Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.
Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

Reportage fotografico

Italy
post: 419
Reportage fotografico

Com’è severo il divieto di fotografare all’interno delle chiese (Monreale, Cappella Palatina, La Martorana, oratori di San Domenico, Santa Cita, San Lorenzo, etc)?

I custodi girano all’interno e sono sempre presenti?

6 risposte su questo argomento
Londra, Regno Unito
post: 5.861
Staff TripAdvisor
1. Re: Reportage fotografico

Ciao e grazie per aver scritto sul nostro forum!

Nell'attesa che un Esperto Locale o un altro utente del forum ti risponda, puoi iniziare a dare uno sguardo agli altri topic del forum. Prova a cercare le parole chiave che ti interessano e sono sicuro che troverai qualche informazione utile alla tua ricerca.

Stefano

Team TripAdvisor

Messina, Italia
Esperto locale
di Sicilia
post: 439
Recensioni: 142
2. Re: Reportage fotografico

Che mi risulti in alcuni dei posti che indichi, addirittura (a mia memoria) non c'era divieto di fotografare. Comunque se pure ci fosse stato un divieto io mi ricordo di aver fatto delle foto senza problemi (questo un po di anni fa).

Sicilia, Italia
Esperto locale
di Messina
post: 1.612
Recensioni: 176
3. Re: Reportage fotografico

"Comunque se pure ci fosse stato un divieto io mi ricordo di aver fatto delle foto senza problemi (questo un po di anni fa)"

Se c'è un divieto, va rispettato. Soprattutto in una chiesa ed indipendentemente dalla presenza di custodi.

Catania, Italia
Esperto locale
di Sicilia
post: 365
Recensioni: 30
4. Re: Reportage fotografico

In molti dei posti che citi (e in diversi altri di interesse primario) ho fatto foto senza problemi.

I divieti, ove presenti, sono legati o a salvaguardia delle opere stesse (vedi i divieti di usare i flash) o a tutela dei diritti di immagine di cui determinati enti sono titolari. Va anche detto, però, che in quest'ultimo caso è vietato lo sfruttamento commerciale più che la ripresa in sé. Si veda il caso delle opere esposte al Louvre.

Messina, Italia
Esperto locale
di Sicilia
post: 439
Recensioni: 142
5. Re: Reportage fotografico

Caro FortySixAnd2, laddove ci sono dei divieti, stai sereno, che sono il primo al rispettarli. Pertanto il tuo richiamo sembra inadeguato (se era rivolto a me). Se ricordo di aver fatto delle foto è semplicemente perché non c'erano divieti. Comunque, in generale il tuo appunto riguardo ai luoghi religiosi lo condivido e lo sottoscrivo pienamente.

Italy
post: 419
6. Re: Reportage fotografico

Io non vedo niente di grave nello scattare dove vige il divieto. Per me fotografare vuol dire tutto e spesso rinuncio a visitare il sito solo perche ingiustamente è vietato far foto. Spesso e volentieri il divieto non ha niente a che vedere con la conservazione dell’arte. In molti casi la ragione è solo commerciale: per invogliare a comprare le stupide cartoline, etc. Poi cosa rovinerebbe una foto scattata senza flash? Telefonicamente mi è stato confermato il divieto di fotografare all’interno della Capella Palatina, ma vedendone tante foto in giro su internet, mi sono rivolta a voi con questa domanda. Ringrazio a tutti per le risposte. Spero di riuscire a portare a casa dei bei ricordi.

Rispondi a: Reportage fotografico
Verrai avvisato per e-mail quando riceverai una risposta