Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.
Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

Viaggi condizionati dagli eventi sportivi

Waldshut-Tiengen
Esperto locale
di Nuova Zelanda, Trasferirsi all'estero
post: 4.556
Viaggi condizionati dagli eventi sportivi

Scrivo durante la partita degli europei in cui gioca l'Italia e mi accorgo che il forum ha pochissimi messaggi pervenuti durante i 90 minuti della partita, e anche meno nei tempi supplementari. Durante i rigori, due utenti soltanto hanno postato. Questo mi dice che la Community è molto tifosa e che pospone la partecipazione ai dibattiti o non posta domande sulle vacanze mentre gioca l'Italia.

Questo mi fa nascere una domanda: quanto condizionano certi eventi sportivi la vostra scelta di andare o meno in vacanza? Prendereste un aereo il giorno della finale degli Europei, se giocasse l'Italia? Quando andate in vacanza, volete seguire Mondiali, Europei, Olimpiadi, Campionati, Formula 1, ecc. e fate in modo da poterli vedere anche in viaggio oppure non ve ne importa nulla? Scegliete le date di una vacanza cercando di evitare di essere in viaggio quando c'è un evento sportivo di rilievo?

Come vi attivate per essere sicuri di poter vedere la partita della squadra del cuore?

16 risposte su questo argomento
Tulum, Messico
post: 15.914
Recensioni: 48
1. Re: Viaggi condizionati dagli eventi sportivi

a me nulla ci siamo trovati un gruppo di italiani in un ristorante e bevendo birra e mangiando carne ai ferri abbiamo visto la partita.

Bergamo, Italia
Esperto locale
di Siria, Giordania, Mauritius, Calabria, Cipro, Petra/Wadi Musa, Jerash, Dead Sea Region
post: 15.920
Recensioni: 174
2. Re: Viaggi condizionati dagli eventi sportivi

@Alighieri...hahaha!!!

Non seguo molto le partite....ma stasera ammetto...ho seguito la partita, i supplementari e i rigori!! a casa..davanti ad una anguria...da sola

i mondiali li ho visti anche fuori Italia, ma è stato un caso!!

... le vacanze...prescindono dalla scelta della data delle partite (solo mondiali o europei)..Buonaserata a te ..e a chi ha scritto prima e dopo di me!!

un saluto particolare a Tio_Nash, con tante ore di fuso orario di differenza!!!!

bologna
post: 7.996
Recensioni: 3
3. Re: Viaggi condizionati dagli eventi sportivi

Me ne importa meno di nulla. E categoricamente ... se dovessi viaggiare/ andare in vacanza / fare un week end con qualcuno la cui vita è condizionata dallo sport da guardare .... partirei SOLA. Senza 1/2 ripianto

palermo
post: 4.296
Recensioni: 92
4. Re: Viaggi condizionati dagli eventi sportivi

lo svolgimento della partita importante è invece da tenere in considerazione, specie se si deve andare da qualche parte: strade libere, traffico praticamente nullo, distributori deserti (adesso poi che ci sono gli sconti).....

ieri sera con la mia EL abbiamo sapientemente atteso il fischio d'inizio; siamo quindi scesi a comprare una pizza di quelle giuste (attesa praticamente nulla), ce ne siamo andati sul lungomare, seduti in una panchina (che normalmente non avremmo trovato vuota) e abbiamo cenato, fronte mare con la leggera brezza e la luce del tramonto ormai sempre più fioca. in lontananza arrivavano urla da guerra civile che ci ricordavano che la quiete avrebbe avuto durata limitata

p.s. quand'è la prossima partita? avrei il pieno da rifare

Waldshut-Tiengen
Esperto locale
di Nuova Zelanda, Trasferirsi all'estero
post: 4.556
5. Re: Viaggi condizionati dagli eventi sportivi

Anche per me contano meno di niente, ma direi che è da sottolineare quanto scritto da fin0, ovvero in che modo i grandi eventi sportivi condizionano anche chi non li segue.

Per le Olimpiadi di Londra i prezzi degli hotel saliranno alle stelle e sarà difficile trovare posto anche per chi alle Olimpiadi non è affatto interessato. Sarà quindi da tenere presente per chi viaggia verso Londra in quel periodo?

Stessa cosa per Rio de Janeiro nel 2014 e 2016.

Ho lavorato in campo ricettivo e ad esempio un tour operator straniero un anno chiese se avessimo predisposto un maxischermo per vedere i mondiali, visto che i clienti chiedevano la possibilità di seguire la loro Nazionale anche in vacanza.

O tra gli italiani c'era chi si portava dietro il decoder (!!!) per vedere il campionato di serie A in vacanza oppure chiedeva se avessimo la possibilità di mostrare la partita x vs y, oppure di indicare un bar della zona dove trasmettessero la partita.

Quindi per alcuni gli eventi sportivi sono davvero importanti. Nel profilo di TripAdvisor, tra i motivi per cui viaggiamo, possiamo selezionare anche "per eventi sportivi", quindi il fenomeno direi che esiste!

Lodi
Esperto locale
di Marsa Alam
post: 580
Recensioni: 27
6. Re: Viaggi condizionati dagli eventi sportivi

Io ho visto due partite dell'Italia dei Mondiali 2006 mentre ero a NewYork, ma anche per me è stato solo un caso. Io le vacanze le programmo e le prenoto possibilmente con largo anticipo (anche per approfittare di eventuali sconti o offerte) e non mi preoccupo se il giorno di partenza coincida con qualche evento sportivo importante, anche perchè non sono molto appassionata di sport. Il mio compagno è più appassionato di me in fatto di sport, ma se dovessimo partire per le ferie nel giorno di una finale non gliene importerebbe più di tanto. L'importante è partire.

Modificato: 25 giugno 2012, 17:50
Vicenza
Esperto locale
di Sicilia
post: 1.443
Recensioni: 123
7. Re: Viaggi condizionati dagli eventi sportivi

A prenotazione già fatta mi sono accorto che la maggior parte delle mie vacanze estive coinciderà quasi completamente con le Olimpiadi. Ed il probema maggiore sarà che sarò fuori d'Italia, per cui mi sarà difficile non solo vedere i vari eventi in cui saranno coinvolti gli atleti italiani, ma anche conoscerne a posteriori i risultati.

Piacenza, Italia
post: 528
Recensioni: 75
8. Re: Viaggi condizionati dagli eventi sportivi

Da quello che leggo, in pratica avete detto tutti “no”. Io invece... sarei per il “sì”. Non nel senso che in vacanza seguo i miei sport preferiti, quello no: in vacanza faccio vacanza!

Come diceva qualcuno, nel profilo di Tripadvisor c'è l'opzione viaggio per eventi sportivi ed è una di quelle che ho scelto. Sono appassionata prima di tutto di tennis, ma anche di discipline invernali. In un anno seguo dal vivo almeno un paio di tornei e spesso aggiungo qualche giorno extra per visitare il posto, sono tante le località che ho visitato grazie allo sport.

A volte mi è capitato di programmare le vacanze in base a tornei che non volevo perdermi, se posso e non cambia niente, perchè no? Ad esempio ho in programma un viaggio di una decina di giorni a settembre ed ho scelto la seconda metà del mese per non perdermi gli Us Open. Così prima mi vedo il torneo comodamente a casa mia e poi vado in vacanza, doppio divertimento!

Lisbona, Portogallo
post: 39
Recensioni: 12
9. Re: Viaggi condizionati dagli eventi sportivi

Credo si possano combinare entrambe le cose. Quest'inverno mi sono ritrovato in india in piena notte sopra il tetto dell'hotel collegato con cellulare e due computer portatili per cercare di vedere il derby Milan-Inter! I miei compagni di viaggio dormivano e non ho dato fastidio a nessuno. Se voglio vedere la partita e gli altri no, vado la guardo da solo e dopo raggiungo il gruppo. Una cosa e' certa.. mai e poi mai mi perderei la finale di un europeo, mondiale o champions league a costo di trovare la rete internet nel deserto! Se per esempio domani dovesse finire il mondo io sarei comunque davanti alla tv a guardare Italia-Spagna :)

Firenze, Italia
Esperto locale
di Yukon, Alaska, Columbia Britannica, Islanda, Groenlandia, Svalbard, Isole Fær Øer, Canada, Nunavut
post: 8.401
Recensioni: 39
10. Re: Viaggi condizionati dagli eventi sportivi

Ti sei buttato di sotto?

Rispondi a: Viaggi condizionati dagli eventi sportivi
Verrai avvisato per e-mail quando riceverai una risposta