Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.
Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

...e quando non esistevano le recensioni on-line?

Salento
Esperto locale
di Puglia, Lecce, Provincia di Lecce, Torre San Giovanni, Ugento, Aiutaci a migliorare TripAdvisor!
post: 3.681
Recensioni: 51
...e quando non esistevano le recensioni on-line?

C'era il passaparola, e... poi?

Quale azione marketing è rimasta viva nei vostri ricordi, e che per qualche motivo ha segnato anche una fase della vostra vita, per un episodio, una curiosità, un viaggio, o altro?

Su, raccontiamoci un po'...

Maria Domenica

31 risposte su questo argomento
Siena, Italia
Esperto locale
di Granada, Andalusia, Siena, Turismo sostenibile
post: 6.597
Recensioni: 173
1. Re: ...e quando non esistevano le recensioni on-line?

passaparola principalmente, guide turistiche e giornali di viaggi. ...

biglietti da visita o simili sparsi per stazioni e hotel.....

quello poi vìche rimane sempre, a prescindere, sono i consigli degli "indigeni", in particolare degli hotel dove si alloggia, e l' istinto!!!

Pontedera, Italia
Esperto locale
di Pisa, Lido Di Camaiore, Strade del gusto, Istanbul, Provincia di Pisa, Provincia di Lucca
post: 9.591
Recensioni: 318
2. Re: ...e quando non esistevano le recensioni on-line?

Ciao MD!;-)

Per quanto riguarda i ristoranti in cui mangiare all'estero mi affidavo ciecamente alla lonely planet, tutti quelli che segnalava la lonely con un solo € andavano benissimo! Adesso (o meglio da qualche anno a questa parte) per i ristoranti mi affido alle recensioni di trip, per scrupolo controllo anche quelli indicati sulla lonely e spesso i più economici e più consigliati da trip lo sono anche dalla lonely e viceversa ma ovviamente su trip ce ne sono in numero moooolto maggiore!

Per quanto riguarda invece i ristoranti in zona il passaparola vinceva su tutto, oggi passaparola ma anche lettura di molte recensioni.

Per le attrazioni da visitare consultavo la lonely ovviamente anche se in libreria davo una sbirciatina anche alle altre guide, giusto per confronto, poi i meridiani e le guide medievali conservate gelosamente "dal babbo" oltre che articoli e altro materiale in rete. Tutt'ora mi affido a tutto quanto elencato sopra ma aggiungo anche tutte le recensioni di attrazioni, lettura di svariati topic sul forum e apertura di nuovo topic se necessario, diari di viaggio ecc...

Per gli hotel quando prenotavo un hotel su un sito di booking online contestualmente consultavo le recensioni fornite dagli utenti che avevano prenotato quello stesso hotel, adesso oltre a queste leggo quelle di trip!;-)

Venezia, Italia
Esperto locale
di Trasporto aereo, Discussione generale
post: 3.563
Recensioni: 41
3. Re: ...e quando non esistevano le recensioni on-line?

Anch’io prima delle recensioni online senza dubbio mi affidavo a guide, riviste di viaggi, passaparola.

Ma anche allo…. spirito di avventura. Si partiva con più o meno una meta, in macchina o anche acquistando solo il volo. E poi si cercava una sistemazione lungo il tragitto o arrivati a destinazione.

A volte anche commettendo errori. Mi ricordo di un viaggio a Rodi, un bel po’ di tempo fa. Arrivati a Rodi città, e ci dirigiamo all’Ufficio turistico. Ci è venuto un colpo quando –al di là del bancone- una gentile signora diceva alle decine di persone che non c’erano più camere. Il periodo?? Pieno agosto!!! Siamo stati fortunati, abbiamo trovato una pensioncina, ma non mi scorderò mai un gruppo di ragazzi vicentini in moto che, quasi pregando, chiedevano alla padrona di dormire sul tetto…

Lo spirito di avventura è rimasto, l’utilizzo delle guide pure, affiancato dalle recensioni di TA.

Che utilizzo principalmente per gli alberghi, meno per i ristoranti, per non esser troppo vincolata nel rispettare orari, itinerari e programmi.

Salento
Esperto locale
di Puglia, Lecce, Provincia di Lecce, Torre San Giovanni, Ugento, Aiutaci a migliorare TripAdvisor!
post: 3.681
Recensioni: 51
4. Re: ...e quando non esistevano le recensioni on-line?

Quando ero piccola, nel mio paese non c'erano pizzerie.

Ricordo che quando capitava che il mio papà usciva fuori con gli amici in pizzeria, al suo ritorno ci svegliava perchè ci portava la pizza.

Perchè ci arrivasse ancora calda, la faceva avvolgere e sigillare nel foglio di alluminio e poi chiudere nel cartone.

E' inutile dire che il sapore di quelle pizze cotte al forno a legna, è rimasto unico e di quell'epoca.

Ma un'altra cosa che ricordo, era quanto scritto sul cartone delle pizze.

Sul cartone c'era scritto:

"Se siete rimasti contenti ditelo ai vostri amici, altrimenti ditelo a noi".

Ogni volta che arrivano le pizze a casa, guardo il cartone e leggo nei miei ricordi, quella frase e non posso fare a meno di pensare a come sia cambiato il modo di chiedere feedback ai propri clienti e come sia cambiato il senso.

Adesso diciamo prima tutto il brutto, agli altri in rete, e poi (oserei dire mai!) al ...pizzaiolo o gestore di turno.

Modificato: 10 ottobre 2013, 23:21
Milano, Italia
Esperto locale
di Provincia di Milano, Lombardia
post: 3.060
Recensioni: 769
5. Re: ...e quando non esistevano le recensioni on-line?

Credo non ci fossero altrenative:

Passaparola, guide, articoli su giornate o riviste più o meno specializzate

Più il posto in cui andavi era "raro" e più cercavi chi c'era già stato o ti facevi acquistare le guide all'estero perchè in Italia non c'erano e neppure quelle si comperavano online, ne sa qualcosa l'amica che abita a Londra e me le procurava

L'unico problema era che le mappe stradali erano in miglia

Per non dire poi che con la lira che nessuno conosceva eri costretto a partire con più valute

Modificato: 11 ottobre 2013, 11:15
Copenhagen
Esperto locale
di Copenhagen, Danimarca, Trasferirsi all'estero
post: 1.664
Recensioni: 9
6. Re: ...e quando non esistevano le recensioni on-line?

non e' esattamente in tema, ma...

Mio padre era appassionato di viaggi come me, ma dati i tempi e i mezzi economici (lui lavorava anche al sabato, ed eravamo 5 figli con 1 stipendio) i "viaggi" erano solo di domenica. Ricordo la prima auto che era una 850 azzurrina, con cui ci avventuravamo fino, per dire, a Mentana o Ladispoli ;-)

erano i tempi della Pasquetta appena fuori Raccordo, per intenderci...

Un grande lusso era che invece del pranzo al sacco come facevano tutti, noi andavamo "al ristorante" (leggi: trattoria). Una volta scovata quella buona, si tornava con parenti e amici; recentemente sono tornata in uno di questi posti, il Don Chisciotte a Torre in Pietra, e il casale non era cambiato molto, c'era ancora il vecchio mulino che mi avventuravo a ispezionare, solo la cucina e le pretese erano diverse.

 Finche' sono spuntate le autostrade e gli autogrill. Ricordo con precisione che all'autogrill ho avuto il permesso, per la prima volta, di ordinare quel che volevo (in genere era mio padre a decidere cosa mangiavamo, onde evitare ogni spreco).

Così ho assaggiato per la prima volta i tortellini alla PANNA, ingrediente che conoscevamo solo nella versione dolce!! Ne sono rimasta affascinata, tanto da riprovare a cucinarli a casa, ovviamente sbagliando ingredienti e ottenendo una vera schifezza...

Il logo dell'Autogrill Pavesi continua a rappresentare, nell'inconscio, la strada, il viaggio e la scoperta...

Salento
Esperto locale
di Puglia, Lecce, Provincia di Lecce, Torre San Giovanni, Ugento, Aiutaci a migliorare TripAdvisor!
post: 3.681
Recensioni: 51
7. Re: ...e quando non esistevano le recensioni on-line?

Sei in tema invece @YourCoach,

mi riferivo proprio agli aneddoti e ai ricordi legati alla ricerca di posti da scoprire, oppure a "quel" passaparola tradizionale, o ai metodi che i gestori usavano per fidelizzare la clientela.

Non conosco la Vs. età...

ma per esempio, fino a una quindicina di anni fa, o forse anche meno, era facile ricevere dalle strutture, in occasione delle festività natalizie, biglietti di auguri firmati di pugno, con inserito l'invito a ritornare presso la struttura....

Modificato: 11 ottobre 2013, 15:16
Copenhagen
Esperto locale
di Copenhagen, Danimarca, Trasferirsi all'estero
post: 1.664
Recensioni: 9
8. Re: ...e quando non esistevano le recensioni on-line?

anche adesso arrivano, seppure in formato elettronico, gli auguri dai vari hotels che ho contattato

ma appunto, anche da quelli che ho solo contattato, senza soggiornarci (e sono tanti...) che mi hanno automaticamente inserito nella loro cartoteca,

quindi fanno una quantita' enorme...e impersonale,

e finiscono regolarmente nella spam...

Lo so, dovrei prendermi la briga di disiscrivermi (quasi tutte mails hanno, correttamente, il link per disiscriversi), o chiedere di essere cancellata dalle mailing lists, ma...non clicco mai su un link di una mail, quindi dovrei copiaeincollare e perderci tempo...

Modificato: 11 ottobre 2013, 16:42
Copenhagen
Esperto locale
di Copenhagen, Danimarca, Trasferirsi all'estero
post: 1.664
Recensioni: 9
9. Re: ...e quando non esistevano le recensioni on-line?

...pero' mi sembra che ci sia una grossa differenza rispetto a quell'epoca di cui parlavo (diciamo pre-internet),

una volta, se si scopriva un buon posto, si tendeva a tornarci, che fosse ristorante, hotel, pizzeria...per sentisi "come a casa", e il padrone ti offriva stuzzichini o assaggi con orgoglio

il barista conosceva i tuoi gusti, la tua storia e la tua faccia a seconda degli stati d'animo, e ti preparava il tuo cocktail preferito appena entravi ;-)

(ancora ce ne stanno, in Italia, di questi, eh!! per fortuna...)

ora invece si cerca sempre piu' il nuovo, c'e' sempre piu' bisogno di nuovi input e suggerimenti,

e quindi la fidelizzazione diventa ardua...

(esempio ne sono anche i mille programmi di cucina, con cui riescono a riempire pomeriggi interi...senza inventare mai nulla ahimè )

personalmente sono di gusti abbastanza semplici,, non amo i piatti troppo elaborati e in genere gli ingredienti "fuori zona", quindi trovo incredibile in quanti modi si riesca a dissimulare e rinominare...

Torino, Italia
Esperto locale
di Crociere, Valle del Nilo
post: 15.526
Recensioni: 62
10. Re: ...e quando non esistevano le recensioni on-line?

io sono il tipo da "stessa spiaggia, stesso mare" : tendo a tornare dove mi son trovata bene.

Prima di internet, personalmente, ci si basava sul giudizio dell'agente di viaggio.

Rispondi a: ...e quando non esistevano le recensioni on-line?
Verrai avvisato per e-mail quando riceverai una risposta
Ottieni le risposte alle tue domande