Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.
Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

valutazione dell’opportunità di una scelta energetica

Bergamo, Italia
Esperto locale
di Siria, Giordania, Mauritius, Calabria, Cipro, Petra/Wadi Musa, Jerash, Dead Sea Region
Contributore livello
16.014 post
160 recensioni
valutazione dell’opportunità di una scelta energetica

Anche se ampiamente se ne sta parlando in un altro forum..parlando del nucleare..

Mi piacerebbe,in questo forum di Discussione generale,portare un piccolo contributo,sentendo i vostri argomenti .. Relativamente alle valutazioni dell'opportunità di una scelta energetica,rispetto alle vostre personali opinioni..

Non politiche,ma di sensibilità!

102 risposte su questo argomento
Bergamo, Italia
Esperto locale
di Siria, Giordania, Mauritius, Calabria, Cipro, Petra/Wadi Musa, Jerash, Dead Sea Region
Contributore livello
16.014 post
160 recensioni
1. Re: valutazione dell’opportunità di una scelta energetica

In un quadro di discussioni varie..vi pongo il quesito,anche per capire..cosa,secondo ciascuno di voi,il territorio di questa splendida nostra Italia,potrebbe sviluppare più velocemente tutelando dai beni culturali e ambientali,spronando la voglia di fare italica

Verona, Italia
Esperto locale
di Malta
Contributore livello
896 post
33 recensioni
2. Re: valutazione dell’opportunità di una scelta energetica

Sciù ....sei inarrestabile ed entusiasta....ce ne fossero....

Bergamo, Italia
Esperto locale
di Siria, Giordania, Mauritius, Calabria, Cipro, Petra/Wadi Musa, Jerash, Dead Sea Region
Contributore livello
16.014 post
160 recensioni
3. Re: valutazione dell’opportunità di una scelta energetica

sono una fonte di energia sostenibile..hehehe...grazie Paul verona...ma nessuno è da meno..

 e quindi devo ringraziare te e quelli che partecipano..

ma tu che ne pensi di questa ulteriore iniziativa??

Sciucran

Roma
Contributore livello
3.024 post
74 recensioni
4. Re: valutazione dell’opportunità di una scelta energetica

Una delle soluzioni più interessanti fino a poco tempo fa era la possibilità di istallare delle celle fotovoltaiche sul proprio tetto con uno speciale contatore che calcola l'energia elettrica prodotta il cui importo viene sottratto da quello dell'energia elettrica consumata, tanto che alcune abitazioni potrebbero arrivare ad avere energia elettrica a costo zero o addirittura a credito. Peccato che i contributi statali per la realizzazione dell'impianto, che inizialmente sarebbero dovuti durare per circa tre anni, col recente decreto mille proroghe, saranno erogati, credo, solo fino alla fine di questo mese, o comunque s'interromperanno a breve. Ecco l'ennesimo saggio provvedimento dei nostri governanti (che passa sotto il silenzio generale anche delle opposizioni). Tanto più assurdo se consideriamo che l'Italia é quasi totalmente dipendente dall'estero per la produzione di energia elettrica e, anche a voler essere pro nucleare, lo sarà ancora per più di un decennio.

Bergamo, Italia
Esperto locale
di Siria, Giordania, Mauritius, Calabria, Cipro, Petra/Wadi Musa, Jerash, Dead Sea Region
Contributore livello
16.014 post
160 recensioni
5. Re: valutazione dell’opportunità di una scelta energetica

Kronen se la notizia è vera..poichè non cè mai qualcosa di certo,pare che intendano ricalibrare il blocco sulle rinnovabili!vedrem

Certamente inportante il non abbandonare mai le ricerche sulle fonti alternative..e la loro applicazione concreta!!!

Il sole,sarebbe veramente una fonte inesauribile..e a impatto bassissimo,sia per la produzione di energia termica,che elettric...

Ti posso comunque dire..che rispetto all'anno trascorso..il numero di aziende che stanno scegliendo tale fonte per ì pròprio ciclo produttivo,e sensibilmente aumentata..in periodo pre mille decreto mille proroghe

Sciù

Prato, Italia
Esperto locale
di Sudafrica, Botswana, Zimbabwe
Contributore livello
1.583 post
483 recensioni
6. Re: valutazione dell’opportunità di una scelta energetica

rispondo a kroenen perchè dove abito abbiamo valutato la possibilità di mettere un bel pò di pannelli sul tetto ed al tempo c'erano tutti gli incentivi.

ebbene in 10 anni l'impianto si ripaga ma deve anche essere sostituito.

ergo è una fregatura.

inoltre non fornice energia a sufficenza per frigo,AC,forno,microonde,phon ecc ecc ma solo per l'illuminazione degli spazi comuni e volendo dell'acqua.

sull'ultimo punto non sempre e comunque e da noi l'avevamo escluso per vari motivi.

quindi i pannelli hanno mercato solo se li metti gratis,o meglio se il governo li paga con gli incentivi.per il resto sono un beau gest ma fine a se stesso.

su questo mercato si sono buttati in tanti e la torta da mangiare è bella grossa.

io ho una visione diversa e controcorrente,sicuramente antipatica.

via tutti gli incentivi,se i pannelli servono e portano risparmio la gente li comprerà con i suoi soldi e non con quelli dello stato(di tutti quindi)

fanno invece bene alcune regioni ad obbligare le nuov costruzioni ad installare i pannelli però al contempo devono evitare di mettere la caldaia a gas altrimenti torniamo al punto precedente.

UN COSTOSISSIMO PALLIATIVO

stefano

Bergamo, Italia
Esperto locale
di Siria, Giordania, Mauritius, Calabria, Cipro, Petra/Wadi Musa, Jerash, Dead Sea Region
Contributore livello
16.014 post
160 recensioni
7. Re: valutazione dell’opportunità di una scelta energetica

energia360.org/Pannelli_fotovoltaici_durata.…

i pannelli fotovoltaici si sono evoluti...e durano parecchio di più!!

Bergamo, Italia
Esperto locale
di Siria, Giordania, Mauritius, Calabria, Cipro, Petra/Wadi Musa, Jerash, Dead Sea Region
Contributore livello
16.014 post
160 recensioni
8. Re: valutazione dell’opportunità di una scelta energetica

…myblog.it/archive/2010/08/26/e-conveniente-…

ovviamente, come in ogni cosa la scelta del pannello giusto inizialmente...è importante..

ciao

Sciù

Verona, Italia
Esperto locale
di Malta
Contributore livello
896 post
33 recensioni
9. Re: valutazione dell’opportunità di una scelta energetica

In effetti stupido il Comune di Verona ad aver messo pannelli fotovoltaici su tutto il tetto dello stadio e su tutto il tetto dei Mercati generali...non sanno proprio fare i conti..sciocca la Germania e metà dei Paesi Nordici .... .ma per piacere!!!

Modificato: 23 marzo 2011, 9:51
Prato, Italia
Esperto locale
di Sudafrica, Botswana, Zimbabwe
Contributore livello
1.583 post
483 recensioni
10. Re: valutazione dell’opportunità di una scelta energetica

paulverona,

io ho scritto qualcosa di articolato e legato al rapporto coste efficacia.

citare la germania ed i paesi nordici che hanno anche le centrali nucleari è un caso diverso.

o ti spieghi bene oppure scrivi a casaccio come hai fatto.

in quel caso fammelo te il piacere!!!

Rispondi a: valutazione dell’opportunità di una scelta energetica
Verrai avvisato per e-mail quando riceverai una risposta