Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.
Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

Van Gogh Alive – Un’esperienza multisensoriale

Pontedera, Italia
Esperto locale
di Pisa, Lido Di Camaiore, Strade del gusto, Istanbul, Provincia di Pisa, Provincia di Lucca
post: 9.636
Recensioni: 319
Van Gogh Alive – Un’esperienza multisensoriale

Fino al 9 marzo 2014 sarà possibile essere coinvolti in una mostra interattiva dedicata a Van Gogh presso la Fabbrica del Vapore di Milano. E' un'esperienza pensata proprio per stimolare la curiosità delle persone che amano l’arte e vogliono scoprirla in modo diverso e più “sensoriale".

Per maggiori informazioni: http://www.vangoghalive.it/

7 risposte su questo argomento
Milano, Italia
Esperto locale
di Milano, Berlino, Dresden, Rapallo, Provincia di Milano
post: 19.864
Recensioni: 870
1. Re: Van Gogh Alive – Un’esperienza multisensoriale

Biomed milanese onoraria!

Cagliari, Italia
Esperto locale
di Ungheria, Budapest
post: 3.029
Recensioni: 28
2. Re: Van Gogh Alive – Un’esperienza multisensoriale

Ciao Bio, ciao Stefano,

lo sapete che la stessa cosa esiste in questo periodo anche a Budapest? /ah questa tecnologia:)"/

budapest.com/things_to_do/budapest_events/ex…

Buona serata a tutti;)

Pontedera, Italia
Esperto locale
di Pisa, Lido Di Camaiore, Strade del gusto, Istanbul, Provincia di Pisa, Provincia di Lucca
post: 9.636
Recensioni: 319
3. Re: Van Gogh Alive – Un’esperienza multisensoriale

Ahahah!!! Grazie Stefano!;-)

Marianne, che coincidenza!!!! Se la visiti facci sapere com'è!!!;-)

Bologna
post: 1
4. Re: Van Gogh Alive – Un’esperienza multisensoriale

In totale sincerità mi aspettavo molto di più da questa mostra, ma forse partivo pure io con l'idea di osservare (con l'ausilio di tecniche visive) meglio le sue opere, invece mi sono ritrovato in una gran sala in penombra, ove sembra più d'essere a un parco giochi per bambini e neonati con musica classica. Mi spiace ma io boccio.

Modificato: 28 dicembre 2013, 17:29
Cagliari, Italia
Esperto locale
di Ungheria, Budapest
post: 3.029
Recensioni: 28
5. Re: Van Gogh Alive – Un’esperienza multisensoriale

Io sono andata solo ad informarmi per le aperture durante i giorni di Natale e informandomi meglio sul posto, ho deciso di non fare questa esperienza multisensoriale...

Trovo ideale per i ragazzi (dall'età della scuola elementare sino ai 14'anni circa), come un nuovo modo di avvicinarli in generale alla cultura, per farli incuriosire e magari dopo qualche anno andranno pure a vedere i quadri di Van Gogh e sentiranno qualche concerto di musica classica dal vivo. (?)

Ho visto che l'affluenza era esattamente questa: nonni o genitori che accompagnavano nipotini o figli.

Buona serata a tutti.

Sesto San Giovanni
post: 1
Recensioni: 1
6. Re: Van Gogh Alive – Un’esperienza multisensoriale

Mi aspettavo un percorso che elaborasse in modo creativo le opere di Van Gogh, ma la mostra consiste in un salone dove vengono proiettate le sue opere, in circa mezz'ora. Spettacolo comunque gradevole con un buona colonna sonora (ma sarebbe stato apprezzato un elenco delle musiche).

Tristissima la libreria, dove è possibile farsi fotografare sui quadri di Van Gogh.

Modificato: 05 gennaio 2014, 18:25
Milano
post: 1
Recensioni: 38
7. Re: Van Gogh Alive – Un’esperienza multisensoriale

Dopo una lunga coda per entrare, biglietto di 12 euro, tremenda delusione. Non vale assolutamente il costo del biglietto. Grande salone. Proiezioni sui muri ed in terra delle opere, tra l'altro la definizione non era poi così alta come pubblicizzato. Forse solo adatto per avvicinare i bambini all'arte.

Guardate il video pubblicitario che rende meglio della presenza fisica alla mostra.

Bella la colonna sonora che accompagna le proiezioni.

Rispondi a: Van Gogh Alive – Un’esperienza multisensoriale
Verrai avvisato per e-mail quando riceverai una risposta
Ottieni le risposte alle domande più frequenti su Milano.