla dopo anni che sono andata via.... e se io non lo conoscevo quando ci abitavo, come possono conoscerla i giapponesi? :-)

Toscana, Italia
Esperto locale
di Amsterdam, Paesi Bassi
post: 1.359
Recensioni: 101
2. Re: "pistoia, la toscana discreta" [articolo]

Bell'articolo. La bella Pistoia è una meta per veri intenditori. E' un peccato che sia poco conosciuta, ma anche una fortuna, che ci permette di avere ancora un pezzo di Toscana autentica e ricca di tesori nascosti.

Treviso, Italia
post: 830
Recensioni: 61
3. Re: "pistoia, la toscana discreta" [articolo]

Grazie Cristiana per la sollecitazione,

anche se in una in una giornata di pioggia, mi ha fatto piacere "leggere" Pistoia con gli occhi di chi ha scritto l'articolo e condividere le vostre impressioni.

Mi dispiace solo non essere riuscita ad andare di mercoledì per il mercato...;)

Un saluto a tutti voi

TORINO
Esperto locale
di Torino, Firenze, Toscana
post: 2.734
Recensioni: 68
4. Re: "pistoia, la toscana discreta" [articolo]

Partecipo anch'io, grazie Cristiana per averci sottoposto questo bellissimo articolo. E' di un interiorita' eccezionale, ha messo in risalto la vera natura di Pistoia, come citta', come ambiente, come storia. Certamente Pistoia e' ai margini del ciclo turistico, ed e' un peccato. E' la vera ricostruzione di un centro medioevale, mi ricordo con il restauro delle vecchie botteghe artigianali. E' un gioiello troppo piccolo nella fantastica corona delle citta' toscane, ma meritevole della massima attenzione.

Speriamo che i pistoiesi sappiano recuperare in tal senso.

Paolo

Rispondi a: "pistoia, la toscana discreta" [articolo]
Verrai avvisato per e-mail quando riceverai una risposta
Ottieni le risposte alle domande più frequenti su Pistoia.