Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.
Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

Il viaggio della vita: DOVE???

Verona, Italia
post: 32
Il viaggio della vita: DOVE???

Ciao a tutti!!

domanda secca. Per un viaggio di 12 mesi, voi fareste:

1) americhe (brasile, argentina, terra del fuoco, patagonia cilena, perù, bolivia, centro america, california e coast to coast)

2) africa (da egitto fino a sudafrica e poi risalire dalla costa ovest)

3) asia e oceania (transiberiana, cina, india, sud-est asiatico, australia)

Quale e per quale motivo?

cagliari
Esperto locale
di Spagna, Valencia, Malaga, Tenerife, El Hierro, La Gomera, Viaggiare in treno, Siviglia
post: 15.689
Recensioni: 240
1. Re: Il viaggio della vita: DOVE???

Per me un viaggio di 12 mesi non è un viaggio e la vita! significherebbe che ho deciso di cambiare vita e di viaggiare e basta e, sinceramente, non mi piacerebbe. Il bello di un viaggio è anche fermarsi, tornare a casa e ripensare alla propria esperienza recente. Comunque, se fossi condannata a viaggiare 12 mesi rimarrei senza dubbio in Europa: perché andare più lontano con i luoghi tanto belli che ancora non conosco abbastanza bene in Europa?

Tulum, Messico
post: 15.914
Recensioni: 48
2. Re: Il viaggio della vita: DOVE???

io farei dall Alaska alla Terra del Fuoco

Modificato: 05 febbraio 2014, 16:39
Verona, Italia
post: 32
3. Re: Il viaggio della vita: DOVE???

la vita 12 mesi?!

mmmmm

non ho deciso di viaggiare e basta, ma di prendermi un anno sabbatico, dopo una carriera universitaria importante e molto dispendiosa...poi finito l'anno tornerò a casa e volterò pagina...questa sarebbe l'idea.

per quanto riguarda l'Europa, per mia fortuna ne ho già vista una buonissima parte...

Vicenza
Esperto locale
di Sicilia
post: 1.512
Recensioni: 135
4. Re: Il viaggio della vita: DOVE???

Dovessi scegliere per me, una volta esclusa l'Europa, farei il giro del mondo. Dovendoti dare un consiglio, non conoscendo te ed i tuoi gusti, mi risulta difficile. In ogni caso, tra i tre, sempre parlando per me, sceglierei la prima opzione.

Milano, Italia
post: 6.999
Recensioni: 171
5. Re: Il viaggio della vita: DOVE???

Americhe,ma dal Messico in giu'.

Motivi : parlo bene spagnolo,affinita' elettive, ho letto quasi di tutto sull'America Latina,e' il sogno della mia vita.

Bellaria-Igea
Esperto locale
di Belgio, Trasporto aereo, Thailandia, Rimini, Laos, Bruxelles
post: 8.154
Recensioni: 172
6. Re: Il viaggio della vita: DOVE???

Al posto tuo farei un misto di tutti quanti.Partendo dal Canada, USA, Messico, Venezuela, Colombia, Peru, Chile, Argentinia, Nuova Zealanda, Australia, Papau new Guinea, Indonesia, Vietnam, Cambogia, Thailandia, Laos, Myanmar, India, Buthan, Nepal, Cina, Kazakstan, Uzbekistan, Iran, Azerbaijan e Turkia. Dopo sarà ora di tornare a casa!

Hai 12 mesi di tempo, perché non approfittare per fare un anello intorno al mondo invece limitarci ad una parte solo?

Milano, Italy
post: 15
Recensioni: 43
7. Re: Il viaggio della vita: DOVE???

Concordo con il Tio: Le tre Americhe.

Perchè?

Comunichi meglio, mediamente. Da Italiano, dico. Portoghese e Spagnolo li capisci ad orecchio. L'inglese, a quanto capisco dal curriculum, dovresti saperlo.

Lo Swahili - mediamente - non ci viene tanto bene. Nemmeno il Cantonese.

Incroci più culture. Con tutti i limiti del caso, ovviamente.

Mangi meglio. E non parlo di cercare spaghetti e fiorentina ovunque, non fraintendermi.

Ma per 12 lunghi mesi devi trattar bene il tuo stomaco, altrimenti il tuo viaggio finisce presto.

Vedi orizzonti immensi. Anche in Africa, se è per questo: ma lì circoli MOLTO peggio.

Conosco un po' di mondo, l'America l'ho girata in lungo e in largo, continuo a preferirla.

Africa: conosco solo Egitto, Marocco e Namibia - la mia opinione per cui vale poco.

ASIA: La Cina è interessante, coinvolgente, ma... è brutta. Ho girato anche quella, parlo per cognizione di causa. Inquinata (aria, acqua e di conseguenza cibo). Con scarsa possibilità di interscambio culturale (sono loro che non parlano le altre lingue, intendiamoci, e tu là non li leggi i cartelli stradali - salvo star là due anni e imparare i rudimenti della lingua)

Il Sud Est Asiatico e l'Australia mi stuzzicano, invece.

OK, lo so, mi faccio dei nemici, sparate pure...

Verona, Italia
post: 32
8. Re: Il viaggio della vita: DOVE???

Grazie karenina e sangio.

Vi dico qualcosa in più di quello che cerco:

non cerco posti particolarmente straordinari. Ho avuto la fortuna di viaggiare molto, e difficilmente rimarrei ammaliato da qualcosa più delle cose che ho già visto.

Quello che cerco è la PACE. Voglio passare giorni, settimane, in riva all'oceano a guardare i tramonti, suonare bonghi, ballare. Voglio immedesimarmi nella pace di un mondo che sia completamente agli antipodi rispetto al nostro, lontano dal capitalismo, dal dover lavorare sempre e comunque, dalla crisi ecc.

Poi voglio sperimentare nuove forme di viaggio, in nave, in autostop, in treno.

Fortunatamente ho le possibilità economiche per potermi permettere di farlo per un anno intero. Il dubbio che mi attanaglia però è la destinazione, in particolare la fattibilità (e per questo dubito parecchio dell'Africa), del tempo che mi servirebbe (e questi sono i dubbi riguardandi all'opzione 3) e delle cose che cerco (e questo mi lascia un po' di domande sulle americhe)

Verona, Italia
post: 32
9. Re: Il viaggio della vita: DOVE???

Grazie Max!!

io parlo perfettamente italiano, inglese, francese e spagnolo. Sto iniziando un corso di cinese (ma base base).

Se dai un'occhiata al mio ultimo post capisci un po' meglio quello che cerco!

cagliari
Esperto locale
di Spagna, Valencia, Malaga, Tenerife, El Hierro, La Gomera, Viaggiare in treno, Siviglia
post: 15.689
Recensioni: 240
10. Re: Il viaggio della vita: DOVE???

@Alberto

Hai scritto giusto, per tua fortuna hai visto una buona parte dell'Europa; anch'io ho avuto questa fortuna e per questo motivo non mi stancherei mai di viaggiare prevalentemente in Europa per approfondire la conoscenza di luoghi bellissimi, lingue e culture simili alla nostra ma con le loro particolarità e il fascino che soltanto il vecchio continente ha

Ottieni le risposte alle tue domande