Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.
Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

Vanity e il Cubano

venice
Esperto locale
di Venezia, Cuba, Mestre
post: 8.026
Recensioni: 86
Vanity e il Cubano

Racconto del mio ultimo viaggio a Cuba.

178 risposte su questo argomento
venice
Esperto locale
di Venezia, Cuba, Mestre
post: 8.026
Recensioni: 86
1. Re: Vanity e il Cubano

Già da due anni mancavo da Cuba e la nostalgia si faceva sentire. Il cubano la sentiva ancora più di me. A fine agosto 2011 vengono a trovarci degli amici, anche loro patiti di Cuba, e ci dicono che hanno acquistato dei biglietti per dicembre a un prezzo buono... Che si fa? Facciamo un po' di conti...per noi andare a Cuba diventa un salasso, famiglia da aiutare, amici che ti chiedono di tutto, ecc... Intanto il cubano inizia ad ammassare cose: vestiti, telefonini usati, medicinali, scarpe, insomma di tutto. Prendiamo la decisione: si parte il 25 dicembre. Andiamo in agenzia e acquistiamo i biglietti, più l'assicurazione. Air France: per persona 2 valigie ognuna da 23 Kg + 9 Kg a mano. Totale 110 Kg. Speriamo di farcela. L'itinerario non ci interessa, decidiamo quando arriviamo là, i primi giorni li avremo trascorsi a S.Clara, in quanto il cubano voleva organizzare una mega festa per l'ultimo dell'anno. Poi, verso il dieci di gennaio ci avrebbero raggiunto due amiche, per loro la prima volta.

venice
Esperto locale
di Venezia, Cuba, Mestre
post: 8.026
Recensioni: 86
2. Re: Vanity e il Cubano

Nel più stretto riserbo decidiamo di sposarci il 24 dicembre e di partire il giorno dopo. Decidere di organizzare un viaggio 4 mesi prima, è veramente stancante e stressante, preferisco all'ultimo minuto. Comunque, visto che ormai ci siamo imbarcati in questa avventura, non ci resta che remare. Con sgomento, man mano che passava il tempo, mi accorgo che non ci bastano le valigie. Le due amiche che ci raggiungeranno, avranno il compito di portarci pure loro una valigia a testa (visto che avrebbero volato pure loro con Air France. Comunque sia, sforiamo il carico di una valigia, pazienza...pagheremo il bagaglio in più. Il problema sarebbe stato all'ingresso a Cuba, visto che il peso consentito per i cubani è giusto giusto 30 Kg. in totale... Come faremo?

venice
Esperto locale
di Venezia, Cuba, Mestre
post: 8.026
Recensioni: 86
3. Re: Vanity e il Cubano

Con il passare dei mesi e con l'avvicinarsi delle due date, mi faccio prendere dall'ansia... Sposarmi di nuovo? Dubbi e notti insonni... al diavolo, con tutto quello che abbiamo fatto pur di stare insieme! Nel frattempo, le amiche diventano pure loro ansiose e, appena hanno tempo, si fiondano in internet a leggere tutto il possibile immaginabile su Cuba. Farà freddo, farà caldo, cosa ci portiamo via? Ogni giorno pensieri.

Finalmente siamo vicini alle date, ma cosa mi metto per il matrimonio? Non sono disposta a buttar via soldi per l'abbigliamento e, frugando negli armadi, riesumo un vestito che non ricordavo nemmemo di avere. Lo provo... perfetto. Bene, anche questo è risolto, pure il cubano è a posto. Gli ultimi giorni diventano frenetici e le valigie si riempiono fino a scoppiare! Soprattutto quelle del cubano, ma cosa ci avrà messo? Non lo saprò fino all'arrivo...

E siamo al 22 dicembre...

venice
Esperto locale
di Venezia, Cuba, Mestre
post: 8.026
Recensioni: 86
4. Re: Vanity e il Cubano

Ogni giorno pulisco la casa e lavo gli indumenti, per non lasciare niente indietro. Il 23 mattina vado dal parrucchiere, il quale ogni volta che mi vede gli viene da piangere. Troppi capelli e troppo lunghi, in più capelli ribelli, difficili da domare. Comunque, dopo 4 ore, sono in ordine. Il 23 è venerdì e il cubano lavora fino alle 17.00, pure lui va dal barbiere, eh eh, non vuole essere da meno...Alla sera siamo nervosi e gli dico:"Guarda che se hai cambiato idea, possiamo fare a meno di sposarci e partire lo stesso". Mi guarda sorpreso, mi abbraccia e mi risponde: " Avrei voluto farlo già dal primo giorno che ti ho conosciuta". Forse forse ero io che avevo dubbi, ma volevo dare la colpa a lui...

Nell'arco dei mesi, la famiglia a Cuba e gli amici, ci sommergevano di sms: abbiamo bisogno di questo, abbiamo bisogno di quell'altro, la pomata per la bambina, il profumo per mia moglie, i medicinali per la mamma, addirittura i caffè!!!

Comunque, andiamo a dormire, domani è il grande giorno...

Juan-les-Pins
Esperto locale
di Bruxelles, Belgio, Tivoli
post: 5.267
Recensioni: 80
5. Re: Vanity e il Cubano

Ciao Vanity,

che carino questo tuo diario. :o)

Non vedo l'ora di leggere i prossimi episodi. Ma allora sti 30 kg permessi??? Come avete fatto con il bastimento di roba che vi siete portati dietro???

A presto,

SieGio

Catania, Italia
post: 3.464
Recensioni: 25
6. Re: Vanity e il Cubano

Ciao Vanity, finalmente qualcosa di nuovo sul forum...........

Wou,allora si ricomincia con una nuova avventura....

A presto chissà....ce ne sarà un'altra mia...;-)

Bari, Italia
Esperto locale
di Cuba
post: 10.755
Recensioni: 65
7. Re: Vanity e il Cubano

Hola Vanity y Cubano,

finalmente dopo un mese e mezzo dal ritorno in Italia, riesco a leggere il racconto del vostro viaggio di nozze, muchas gracias hermanos!!!

Però i cubani che vi chiedevano il caffè è davvero il colmo, spero non vi abbiano chiesto anche i sigari e il rum, eheheh!!!

Un fuerte abrazo y hasta mañana!!!

Merano, Italia
Esperto locale
di Guatemala
post: 3.257
Recensioni: 254
8. Re: Vanity e il Cubano

bellissimo sposarsi in sordina e poi via a Cuba !

anch'io attendo il seguito . . .

Cristina

venice
Esperto locale
di Venezia, Cuba, Mestre
post: 8.026
Recensioni: 86
9. Re: Vanity e il Cubano

arrivo arrivo...

Liguria
post: 2.169
Recensioni: 4
10. Re: Vanity e il Cubano

corri corri :-)

Rispondi a: Vanity e il Cubano
Verrai avvisato per e-mail quando riceverai una risposta