Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.
Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

Trasporti a Venezia

tuscany
post: 18
Recensioni: 1
Trasporti a Venezia

Come posso raggiungere il centro di Venezia da Piazzale Roma? Esiste una mappa delle linee dei vaporetti e dei bus da stampare?

Grazie!!!

21 risposte su questo argomento
post: 1
Recensioni: 2
1. Re: Trasporti a Venezia

La compagnia dei vaporetti si chiama actv

venezia
post: 8
Recensioni: 46
2. Re: Trasporti a Venezia

Ciao! A Venezia la compagnia di trasporto pubblico si chiama ACTV.Collega tutta Venezia e da Piazzale Roma puoi raggiungere non solo il centro di Venezia ma anche Lido e Murano...Se arrivi dall'aeroporto puoi acquistare i biglietto di a/r da e per aeroporto oltre che il biglietto a fasce orarie e/o giornalieri(12,24,72 ore,settimanali etc) che ti consentono di viaggiare ovunque su Venezia,fino alle isole come Murano,Burano,Torcello,Sant'Erasmo......laguna Nord....Gli uffici dove acquistare i biglietti e anche la mappa dettagliata di Venezia con i percorsi delle linee di trasporto,li trovi ovunque,già alla stazione o all'aeroporto,in Piazzale Roma,a San Marco,a Rialto o a Fondamente Nove,oppure al Trochetto,la lista è lunga....Per andare da piazzale Roma a San Marco puoi prendere la linea 1 che arriva fino aLido,Via Canal Grande oppure la linea 2 che fa il giro per San Marco via Canal Grande o Via Giudecca.Spero di essere stata d'aiuto.A presto!

roma
post: 8
Recensioni: 5
3. Re: Trasporti a Venezia

Trasporti a Venezia.... carissimi. Una corsa singola costa ben 7 euro anche se si scende dopo 5 minuti. Esistono soluzioni di un giorno un po' più accessibili ma spostarsi con i vaporetti è proprio caro. In centro a Venezia ci si muove benissimo a piedi senza problemi. Da piazzale Roma si può raggiungere qualsiasi punto della città. Scarpe comode e trolley leggeri. I vaporetti sono una scelta obbligata se si vuole raggiungere la Giudecca, il Lido o le isole. Altrimenti, ripeto, meglio muoversi a piedi, si vede molto di più e si spende decisamente molto ma molto meno. Ciao!

Rovato, Italia
post: 159
Recensioni: 35
4. Re: Trasporti a Venezia

......se si pensa di usare molto i mezzi pubblici conviene fare un abbonamento a ore....se non sbaglio x 12€ il prezzo è di € 16,00. Comunque sia Venezia è molto bella da girare anche a piedi....

La cosa che effettivamente secondo me manca a Venezia è un carnet di un tot. di viaggi utilizzabile da più persone....come quelli disponibili in altre città ad alto flusso turistico (Parigi, Barcellona, ecc....)

Milano
Esperto locale
di Cicladi, Isole Egee nord-orientali, Dodecaneso
post: 2.505
Recensioni: 280
5. Re: Trasporti a Venezia

Il mezzo migliore per girare Venezia sono i piedi, i vaporetti servono solo per andare sulle isole e, ove si pensa di utilizzarli è bene valutare i biglietti che consentono di girare liberamente per un certo numero di ore.

Andando a piedi non di rado si arriva prima specie se si prende la linea 1 che peraltro consente di vedere i palazzi sul Canal Grande dall'acqua (e quindi la loro parte più bella) .

Buona Venezia comunque e perdetevi per qualche calle fuggendo dai percosrsi più noti che non fanno vedere tutta la bellezza di una città unica al mondo.

Treviso, Italia
Esperto locale
di Province of Treviso, Treviso
post: 150
Recensioni: 163
6. Re: Trasporti a Venezia

Concordo con francescomare. Se riuscite e potete evitate i vaporetti. L'ideale è andare a piedi. Venezia non è grandissima e da piazzale Roma ci vogliono circa 35-40 min per arrivare a p.zza San Marco. Ma nel frattempo vedete e vi gustate scorci e luoghi di Venezia che con il vaporetto non potreste mai vedere ed assaporare. A mio avviso Venezia va visitata sempre e comunque a piedi.

roma
post: 8
Recensioni: 5
7. Re: Trasporti a Venezia

Ciao a tutti! Come avevo già sottolineato a Venezia ci si muove benissimo a piedi. Vedo che la cosa viene ribadita più volte anche da altri. Quanto avevo scritto ne è la conferma. Spostarsi a piedi, camminare tra le sue calli ,è il modo migliore per visitare la città, un modo per uscire dai percorsi canonici che indirizzano principalmente verso i luoghi più gettonati e richiesti, San Marco o Rialto. A volte basta girare l'angolo, senza seguire nessuna indicazione per scoprire angoli bellissimi. A Venezia c'è dell'altro e spesso con i vaporetti, prezzi esosi a parte, si rischia di non arrivare proprio vicino. Luoghi come San Rocco o i Frari si raggiungono a piedi. Oppure anche la chiesa dei Miracoli per fare solo alcuni esempi. D'estate la città rimane comunque, scusate il termine un vero "carnaio". Troppa, troppa gente e caldo atroce e se ci si ferma in un bar e ci si siede ad un tavolo, sappiate che il prezzo della consumazione raddoppia. Comunque la città rimane sempre una bellissima esperienza. E' più umana da girare la sera quando si svuota... la vita notturna tra parentesi è uguale a zero, e si assapora la sua bellezza in modo più tranquillo e sereno senza la calca diurna. Consiglio: arrivate in città con piccoli trolley e scarpe comode. Tra ponti e scale d'hotel.....! Saluti a tutti.

Venezia, Italia
Esperto locale
di Trasporto aereo, Discussione generale
post: 4.580
Recensioni: 41
8. Re: Trasporti a Venezia

Sì, Venezia SI DEVE girare a piedi, come molti hanno affermato.

Anche perchè, oltre a scoprire angoli che altrimenti da un vaporetto non potrebbero esser visti, la città di per se' non è molto grande!!

Scarpe comode e bottiglietta d'acqua in qs periodo.......

venezia
post: 8
Recensioni: 46
9. Re: Trasporti a Venezia

.....si se vuoi risparmiare la scelta obbligata è girare a piedi,se si ha tempo e se si vuole perdere la:

-bellezza del Cana Grande,visibile solo da un vaporetto,un taxi o una gondola;

-se si vuol rinunciare a passare sotto al Ponte di Rialto e vederlo di fronte;

-se non è importante e non è un'occasione unica vedere palazzi come:

Ca' Rezzzonico,

La Salute,

Ca'Doro,

Ca'Pesaro ,

La Piazza San Marco dalla Laguna,

potrei andare avanti ancora...........................ma voglio dire che spenderete 7 euro (o di più per un giro in golndola o in taxi!)per un viaggio di un'ora ma vi farete un viaggio in CANAL GRANDE da Piazzale Roma a Sant'Elena e potrete ammirare ciò che non potete assolutamente vedere a piedi,ve lo garantisco,poi scenderete e camminate,camminate e camminarte,in fondo è gratis ma avete sedotto così spirito,cuore e mente...............

Girare a piedi è essenziale ma non completa la visita di Venezia,lasciarla senza vederla dal Canal Grande è un gran peccato.Poi Venezia non è vero che è poi cosi piccola,ma è bello lasciarsi avvolgere e coinvolgere e perdersi!Una settimana per poterla gustare,un giro in Canal Grande e se potete anche perdetevi...con intelligenzza!!!Buona Venezia!

venezia
post: 8
Recensioni: 46
10. Re: Trasporti a Venezia

le due cose,Venezia a piedi e Venezia dal Canal Grande non possono essere separate,devono essere fatte entrambe!!!!!!Non sapete altrimenti i suoi affascinanti due aspetti.....sarebbe anche da vedere dall'alto..!!!!

Rispondi a: Trasporti a Venezia
Verrai avvisato per e-mail quando riceverai una risposta
Ottieni le risposte alle domande più frequenti su Venezia.