Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.
Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

consigli isole greche incontaminate

Caserta, Italia
post: 7
Recensioni: 5
consigli isole greche incontaminate

Salve a tutti, quest'estate sto organizzando una vacanza in Grecia e dopo 5gg ad atene vorrei passare una settimana in un isola greca..cerco un'isola incontaminata, dove ad agosto non ci sia turismo di massa (tipo santorini mykonos ecc) e si possa avere facile contatto con la gente del posto...insomma voglio vivere la VERA GRECIA non quella turistica....aspetto vostre, intanto vi ringrazio...Sofia

9 risposte su questo argomento
Sondrio
post: 53
Recensioni: 5
1. Re: consigli isole greche incontaminate

Io consiglio Milos! è meravigliosa e davvero poco turistica...se ti piace il mare e le belle spiagge, vita notturna inssistente e mangiare alla grande è il posto ideale!

Paesana
Esperto locale
di Cicladi, Dodecaneso
post: 540
Recensioni: 9
2. Re: consigli isole greche incontaminate

Facile a dirsi... inizierei a cambiare peridono e a dare fine settembre o giugno....pensa a Fourni, Lipsi o Tinos...

Milano, Italia
post: 563
Recensioni: 51
3. Re: consigli isole greche incontaminate

Ciao Sofia,

 per una vacanza di tranquillità , natura e mare incontaminato , io ti consiglio l'isola di Evia, pressoché turisticamente sconosciuta al di fuori dai confini ellenici, che si trova a circa 100 km. da Atene, ed è collegata alla terraferma da un ponte a Chalkida. E' un'isola molto grande, con un territorio aspro, verde e montuoso e strade tortuose attraversate talvolta da capre selvatiche, che portano a piccoli villaggi sul mare.

Io conosco le località di Rovies e Limni, molto carine con dei piccoli lungomare dove ci sono varie taverne che ti preparano quanto pescato in giornata abbinato specialità locali accompagnate dal classico ouzo.

   

La sera le donne locali vendono nei giardini delle loro abitazioni artigianato in legno, pizzo , saponette all'olio di oliva o essenze di erbe preparate in casa durante la stagione invernale.

Non ci sono locali notturni o pub.

 Il mare è verde e bellissimo, come in tutta la Grecia del resto, ma anche in altissima stagione qui trovi ampi spazi sia sulla spiaggia che nelle calette nascoste dalla vegetazione.

All'interno, in mezzo al verde, sono nascosti alcuni monasteri, gestiti da monaci o suore ( Galataki, St. George, St. David) alcuni sono visitabili e i monaci ti accolgono con frutta e preparati di erbe.

Modificato: 29 aprile 2013, 17:04
Londra, Regno Unito
Esperto locale
di Grecia
post: 731
Recensioni: 33
4. Re: consigli isole greche incontaminate

ciao,

tante isolette potrebbero fare al tuo caso ma io ti opterei per la bellissima Kithira !

Incontaminata, turismo praticamente inesistente, spiagge bellissime, tanti bei ristorantini ma soprattutto prodotti locali da comprare come olio, formaggio: un paradiso.

Ho scritto del mio viaggio a Kithira nel mio blog http://www.sunnygreece.it/kythira/

ciao

Mestre, Italia
Esperto locale
di Creta, Costa Brava, Istria, Cres, Krk
post: 3.357
Recensioni: 36
5. Re: consigli isole greche incontaminate

Cambia periodo di viaggio e troverai la vera Grecia ovunque.

Milano
Esperto locale
di Cicladi, Isole Egee nord-orientali, Dodecaneso
post: 2.183
Recensioni: 259
6. Re: consigli isole greche incontaminate

Temo che ad agosto sia difficile trovare la Grecia incontaminata.

Potrei consigliare Sikinos, l'anno scorso in giugno forse eravamo 20 turisti su tutta l'isola, la proprietaria della nostra camera ci ha detto che è calma anche in agosto.

A Tinos eviterei di andarci intorno a ferragosto in quanto presa d'assalto dai Greci (nel capoluogo c'è una chiesa che è la loro Lourdes), per il resto è un'isola poco nota al turismo internazionale con paesini incantevoli, spiagge e mare discreti e bei paesaggi.

Altra isola che non so come sia ad agosto ma è poco presa d'assalto dal turismo di massa è Tilos nel Dodecaneso.

italia
post: 853
Recensioni: 135
7. Re: consigli isole greche incontaminate

Mytylene o lesbos che dir si voglia. fantastica e con spiagge deserte anche ad agosto. mare limpidissimo e prezzi ottimi.

Milano, Italia
post: 66
Recensioni: 118
8. Re: consigli isole greche incontaminate

Di consigli ne hai ricevuti e anche di ottimi, sottolineo anche io Evia (Eubea in italiano), l'isola è praticamente attaccata alla terraferma, collegata da due ponti (entrambi nei pressi di Chalkida, la capitale dell'isola) e da vari ferry-boat che fanno la spola dal continente verso l'isola. Io soggiornai a Edipsos (la trovi scritta anche Aidipsos), si raggiunge tramite il ferry-boat da Akritsa, che si trova a metà strada tra Atene e Lamia, SE ricordo bene, poco prima delle Termopili o comunque in zona (ma controlla, meglio). Edipsos è carina, non che non sia turistica, ma il 90% sono greci e tutta gente molto tranquilla. Ci sono anche delle fonti termali. Per le spiagge, le migliori sono quelle che si trovano a 2-3 km a nord del centro cittadino, basta camminare/guidare sul lungomare, superate alcune spiagge mediocri, si arriva a spiagge molto belle. Prezzi assolutamente nella norma se non bassi, per agosto.

Altrimenti c'è il Peloponneso, tutto da scoprire...

Io, in generale, mi butterei sulle isole poco conosciute dal turismo internazionale ed italiano, come Lesbo, Lemno, Eubea, e così via.

Modificato: 25 gennaio 2014, 1:30
Milano, Italia
post: 66
Recensioni: 118
9. Re: consigli isole greche incontaminate

Comunque, se mi posso permettere, Atene la visiterei in autunno/inverno/primavera, d'estate si soffre parecchio il caldo in città e rischia di condizionare il tuo parere e la tua impressione sulla città. Ma se hai già prenotato o non puoi in altri periodi dell'anno pazienza! Vai al lago di Vouliagmeni, un po' turistico, ma bello!

Rispondi a: consigli isole greche incontaminate
Verrai avvisato per e-mail quando riceverai una risposta