Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.
Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

corsica in moto a luglio

genova
Contributore livello
2 post
8 recensioni
corsica in moto a luglio

Ciao.. io e il mio fidanzato vorremo andare la prima settimana di luglio in corsica in moto e girare tutta l'isola.. volevamo andare all'avventura e non prenotare nulla tranne il traghetto... ma volevo un consiglio da chi ci è già stato.. e se fosse il caso di prenotare se qualcuno sa dirmi qual'è la parte migliore per fermarsi.. grazie Valeria

53 risposte su questo argomento
Nizza, Francia
Contributore livello
29 post
40 recensioni
1. Re: corsica in moto a luglio

Come primo approccio buona la scelta di fare il Tour della Corsica e soprattutto in moto! Dato il periodo non dovreste avere eccessive difficoltà a trovare una sistemazione di volta in volta. Non so quanto siate eventualmente attrezzati, ma per un eccesso di prudenza con una tendina canadese al seguito sareste più che al sicuro. I campeggi in genere sono ben organizzati. La Corsica è chiamata in francese anche " la montagna con i piedi nell'acqua" é varia e tutta bella, anche la parte interna, con foreste, torrenti e montagne. La parte più turistica per la balneazione è quella della Balagne (Calvi, Ile Rousse) e quella di Porto Vecchio/Bonifacio, ricordate comunque che purtroppo in Corsica a buon mercato non c'è nulla.

Modificato: 30 marzo 2010, 11:02
genova
Contributore livello
2 post
8 recensioni
2. Re: corsica in moto a luglio

Ciao.. grazie mille delle info!!

noi in effetti volevamo andare senza prenotare ma molti me lo stanno sconsigliando.. quindi pensavamo potesse essere una soluzione dividere in 4 tappe il giro fermandoci a solenzara, magari vicino a bonifacio e poi vicino a ajaccio e calvì.. mi hanno detto che bonificio e ile rousse come mi dicevi sono bellissimi!!

Ho visto che molti parlavano del caro prezzi :O(

Grazie ancora!!

Nizza, Francia
Contributore livello
29 post
40 recensioni
3. Re: corsica in moto a luglio

Nel golfo di Ajaccio (da Porticcio) ci sono molte spiagge ma eccessivamente attrezzate, le isole Sanguinarie sarebbero da vedere al calar del sole. Ajaccio in se stessa è una cittadina che, se di interesse, giri velocemente. Da vedere le calanche di Piana e Porto e se ci scappa fate una gita in battello alla riserva di Scandola. Se ti fermi a Porto Vecchio ( dintorni) come tappa, sei in posizione strategica per visitare la parte verso Solenzara e quella verso Bonifacio, non dimenticando una visita in montagna ( in 20/25 min. sali a 1.000 mt.). Capo corso ed i suoi paesini è anch'esso da visitare , facendo eventuale tappa a Saint Florent o Nonza o Macinaggio. Erba lunga (vicino a Bastia ) merita una visita. C'è anche un bel hotel il "Castelbrando". Suggerisco comunque una guida Michelin aggiornata, con aneddoti, curiosità, informazioni utili.

Modificato: 31 marzo 2010, 9:18
Corsica
Esperto locale
di Corsica
Contributore livello
289 post
15 recensioni
4. Re: corsica in moto a luglio

Ciao Grifoncina,

ti anticipo che prima di risiederedefinitivamente in Corsica, é dal 1970 che alterno le mie vacanze in questa Isola stupenda;sia in barca che appunto in moto come vorreste fare voi.

In tanti anni scopro sempre posti nuovi,tutti diversi tra di loro....a mio parere una settimana é troppo poca per andare sia al sud che al nord;tenendo presente che le strade costiere della parte Ovest sono ancora tortuose e ogni angolo merita una sosta.Ti sconsiglio di portarti tende e orpelli vari che diventerebbero pericolosi per l'assetto e la guida della moto.Ti puo' capitare di trovare dietro una curva (soprattutto dell'interno dell'Isola) una bella famigliola di maiali, di pecore, di vacche erranti (é purtroppo notizia di due gioni fa di un incidente mortale tra un auto e una vacca di notte) e cambiare di direzione in fretta, "scartando" con una moto carica diventa pericoloso.

Ti consiglio invece di battezzare un paio di regioni al massimo ma godersele pienamente, dedicando il vostro tempo non a cercare della sistemazioni,alternando mare e montagna a vostro piacimento,dunque arrivare già a "colpo sicuro" .Ritengo sia anche una delle manierie per risparmiare nei pernottamenti.Potrai aiutarti visitando i siti in plurilingue degli OT (Office du Tourisme) nel cercare e prenotare fin da ora dei B & B o Chambre d'Ote, presso privati. Queste strutture sottolineo che sono selezionate e classificate dagli Uffici del Turismo,non correrai il rischio di cadere in mani di privati improvvisati.Altro consiglio, la baguette costa 85 centesimi che con un buon affettato corso e l'acqua di sorgente che ne trovi a volontà, diventa un discreto risparmio per il mezzogiorno.La sera basta leggere i menu' fuori del ristorante, puoi scegliere dai 14 euro in su, Non alla Carta , sempre per risparmiare.SE hai bisogno di me, puoi scrivermi tranquillamente e passare a trovarci, un buon caffé (espresso) é sempre pronto agli amici italiani. Giovanna

bertinoro
Contributore livello
18 post
2 recensioni
5. Re: corsica in moto a luglio

ciao,andrò in moto con moroso a luglio 1 settimana in corsica non conosco questa bellissima isola se avete consigli & ecc eccc ecccccccccc grazie & besitos

bertinoro
Contributore livello
18 post
2 recensioni
6. Re: corsica in moto a luglio

dedicato a GIOVANNA anke io & fidanzato in luglio con la moto arriveremo nella tua isola ......... ulteriori konsigli & info ? baci e grazieeeeeeeeeeeeeeeeeeee

reggio emilia
1 post
7. Re: corsica in moto a luglio

Ciao!Anke io e la mia ragazza abbiamo deciso di fare il giro della corsica in moto in luglio.Partiamo il 12 e torniamo il 23.Voi in che periodo avete deciso di andare? Magari si potrebbe fare un po di strada insieme...

Corsica
Esperto locale
di Corsica
Contributore livello
289 post
15 recensioni
8. Re: corsica in moto a luglio

Ciao Enza,

come potrai leggere dal mio contributo sul forum, ti consiglio di prenotare per non avere sorprese soprattutto se andrai verso Sud.C'é molta più richiesta che offerta e qualcuno ne potrebbe approfittare.Se scegli le strutture presenti nelle liste degli Ufficio del Turismo (Office Tourisme) della varie regioni, puoi contare su strutture già selezionate.

Non fare degli itenerari troppo lunghi, battezza una zona e visita anche la parte interna, troverai degli scenari incredibili gli animali in libertà, una vegetazione che va dalle foreste fitte di alberi da non far passare a volte la luce, a fiumi con acque limpidissime, cascate; ogni curva un paesaggio nuovo.E' indicata una moto "da pieghe" e magari da poter percorrere anche dei percorsi di strada non asfaltata.Portatevi poco bagaglio! Per contattarmi, inviami una mail privata, posso darti il mio numero di telefono nel caso aveste bisogno.Io sto sulla cost est, la più bistrattata a sentire molti,ma io li lascio dire....

bertinoro
Contributore livello
18 post
2 recensioni
9. Re: corsica in moto a luglio

grazie,molto karino eccoti la mia mail .............................. farinella.enza@virgilio.it

milano
1 post
10. Re: corsica in moto a luglio

Ciao,

io stavo pensando di venire in corsica con il mio sv650 l'ultima di luglio.

Su alcuni forum di motociclisti, ci sono topic agghiaccianti sull'abitudine dei corsi di rubare le moto...

Sarà vero?

secondo voi andare con il solo bloccaruota è poco?

Rispondi a: corsica in moto a luglio
Verrai avvisato per e-mail quando riceverai una risposta
Ottieni le risposte alle domande più frequenti su Corsica.