Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.
Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

Mangiare italiano all'estero,si o no?

Trieste, Italia
post: 1.810
Recensioni: 202
Mangiare italiano all'estero,si o no?

Non credete che è assurdo cercare un ristorante italiano per noi italiani all'estero a tutti i costi??

Entrare anche nella realtà gastronomica di un paese è una esperienza e a volte può essere una sorpresa inaspettata.

Cosa nè pensate????

20 risposte su questo argomento
Roma
Esperto locale
di Rodi
post: 5.796
Recensioni: 35
1. Re: Mangiare italiano all'estero,si o no?

assolutamente sono d'accordo con te maxwood. Il bello di viaggiare all'estero è anche quello di assaggiare piatti tipici locali e poi....come si fa a mangiare la carbonara all'estero??? ....ma dai...!!!!

Io all'estero mi sono sempre rifiutata di mangiare italiano e soprattutto di mangiare pasta e pizza, e ho sempre scartato gli hotel gestiti da italiani.

Bologna, Italia
Esperto locale
di Dubai, Koh Samui, Singapore, Thailandia, Malesia
post: 5.585
Recensioni: 461
2. Re: Mangiare italiano all'estero,si o no?

Mangiare gli "spaghetti alla bolognese" ?

No, grazie....

e poi, qui manco esistono, ma si trovano veramente in ogni dove....

Treviso, Italia
Esperto locale
di Veneto, Friuli-Venezia Giulia, Malesia
post: 1.067
Recensioni: 32
3. Re: Mangiare italiano all'estero,si o no?

Concordo con voi.

Purtroppo per me a volte viaggio con amici che vogliono tassativamente mangiare italiano ..... il che equivale a grandi schifezze!

la spezia
Esperto locale
di Sardegna, Lanusei
post: 2.233
Recensioni: 17
4. Re: Mangiare italiano all'estero,si o no?

Purtroppo, è una delle cose che non sopporto di noi italiani all'estero. Sul fatto che la cucina italiana sia una delle migliori al mondo non si discute.. Ma come è possibile non riuscire a comprendere che anche attraverso la gastronomia della meta scelta si apprendono nuovi aspetti di un paese? Io di solito come principio mi metto in gioco..

Chicca

Reggio Emilia
Esperto locale
di Salute e benessere, Alta Pusteria, Alto Adige, Bormio, Livigno, Provincia di Lecce
post: 6.277
Recensioni: 538
5. Re: Mangiare italiano all'estero,si o no?

Il mangiare italiano propinato in quasi tutti i ristoranti dove sono stata all'estero è stata un'esperienza x me traumatica... una vera schifezza!!! ricorderò sempre un famoso ristoratore italiano ad Hong Kong, 20 anni fa circa, che ci spiegava come avesse dovuto annacquare tutte le portate e la pasta per renderla "tipica italiana" per il gusto degli uomini d'affari prevelentemente inglesi o simili. Ma allo stesso tempo, anche con noi non aveva fatto lo sforzo di preparare qualcosa di mediamente accettabile, non era più in grado di improvvisare una pasta non annegata in qualche intruglio!!! terribile!!! da lì in poi non ho più voluto, in nessun paese del globo, un qualcosa di vagamente italiano da mangiare...................

Firenze
post: 1.916
6. Re: Mangiare italiano all'estero,si o no?

Non vado mai nei ristoranti italiani all'estero. Mi diverto invece a vedere certe varianti locali dei nostri piatti. Per lo più sono schifezze ma ho scoperto che in oriente fanno una "passabile" rivisitazione della carbonara (non voletemene romani, che non c'è confronto!), ma passabile. Questo perchè da loro usa fare la pasta saltata con l'uovo. Lo so che l'uovo non va saltato, lo so. So anche che al posto del guanciale ci mettono il prosciutto cotto! So tutto: ma passa. Provate le pizzerie italiane e poi mi dite. Da mal di pancia!

Però una lancia la devo spezzare. In Germania ho trovato un discreto ristorante italiano dove sono finita per sbaglio e non ho nemmeno mangiato male.

Ma, in generale, mangio nei ristoranti che fanno cucina locale.

Osnabrück, Germania
post: 4.474
Recensioni: 213
7. Re: Mangiare italiano all'estero,si o no?

Mai! Assolutamente niente pizza e spaghetti! Per calarsi nell'atmosfera del paese visitato, è fondamentale provare anche la cucinia locale...magari non tutta... ci sono piatti che non riuscirei proprio a trangugiare! Ricordo con orrore le melanzane alla parmigiana al Palm Beach delle Maldive! Ma come si fa!!?!!

Buon 2010 a tutti!

Italy
post: 3.328
8. Re: Mangiare italiano all'estero,si o no?

Mi accodo al coro posto che vai cucina che trovi (scarafaggi eslusi).

Oltre ad essere un insulto allo spirito del viaggio e solitamente un pasto scadente, pretendere di mangiare italiano all'estero è anche economicamente scoveniente.

Insomma la trovo una volponata sotto tutti i punti di vista!

Osnabrück, Germania
post: 4.474
Recensioni: 213
9. Re: Mangiare italiano all'estero,si o no?

A proposito di scarafaggi ed altre "prelibatezze" tipiche, qualcuno di voi che ha buona memoria, si ricorda di un topic in cui avevamo elencato le cose più abominevoli sperimentate all'estero?

Buon anno Fiaba!

Bologna, Italia
Esperto locale
di Dubai, Koh Samui, Singapore, Thailandia, Malesia
post: 5.585
Recensioni: 461
10. Re: Mangiare italiano all'estero,si o no?

Cerrrrto che io me lo ricordo!!!

A proposito di questa discussione invece, mi viene un pensiero....

noi qui tutti "disprezziamo" la cucina italiana all'estero....ma a dire la verità, almeno per alcune aree del mondo, non siamo un campione veritiero......

io vedo tantissimi ristoranti italiani, zeppi di italiani, e che magari fanno la fila se non trovano posto, il tutto pur di mangiare italiano ad ogni costo!

Rispondi a: Mangiare italiano all'estero,si o no?
Verrai avvisato per e-mail quando riceverai una risposta