Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.
Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

Dimmi che viaggio fai e ti dirò chi sei

Riccione, Italia
Esperto locale
di Riccione, Vacanze in bici
post: 1.177
Recensioni: 58
Dimmi che viaggio fai e ti dirò chi sei

Secondo voi questa frase è vera?

Forse no, visto che la maggiorparte di noi ha fatto viaggi completamente diversi nel tempo, o forse siamo cambiati e con noi il modo di organizzarci la vacanza.

Voi cosa ne pensate?

13 risposte su questo argomento
Verona, Italia
Esperto locale
di Normandia, Verona, Vicenza
post: 1.805
Recensioni: 136
1. Re: Dimmi che viaggio fai e ti dirò chi sei

Forse si potrebbe dire: "Dimmi che viaggio fai, e ti dirò chi sei.. in quel momento"!

Credo che il fatto di fare viaggi anche molto diversi tra loro, per destinazione, alloggio, tipologia di attrazioni ecc, dipenda tanto infatti da come ci si sente in quel particolare momento della proprio vita.. si possono fare esperienze veramente molto differenti a seconda del periodo e dello stato d'animo.

Ciao!

Londra, Regno Unito
post: 34.737
Recensioni: 651
2. Re: Dimmi che viaggio fai e ti dirò chi sei

Purchè si faccia la valigia sono rotta a qualsiasi disagio e avventura anche se non mi dispiace affatto farmi viziare!

Firenze, Italia
Esperto locale
di Yukon, Alaska, Columbia Britannica, Islanda, Groenlandia, Svalbard, Isole Fær Øer, Canada, Nunavut
post: 10.066
Recensioni: 39
3. Re: Dimmi che viaggio fai e ti dirò chi sei

Il mio avatar è una garanzia!

Biella
post: 19
Recensioni: 199
4. Re: Dimmi che viaggio fai e ti dirò chi sei

Forse sì anche se penso che ci si può trasformare ed adattare a seconda delle ciorcostanze e delle compagnie. personalmente riconosco di aver modificato, con il passare degli anni, la tipologia di viaggio ideale, non mi dispiaceva il campeggio, con figli e cane al seguito, ma oggi non rinuncerei mai ad un buon letto ed ad una doccia almeno alla sera. sono rimaste invariate, anzi, direi accresciute, la voglia di conoscere nuovi paesi , gente diversa, ed il patrimonio monumentale ed artistico che abbiamo la fortuna di avere in Italia. No, assolutamente no al rumore, qualunque esso sia, dal vociare a tarda notte, alla musica ad alto volume, alla confusione - questa linea di tendenza mi accompagna da sempre.

Torino, Italia
Esperto locale
di Crociere, Valle del Nilo
post: 18.414
Recensioni: 63
5. Re: Dimmi che viaggio fai e ti dirò chi sei

Secondo me dovrebbero cambiare la frase in "dimmi che viaggio fai e ti dirtò quanti anni hai".

Se a 18 anni andavo in tenda sulle alpi, oggi come oggi non me la sento più :-)

Torino, Italia
post: 423
Recensioni: 48
6. Re: Dimmi che viaggio fai e ti dirò chi sei

Potrebbe aver senso se si va in viaggio da soli o con qualcuno con gusti simili. Con altre persone si è comunque sempre portati ai compromessi.Per esempio per me è stato un po' il contrario ^_^ ho cominciato ad andare in tenda solo negli ultimi anni e mi piace molto.

Quando andavo in vacanza con i miei genitori o con le mie amiche a loro non andava.Come non gli andavano i viaggi itineranti e al di fuori dell'italia.

Torino, Italia
Esperto locale
di Hamata and Berenice, Marsa Alam
post: 5.030
Recensioni: 11
7. Re: Dimmi che viaggio fai e ti dirò chi sei

Forse perchè da bambina ho sempre fatto campeggio con i miei (ho iniziato nel 1965... pionieri, no?) passando dalla tenda alla roulotte al camper ora se posso evito.

Ovvio, mi è ancora capitato di campeggiare senza il minimo problema ma solo se non ci sono alternative e, ovviamente, se il posto mi interessa realmente (l'ultima volta è stata in Ladack, in Nubra Valley e ripeterei subito l'esperienza)

Altrimenti, dopo aver girato tutto il giorno una bella doccia e un riposino in un letto comodo mi fanno davvero piacere. Non mi interessa il lusso, solo l'igiene.

Poi, se c'è modo di coccolarsi un po'... ben venga!

Ma non credo sia solo questione di età.

La tipologia di viaggio non è mai uguale ma in questi ultimi anni sono diventata allergica alla gente.

Fose perchè lavoro a contatto con il pubblico tutto l'anno, per cui almeno in quei dieci - quindici giorni evito di sentir vociare, se sono al mare detesto i lettini no vicino all'altro, schiamazzi, luoghi affollati, vita "mondana"

Diciamo che un tutto natura (mare, montagna, savana... va benissimo in ogni caso) è la mia vacanza ideale.

Reggio Emilia
Esperto locale
di Salute e benessere, Alta Pusteria, Alto Adige, Bormio, Livigno, Provincia di Lecce
post: 6.300
Recensioni: 545
8. Re: Dimmi che viaggio fai e ti dirò chi sei

Ho cambiato stile ed esigenze di viaggio, almeno quattro volte in modo netto e preciso... Fino a stabilizzarmi negli ultimi anni, sulla tipologia del viaggio/soggiorno comodo, coccolante, e qualche volta eco.

Riprendo il senso del post di fayruz

Roma
post: 173
Recensioni: 21
9. Re: Dimmi che viaggio fai e ti dirò chi sei

secondo è il pregiudizio che ci porta ad escludere alcuni tipi di viaggio...per esempio non sono attratta dalle crociere anche se i miei genitori sono membri gold! non ci sono mai andata ma dovrei...

Waldshut-Tiengen
Esperto locale
di Nuova Zelanda, Trasferirsi all'estero
post: 4.605
10. Re: Dimmi che viaggio fai e ti dirò chi sei

Nel corso della mia vita adulta ho passato l'equivalente di quasi 2 anni viaggiando per piacere e sempre con budget ridotto.

Da sola, facendo Couch Surfing, in ostello, volando sempre in Economy o Low-Cost, oppure con qualcun altro in hotel, guesthouse e B&B. Spesso ho scelto mete sulle quali avevo supporto logistico (l'equivalente di 8 mesi dei 2 anni li ho passati dormendo gratis da amici e parenti).

Ho il Passaporto pronto e ci metto un attimo a fare una valigia.

Viaggio leggera, con 14kg di zaino ho fatto un mese di Nuova Zelanda. Mangio cucina del posto, spesso in piccoli ristoranti economici o per strada, nei mercati. Quando viaggio da sola non faccio vita notturna, sono una creatura diurna da siti archeologici, musei, mostre, passeggiate, trekking urbano e non, mentre se sono con altre persone esco anche a cena fuori o a bere qualcosa, ma ho chiuso con la vita da nottambula pub-discoteca intorno ai 20 anni e quando viaggio non è il genere di cosa che cerco.

Mi piace incontrare persone e parlare, scambiare punti di vista, conoscere culture e lingue diverse, fotografare.

Non scrivo cartoline, non chiamo casa, non sono fanatica di internet in viaggio, non compro souvenir.

Modificato: 01 settembre 2011, 0:27
Rispondi a: Dimmi che viaggio fai e ti dirò chi sei
Verrai avvisato per e-mail quando riceverai una risposta