Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.
Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

Mete turistiche trasformate in pochi anni. Perchè?

Riccione, Italia
Esperto locale
di Riccione, Vacanze in bici
post: 1.171
Recensioni: 58
Mete turistiche trasformate in pochi anni. Perchè?

La risposta potrebbe essere molto semplice perchè è sicuramente "la richiesta " quello che trasforma il turismo ma in realtà non è sempre così.

Esistono luoghi antichi, con antiche magie, esistono luoghi sperduti nella giungla,esistono paesini nascosti dove la tipologia di turista che andava a visitarli doveva appartenere ad una tipologia ben precisa (e quindi il discorso "domanda-risposta" è coerente)ma ecco che diventando di moda essi si trasformano e diventano diversi!

Meno antichi, meno magici,meno sperduti.PERCHE' ?

10 risposte su questo argomento
Siena, Italia
Esperto locale
di Granada, Andalusia, Siena, Turismo sostenibile
post: 6.967
Recensioni: 175
1. Re: Mete turistiche trasformate in pochi anni. Perchè?

la mia risposta è "Turismo Insostenibile" .... x quello purtroppo si trasformano ...

Torino, Italia
Esperto locale
di Crociere, Valle del Nilo
post: 17.377
Recensioni: 63
2. Re: Mete turistiche trasformate in pochi anni. Perchè?

troppa televisione : una volta ci si passava l'informazione tra appassionati, ormai tutti vedono tutto e vogliono andarci.

Bergamo, Italia
Esperto locale
di Siria, Giordania, Mauritius, Calabria, Cipro, Petra/Wadi Musa, Jerash, Dead Sea Region
post: 16.010
Recensioni: 180
3. Re: Mete turistiche trasformate in pochi anni. Perchè?

Quoto @Fladg..

Riccione, Italia
Esperto locale
di Riccione, Vacanze in bici
post: 1.171
Recensioni: 58
4. Re: Mete turistiche trasformate in pochi anni. Perchè?

Sono d'accordo con entrambe....... ma facendo un esempio.........

Le famose "donne giraffa" nel nord della thailandia sono diventate un'attrazione turistica e qui probabilmente si può parlare di " turismo insostenibile" ma il fatto che le stesse donne vendano prodotti di artigianato e finto artigianato mi lascia un pò perplesso......

Riccione, Italia
Esperto locale
di Riccione, Vacanze in bici
post: 1.171
Recensioni: 58
5. Re: Mete turistiche trasformate in pochi anni. Perchè?

Ma la colpa di questa trasformazione è solo del turismo?

Tulum, Messico
post: 15.914
Recensioni: 48
6. Re: Mete turistiche trasformate in pochi anni. Perchè?

per il 99 per cento.

 rimini, riccione ecc sarebbero come sono senza turismo?

Bergamo, Italia
Esperto locale
di Siria, Giordania, Mauritius, Calabria, Cipro, Petra/Wadi Musa, Jerash, Dead Sea Region
post: 16.010
Recensioni: 180
7. Re: Mete turistiche trasformate in pochi anni. Perchè?

Se guardi le donne giraffa...ad esempio..han capito,nel nord della Thailandia che il turismo può dare loro entrate economiche..ed in un certo qual senso,ciò li ha aiutati a mantenere una usanza ,ad uso e consumo dei turisti...

Forse,nell'andar per luoghi male non farebbe imparare il decalogo del turismo sostenibile..e dovrebbe essere un impegno da parte di tutti i tO dargli spazio..meglio se su depliant on line,senza consumi di carta!

O consegnarlo all'arrivo alla meta..

 

Salviamo dal cambiamento insostenibile quel che Ora si apre al turismo!

E riduciamo l'impatto su quel già è conosciuto.

Siena, Italia
Esperto locale
di Granada, Andalusia, Siena, Turismo sostenibile
post: 6.967
Recensioni: 175
8. Re: Mete turistiche trasformate in pochi anni. Perchè?

attenzione però ....

quando si parla di culture e tradizioni molto particolari che si "vengono mantenute" come semplice "Teatrino x turisti" , ma in realtà vengono snaturate dal turismo di massa .... proprio perchè semplificate a semplici "Burattini" !!! Diventano quasi cattivi e l'unica cosa che vedono sono "soldi" .... tralasciando tutto ciò che è la loro natura x un qualcosa che non conosco ma che gli viene dato dall' "Occidente" come "Felicità" ... !!

Molti luoghi forse ha ragione Nash, cambierebbero cmq anche senza turismo ... ma è più il contrario ...!!

bologna
post: 7.997
Recensioni: 3
9. Re: Mete turistiche trasformate in pochi anni. Perchè?

Soldi. Millenni di civiltà (e non solo occidentale) stanno condensati in 5 lettere. Con qualche significativa differenza: alcuni popoli (francesi, anglosassoni, ...) agiscono come gruppo, mentre altri agiscono come un branco di cani sciolti; i primi sentono la necessità di regole, le formulano e poi le rispettano, gli altri le vivono come un ostacolo da superare in qualche modo; alcuni sanno che cos'è la cultura (in generale), gli altri non ne hanno la minima idea. Alcuni sono intelligenti, altri sono "furbetti". Alcuni indirizzano la propria offerta in modo da salvarsi la qualità di vita nelle loro città, altri arraffano dove possono e della qualità di vita di Roma, Firenze, Venezia ....se ne straimpippano. Perchè si badi bene, non è che la trasformazione interessi solo quello che è antico, magico, sperduto.... che lo scempio si compia in un atto solo.... La trasformazione una volta che s'è avviata continua ad essere operativa nel tempo e non c'è limite al peggioramento.

Devo dire che in Rivera Adriatica forse per l'utenza nordica una certa attenzione all'ambiente, al contesto si percepisce. Hanno fatto ciclabili, hanno ristrutturato qualche borghetto dell'interno, hanno ridisegnato i lungomare .... molti stabilimenti hanno accesso per disabili. Insomma qualcosina è stato reinvestito. Il problema non è la trasformazione per sè... ma quale trasformazione

Modificato: 10 luglio 2011, 10:30
Napoli, Italia
post: 3.329
Recensioni: 120
10. Re: Mete turistiche trasformate in pochi anni. Perchè?

Dove mi trovo in questo preciso momento (Pollica-Acciaroli) ho assistito ad una trasformazione, nel corso di dieci anni, impressionante! All'inizio trascorrevamo le vacanze giù Acciaroli (il comune di appartenenza è Pollica) nel periodo di Agosto e i lidi balneari, incredibilmente, erano, anche a ferragosto, facilmente accessibili...senza confusione, i borghi del paese mi ricordavano le località estive dove da piccolo trascorrevo le vacanze con la mia famiglia. Poi...la pubblicità, la bandiera blu, la televisione hanno trasformato un paesino di pescatori in una vera e propria miniera turistica, il porto che un tempo era popolato solo da barche da pesca ora è diventato un punto di riferimento per mega yacht, aliscafi, panfili con elicotteri etc. etc., nel parcheggio antistante questa mattina addirittura, tra le tante, c'erano due ferrari di colore e versione diversa e una lamborghini, tutte nuove di zecca, auto che qui erano visibili solo sui giornali, prima esistevano solo 2\3 bar ora è impossibile quantificarli, ogni anno aprono nuovi esercizi, attualmente è ancora in costruzione addirittura un centro commerciale in un paesino che fino a dieci anni fa non arrivava a 500 abitanti! Per questo motivo quest'anno (non potendo cambiare ulteriormente mese) abbiamo optato per il comune principale Pollica che si trova in collina ed è, almeno per ora, ancora come una volta. Certo, io, turista, che vengo un mese all'anno avrei voluto che tutto restava inalterato come la prima volta che visitai Acciaroli, ma capisco anche che non è lo stesso desiderio di chi ci vive e all'improvviso si vede inondato da un fiume di denaro in un luogo dove fino a pochi anni fa se non avevi la parabola.... non vedevi neanche la TV!!! E' vero cocchi il tutto si potrebbe racchiudere in una sola parola o 5 lettere: soldi!

Rispondi a: Mete turistiche trasformate in pochi anni. Perchè?
Verrai avvisato per e-mail quando riceverai una risposta