Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.
Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

Parcheggiatori abusivi

Roma, Italia
post: 19
Recensioni: 47
Parcheggiatori abusivi

Salve a tutti! Come avrete notato a Roma, fuori da molti locali c'è l'assillante e costante presenza di parcheggiatori abusivi. Voi cosa ne pensate di questo fenomeno? E come vi comportate?

14 risposte su questo argomento
Roma, Italia
post: 6.867
Recensioni: 112
1. Re: Parcheggiatori abusivi

Hai toccato una nota dolente. Il fenomeno è molto presente da anni, soprattutto d'estate quando la gente accorre numerosa ad eventi e manifestazioni. L'amministrazione fa poco e niente contro questo fenomeno che raggiunge quasi la dimensione di un'estorsione. In teoria bisognerebbe rifiutarsi di pagare l'obolo e magari avvertire le forze dell'ordine. Ma quanti di noi vorrebbero correre il rischio di ritrovare l'auto danneggiata per non aver dato un paio d'euro al parcheggiatore?

Roma
Esperto locale
di Roma
post: 4.848
Recensioni: 93
2. Re: Parcheggiatori abusivi

Io personalmente cerco di aggirare il problema non usando la macchina se non in casi particolari. Mi trovo bene con i mezzi pubblici, che ritengo meno disastrosi di quanto si dice in genere.

Poi, so bene che è facile parlare senza vivere la situazione sulla propria pelle; ma penso che la prima cosa da fare sia non dare un soldo a questi delinquenti per nessun motivo. Anche se dare pochi centesimi sembrerebbe poco, per loro è un incentivo a continuare e a chiedere altro ad altre persone.

roma
Esperto locale
di Roma, Tivoli, Hurghada
post: 3.234
Recensioni: 23
3. Re: Parcheggiatori abusivi

E' comunque una piaga ormai dilagante da anni, non gli dovremmo dare neanche un centesimo ma poi ti fidi a lasciare la macchina in mezzo alla strada con la paura che trovi gomme bucate, strisciate di chiavi lungo le fiancate.

Sono d'accordo con asroma 1927 ha toccato il problema in pieno e vogliamo parlare alle fermate dei semafori i lavavetri???(piccoloO.T.)

Milano, Italia
post: 5.913
Recensioni: 95
4. Re: Parcheggiatori abusivi

Credo che non sia un fenomeno solo romano,a Milano ci sono parcheggiatori abusivi anche fuori dai cimiteri,quando le persone parcheggiano per andare a trovare i propri congiunti. Stessa cosa fuori da alcuni grandi ospedali. Senza parlare di alcune zone della movida.

Non bisognerebbe dare neanche un centesimo perche' sono soldi che vanno in mano alle associazioni che sfruttano le varie forme di accattonaggio. Poi,come avete detto,non sempre si e' nella condizione di rifiutare.

Oltre a questo,non so se accada anche a Roma,ma credo di si',da qualche anno e' impossibile fare un biglietto per il treno in modalita' self service dai distributori automatici,senza essere importunati da persone che,in cambio di qualche centesimo,si

'offrono' per aiutarti. Una sera,sul tardi,ho dovuto andarmene senza fare il biglietto perche' ero sola e ci saranno state 7/8 persone che svolgevano questo 'mestiere'.

Fa tutto parte di una rete cosi' capillare che non so con quali mezzi possa essere sgominata.

Milano, Italia
post: 5.913
Recensioni: 95
5. Re: Parcheggiatori abusivi

Una precisazione: per 'associazioni' intendo associazioni a delinquere :-)

Roma, Italia
post: 19
Recensioni: 47
6. Re: Parcheggiatori abusivi

Io in effetti non do mai loro un centesimo, ma mi rendo conto che non è facile per chi ha macchine più nuove della mia, che è un po' datata, lasciarla nelle mani dei parcheggiatori; non è per i 2 euro, che comunque in questo periodo per alcuni possono essere preziosi, ma trovo ingiusto che si debba essere assoggettati a questo sistema "mafioso". @Aristofane: hai ragione i mezzi pubblici possono essere una valida alternativa, ma ci sono luoghi ed orari in cui l'auto si fa quasi indispensabile.

Roma, Italia
Esperto locale
di Roma, Provincia di Roma
post: 618
Recensioni: 235
7. Re: Parcheggiatori abusivi

Negli ultimi anni i parcheggiatori si sono fatti molto più maleducati e arroganti. E' finito il tempo dei vecchi signori che ti facevano parcheggiare incitandoti con i loro "venga dotto...". Anche i parcheggiatori si sono in gran parte imbarbariti. Non gli lascio quasi mai nulla, anche se capisco che per chi ha la macchina nuova e immacolata è un pò un rischio. Sono una pessima immagine della città che i turisti stranieri subiscono ma non capiscono...come anche spesso accade per i chioschi delle bibite ambulanti ed i gladiatori intorno al Colosseo.

Roma, Italia
post: 1
Recensioni: 39
8. Re: Parcheggiatori abusivi

In molti casi dipende da come si pongono loro e soprattutto dove si mettono.

Proprio due sere fa mi hanno chiesto i soldi per parcheggiare sul lungotevere!!!

Dove ovviamente la sua presenza era inutile...praticamente aspettano che trovi parcheggio, escono fuori da una macchina e ti salutano indicando che il parcheggio lo tenevano loro!!!

Io naturalmente ho evitato di lasciare anche un solo centesimo e gli ho fatto notare di quanto sia stata inutile lì la sua presenza.

Chiaramente ho rischiato il graffio sulla macchina, ma ho preferito comportarmi cosi in questa situazione particolare.

Roma
Esperto locale
di Roma
post: 4.848
Recensioni: 93
9. Re: Parcheggiatori abusivi

Karenina, il fenomeno degli "aiutanti" alle biglietterie automatiche delle stazioni (almeno a Termini) esiste e come. E' difficilissimo mandarli via (ufficialmente sembra che stiano aspettando il loro turno ed è difficile coglierli in flagrante) e purtroppo molti, anche stranieri, ci cascano e sborsano.

Io personalmente credo che sia bene non dare nemmeno un soldo a chi chiede in maniera illecita, dai parcheggiatori ai suonatori ambulanti, dai lavavetri ai venditori di rose e così via. Capisco che sembra una presa di posizione dura, ma è l'unico modo per far cessare questi fenomeni che in definitiva non servono a nulla, non diffondono una buona immagine delle nostre città presso gli stranieri e fanno solo prosperare la criminalità.

Milano, Italia
post: 5.913
Recensioni: 95
10. Re: Parcheggiatori abusivi

@Aristofane,concordo,non e' affatto una posizione dura. Qui si tratta di vere e proprie associazioni a delinquere che sfruttano l'accattonaggio di queste persone a cui,tra l'altro,non resta niente in tasca.

Oltre ai parcheggiatori e agli 'aiutanti' delle biglietterie,ora c'e' anche il fenomeno dei cantanti sui treni della metropolitana.

Fino a qualche anno fa,a Milano,il monopolio di questa attivita' era detenuto da un italiano,nome d'arte Nicolo'MetroMilano: saliva e con microfono e amplificatore cantava una canzone. Secondo me lui era 'in proprio',ossia non era parte di un'organizzazione.

Da un paio d'anni e' sparito e sono vertiginosamente aumentati i cantanti della metro,in prevalenza donne straniere e queste si capisce benissimo che sono organizzate da un racket dedito a queste attivita'.

Ripeto,si trattasse di dare qualche euro a persone costrette dal bisogno a chiedere,non avrei alcun problema (la vita,a volte,e' crudele),ma qui si tratta di finanziare vere e proprie associazioni criminali,che controllano il traffico di esseri umani da una citta' all'altra (molte delle persone che ora fanno i parcheggiatori abusivi etc a Milano,magari hanno gia' svolto la stessa attivita' a Roma e,prima ancora,in qualche altra citta' prima dell'ingresso in Italia.).

Rispondi a: Parcheggiatori abusivi
Verrai avvisato per e-mail quando riceverai una risposta