Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.
Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

Corsica a capodanno

Cagliari
post: 14
Recensioni: 15
Corsica a capodanno

vorrei andare con la famiglia e altri amici in Corsica. Ci siamo già stati ma vorremo vedere località sciistiche. Qualcuno di voi ha già provato questa esperienza?

4 risposte su questo argomento
Castelnuovo Belbo
Esperto locale
di Parigi, Gabon, Libano, Oman, Francia
post: 27.776
Recensioni: 156
1. Re: Corsica a capodanno

Ciao andreCagliari!

In attesa di qualche testimonianza "diretta", ti invito a tener presente che, data la vicinanza al mare delle tre stazioni sciistiche corse (Val d'Ese, Renoso e Il Vergio), l'innevamento può essere estremamente effimero. Rischiate, quindi, una volta arrivati in loco, di trovare troppa poca neve per poter sciare (o niente neve del tutto).

Il mese mediamente più innevato, in Corsica, è febbraio.

Buona domenica,

Carla

www.faqparigine.net/faq30/index.php?id=75

Arona, Italia
post: 1
Recensioni: 22
2. Re: Corsica a capodanno

Sarei interessato ad un capodanno in corsica ma in quanto ad aerei non esiste un volo diretto dall'Italia?

Villastellone
post: 357
Recensioni: 85
3. Re: Corsica a capodanno

Noi Piemontesi (meglio ancora noi Italiani) siamo molto svantaggiati in fatto di voli per la Corsica. Bisogna andare a Nizza, dove ci sono voli giornalieri per Calvi. Il passaggio comunque non è a buon mercato. Si vola Air France o Corse Mediterranée. Il viaggio dura solo una quarantina di minuti e va sui 140/150 euro a persona a tratta, il problema è andare fino a Nizza, pagarsi il posteggio auto,ecc.In pratica si perde un giorno. Molto meglio la nave, tuttavia i passaggi in inverno sono molto ridotti rispetto al periodo estivo e anche le località di partenza subiscono delle riduzioni. C'è comunque la tratta Livorno-Bastia, anche se dal nord-ovest è piuttosto scomoda, oppure sempre da Nizza vi sono partenze.

La Spezia, Italia
Esperto locale
di Corsica, Bretagna, Costa Azzurra
post: 1.460
Recensioni: 82
4. Re: Corsica a capodanno

Clara è vero quello che tu dici su livorno, ma a fare da contrappeso e non di poco conto c'è il fatto che nella stagione invernale la rotta di livorno è quella che meno risente del maltempo in quanto coperta dai venti che arrivano dai quadranti meridionali prima dall'elba poi da altre isole dell'arcipelago toscano, mentre i venti come il mistral trovano la corsica stessa a fare da sbarramento, altro discorso è il viaggiare da nizza, savona o genova lì fino a che non si arriva alla coeprtura di cap corse è tutto vento di traverso (si balla anche d'estate) per quello che riguarda il viaggio aereo dall'italia ci vogliono oltre 300 euro partendio da pisa con arrivo ad ajaccio (in linea d'aria saranno 150 km) ma meraviglia delle emraviglie si impiegano (reggetevi) 9 (nove) ore e 55 minuti con 2 scali intermedi ...........pisa/roma/roma/marsiglia/marsiglia/ajaccio........ nello stesso tempo si va a new york

Rispondi a: Corsica a capodanno
Verrai avvisato per e-mail quando riceverai una risposta
Ottieni le risposte alle domande più frequenti su Corsica.