Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.
Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

Ferragosto

Napoli
post: 54
Recensioni: 22
Ferragosto

Mi scuso,

dal 14 al 21 agosto prossimo 2014, Barcellona si svuota come nelle nostre città? Si trova tutto chiuso? Fa assie caldo in quel periodo? Inoltre ho letto post sulla microcriminalità: non è che ci sono solo immigrati e che dobbiamo guardarci continuamente attorno, al di là dei soliti consigli di attenzione?

Grazie

7 risposte su questo argomento
cagliari
Esperto locale
di Spagna, Valencia, Malaga, Tenerife, El Hierro, La Gomera, Viaggiare in treno, Siviglia
post: 16.090
Recensioni: 245
1. Re: Ferragosto

Non so chi continui ancora a descrivere Barcellona come un covo di briganti appostati in attesa dei numerosissimi turisti ingenui che la visitano: vorrei ancora una volta ricordare che a Barcellona, come in tante altre grandi città con zone particolarmente affollate, si possono incontrare i normali pericoli che possono essere evitati con le normali cautele che usiamo, appunto, ovunque.

Quanto alla situazione estiva, è di certo una città che non si svuota anche perché è sempre piena di visitatori nonostante le alte temperature con clima umido che si possono trovare in agosto. Per evitare sorprese potresti consultare il sito www.eltiempo.es la settimana prima di partire e organizzarti in modo da trascorrere le ore più calde della giornata (dalle 11 alle 18) in luoghi climatizzati come, per esempio, i musei. Ovviamente anche per l'alloggio è consigliabile sceglierlo con l'aria condizionata autonomamente regolabibile e compresa nel prezzo

Napoli
post: 54
Recensioni: 22
2. Re: Ferragosto

Vabbè certo, a parte le solite raccomandazioni, ma qua leggo che diventi possibile vittima. Certo è una città del sud e come la mia Napoli, rispetto alle città straniere del nord, puoi metterti davvero paura! Per quanto riguarda lu ferragosto, intendo che non è che sono chisi quasi tutti i negozi tale da dare una sensazione di desolazione?

Grazie

cagliari
Esperto locale
di Spagna, Valencia, Malaga, Tenerife, El Hierro, La Gomera, Viaggiare in treno, Siviglia
post: 16.090
Recensioni: 245
3. Re: Ferragosto

Non penso proprio che le città del sud siano più pericolose di quelle del nord anche perché in Spagna Barcellona non è affatto una città del sud (Siamo tutti più meridionali di qualcun altro e più settentrionali di altri)! Non so se sono io troppo naive, ma non ho mai avuto paura a Napoli, a Reggio Calabria, a Bari, a Catania, a Tunisi, a Malaga od a Siviglia mentre mi sono sentita in pericolo una volta a Praga.

Per quanto riguarda il senso di desolazione se intendi quella che si prova a passeggiare nelle strade deserte (io le trovo meravigliose!), ho visto così Barcellona soltanto il giorno di Natale: sono quelli i giorni in cui si può anche rischiare di non trovare un luogo dove poter mangiare. Non ti preoccupare!

Roma, Italia
Esperto locale
di Barcellona, Formentera
post: 1.266
Recensioni: 196
4. Re: Ferragosto

Sinceramente la cosa più "pericolosa" che ho visto ultimamente proprio sulle Ramblas era un gruppetto losco di napoletani che si ostinava ad adescare malcapitati col gioco delle 3 carte che penso non facciano più neanche ai quartieri spagnoli.

Come già detto le raccomandazioni sono quelle che valgono per qualsiasi altra città e non c'entra nord o sud, est od ovest, si tratta solo di tenere gli occhi aperti perché i truffatori e i malviventi sono ovunque, non che a Barcellona ci sia una maggior concentrazione.

Occhio in metro al portafogli perché gli zingari "operano" proprio in metro e più volte mi è capitato di vederli all'azione! Occhio sulle Ramblas per via della confusione e occhio la sera tardi... Come vedi quindi, delle raccomandazioni che ti darei anche se andassi ad Oslo!

Napoli
post: 54
Recensioni: 22
5. Re: Ferragosto

Insomma, io nelle città settentrionali non ho visto nessuna microdelinquenza....e parlo da napoletano!

Comunque per stare attenti che bisogna fare? Soldi e documenti nelle braghe? Xkè comunque non si conosce la zona. Durante i trasferimenti da/ per aeroporto/hotel che accorgimenti prendere? Xkè magari uno sta sbattuto con le valigie e le indicazioni e non ci si accorge di tutto quello che sa succedendo attorno. Non è che sulla rambla ti si appiccicano addosso i maleintenzionati?

Grazie

cagliari
Esperto locale
di Spagna, Valencia, Malaga, Tenerife, El Hierro, La Gomera, Viaggiare in treno, Siviglia
post: 16.090
Recensioni: 245
6. Re: Ferragosto

Gli oggetti di valore li tieni in luoghi sicuri e decidi tu quali sono i più sicuri; tieni d'occhio borse e valigie e ti prepari il percorso in modo da non doverti distrarre. In qualsiasi luogo affollato evita di farti strattonare perché sarà probabilmente una persona che tenta di borseggiarti. Evita di fermarti quando si formano capannelli davanti ad artisti da strada perché è quello il regno dei borseggiatori. Rilassati e non pensare che sulle Ramblas passeggiano tutti gli ergastolani in licenza premio

barcelona
post: 1.283
Recensioni: 8
7. Re: Ferragosto

Ciao,

  Ferragosta: qualche anni fa la città si svuotava assai , ma non ora...i monumenti, i resturanti etc sono tutti aperti como al solito. Soltanto nei quartieri non turistichi verrai dei negozzi chiusi . I bars e i restauranti che chiudono di solito sono queli frequentati da lavoratori o dai vicinii dal quartieri.

Per altro ci sono le feste de quartiere, quelli piu famosi sono le feste della piazza Nova (nella Catedrale) e dal quartiere de Gracia. Si puo vedere "castellers", "correfocs" e da notte musica per tutti!! Anche molte strade di Gracie vengono decorate e sono molto belle di vedere:

Come mostra..la web de le Feste de Gracia..no è tradotto ma puo vedere delle foto e farsi una idea :

festamajordegracia.cat/album/…festa-major

Modificato: 07 febbraio 2014, 11:51
Rispondi a: Ferragosto
Verrai avvisato per e-mail quando riceverai una risposta
Ottieni le risposte alle domande più frequenti su Barcellona.