Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.
Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

Bruxelles 11-13 ottobre2013: un weekend nella capitale belga

Firenze, Italia
post: 169
Recensioni: 102
Bruxelles 11-13 ottobre2013: un weekend nella capitale belga

Ciao a tutti!

Posto di seguito il mio diario di viaggio di un weekend trascorso a Bruxelles insieme a due amiche! Spero possa esservi utile e se avete domande...io sono qui!

Elisa

17 risposte su questo argomento
Firenze, Italia
post: 169
Recensioni: 102
1. Re: Bruxelles 11-13 ottobre2013: un weekend nella capitale belga

Venerdì 11/10

Finalmente ci siamo! A fine agosto avevo trovato una super offerta con Ryanair (33€ a testa a/r) per Bruxelles e dopo averla proposta a due mie amiche non ce la siamo fatta sfuggire!

Partiamo da Pisa con una mezzora di ritardo (alle 20,15 anziché alle 19,50) ma arriviamo all’aeroporto di Charleroi in perfetto orario. Avevamo letto le varie possibilità per raggiungere Bruxelles città, ma decidiamo di prendere lo shuttle. Ci rendiamo subito conto che comprando i biglietti su Internet le tariffe sarebbero partite da 5€, mentre sul posto abbiamo speso 31€ a testa a/r. Saliamo in navetta al caldo (fuori eravamo state accolte da una fine pioggerellina e da 7°) e dopo circa 50 minuti arriviamo alla Gare du Midi. Un po’ sperdute, come sempre all’arrivo in una nuova città, cerchiamo la fermata della metro e ci dirigiamo alla Bourse, dato che il nostro hotel era (anzi, avrebbe dovuto essere) l’Ibis off Grand Place, a due passi da lì. Raggiungiamo l’hotel, che avevo prenotato su un famoso sito di hotel, e subito il receptionist mi dice che dovrebbe esserci un problema..in breve la camera era stata data via alle 19, senza averci minimamente avvertite, quindi potete immaginare la nostra arrabbiatura!

Insomma, ad ogni modo ci trovano una sistemazione in camera tripla in un altro Ibis, il Sainte Catherine, poco distante da lì. Tralasciamo l’hotel, freddo in quanto l’impianto di riscaldamento era guasto, e qualità del sonno pessima. Dopo tutte quelle peripezie la stanchezza si fa sentire e andiamo a letto completamente cotte!

Sabato 12/10

Sveglia alle 7:30, giusto il tempo di prepararci ed usciamo. Ci dirigiamo alla Borsa, a due passi dal nostro hotel e facciamo colazione da Exki, un bar biologico che si trova proprio di fronte. Cappuccino caldo e cornetto, quello che ci vuole per far fronte all’aria fredda che ci accoglie. Fortunatamente è una giornata di sole! Colazione veloce e prendiamo la metro direzione Heizel, dove abbiamo intenzione di visitare l’Atomium. E’ un edificio veramente interessante per la sua struttura e originalità e decidiamo di comprare i biglietti (11€ a testa) e di visitarne l’interno. In tutto ci tratteniamo per un’oretta e qualcosa, dopo di che con la metro raggiungiamo Louise, facciamo una breve visita alla trafficata Avenue Louise, la via dello shopping, e torniamo indietro verso il Palazzo di Giustizia (purtroppo in fase di ristrutturazione). Ci “perdiamo” per le viuzze satolle di negozi di antiquariato, bellissime, fino ad arrivare alla chiesa di Notre Dame de la Chapelle quando ormai è ora di pranzo. In una friggitoria ambulante prendiamo wurstel e le immancabili patatine, per la gioia del nostro fegato! Rifocillateci giungiamo alla chiesa di Notre Dame du Sablon, con una breve visita al giardino che si trova di fronte, una piccola area verde in città. Entriamo al Museo di Belle Arti, dove un biglietto cumulativo di 3€ ci permette di visitare il Museo Magritte, le sale moderne e quelle rinascimentali, davvero ricche di capolavori! E’ stato emozionante, come al solito, vedere dal vero opere viste e studiate solo sui libri! Dopo di che, sempre camminando, giungiamo in Place Royale, dove si erge maestosa la Eglise Saint-Jacques-sur Coudenberg; visitiamo anche il retrostante Palais Royal e totalmente infreddolite ci avviciniamo alla Grand Place. Facciamo sosta in una cioccolateria dove, per riscaldarci, e mangiare qualcosa di goloso, dato che la temperatura è di circa 7/8 gradi e ancora non ci siamo per niente abituate. Infine arriviamo alla Grand Place, che ci accoglie con tutto il suo splendore e la sua particolarità. Nei mesi precedenti l’avevo guardata spesso su Internet, ma dal vero è un’emozione unica, una delle piazze più belle che abbia mai visto. Anche se siamo stanche, decidiamo di raggiungere il celeberrimo Menneken-Pis. Quando l’abbiamo vito ci è scappato quasi da ridere: una folla di persone per vedere una statuetta di 40 cm, con un completino giallo e un ombrellino da pioggia in mano, ahaha! Davvero niente di particolare.

Affamate e infreddolite ci dirigiamo verso Rue de Bouchers, strapiena di locali turistici che offrono piatti tipici a prezzi non così poi stracciati.

Decidiamo di mangiare qualcosa di super economico (e direi anche abbastanza buono) in un ristorante cinese. Dopo di che torniamo in hotel, doccia e a letto alle 22!

Domenica 13/10

Appena sveglie sentiamo il rumore della pioggia fuori dalle finestre e la prima idea che ci viene in mente è quella di restare a letto fino al pomeriggio! A parte gli scherzi, ci prepariamo, facciamo le valigie e le lasciamo in hotel. Andiamo a fare colazione nella solita caffetteria bio. Con la metro ci dirigiamo a Schuman, dove visitiamo il Parco del Cinquantenario, davvero maestoso, unica pecca la pioggia che rende tutto più freddo e grigio.

In circa 15 minuti di camminata raggiungiamo il Parlamento Europeo, logicamente di domenica è completamente vuoto e non c’è quasi nessuno nei paraggi. Scattiamo qualche foto di rito e torniamo alla metro Central, da dove ci incamminiamo verso la Cattedrale di Saints Michel et Gudule: è in corso una funzione, quindi ci sediamo in disparte per 5 minuti, giusto il tempo di guardare qualche vetrata e ripartiamo alla volta del famoso Centre Belge de la Bande Dessinée, il museo dei fumetti. La visita è davvero interessante: ci sono copertine, schizzi, disegni e fumetti dei vari autori, ognuno caratterizzato dalla propria tecnica.

Impieghiamo circa 2 ore per visitarlo tutto; quando usciamo purtroppo sta diluviando a dirotto e fa davvero freddo. Non sapendo cosa fare, e completamente bagnate, andiamo a mangiare in una catena bio dove prendiamo qualche piatto caldo per rifocillarci. La pioggia cade sempre più fitta e decidiamo di tornare in hotel per aspettare l’ora in cui dovremmo recarci alla Gare du Midi per prendere la navetta che ci riporterà all’aeroporto.

Anche se breve è stato un fine settimana davvero intenso in una capitale in genere non tra le più gettonate!

Ravenna, Italia
Esperto locale
di Diari di viaggio
post: 2.509
Recensioni: 40
2. Re: Bruxelles 11-13 ottobre2013: un weekend nella capitale belga

Ciao ely,

Ben ritrovata sul forum diari!

Ricordo di aver letto il tuo topic di richiesta info tripadvisor.it/…52872362

perché anch'io sono andata a Bruxelles nello stesso week-end... Magari ci siamo anche incrociate, perché abbiamo visitato molte delle stesse zone! ;-)

E oltretutto scopro ora che eravamo anche vicine, perché noi abbiamo soggiornato al Novotel adiacente al tuo Ibis...che coincidenza!

Pensa che anch'io temevo di non trovare la camera, essendo il nostro arrivo previsto per le 20, perciò ho inviato qualche giorno prima una mail all'hotel, in modo da cautelarmi in caso di ritardi. Per fortuna invece il volo è stato regolare!

L'unica "grande" differenza è che quando siamo passati noi davanti al Manneken Pis non aveva nessun travestimento :-(

Effettivamente Bruxelles non viene presa in considerazione da molti come meta turistica, infatti per me è stata una piacevole sorpresa; anzi, vorrei tornare per vedere la zona dell'avenue Louise, con i palazzi Art Nouveau, che abbiamo dovuto forzatamente eliminare avendo scelto di visitare il museo di scienze naturali, che a mio figlio è piaciuto tantissimo (anche a noi, a dir la verità!).

Mi sembra di capire che anche a te è piaciuta, pioggia a parte! ;-)

Ciao :-)

Firenze, Italia
post: 169
Recensioni: 102
3. Re: Bruxelles 11-13 ottobre2013: un weekend nella capitale belga

Ciao clopp! Sì effettivamente forse sbagliammo a non avvisare l'hotel che saremmo arrivate non prima di mezzanotte..però credevo che una volta prenotata la camera non avrebbero potuto darla via senza nemmeno avvertire!

Comunque a parte questo piccolo inconveniente (e il tempo) è andato tutto benissimo.

Purtroppo anche noi abbiamo dovuto rinunciare a qualcosa o a vederla di corsa..sarà una scusa per tornarci!

Feltre, Italia
Esperto locale
di Turchia, Feltre, Belluno, Istanbul, Armenia
post: 4.559
Recensioni: 355
4. Re: Bruxelles 11-13 ottobre2013: un weekend nella capitale belga

Ho letto con interesse il vostro diario..anche noi come Clopp eravamo al novohotel. Bruxelles è stata una sorpresa e da allora la consiglio volentieri come meta..magari la prossima volta allungate anche per Bruges che è un vero incanto!

Monza, Italia
Esperto locale
di Provincia di Foggia, Provincia di Lucca, Vieste, Diari di viaggio, Provincia di Foggia, Penisola del Gargano
post: 4.128
Recensioni: 29
5. Re: Bruxelles 11-13 ottobre2013: un weekend nella capitale belga

Ciao Ely,

mi complimento anche io per questo fine settimana a Bruxelles, breve ma intenso! Ci sono stata esattamente nello stesso periodo tuo e di Clopp ma l'anno precedente trovando anche io le stesse condizioni meteo che pare siano una consuetudine in Belgio. Come ha già scritto Swiffer, la prossima volta prendi in considerazione anche Bruges e, aggiungo, Gand che meritano davvero una visita.

A proposito, al contrario di Clopp io e te invece ci eravamo incontrate proprio qui dove, vista l'utilità del tuo diario budapestino, ti sollecitavo questo al rientro:

tripadvisor.it/…52417091

Che peccato per l'inconveniente dell'hotel, pareva una scelta così azzeccata, davvero una esperienza sgradevole e soprattutto (a mio parere) evitabile da parte di Ibis. Una curiosità: ma avevate prepagato la camera o era da pagare direttamente in hotel?

Non hai foto da mostrarci? Quelle fatte a Budapest erano così belle.......

Firenze, Italia
post: 169
Recensioni: 102
6. Re: Bruxelles 11-13 ottobre2013: un weekend nella capitale belga

Ciao AdeleAlessanda! Rispondo in ordine alle tue domande/considerazioni: in realtà dai programmi che avevamo fatto il primo giorno saremmo dovute andare ad Anversa, ma vista l'ora in cui riuscimmo ad andare a letto la gita saltò...seppur stakanoviste, era davvero troppo! E poi a cose fatte giungemmo alla conclusione che andando ad Anversa ci saremmo perse diverse cose a Bruxelles..perciò come ho detto questa é una valida scusa per tornarci! Ahaah

Come seconda cosa l'hotel era da pagare sul posto e il receptionist mi fece vedere che inserendo il numero della mia carta, sul pos veniva scritto che c'era un errore..o almeno così mi fece credere..sicuramente non per mancanza di soldi, perché essendo molto puntigliosa e precisa, avevo ricaricato con più del dovuto..ho omesso anche di dire sul diario che sempre lo stesso receptionist mi assicurò che all'hotel in cui ci stavano mandando avremmo speso addirittura meno..cosa che poi non si rivelò vera..anzi 40 euro in più! (Appena sono tornata ho chiesto un rimborso al sito di prenotazioni che mi hanno prontamente accreditato).

Certo che ho delle foto, appena ho 5 minuti le carico!

Ciao a tutti/e!

Bergamo, Italia
Esperto locale
di Bergamo, Isola d'Elba
post: 6.515
Recensioni: 235
7. Re: Bruxelles 11-13 ottobre2013: un weekend nella capitale belga

Grazie Ely per questo bel diario!

Non sono stata a Bruxelles, mio marito si: per lavoro e non ne e' entusiasta. Ora gli faccio leggere il tuo diario e spero cambi idea perché a me pare un'ottima meta, appunto per un weekend ( Bruges l'ho visitata )

Monza, Italia
Esperto locale
di Provincia di Foggia, Provincia di Lucca, Vieste, Diari di viaggio, Provincia di Foggia, Penisola del Gargano
post: 4.128
Recensioni: 29
8. Re: Bruxelles 11-13 ottobre2013: un weekend nella capitale belga

Ecco Girella, tocchi un tasto quasi dolente: sai che ho fatto caso che Bruxelles è una città.......femminile? Nel senso che io, proprio perchè non l'ho visitata in modo approfondito, avverto la voglia di tornarci così come l'altra "mamma" della famiglia che è venuta con noi per il mini-giro belga. Invece i mariti proprio no, non gli è dispiaciuta ma non vogliono tornarci. Sono curiosa di sentire se anche Clopp è dello stesso avviso. Invece Ely ha intelligentemente risolto il problema andando solo con le amiche!

Ely, aspetto le foto allora!

Modificato: 04 febbraio 2014, 15:47
Firenze, Italia
post: 169
Recensioni: 102
9. Re: Bruxelles 11-13 ottobre2013: un weekend nella capitale belga

Ahahah sì, io ho eliminato il "problema" alla radice! Il mio ragazzo era a Zurigo per lavoro in quel periodo quindi non sarebbe potuto venire, ma anche se avesse potuto, la meta non lo allettava per niente!

Nel fine settimana (quando ho 20 minuti di calma) metto le foto, promesso!

Bergamo, Italia
Esperto locale
di Bergamo, Isola d'Elba
post: 6.515
Recensioni: 235
10. Re: Bruxelles 11-13 ottobre2013: un weekend nella capitale belga

Attendiamo :)

Rispondi a: Bruxelles 11-13 ottobre2013: un weekend nella capitale belga
Verrai avvisato per e-mail quando riceverai una risposta