Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.
Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

Roma Pass e "Carta Fedeltà" per i romani. Cosa ne pensate?

Roma, Italia
Esperto locale
di Roma, Provincia di Roma
Contributore livello
803 post
493 recensioni
Roma Pass e "Carta Fedeltà" per i romani. Cosa ne pensate?

Finalmente qualcuno al Comune di Roma si è accorto che così com'è la Roma Pass per i turisti (per entrare nei musei e girare con i mezzi pubblici) non è che funziona molto. Forse in futuro varrà anche per i Musei Vaticani. C'è chi pensa anche a qualcosa che spinga i romani a visitare musei e bellezze della città, con una specie di "carta fedeltà" a prezzi ragionevoli. Cosa ne pensate?

21 risposte su questo argomento
Roma, Italia
Contributore livello
6.993 post
130 recensioni
1. Re: Roma Pass e "Carta Fedeltà" per i romani. Cosa ne pensate?

Due domeniche fa siamo andati ai Musei Capitolini per visitare la mostra su Archimede. Dopo aver consultato il sito e fatto il preventivo, alla biglietteria ho avuto la gradita sorpresa di pagare circa la metà di ciò che avevo messo in conto perché:

-io e mia moglie, romani, abbiamo pagato 10 euro anziché 12

-3 figli, in quanto minori e romani, hanno pagato 2 euro anziché 10

- la quarta comunque non avrebbe pagato.

Quindi ben vengano iniziative che avvicinino i Romani ai vari musei, venendo loro incontro sul prezzo che talvolta può essere scoraggiante.

Roma, Italia
Esperto locale
di Roma, Provincia di Roma
Contributore livello
803 post
493 recensioni
2. Re: Roma Pass e "Carta Fedeltà" per i romani. Cosa ne pensate?

Lo sapete che le riduzioni sui biglietti, anche per i minori, valgono solo per i residenti a Roma (e per i cittadini di Parigi)? Non valgono per il resto degli italiani... basta abitare a Ciampino che rientri nei prezzi uguali a tutti i cittadini dell' Unione Europea.

Roma, Italia
Contributore livello
6.993 post
130 recensioni
3. Re: Roma Pass e "Carta Fedeltà" per i romani. Cosa ne pensate?

Da domenica lo so ;-)

roma
Contributore livello
7.895 post
1.297 recensioni
4. Re: Roma Pass e "Carta Fedeltà" per i romani. Cosa ne pensate?

Sapevate che sono cambiati gli orari dei musei Barracco, Canonica e Bilotti?

museiincomuneroma.it/servizi/avvisi/da_marte…

Questo è il portale dei musei comunali:

http://www.museiincomuneroma.it/

Questo è l'elenco le convenzioni per ottenere gratuità e riduzioni:

museiincomuneroma.it/informazioni_pratiche/b…

Fino a qualche anno fa, l'ingresso era gratuito l'ultima dom del mese in tutti i musei comunali. Ora non più.

Roma, Italia
Esperto locale
di Roma, Provincia di Roma
Contributore livello
803 post
493 recensioni
5. Re: Roma Pass e "Carta Fedeltà" per i romani. Cosa ne pensate?

Orari cambiati per i primi tre "musei minori" del Comune di Roma per risparmiare sul personale. Se un museo ha pochi visitatori qualcuno ha pensato che era buona cosa ridurre l'orario e farne venire così sempre meno (di visitatori). E la filosofia era un pò anche questa: "diminuiscono gli ingressi-diminuiscono gli introiti allora aumentiamo i biglietti". Ora qualcuno comincia a capire che conviene aumentare i visitatori diminuendo il costo dei biglietti, per avere un introito finale magari maggiore e sicuramente venire più incontro ai bisogni della gente.

Modificato: 14 ottobre 2013, 14:00
Roma
Esperto locale
di Roma
Contributore livello
6.550 post
174 recensioni
6. Re: Roma Pass e "Carta Fedeltà" per i romani. Cosa ne pensate?

Secondo me i Musei Vaticani non introdurranno nessuna facilitazione in tempi brevi; primo, perché non sono Italia né Comune di Roma, e possono fare quello che gli pare; secondo, perché è evidente che possono contare su un altissimo numero di visitatori che ci andrebbero comunque. E' come il discorso della pubblicità: se la fa chi ne ha bisogno, quindi il Museo Nazionale Romano, non certo i Musei Vaticani (e se la fanno le Marche o la Puglia, non certo Roma o Venezia). Il turismo si regge in buona parte sul conformismo: esiste la convinzione diffusa che in alcuni luoghi bisogna andare per forza, in altri no, e per i secondi è difficilissimo farsi notare in qualche modo: ci vogliono investimenti cospicui e tempi lunghi. Ma rimane problematico uscire dal circolo vizioso. E' un po' come avviene nel commercio: alcuni prodotti in commercio sarebbero venduti comunque, altri no, e i primi possono permettersi di tenere prezzi alti e di non investire in pubblicità.

Quanto alla Roma Pass, non credo che sia in crisi. Mi sembra di aver capito che moltissimi la fanno a prescindere, senza rendersi conto che potrebbe non essere conveniente, e magari finiscono per usarla per cose che prese singolarmente costerebbero meno. Però se ne parla, è di moda, la gente la fa così com'è, quindi non c'è bisogno di cambiarla o di migliorarla. Se cambierà qualcosa, sarà forse il prezzo, già alto, ad aumentare: così sarà più redditizia.

Roma, Italia
Esperto locale
di Roma, Provincia di Roma
Contributore livello
803 post
493 recensioni
7. Re: Roma Pass e "Carta Fedeltà" per i romani. Cosa ne pensate?

Caro @aristofane hai ragione...i Vaticani (e annessi) non fanno mai niente per niente. Ma hanno bisogno di una pensilina (lungo le mura vaticane) per riparare i loro visitatori da sole e pioggia. E quella andrà fatta in territorio italiano. Alla fine ci guadagneranno loro. La Roma Pass per me andrebbe abolita perchè è inutile e cara. Bisognerebbe farlo capire, ma è difficile.

livorno
Contributore livello
1.042 post
448 recensioni
8. Re: Roma Pass e "Carta Fedeltà" per i romani. Cosa ne pensate?

Sulle mostre temporanee....al Vittoriano(Cezanne) con un amico residente a Roma, intero 12 euro, lui 10 euro, io 9 euro in quanto avevo la tessera frecciarossa! A me è andato anche bene, ma l'ho trovato davvero assurdo

Roma
Esperto locale
di Roma
Contributore livello
6.550 post
174 recensioni
9. Re: Roma Pass e "Carta Fedeltà" per i romani. Cosa ne pensate?

Mah... siamo sempre lì: anche senza pensilina i visitatori ai Musei Vaticani andranno lo stesso, perché pensano di doverlo fare. Chi glielo fa fare al Vaticano e/o al Comune di Roma di costruire la pensilina?

La Roma Pass non credo proprio che sarà abolita, semplicemente perché permette di rimpinguare alcune casse. Il turista medio la fa e crede di aver fatto un affare, quando non è così: poi torna a casa e la prima cosa che dice è "se andate a Roma fate subito la Roma Pass". Quindi il circolo vizioso continua. Un discorso perfettamente analogo si potrebbe fare per il vergognosamente caro Leonardo Express.

Un conto è ciò che si dovrebbe fare, per logica, per convenienza o per correttezza; un conto è ciò che è prevedibile che si faccia. E non c'è nessun interesse nell'abolire certe "truffe legalizzate", finché la gente ci casca (e continua a cascarci).

roma
Contributore livello
7.895 post
1.297 recensioni
10. Re: Roma Pass e "Carta Fedeltà" per i romani. Cosa ne pensate?

Lavoro in metro, e sapeste quanti turisti (sia italiani sia stranieri) mi chiedono della Roma Pass, e quando rispondo loro che non possono acquistarla alle macchinette emettitrici ma ad esempio dal tabaccaio di sopra, si spazientiscono; allora gli chiedo "Ma è sicuro che le serva? Perché la differenza con il bgt da 3 gg è soltanto che con la Roma Pass avete in più 3 musei COMUNALI gratuiti e gli altri scontati... e tra quelli comunali non ci sono i Vaticani"... ma quelli si incaponiscono e pretendono la Roma Pass a tutti i costi! Alché, francamente, mi sono stufata di ripetere 'sta solfa a decine di persone al giorno e se vedo qualcuno accanito per la Roma Pass, gli dico "Salga dal tabaccaio (o giornalaio, o bar)" così se la comprano, e sono felici e contenti!

Rispondi a: Roma Pass e "Carta Fedeltà" per i romani. Cosa ne pensate?
Verrai avvisato per e-mail quando riceverai una risposta
Ottieni le risposte alle domande più frequenti su Roma.