Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.
Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

Primi rudimenti x educare un cane

Osnabrück, Germania
post: 4.478
Recensioni: 221
Primi rudimenti x educare un cane

Ho trovato questo video interessante sul Corriere on line: …corriere.it/gli-esercizi-controllo/c86013c4…

11 risposte su questo argomento
bologna
post: 7.998
Recensioni: 3
1. Re: Primi rudimenti x educare un cane

molto carino il video. ci proverò appena possibile..... anche se allo stato attuale avrei bisogno di qualcuno che prima insegni a me a stare in piedi, eretta, mentre Lulù - la mia cagnina- carica da sotto. Se io da catapultata a terra ...urlo - che viene pure sponatneo- Lulù ha l'occhio d'una che si diverte di più, se taccio ... sembra (notoriamente) che io acconsenta.... Si può montare sul tavolo o su una sedia ????

Juan-les-Pins
Esperto locale
di Bruxelles, Belgio, Tivoli
post: 5.267
Recensioni: 87
2. Re: Primi rudimenti x educare un cane

Grazie Grimaldina.

Il video è molto interessante e il metodo veramente semplicissimo.

Una carezza a Bella. ;o)

CREMA
post: 1.380
Recensioni: 5
3. Re: Primi rudimenti x educare un cane

Bello e interessante il video e il topic che hai aperto

Tra poco si avvicina il Natale e magari qualcuno regalerà o si regalerà un cane

Qui vorrei esporre alcune regole che DEVONO SEMPRE ESSERE ADOTTATE dai padroni dei cani

1) : EVITARE SEMPRE che il cane si sieda sul divano o qualsiasi posto elevato : non per motivi igienici, ma perchè la posizione elevata è quella del CAPOBRANCO e se il quadrupede lo si lascia fare quando sarà adulto sarà dura spiegargli che il capobranco SONO IO

2) Non DARE MAI DA MANGIARE al cane prima di noi : in natura PRIMO MANGIA IL CAPOBRANCO gli altri ,i gregari,mangiano sempre dopo

Se noi diamo da mangiare prima al cane il nostro amico peloso si convincerà che il CAPOBRANCO sia lui e dovremo poi sudare sette camice per fargli cambiare idea

3) correlato al 2 NON LASCIATE MAI A DISPOSIZIONE DEL CANE IL CIBO perchè dal momento che il cane non avrà bisogno di noi per mangiare, noi a lui non siamo indispensabili e quindi se vuole ci ascolta altrimenti fà quello che vuole ( e ciò non è saggio )

4)sempre collegato al 2 e al 3 il cane NON DEVE VENIRE AL TAVOLO quando noi mangiamo,non solo per motivi igienici,ma perchè quando il CAPOBRANCO mangia non invita nessuno

5)Il cane non DEVE MAI USCIRE PRIMA prima dal cancello o dalla porta : chi esce per primo è il capobranco e i gregari seguono il capobranco

6) Non cedete alla tentazione quando il cane viene a cercarvi invitandovi a giocare con lui ( vi porta la palla o altro...) in natura è il capobranco che DECIDE QUANDO INIZIARE e QUANDO TERMINARE il gioco,perchè altrimenti nella testa del nostro amico peloso si farà strada l'idea che il capobranco sia lui

7) non cedete alla tentazione di fargli le coccole quando viene a cercarvi( vi dà leggere spinte col muso alle braccia) . aspettate quando smette, e dopo qualche secondo fategli tutte le coccole del mondo

Queste regole DEVONO SEMPRE ESSERE SEGUITE per avere un cane sotto controllo sopratutto se di taglia grande

lombardia
post: 5.040
Recensioni: 58
4. Re: Primi rudimenti x educare un cane

... valgono anche con i beagle queste regole?

@ Voiager ... sono negatissima ... non riesco a rifiutare le coccole ...! e quando mi porta la palla ... insomma ... comanda lui!

Modificato: 02 dicembre 2010, 21:09
CREMA
post: 1.380
Recensioni: 5
5. Re: Primi rudimenti x educare un cane

Cara tizi queste regole valgono per tutti i cani, tieni presente che il beagle è MOLTO cocciuto e che non si piega facilmente : se si fissa su una cosa non molla facilmente

lombardia
post: 5.040
Recensioni: 58
6. Re: Primi rudimenti x educare un cane

@ voiager ...aggiungerei che è anche molto dispettoso ... ma di una dolcezza incredibile..!

CREMA
post: 1.380
Recensioni: 5
7. Re: Primi rudimenti x educare un cane

Bè se è ancora piccolo è normale :il mio da cucciolo non sopportava di vedere i fiori nella fioriera e in genere.Un giorno che l'ho portato a spasso mia moglie ne ha approffittato per mettere altri fiori per sostituire quelli distrutti precedentemente.Siamo rientrati dalla passeggiata sono entrato in casa mi sono lavato e cambiato e sono uscito da casa.

Immagina la scena : fiori triturati e sparsi per il cortile e il quadrupede seduto con un'aria tanto soddisfatta e beata che ci guardava e sembrava volesse dire : avete visto come sono bravo? Passato il primo momento di rabbia, sgridato la bestia ... siamo rientrati in casa e ci siamo fatti quattro belle risate

lombardia
post: 5.040
Recensioni: 58
8. Re: Primi rudimenti x educare un cane

Quest'anno i geranei li ho piantati fuori le mura ... Il prossimo anno non li compro neanche più! Le piante che c'erano prima di lui sono ok ... se facciamo cambiamenti rimette tutto com'era prima ... sradicare piante è un divertimento! Ha un giardino molto grande a disposizione ma le buche sono davvero ovunque (anche nell'insalata) ... ! Ma va bene così ...

bologna
post: 7.998
Recensioni: 3
9. Re: Primi rudimenti x educare un cane

ho capito il mio problema: da 1 a 7 ho fatto esattamente l'opposto di quello che vojager ha scritto. Di fatto poi io non volevo diventare padrona (capobranco poi ....figuraimoci) e mi arrendo all'evidenza che non son capace.

Mi piace troppo vederla contenta, entusiasta -si certo, poi mi fa anche arrabbiare- ma quell'aria spavalda di chi la ha avuta nuovamente di vinta ... e che non demorde e che supera ogni più pessimistica previsione.... oltre che barriera fisica ..... Rimarrà una bestiola capricciosa e ingestibile

lombardia
post: 5.040
Recensioni: 58
10. Re: Primi rudimenti x educare un cane

.... come ti capisco cocchi ...ci serve un corso per diventare "capobranco" ... insomma "primi rudimenti x educare un cane ... ma soprattutto il padrone..."

Rispondi a: Primi rudimenti x educare un cane
Verrai avvisato per e-mail quando riceverai una risposta
Ottieni le risposte alle tue domande