Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.
Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

perchè no? insostenibile e non-ecologico

Siena, Italia
Esperto locale
di Granada, Andalusia, Siena, Turismo sostenibile
post: 6.966
Recensioni: 175
perchè no? insostenibile e non-ecologico

A tutti coloro che viaggiano e non solo ....

perchè non porre attenzione alla sostenibilità, al "non spreco" e all'ecologia ... oltre a certe piccole "regole" di buona educazione e "civiltà"??

quali sono le ragioni per i quali magari si lascia l'acqua aperta mentre ci si lava i denti, si compra qualunque cosa senza guardare magari dove è stata fatta o da chi ?

solo curiosità ... (non vuole essere polemica o accusatoria .... )

14 risposte su questo argomento
roma
post: 7.895
Recensioni: 1.298
1. Re: perchè no? insostenibile e non-ecologico

Riallacciandomi al tema (simile) del topic nella sezione Turismo Sostenibile:

tripadvisor.it/ShowTopic-g1-i18745-k7477103-…

... trovo che sia atto di coerenza e di buonsenso applicare le medesime norme di correttezza e di rispetto per l'ambiente che usiamo nel nostro Paese, al Paese che ci ospita. Io tento di farlo, perché in altro modo non potrei vivere, fa parte di me.

Siena, Italia
Esperto locale
di Granada, Andalusia, Siena, Turismo sostenibile
post: 6.966
Recensioni: 175
2. Re: perchè no? insostenibile e non-ecologico

data la nn risposta mi chiedo se : tutti ecologisti???

o chi nn lo è non vuol vedere nè raccontarci magari la sua opinione ???

oppure sarà che un po' si vergognano o si sentono in colpa a non essere "sostenibili" .... ??

:(

mi sarebbe piaciuta un'opinione da chi magari non è ( come a volte mi dicono a me ) un "talebano dell'ecologia" .....

roma
post: 7.895
Recensioni: 1.298
3. Re: perchè no? insostenibile e non-ecologico

Guarda, io sembrerò esagerata, ma anche in albergo cerco di separare il vetro, la plastica, la carta dal resto e di non metterli tra i rifiuti comuni... se trovo dei cassonetto specifici, li getto lì... sempre che il Paese dove soggiorno dimostri attenzione per questi temi... se non ne trovo, purtroppo getto tutto assieme. E all'acqua sto attentissima, specie nei Paesi caldi, dove ne hanno poca anche per i loro stessi abitanti.

Juan-les-Pins
Esperto locale
di Bruxelles, Belgio, Tivoli
post: 5.258
Recensioni: 76
4. Re: perchè no? insostenibile e non-ecologico

Ciao Fladg,

ho degli amici che non fanno la differenziata, non si pongono proprio il problema. Non riesco a convincerli a farla, comunque vivono tranquilli lo stesso, senza sensi di colpa ;o)

Non sono su TA quindi non interverranno.

Un abbraccio,

SieGio

Milano, Italia
post: 6.972
Recensioni: 167
5. Re: perchè no? insostenibile e non-ecologico

A parte le cose dette nell'altro topic,io trovo immorale andare in villaggi con piscina quando le popolazioni locali non hanno neppure l'acqua per cucinare o comunque ne hanno poca. E questo non solo all'estero.

Tanti anni fa,quando avevo 8 anni,andavo in vacanza in un piccolo paese della Sardegna,sulla costa nuorese. Un sogno,con un mare meraviglioso. Allora,in alcune ore della giornata,l'acqua scarseggiava,soprattutto nella parte alta del paese. Quando tornavo dalla spiaggia,mi piaceva stare in cortile a giocare con la pompa dell'acqua,a farmi i gavettoni con le mie cugine e cosi' via. A 8 anni non sapevo e non capivo. Basto' una strigliata di mio zio,che mi ricordo' che nella parte alta del paese l'acqua scarseggiava ed io,che oltretutto ero ospite in quel paese,mi permettevo quello scempio. Me la ricordo ancora oggi,anche quando faccio scorrere l'acqua del rubinetto di casa:-)

roma
post: 7.895
Recensioni: 1.298
6. Re: perchè no? insostenibile e non-ecologico

A me capitava da bambina quando andavamo in vacanza in un paesino sulla costa abruzzese e ogni giorno l'acqua (fornite grazie all'autoclave) non veniva erogata per parecchie ore al giorno, perché scarseggiava; è stata una lezione di vita fondamentale per capirne l'importanza. Oppure quando fu vietata, sempre sulla costa adriatica, la pesca a strascico e persino la raccolta delle telline, onde evitare che la fauna ittica non si riproducesse: e pensare che da ragazzini per noi telline e vongole erano un giochino e non creature viventi...

Siena, Italia
Esperto locale
di Granada, Andalusia, Siena, Turismo sostenibile
post: 6.966
Recensioni: 175
7. Re: perchè no? insostenibile e non-ecologico

;( ;(

totale menefreghismo o bende sugli occhi ... !??! ;(

Pontedera, Italia
Esperto locale
di Pisa, Lido Di Camaiore, Strade del gusto, Istanbul, Provincia di Pisa, Provincia di Lucca
post: 11.163
Recensioni: 391
8. Re: perchè no? insostenibile e non-ecologico

Ogni giorno mi sento in colpa quando prendo il caffè dopo pranzo alla macchinetta e conseguentemente un bicchiere di plastica e una palettina finiscono nell'immondizia insieme ad altri milioni...:-(

A casa non uso niente di monouso, mi sono anche comprata un kit di stoviglie da campeggio decathlon da portare ogni giorno dietro per mangiare yogurt, frutta ecc...che mi porto da casa o prendo alla mensa ma questa cosa del caffè non riesco a risolverla.

Padua, Veneto, Italy
post: 1
Recensioni: 1
9. Re: perchè no? insostenibile e non-ecologico

Esistono bicchieri in polpa di cellulosa e mater-Bi, abbinati a palette in legno, che dopo l'uso vanno buttati nell'umido, che poi diventa compost (fertilizzante).

Se la macchinetta ne consente l'uso, potrebbe essere un'alternativa da proporre alla tua azienda.

Juan-les-Pins
Esperto locale
di Bruxelles, Belgio, Tivoli
post: 5.258
Recensioni: 76
10. Re: perchè no? insostenibile e non-ecologico

Benvenuta Maria S,

è un piacere incontrare nuovi utenti e soprattutto nuovi utenti con la fissa del turismo sostenibile ;o)

Rispondi a: perchè no? insostenibile e non-ecologico
Verrai avvisato per e-mail quando riceverai una risposta
Ottieni le risposte alle tue domande