Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.
Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

Via dei Fori Imperiali, la svolta d'estate.

Roma, Italia
Esperto locale
di Roma
post: 2.426
Recensioni: 168
Via dei Fori Imperiali, la svolta d'estate.

Dal 2 Giugno 2014 Via dei Fori Imperiali chiusa a tutti i mezzi, anche da Piazza Venezia a Largo Corrado Ricci. Parte il progetto per la creazione di un parco archeologico pedonale, che si estenderà dalla Suburra alla Bocca della Verità e al Circo Massimo.

…repubblica.it/cronaca/…

…corriere.it/notizie/cronaca/14_maggio_28/fo…

meteoweb.eu/2014/…

23 risposte su questo argomento
roma
post: 7.895
Recensioni: 1.301
1. Re: Via dei Fori Imperiali, la svolta d'estate.

E' ormai evidente che il nostro sindaco ha urgente bisogno di un T.S.O. (Trattamento Sanitario Obbligatorio): è affetto da una lampante forma di tendenza all'idea fissa.

Roma, Italia
Esperto locale
di Roma
post: 2.426
Recensioni: 168
2. Re: Via dei Fori Imperiali, la svolta d'estate.

@cristiana ho usato le tue stesse parole, quando ho letto le "novità" !! :-O Come definire questa scelta ?! Folle ?! Megalomane ?! Ho semplicemente è il frutto di una persona incompetente che, per l'ennesima volta in poco tempo, dimostra di non conoscere affatto Roma ?! So che lo abbiamo ripetuto più volte, ma non ci stancheremo mai di ripeterlo...i problemi della Capitale sono ben altri !! :-(

Roma, Italia
Esperto locale
di Roma
post: 2.426
Recensioni: 168
3. Re: Via dei Fori Imperiali, la svolta d'estate.

Ho semplicemente = O semplicemente ! (perdonate l'errore di battitura) :-D :-P

roma
post: 86
Recensioni: 38
4. Re: Via dei Fori Imperiali, la svolta d'estate.

scusate ragazze se mi permetto di non essere d'accordo con voi: lasciando da parte il discorso politico (io Marino neanche l'ho votato) ma non siete d'accordo nel fare di quell'area una grande museo a cielo aperto?

Sono anche io concorde che questo non risolve tutti i problemi della nostra città, ma io sono e sarò sempre a favore di chi chiude i centri storici alle auto, e li apre esclusivamente al passaggio pedonale....al massimo alle bici :)

Al limite io sarei propenso a smantellare la via dei Fori Imperiali e farne davvero il museo a cielo aperto più grande e più bello del mondo: io già ho i brividi quando passeggio in quella strada con le auto, immaginate cosa possa essere senza

roma
post: 7.895
Recensioni: 1.301
5. Re: Via dei Fori Imperiali, la svolta d'estate.

Abbiamo trattato questo tema ripetutamente, e personalemnte ho espresso la mia opinione più volte: Roma ha ben altri problemi che non quello di pedonalizzare v. dei Fori Imperiali (dove non ho mai sentito un romano dire, turisti esclusi ovviamente, "ci vado a passeggiare"), lasciando in questa maniera morire di morte lenta quartieri "vivi" dove la gente abita, lavora, si muove (leggi: Monti/San Giovanni/Esquilino), laddove il traffico è diventato ingestibile e laddove le attività commerciali stanno scomparendo 1 ad 1, dato che non si può più neppure sostare, ma si deve soltanto circolare. Il progetto è semplicemente follia e richiederebbe una quantità di denaro inimmaginabile da investire: denaro che il Comune non ha neppure per opere ed infrastrutture (sia nell'ordinario che nello straordinario) ben più urgenti (vedi: trasporto pubblico/rimozione rifiuti/frane a Roma nord/viabilità, ecc.). Le emergenze della città sono molte: pensassero prima a quelle che a un'utopia di nessuna utilità. V. dei Fori Imperiali sarà pure discutibile per quel che rappresenta, ma allora vogliamo ricreare anche la Spina di Borgo? V. della Conciliazione venne creata per ragioni analoghe, e ora dovremmo ributtarla giù? Una città si modella a seconda delle epoche, è il prodotto e il risultato di epoche che si sono avvicendate, e in questo ha il suo perché. Questo è il punto: ammesso di voler ricreare il Fori com'erano, a che livello riportare il manto stradale? Di quale epoca? Quale assetto urbanistico prediligere, tra i tanti che si sono stratificati? Ci si rende conto di quale opera immane si tratta? Secondo me un medico dovrebbe fare il medico (mi riferisco al sindaco), a ciascuno la sua professione. In una cosa certamente è riuscito in pieno: ad essere un sindaco peggiore di chi lo ha preceduto... e sì che ce ne voleva, a superarlo in negativo...

Roma, Italia
post: 6.993
Recensioni: 131
6. Re: Via dei Fori Imperiali, la svolta d'estate.

Esco per un istante dall'antro in cui mi sono autorecluso per sottoscrivere ogni singola parola della mia bellissima amica @Cristiana. E per aggiungere che, di più importante, ci sarebbe anche l'emergenza abitativa.

Arrivederci

roma
post: 7.895
Recensioni: 1.301
7. Re: Via dei Fori Imperiali, la svolta d'estate.

Chiedo venia per aver omesso una delle problematiche più impellenti della nostra amata città, che meriterebbe un'attenzione "vera" e non di facciata.

Roma, Italia
Esperto locale
di Roma
post: 2.426
Recensioni: 168
8. Re: Via dei Fori Imperiali, la svolta d'estate.

Che dire...sottoscrivo ogni parola della nostra amica @cristiana, la penso esattamente come lei !! Una grande metropoli PUO' e DEVE adattarsi alle esigenze dei cittadini e al contesto storico in cui essi vivono...le urgenze per romani e turisti sono ben altre, di certo non la pedonalizzazione dei Fori Imperiali !

roma
post: 86
Recensioni: 38
9. Re: Via dei Fori Imperiali, la svolta d'estate.

ma scusate tanto, allora per ovviare ai problemi del traffico o andare incontro ai commercianti dovremmo anche fare una sopraelevata sul Foro Romano o asfaltare il Tevere?

Mi dispiace ma per salvare qualche commerciante o permettere a qualcuno che vive in centro di fare i suoi giretti con il SUV in pieno centro, mai trasformerò il Colosseo in uno spartitraffico o permettere di sfrecciare con l'auto sotto l'arco di Costantino; e ve lo dice uno che viene da una famiglia di commercianti ed è nato in Prati.

Chi ha casa in centro, ha l'onore di avere molti privilegi ma anche l'onere di rispettare dei luoghi simbolo di una città che ha di più di 2000 anni.

Si @cristiana, fosse per me, ricreerei la Spina di Borgo perchè la Piazza del Vaticano è nata anche perchè intorno aveva Borgo Pio......non è detto che le "decisioni moderne" siano più giuste di quelle antiche, anche perchè mi fido più dei geni che abbiamo avuto nell'antica Roma e nel Rinascimento, piuttosto dei "geni" che abbiamo oggi in politica.

Roma non potrà mai essere una metropoli come New York semplicemente perchè ha una Storia, ed a me piacerebbe che questa Storia venga rispettata perchè io ne sono fiero.

E comunque so di essere un romano atipico, ma io amo fare una passeggiata a via dei Fori Imperiali, anche se mi dà fastidio farla in un marciapiede ristretto, respirando smog ed aggirando saltimbanchi e gladiatori con facce da galera.

So di non farvi cambiare idea, ma volevo esprimere la mia sempre con il massimo rispetto :)

roma
post: 7.895
Recensioni: 1.301
10. Re: Via dei Fori Imperiali, la svolta d'estate.

Ma ci mancherebbe altro, le opinioni sono tutte rispettabili! Nessuno deve convincere nessuno, vivaddio che ci si scambino pareri: significa che i cittadini ancora hanno la voglia e la forza di riflettere.

Rispondi a: Via dei Fori Imperiali, la svolta d'estate.
Verrai avvisato per e-mail quando riceverai una risposta