Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.
Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

Andalusia, quindici giorni a giugno

Alpi italiane
post: 107
Recensioni: 74
Andalusia, quindici giorni a giugno

Ciao a tutti, stò cominciando ad organizzare il nostro giretto in Andalusia, vorremmo visitare le classiche città, Siviglia, Cordoba, Granada ma anche fare qualche giorno di relax in qualche bella località di mare, qualche consiglio?

4 risposte su questo argomento
toscana
post: 148
Recensioni: 51
1. Re: Andalusia, quindici giorni a giugno

Non ti immaginare il mare come il nostro in Italia. La Spagna è meravigliosa da,visitare in lungo e largo,ma il mare a noi non è piaciuto,ma sinceramente non ci importava! Vicino Marbella, la costa del sol molto turistica

Siena, Italia
Esperto locale
di Granada, Andalusia, Siena, Turismo sostenibile
post: 7.308
Recensioni: 179
2. Re: Andalusia, quindici giorni a giugno

per iniziare guarda sulle faq a dx (visitare andalusia) ....

come ti hanno già detto, non ti aspettare un gran mare , dipende anche da cosa cerchi .... : parco della donana, puerto santa maria , tarifa , cabo de gata .....

Italia
Esperto locale
di Spagna, Valencia, Malaga, Tenerife, El Hierro, La Gomera, Viaggiare in treno, Siviglia
post: 18.246
Recensioni: 247
3. Re: Andalusia, quindici giorni a giugno

@mamanu

se il tuo giro comprende Granada, Cordoba e Siviglia, le località migliori vicine sono quelle della costa atlantica dove trovi ampie spiagge di sabbia chiara e fina come per esempio a Conil o Bolonia o Cadice, evita la Costa del Sol, troppo lontana e trascurabile

Roma, Italia
post: 35
Recensioni: 42
4. Re: Andalusia, quindici giorni a giugno

Ciao, sono stata in Andalusia per 20 giorni due anni fa, in giugno.

Da Granada, siamo "scesi" verso il mare in cerca di un posticino dove potessimo rimanere qualche giorno. A dire la verità....dopo aver percorso quasi una giornata in auto, tra Motril e Jerez de La Frontera, tra fermate e ripensamenti...siamo rimasti a dormire una sola notte a San Lucar de Barrameda...che ci è piaciuta per il suo aspetto "vintage" di colonia di altri tempi.

Ma il giorno successivo ci siamo "interrati" di nuovo!

Forse Tarifa è la cittadina di mare dove mi sarei fermata, se non fosse stato per la presenza massiccia di un tipo di turisti e locali, con i quali non mi ritrovo, (per intenderci quelli che vanno scalzi anche sulle strade di catrame, rischiando ustioni gravi ...ma fa tanto "strano"..). Ma il mare non è un granchè neanche lì.

Ciao

Rispondi a: Andalusia, quindici giorni a giugno
Verrai avvisato per e-mail quando riceverai una risposta
Ottieni le risposte alle domande più frequenti su Andalusia.