Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.
Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

Turchia. Ebbene si: anche mio marito e' capitolato!

Bergamo, Italia
Esperto locale
di Bergamo, Isola d'Elba
post: 6.523
Recensioni: 235
Turchia. Ebbene si: anche mio marito e' capitolato!

Non l'avrebbe ammesso a nessuno...nemmeno a se stesso ma nonostante abbia viaggiato, per motivi di lavoro, per largo e per lungo, aveva un sacco di pregiudizi nei confronti di questa nazione.

Tuttavia la curiosità ha prevalso e siamo partiti.

31 risposte su questo argomento
Bergamo, Italia
Esperto locale
di Bergamo, Isola d'Elba
post: 6.523
Recensioni: 235
1. Re: Turchia. Ebbene si: anche mio marito e' capitolato!

Partenza da Milano Malpensa con un volo della Austrian Airlines, via Vienna, per Istanbul.

All'aereoporto avremmo dovuto trovare il servizio transfer gratuito offerto dall'albergo ma all'uscita della Customs Area, fra la selva di braccia allungate con fogli scritti non vediamo il nostro nome. Mio marito, con lo sguardo della serie " Vedi!" propone di uscire per vedere se ci aspettano fuori. Niente. Allora rientriamo ma questo significa passare ai controlli, togliere cinture, orologi..... lo sguardo diventa più cupo!

Decido di andare da sola a cercare i nostri nomi nella selva di fogli sventolati. Non c'e' ma mi indicano un giovane con una cartelletta in cui trova i nostri nominativi.

Ci accompagna fuori. Si materializza un pulmino tutto per noi. L'autista, non fumatore - ma come i Turchi non sono grandi fumatori?!?! - ci accompagna ad una velocità normale (!!!), ci offre da bere, evita degli ingorghi e prima di arrivare ci chiede di compilare il modulo del Client Satisfaction. Mio marito si trova a riconoscere che e' soddisfatto! La strada dall'aeroporto fiancheggiata da aiuole curate piene di viole aiuta a stemperare l'animo.

Modificato: 23 marzo 2013, 0:24
Pontedera, Italia
Esperto locale
di Pisa, Lido Di Camaiore, Strade del gusto, Istanbul, Provincia di Pisa, Provincia di Lucca
post: 11.134
Recensioni: 381
2. Re: Turchia. Ebbene si: anche mio marito e' capitolato!

Girella eccomi, sono pronta a partire con voi per la Turchia!!!;-)

Finale Ligure
Esperto locale
di Genova, Savona, Viaggiare in auto, Strade del gusto
post: 1.139
Recensioni: 42
3. Re: Turchia. Ebbene si: anche mio marito e' capitolato!

Anch'io son pronta, il mio secondo viaggio in Turchia si interruppe bruscamente e dovemmo rientrare, quindi m'è rimasta una gran voglia di ritornarci, è proprio il momento giusto per un bel diario!

Bergamo, Italia
Esperto locale
di Bergamo, Isola d'Elba
post: 6.523
Recensioni: 235
4. Re: Turchia. Ebbene si: anche mio marito e' capitolato!

Allora partiamo!

Sandra spero di riuscire a colmare, almeno in parte questa lacuna ;)

L'albergo si trova in una stradina tranquilla della citta' vecchia.

tripadvisor.it/Hotel_Review-g293974-d2177357…

Veniamo accolti da un sorridente giovane. Mio marito lo guarda come dire: "Non mi incanti" e inizia a bombardarlo di domande nella inconscia speranza di incrinare tanta cordialita' ma il ragazzo non si scompone. Veniamo accompagnati in camera: piccola ma carina, pulita e luminosa, affacciata sulla strada.

Chiediamo indicazioni per raggiungere il ristorante dove avevamo prenotato la cena della prima sera ma insistono per accompagnarci. Si trova all'ultimo piano di un albergo della stessa proprietà. Dalle finestre si gode del panorama sulla sponda asiatica del Bosforo. Terminata la cena usciamo sul terrazzo e...sorpresa....ci appare vicinissima la Moschea Blu illuminata: che meraviglia!!! Talmente bella da indurre mio marito a superare la sua ritrosia ad inoltrarsi lungo le stradine poco illuminate.

 Ci troviamo ad attraversare il piccolo Arasta Bazar ed il contiguo bar dove molte persone, turisti e non, sono sedute ad ascoltare l'orchestrina, guardare un derviscio ballare mentre fumano il narghilè, bevono e mangiano. Un'atmosfera davvero piacevole.

Arriviamo nella piazza: wow!!!!! I monumenti illuminati con abilita', la piazza chiusa al traffico, le aiuole piene di viole e tulipani pronti a sbocciare, le persone sedute sulle panchine a chiacchierare amabilmente, la grande fontana con i suoi tanti colori ed il rumore rilassante dell'acqua: un bellissimo spettacolo!

Mio marito non ha resistito." Bellissimo!" ha detto e ha incominciato a fotografare tutto: stavano crollando le sue ultime resistenze ;)))

Abbiamo inviato un" Grazie " virtuale ad Alessandra/ Bio che ci incoraggiato durante la pianificazione di questo che prometteva essere un bellissimo viaggio. Avevi ragione Ale!!

Pontedera, Italia
Esperto locale
di Pisa, Lido Di Camaiore, Strade del gusto, Istanbul, Provincia di Pisa, Provincia di Lucca
post: 11.134
Recensioni: 381
5. Re: Turchia. Ebbene si: anche mio marito e' capitolato!

Grazie Girella!!!!;-) Sono contenta che tuo marito si sia piano piano "convertito"!;-)

Aspetto il seguito!;-)

Roma, Italia
Esperto locale
di Diari di viaggio
post: 2.763
Recensioni: 101
6. Re: Turchia. Ebbene si: anche mio marito e' capitolato!

Ciao Girella e un saluto anche alle tue lettrici che credo aumenteranno! ;-)

Scegliere la Turchia come meta è una vera garanzia per una vacanza indimenticabile: per ora non mi è ancora capitato di confrontarmi con qualcuno che sia tornato deluso, e per quanto riguarda me...beh, la Turchia mi è piaciuta talmente tanto da spingermi a tornare una seconda volta e da non escludere di rifarci un salto di nuovo, in futuro!

Non avendo letto il topic di preparazione, siete rimasti solo nell'incantevole Istanbul o avete optato per un giro più completo del Paese? Nel primo caso, visto che ormai tuo marito non è più un ostacolo, ci dovete assolutamente tornare ;-)

Nel frattempo ci godiamo il diario!

Un saluto,

Eleonora

Bergamo, Italia
Esperto locale
di Bergamo, Isola d'Elba
post: 6.523
Recensioni: 235
7. Re: Turchia. Ebbene si: anche mio marito e' capitolato!

Lunedì: dopo una ricca colazione partiamo alla volta del palazzo Topkapi attraversando la piazza dell'Ipodromo con l'obelisco di Teodosio.

Non c'e' fila quindi entriamo subito. Ci dirigiamo verso la biglietteria dell'Harem. Acquistati i biglietti prendiamo le audioguide ed entriamo. Facciamo conoscenza con le favolose ceramiche di Iznir. Pare che non siano tutte di Iznir perché le fabbricare non riuscivano a produrne a sufficienza. I motivi dei riquadri sono i più svariati ma tutte molto belle. Apprendo che il tulipano e' il loro fiore simbolo: confesso che no lo sapevo. Lo ritenevo un fiore da paesi nordici. Nonostante tanta bellezza non si puo' fare a meno di riflettere sulla condizione delle donne in quel periodo. Anche quella degli eunichi non deve essere stata piacevole.

Il tersoro del Topkapi reso ulteriormente famoso da film e libri e' molto bello ma, a mio parere, poco valorizzato. La fila che scorre davanti alle teche detta il tempo ed il modo per ammirare tanta ricchezza. Di sala in sala, di edificio in edificio passa la mattinata.

Usciti andiamo verso Divan Yolu Caddesi ed individuano il ristorante Tarihi Sultanahmet Koftecisi consigliatoci da Bio: ottimo consiglio. Lo conferma la presenza di Turchi oltre che di turisti. E' a più piani e ognuno ha la sua cucina, camerieri e cassa e pertanto il servizio e' veloce e così possiamo riprendere il nostro giro senza perdere troppo tempo al tavolo.

Andiamo alla vicina Cisterna Basilica. Questa grande cisterna commissionata dagli imperatori bizantini e' sorprendente. L'illuminazione rossa ben distribuita la rende suggestivo l'ambiente.

Dopo tanta- piacevole - cultura mi sento in diritto di dedicarmi allo shopping e ci dirigiamo verso il Gran Bazar.quante belle cose! Vorrei fermarmi e toccare, rigirare e ammirare tutto ma non appena mi avvicino i commercianti incalzano: Hello! Italiano? ( ma da cosa si capisce se non ho proferito parola???? ) Ciao! Piace? Io ho bisogno dei miei tempi per decidere e poi, ammetto, non so trattare per cui preferisco allontanarmi.Vado alla ricerca del negozio di tessuti, in particolare di sete, segnalato da LP ma anche li' stessa cosa. L'unica cosa che riesco a comprare e' un chatouche per mia nuora...forse perché il commerciante e' più tranquillo.

Da li ci dirigiamo verso il Bazar delle Spezie percorrendo strade piene di piccoli negozi . La cosa curiosa e'

che ogni zona e' caratterizzata da una specialità: file di negozi che vendono cerniere di ogni misura e colore, poi file di negozi che vendono materassi, poi di biancheria intima.... Poi iniziamo a sentire un piacevole profumo. Siamo arrivati. Che tripudio di colori e profumi! Questa era l'immagine della Turchia che mi aspettavo e che più mi affascina!

Si e' fatta l'ora di cena e quindi torniamo verso il centro e ci fermiamo a mangiare al Sultan Saray ma solo perché ci sembrava più tranquillo. Scelta non particolarmente buona ma accettabile.

Bergamo, Italia
Esperto locale
di Bergamo, Isola d'Elba
post: 6.523
Recensioni: 235
8. Re: Turchia. Ebbene si: anche mio marito e' capitolato!

Ciao Eleonora!

Grazie!

Si siamo stati anche in altri posti. Appena posso ti racconto!

Quanto a mio marito ha deciso che dobbiamo tornarci ;))

Pontedera, Italia
Esperto locale
di Pisa, Lido Di Camaiore, Strade del gusto, Istanbul, Provincia di Pisa, Provincia di Lucca
post: 11.134
Recensioni: 381
9. Re: Turchia. Ebbene si: anche mio marito e' capitolato!

Ciao Girella!!! Che bella giornata intensa che avete fatto a Istanbul!;-) Sono contenta che ti sia piaciuto Tarihi!!! Chissà cosa vedrete domani....

Ciao Lelle!!!;-)

Roma, Italia
post: 6.951
Recensioni: 124
10. Re: Turchia. Ebbene si: anche mio marito e' capitolato!

@girella, grazie del tuo diario. Mi stai facendo rivivere le stesse emozioni che abbiamo provato noi.

Attendo con ansia il seguito :-)

Rispondi a: Turchia. Ebbene si: anche mio marito e' capitolato!
Verrai avvisato per e-mail quando riceverai una risposta