Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.
Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

I mostri che assediano Venezia

Milano, Italia
post: 6.235
Recensioni: 128
I mostri che assediano Venezia

C'e' un reportage,del fotografo Gianni Berengo Gardin, che denuncia il pericolo delle grandi navi da crociera che quotidianamente arrivano in laguna.

Foto in bianco e nero che mi hanno colpito molto.

"Ci vuole niente che succeda come a Genova,che uno di questi grattacieli orizzontali vada a sbattere su Palazzo Ducale,su San Giorgio,sulla Punta della Dogana. Li ho fotografati perche' si vedesse non solo che sono orrendi,ma che fanno terrore" dice il fotografo.

In laguna un gruppo di cittadini ha fondato un comitato, "No Grandi Navi".

Sembra che in laguna ne arrivino quattro al giorno.

Prosegue Gianni Berengo : "Vista cosi',Venezia diventa un modellino,una miniatura,un giocattolo. Non c'e' piu' differenza fra questa Venezia vista dal dorso del mostro e le Venezie artificiali che hanno rifatto in USA.... Lasciamo perdere gli incidenti chd sono drammaticamente possibili: gia' adesso queste navi stanno sgretolando Venezia,anche senza toccarla materialmente."

Francamente ero indecisa se postare questa informazione sul forum geografico o su quello dedicato al turismo sostenibile.

No comment su questo scempio immane,solo un invito ai turisti : Venezia non e' un parco giochi a nostro uso e consumo,ma una citta' dotata di una bellezza indicibile e fragile. Comportiamoci di conseguenza,altrimenti davvero resteranno solo le orribile Venezie made in USA.

Venezia, Italia
Esperto locale
di Venezia, Veneto, Crociere
post: 2.349
Recensioni: 59
1. Re: I mostri che assediano Venezia

Ciao karenina194823

Abito vicino a venezia, vicino, vicino....

ed è giusto quello che dici, lo condivido totalmente.....

Quando si va a lavorare a venezia, siamo seduti sui vaporetti

o sulle motonavi, che non sono piccolissime, e ci passano vicini

questi quartieri galleggianti......fanno paura...

...ma attenzione........non è che non ci debbano essere le navi

....è il percorso che è "discutibile" ....per usare un eufemismo.....

con la mancanza di lavoro che c'è in questo momento

si dovrebbe vedere una risorsa in questo turismo,

non un disturbo.......

le crociere vanno bene........

......non va bene farle passare per il canale della Giudecca

:-(

D

Torino, Italia
Esperto locale
di Crociere, Valle del Nilo
post: 16.313
Recensioni: 63
2. Re: I mostri che assediano Venezia

il passaggio per il canale della Giudecca è stato richiesto dalle linee straniere perché è quel "di più" che spinge gli stranieri a prenotare una crociera nel mediterraneo ma non a tutti piace quel "tocco di volgarità"

telegraph.co.uk/news/worldnews/europe/italy/…

Hanno costruito un terminal crociere proprio in città, potevano costruirlo da qualsiasi parte sul litorale, pensando ai danni ambientali causati da questo continuo aumento del traffico.

Ma l'hanno costruito.

E i vaporetti, i motoscafi e tutto il resto : Venezia andrebbe chiusa come un enorme centro storico e lasciata al solo traffico pedonale e delle gondole?

E allora, come dice Daniela, non risulterebbe in una diminuzione del commercio e del lavoro?

Milano, Italia
post: 6.235
Recensioni: 128
3. Re: I mostri che assediano Venezia

Se per fare profitto e commercio vogliamo dirci che esiste un unico modello, che e' questo,allora alzo le mani,e' una battaglia persa in partenza.

Se,sempre in nome delle divinita' profitto e commercio e' tutto lecito e tutto passa in secondo piano, compreso,anzi soprattutto,il patrimonio artistico,idem,mi arrendo.

Io e pochi altri pensiamo che chissenefrega se la gente non prenota piu' la crociera e non passa da Venezia,anzi meglio! Venezia non e'

per i gonzi,vadano a vedere una delle tante finte Venezie in USA, per loro non dovrebbe cambiare molto.

Il loro passaggio e' uno scempio e un pericolo e solo governi miopi e provinciali come i nostri possono consentire una cosa simile.

Torino, Italia
Esperto locale
di Crociere, Valle del Nilo
post: 16.313
Recensioni: 63
4. Re: I mostri che assediano Venezia

andava contrastato già fin da subito : ci sono luoghi che non dovrebbero essere profanati dal "dio commercio" eppure lo sono.

Ci sono posti, ovunque, ridotti a discariche perché "governi miopi" e "popolazione consenziente" tacciono, ma andrei OT nominandoli.

Cosa ne dice la popolazione di Venezia?

minformo.it/8533/ambiente/inquinamento/no-gr…

siete ancora in tempo per andare a manifestare il vostro "no" anche se io credo che - essendo un problema locale - sono solo i locali a doversi esprimere.

Milano, Italia
post: 6.235
Recensioni: 128
5. Re: I mostri che assediano Venezia

Fino a ieri,ignoravo colpevolmente questo tema.

Dopo aver letto l'articolo che ho postato,mi sono documentata,ed in effetti questo fine settimana ci sono varie manifestazioni in laguna,promosse dal comitato 'No grandi navi',con il sostegno del WWF e di Legambiente.

Lo scorso anno un gruppo di intellettuali stranieri,tra cui il Premio Nobel Pamuk,ha sottoscritto un appello a Mario Monti affinche' intervenisse per fermare questo scempio e scongiurare i possibili rischi (vedi Genova,qualche settimana fa).

Credo che l'appello sia caduto nel vuoto. E' drammatico sapere che questo gravissimo problema sia piu' sentito fuori dai nostri confini che non dall'opinione pubblica italiana.

Nel documentarmi,ho scoperto che davvero stiamo facendo morire Venezia,che ogni giorno chiude una libreria o un piccolo negozio,che a fronte di 60.000 residenti,ci sono 20.000.000 di turisti e che questo fenomeno non e' mai stato governato con le dovute misure. Che i residenti sono ormai ospiti della laguna che,giorno per giorno, perde pezzi di tessuto sociale.

L'ultima volta che sono stata a Venezia e' stato nel dicembre 2010...i bar nei dintorni di San Marco interamente in mano ai cinesi. Io non ho nulla contro i cinesi ma mi e' sembrato,in quel contesto,un segnale inquietante.

Ma la cosa piu' grave,come sempre,e' il silenzio di tutti noi.

Modificato: 09 giugno 2013, 8:13
Torino, Italia
Esperto locale
di Crociere, Valle del Nilo
post: 16.313
Recensioni: 63
6. Re: I mostri che assediano Venezia

"il silenzio" colpevole, l'assenza diventa assenso.

L'unica cosa da fare - consapevolmente - è rifiutare.

Se non c'è richiesta, anche l'offerta muore.

A Venezia son sempre andata in treno, a volte andavo anche un paio di volte al mese.

Anche lasciare la macchina in parcheggio mi sembrava quasi un sacrilegio, se devo partire in nave, scelgo un porto " ecologico :-)" : pochissimi porti crocieristici hanno dei terminal veri e propri.

Son quasi tutti collocati accanto o dentro i porti commerciali.

sono così:

http://s20.postimg.org/jirbn2mml/porto.jpg

Il problema andava affrontato dall'inizio facendo il terminal, collegato con i trasporti, fuori da Venezia.

I centri storici e il "passaggio di proprietà" : è un problema che affligge tutte le città dove i residenti stanno diventando "ospiti".

Milano, Italia
post: 6.235
Recensioni: 128
7. Re: I mostri che assediano Venezia

Hai toccato uno dei punti centrali di questo problema,@Fayruz.

La legge della domanda e dell'offerta.

Torino, Italia
Esperto locale
di Crociere, Valle del Nilo
post: 16.313
Recensioni: 63
8. Re: I mostri che assediano Venezia

adesso ne tocco un altro :-)

quello della canzone di Michael Jackson : "comincia dall'uomo nello specchio"

ogni piccolissima cosa può essere utile :-) anche se non sembra

e seminate semi di consapevolezza quando potete.

Grazie a te, Karenina, di aver toccato questo "tasto"

Venezia, Italia
Esperto locale
di Venezia, Veneto, Crociere
post: 2.349
Recensioni: 59
9. Re: I mostri che assediano Venezia

Ciao Ragazze

@ grazie karenina194823, del tuo topic.....ci stà TUTTO

...le mani al cielo le alziamo prima noi residenti.........

contro certi muri di gomma non si va!!

...se mi concedete faccio prima due considerazioni...

@karenina194823 tu dici<<<<e solo governi miopi>>>>>

ma non solo miopi......anche molto di più......in negativo.....

(karenina194823, non voglio che diventi una discussione volgare,

ma di civile ed educato scambio di opinioni e pareri

certamente più costruttiva)

@Fayruz tu dici/scrivi<<<<<E i vaporetti, i motoscafi e tutto il resto :

Venezia andrebbe chiusa come un enorme centro storico >>>>

...non si può davvero Fay....

da quello che ho capito, ti ci sei recata spesso......

e quindi la conosci un pò......

non dimentichiamo che Venezia E' una città come tutte le altre..

tra l'altro è capoluogo di regione, e sede regionale,

quindi pensate solo agli uffici che ci sono

un tribunale

un carcere

i Teatri

scuole...dalle primarie all'università....

solo per farvi sentire le stesse situazioni che avete voi

nelle vostre città

La maggio parte dei lavoratori abita

in terraferma, e quindi tutte le mattine dalle 5,30 alle 8,30

le motonavi, e i pullman da Mestre, e i treni

...sbarcano migliaia di lavoratori

.....tutti i giorni.....

Venezia, Italia
Esperto locale
di Venezia, Veneto, Crociere
post: 2.349
Recensioni: 59
10. Re: I mostri che assediano Venezia

Ragazze...

veniamo alle Grandi navi

....cosa centrano......

Quando arrivo dalla terraferma.......vedo un canino....

sopra i tetti di venezia......è più alto di qualsiasi

palazzo........

mi concedete una licenza letteraria?.....

.........Sembra che si stia violentando una fanciulla......

.......una cosa di plastica e metallo ( a volte di discutibile gusto)

 che penetra in un canale adatto ad altri scopi......

tra l'altro, per far entrare le navi hanno scavato questo canale,

creando le "Grandi Maree".....se vi fa piacere vi racconto anche questa.

..........

Che ne dice la popolazione?????

una mia amica lavora in "Marciana"

la biblioteca in S. Marco....

bene.....quando passano le navi......

mi dice che si sente una vibrazione continua

....quanto dureranno.....i palazzi???

.......un'altra cosa ragazze.....

in molti porti del pianeta, ci si ferma fuori, e si entra in porto solo con i Tender

...perchè non farlo qui?

.......ma poi si pensa al carico/scarico merci

che chiaramente è molto più comodo dalla terraferma via Mestre,

dall'uscita autostradale sono ......pochi minuti......

Ottieni le risposte alle domande più frequenti su Venezia.