Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.
Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

Le guide di viaggio cartacee. Sono davvero utili?

Londra, Regno Unito
post: 34.737
Recensioni: 652
Le guide di viaggio cartacee. Sono davvero utili?

Apro la discussione sull'onda dell'indignazione, dopo aver letto proprio ieri un paio di righe su una quotatissima collana di guide di viaggio.

Ebbene sulla Rough Guide Sicilia c'è una raccomandazione alle donne sole in viaggio nell'isola dove si raccomanda di non camminare da sole per strada la sera, essere vestite in maniera decorosa e nell'eventualità di avances non desiderate sventolare una vera o falsa fede nuziale che a loro dire dovrebbe fungere da deterrente.

Io ritengo che sia lesivo dell'immagine della Sicilia.

Voi che ne pensate?

Alfama

55 risposte su questo argomento
Lamezia Terme
post: 1.571
Recensioni: 19
1. Re: Le guide di viaggio cartacee. Sono davvero utili?

Ritengo che sia lesiva di(in ordine):

- della sicilia (unico luogo in cui le donne verrebero molestate);

- delle donne (che per difendersi dovrebbero sventolare una fede nuziale);

- degli uomini siciliani (che quanto meno avrebbero, rispetto a quelli del resto del mondo, problemi psichiatrici).

Londra, Regno Unito
post: 34.737
Recensioni: 652
2. Re: Le guide di viaggio cartacee. Sono davvero utili?

ma ti rendi conto titina?

Il problema è che queste guide sono lette da tutti e in genere sono traduzioni pedisseque delle versioni inglesi, e qualcuno confidando sul buon nome e l'affidabilità della pubblicazione potrebbe anche crederci!

In ogni parte del mondo basta applicare regole di normale buon senso al proprio comportamento per limitare i rischi alla sfera dell'imponderabile, ma raccomandazioni siffatte per una regione come la Sicilia dove gli episodi di microcriminalità, molto bassa per giunta, sono limitati alle grandi città, mi sembra veramente ingiurioso.

Poi, come dici tu, pensare ai maschi siciliani che sbavano dietro le turiste...mi fa venir da ridere.

Bergamo, Italia
Esperto locale
di Bergamo
post: 4.197
Recensioni: 85
3. Re: Le guide di viaggio cartacee. Sono davvero utili?

Io ho comprato, per il mio viaggio in Sicilia, l'altra guida, la più famosa. Lì non sono così drastici: dicono solo che le donne sole dovrebbero "affidarsi al buon senso", evitare "strade buie e deserte" ed evitare l'autostop. Secondo me sono frasi standard che mettono in tutte le guide...

Quella che citi tu invece ha davvero esagerato!! Sventolare la fede????? Vestire in modo "decoroso"???? bah..

Mi è venuto in mente un consiglio che una rivista dava per le donne sole in viaggio. Così diceva: se siete da sole in albergo e qualcuno bussa, aprite l'acqua della docca, chiudete la porta del bagno e buttate per terra davant al bagno degli slip da uomo (preventivamente portati con sè). Così chi vi ha bussato penserà che c'è un uomo in bagno che fa la doccia....

Vi assicuro che ero rimasta MOLTO perplessa.... DOVREI PORTARMI IN GIRO DEI BOXER A UOMO???!!!??!!!

mah...

Londra, Regno Unito
post: 34.737
Recensioni: 652
4. Re: Le guide di viaggio cartacee. Sono davvero utili?

Secondo me le guide dovrebbero limitarsi a riferire fatti e informazioni.

I box di costume e storiografia sono spesso molto interessanti, ma suggerimenti del genere non sono utili, proprio no.

Bergamo, Italia
Esperto locale
di Bergamo
post: 4.197
Recensioni: 85
5. Re: Le guide di viaggio cartacee. Sono davvero utili?

è vero, uno da una guida che vorrebbe? C'è scritto che il museo è in Via Roma 12 ? Ok, allora devo andare in via Roma 12 e trovare il museo!! Basta! A essere "prudente" ci penso da sola...

Milano
post: 1.685
Recensioni: 21
6. Re: Le guide di viaggio cartacee. Sono davvero utili?

sventolare la fede?!? :)) questa è bella, fa davvero ridere! :)))) ma sono guide o libri di barzellette? :))))

Tulum, Messico
post: 15.914
Recensioni: 48
7. Re: Le guide di viaggio cartacee. Sono davvero utili?

perchè, tutte insieme non scrivete una mail alla Rough Guide Sicilia ?

Londra, Regno Unito
post: 34.737
Recensioni: 652
8. Re: Le guide di viaggio cartacee. Sono davvero utili?

mumble mumble...non è escluso nash, non è escluso

Treviso, Italia
Esperto locale
di Veneto, Friuli-Venezia Giulia, Malesia
post: 1.067
Recensioni: 32
9. Re: Le guide di viaggio cartacee. Sono davvero utili?

Non ho davvero parole! Chissa' gli autori che cavolo di visione hanno della Sicilia.

Ultimamente non ho un buon rapporto con le guide cartacee. Quella della Lonely sull'Australia che ho comprato in vista del mio prossimo viaggio la butterei nel fiume! Propone degli itinerarai da minimo 6 settimane! E i "poveri" turisti normali che possono permettersi 2/3 settimane di ferie che possono fare? Poi piu' che una guida e' un'enciclopedia ... massa roba! Me ne comprero' un'altra!

Per continuare con il discorso di Alfama pensate che sulla Lonely della Giordania c'e'scritto che le donne non devono andare in giro con i capelli bagnati perche' questo fa presumere che abbiano avuto un rapporto sessuale.

E che cavolo significa??????????

(aspetto i vostri commenti!!)

A mio avviso una guida per essere ottima dovrebbe essere scritta da uno del posto, cioè un siciliano per la Sicilia, un veneto per il Veneto e così via.

Milano, Italia
Esperto locale
di Tibet, Montagna e sport invernali, Milano, Nepal, Bhaktapur, Kathmandu, Jomsom, Mustang Region, Namche Bazaar, Sagarmatha National Park, Ladakh, Annapurna Region
post: 6.836
Recensioni: 250
10. Re: Le guide di viaggio cartacee. Sono davvero utili?

Avete mai letto il vecchio alert sulla lonely americana sul LATIN LOVER IN LAMBRETTA in Italia? Ecco è una cosa simile...state attente donne sole che in Italia ci son maschi manigoldi...

Beh d'altronde se leggiamo le altre guide ci sono simili recensioni su altri paesi...sono solo stereotipi...niente più. Probabilmente sono segnalate come CURIOSITA' sul luogo visitato...spesso poco in linea con la situazione reale...

A parte questo io non viaggio mai senza Lonely Planet, per me utilissima (alert CURIOSI a parte)

Rispondi a: Le guide di viaggio cartacee. Sono davvero utili?
Verrai avvisato per e-mail quando riceverai una risposta