Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.
Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

Fair Play tra siti di viaggio.

bologna
post: 7.998
Recensioni: 3
Fair Play tra siti di viaggio.

E' a vs avviso corretto che un sito di viaggiatori contenga materiale rivolto contro un sito analogo ? Che dice la netiquette? Che dicono le linee guida dei forum ?

Potrei io denigrare, sberlinare, criticare apoditticamente un altro sito e restare pubblicata sul web?

Può un sito accogliere favorevolmente e salutare gaudiosamente gli utenti bannati da un altro sito?

Quale è il livello di correttezza nella competizione dei forum sul web per avere/mantenere/guadagnare utenti ?

E se un utente sta su due forum ed in uno sparla dell'altro, come lo definiamo ?

48 risposte su questo argomento
Waldshut-Tiengen
Esperto locale
di Nuova Zelanda, Trasferirsi all'estero
post: 4.607
1. Re: Fair Play tra siti di viaggio.

Conosco diversi siti e blog di viaggi, avendo lavorato per 15 anni in questo settore e viaggiato sempre negli ultimi anni affidandomi a ricerche fatte online. Sono stata anche moderatrice in un forum di viaggi "concorrente" qualche anno fa, e devo dire che non ho mai riscontrato acredine nei confronti di altri siti o discorsi tesi a screditare uno o l'altro concorrente. Di solito nei regolamenti di tutti i forum del mondo, e non solo di viaggi, è scritto che non sono ammessi messaggi d'incitamento all'odio, ecc.

Accogliere gaudiosamente mi dà l'idea che quindi il sito sappia benissimo che gli utenti sono stati bannati da un altro sito. Credo che nessun sito di viaggi serio possa autorizzare una politica denigratoria nei confronti di un concorrente o possa decidere di offrire asilo a persone che per cattiva condotta sono state cacciate da un forum senza porsi il problema che questi utenti non possano infestare anche il suo forum o creare problemi nel momento in cui c'è un contrasto. Chi è bannato dirà sempre che la colpa non era sua. Salvo accorgersi magari che verrà bannato anche da altri siti se esagera e non rispetta le linee guida. E tutti i forum del mondo hanno linee guida.

Riguardo al frequentare più forum, credo che si possa decidere di essere d'accordo o in disaccordo con la linea portata avanti da un forum, e in tal caso decidere semplicemente di smettere di frequentare quello con cui si è in disaccordo, ma mi risulta difficile credere che qualcuno iscritto ad un forum su cui interviene regolarmente come utente possa nascondere una diversa intenzione andando invece a sparlare nell'altro di quanto avviene sul primo.

A meno che non venga pagato dal sito concorrente, forse.

Tulum, Messico
post: 15.914
Recensioni: 48
2. Re: Fair Play tra siti di viaggio.

vogliamo i nomi et cognomi

Bergamo, Italia
Esperto locale
di Siria, Giordania, Mauritius, Calabria, Cipro, Petra/Wadi Musa, Jerash, Dead Sea Region
post: 16.013
Recensioni: 180
3. Re: Fair Play tra siti di viaggio.

Cara @cocchi..di default..siti seri e siti di ciacole...

Poi ognuno sa ben distinguere!

4. Re: Fair Play tra siti di viaggio.

-:- Messaggio dallo staff di TripAdvisor -:-

Lo staff di TripAdvisor ha eliminato questo messaggio o su richiesta dell'autore o perché non conforme alle linee guida dei forum di TripAdvisor

Per leggere il regolamento dei forum di TripAdvisor, visita: http://www.tripadvisor.it/pages/forums_posting_guidelines.html

I messaggi che non rispettano le linee guida vengono cancellati, e TripAdvisor si riserva il diritto di cancellare messaggi senza spiegazioni.

Cancellato il: 22 novembre 2011, 13:17
 
Firenze, Italia
Esperto locale
di Yukon, Alaska, Columbia Britannica, Islanda, Groenlandia, Svalbard, Isole Fær Øer, Canada, Nunavut
post: 10.144
Recensioni: 39
5. Re: Fair Play tra siti di viaggio.

Di quale fair play vai parlando Cocchi, quando ci sono persone che fanno palesemente il doppio gioco? Si tratta di double non di fair.

Tutta un'altra cosa.

bologna
post: 7.998
Recensioni: 3
6. Re: Fair Play tra siti di viaggio.

Premetto che non mi aspetto di riuscire a farmi capire da tutti.

Penso che l'assoluta libertà di espressione coincida con la più subdola ma anche più assoluta censura. Se mi è concesso di dire tutto, se a tutti è concesso di dire tutto, alla fine il contenuto della comunicazione è nullo. Vuoto. Qualunque cosa sia stata detta è esattamente come che non fosse stata detta.

Credo che chi scrive su un sito - come questo ed altri- il cui contenuto è generato dagli utenti dovrebbe rifletterci.

bologna
post: 7.998
Recensioni: 3
7. Re: Fair Play tra siti di viaggio.

Il web è uno spazio enorme, illimitato. Se un sito, mille siti hanno regole ed altri no.... alla fine quello spazio enorme, potenzialmente illimitato apparentemente pieno di informazioni .... resta vuoto

Firenze, Italia
Esperto locale
di Yukon, Alaska, Columbia Britannica, Islanda, Groenlandia, Svalbard, Isole Fær Øer, Canada, Nunavut
post: 10.144
Recensioni: 39
8. Re: Fair Play tra siti di viaggio.

Ho capito benissimo Cocchi ciò che vuoi dire, e sono d'accordo.

Ma che senso ha parlare, scrivere, censurare, controbattere, becchettarsi, cercare di spiegare, quando alla base di questi comportamenti c'è slealtà, malafede, doppiezza, ipocrisia, inganno e potrei continuare all'infinito?

Io posso anche dire di tutto Cocchi e tu il contrario del mio tutto, ma se ci confrontiamo su una base di lealtà reciproca, la comunicazione non sarà vana. E non ci sarà il vuoto.

Napoli, Italia
post: 3.329
Recensioni: 120
9. Re: Fair Play tra siti di viaggio.

Il denaro , potere, predominio conduce gli uomini a commettere tanti errori, Tripadvisor è all'apice del successo nel suo settore e se tanto mi da tanto.... ecco i risultati e la comparsa di personaggi pronti a tutto pur di demolire il loro concorrente, anche se ciò richiede la più meschina delle loro azioni, purtroppo un film già visto! Com'è difficile comportarsi normalmente....

Torino, Italia
Esperto locale
di Hamata and Berenice, Marsa Alam
post: 5.030
Recensioni: 11
10. Re: Fair Play tra siti di viaggio.

Concordo totalmente con Castorino. Altrimenti, che senso avrebbe?

Rispondi a: Fair Play tra siti di viaggio.
Verrai avvisato per e-mail quando riceverai una risposta