Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.
Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

Wizz Air: esperienze recenti (2012)

Roma, Italia
Esperto locale
di Malta, Trasporto aereo, Argentina
post: 3.379
Recensioni: 70
Wizz Air: esperienze recenti (2012)

Scambio di esperienze ed opinioni su Wizz Air

Modificato: 24 marzo 2012, 22:35
141 risposte su questo argomento
San Benedetto Del
Esperto locale
di San Benedetto Del Tronto, New York City, New York
post: 2.716
Recensioni: 302
1. Re: Wizz Air: esperienze recenti (2012)

viaggerò con wizz la prossima settimana vi saprò dire....

Speriamo bene!!!

Itri, Italia
post: 10
Recensioni: 23
2. Re: Wizz Air: esperienze recenti (2012)

Gennaio 2012, volo da Budapest a Fiumicino: controllo bagaglio a mano molto accurato con conseguente sanzione a chiunque avesse un bagaglio che non entrava nella gabbietta (che penso sia la più stretta fra tutte).

Ho visto scene meravigliose di gente che ha distrutto i trolley sbattendoli sui pilastri :-)

San Benedetto Del
Esperto locale
di San Benedetto Del Tronto, New York City, New York
post: 2.716
Recensioni: 302
3. Re: Wizz Air: esperienze recenti (2012)

eccomi qui..in diretta dal terminal 2 gate d4:

volo wizz air da roma per praga delle 21.55 nessuna notizia nessun annuncio ,nessuno al banco.

qualcuno dice che partiremo alle 00.40... vi faro' sapere!

Marche
post: 91
Recensioni: 21
4. Re: Wizz Air: esperienze recenti (2012)

Vorrei chiedere informazioni riguardo all'iscrizione Wizz Xclusive club.

Devo prenotare 6 biglietti, il prezzo totale che mi compare non ha alcuna attinenza con le cifre in dettaglio per ciascun volo.

Sembra già scontato senza utilizzare Wizz Xclusive club.

Quindi non so se conviene fare l'iscrizione, perchè non riesco a fare i conti.

C'è qualcuno che ha già fatto la prenotazione on line e può aiutarmi?

Grazie

Rome
post: 210
5. Re: Wizz Air: esperienze recenti (2012)

ciao

volato un sacco di volte con la wizz e mi sono sempre trovato molto

bene

per il prezzo che si paga e' un ottima compagnia aerea e per chi

invece pensa di pagare un volo 80 euro magari con la wizz e si

aspetta un trattamento alla emirates , non esiste ; )

personale carino simpatica disponibile

post: 1
6. Re: Wizz Air: esperienze recenti (2012)

Cerco di fare una prenotazione da Bergamo. per kiev ma mi da il prezzo. in uha e non in euro, come mai?

Livorno, Italia
post: 1
Recensioni: 1
7. Re: Wizz Air: esperienze recenti (2012)

Salve, sono un po' preoccupata, wizz air prendo il 15 agosto, per Lituania, parto insieme al mio figliolo di 2 mesi.. Qualcuno ha avuto questa esperienza? Non so se l'ovetto lo posso tenere fino alle scale del aereo...

Milano, Italia
post: 4
Recensioni: 22
8. Re: Wizz Air: esperienze recenti (2012)

Appena tornati da un Milano-Budapest.

Esperienza pessima, con personale al limite del sopportabile.

Occhio che fra poco faranno pagare anche il bagaglio a mano (è scritto sul loro sito), riducendo ulteriormente le dimensioni di quello trasportabile gratuitamente in cabina.

Il problema non mi riguarda, perchè personalmente non credo che volerò mai più con questa compagnia aerea, ma voi fateci attenzione.

Roma, Italia
post: 59
9. Re: Wizz Air: esperienze recenti (2012)

ho preso Wizzair per andare a Budapest lo scorso dicembre e mi sono trovata bene...niente controllo accurato al bagaglio...poca fila per i controlli...ho già preso i biglietti per dicembre per Praga..

Roma
Esperto locale
di Emirati Arabi Uniti, Malesia, Brunei Darussalam
post: 1.176
Recensioni: 88
10. Re: Wizz Air: esperienze recenti (2012)

Continuo a sostenere che mi trovo benissimo con wizz air: sono un frequent flyer, e, finchè continueranno a mantenere la rotta che mi interessa, volerò con loro. Gli aerei sono tutti Airbus 320 di recente costruzione, e ben mantenuti. Ci sono alcuni che con wizz si sono trovati male. credo che in massima parte siano persone che non conoscono le regole di questa compagnia.

Prima cosa: offrono un volo a prezzo stracciato. Una volta sono riuscito a volare da Fiumicino alla Repubblica Ceca con 13 (leggasi tredici) euro, quando il biglietto del trenino Roma Termini-Fiumicino ne costa 14.

Spesso con wizz faccio la stessa tratta a 26 euro.

Seconda cosa: bisogna prenotare molto prima. Man mano che ci si avvicina alla data della partenza i prezzi aumentano in progressione geometrica.

Terza cosa: se pagate un biglietto una ventina di euro, non illudetevi di poter cambiare data o fare variazioni: se non lo utilizzate lo buttate.

Il prezzo per la variazione costa più di un biglietto nuovo. Mi è capitato più volte, il mio bilancio resta comunque positivo.

Se non avete bisogno di volare in un giorno preciso, guardate i prezzi dei giorni più prossimi, spesso i prezzi variano considerevolmente.

Quarta cosa: wizz exclusive club: se si aderisce, il primo biglietto vi aumenterà di prezzo. E' il costo dell'associazione. Dal secondo biglietto, avrete un prezzo ridotto sul prezzo già basso. Conviene a chi fa molti voli con wizz. Personalmente mi ha consentito di fare quel volo di cui ho parlato prima, a tredici euro.

Quinta cosa: i voli sono estremamente convenienti per chi viaggia senza bagaglio. Se si comincia con le valigie, la convenienza diminuisce. Mai "provare" all'italiana, sperando in un carente controllo, paghereste uno sproposito per una valigia, se pagate in partenza. Va fatto tutto on line, in sede di prenotazione (o anche dopo, le aggiunte di servizi sono sempre consentite). La valigia che pagherete oltre al biglietto è consentita fino ad un peso di 32 chili (2 in più di Emirates). Così come farà salire il prezzo ogni altra "facility" che vi verrà via via proposta durante la prenotazione: biglietto "flex", priorità nell'imbarco, spazio per le gambe, assicurazioni, ecc.: si paga tutto a parte, come pure le consumazioni a bordo.

E' la filosofia delle low cost: il tragitto è molto breve, i prezzi stracciati, considerate che state prendendo un autobus, anzichè un aereo, e tutto vi sarà più chiaro (niente posti assegnati, niente fronzoli, solo il prezzo del passaggio).

Sesta cosa: check-in (gratuito) rigorosamente on line, altrimenti pagherete salato anche quello, se lo fate al banco.

Settima e ultima cosa, valida anche per qualunque altro acquisto: leggersi sempre per bene TUTTO quello che c’è scritto nelle condizioni, negli avvisi, ecc. sia quello scritto in grande che quello scritto in piccolo. E’ sempre tutto descritto: sapendolo prima, si evitano sorprese e brutte esperienze. E’ necessario poi controllare bene tutti i dati prima del pagamento: una volta partita la transazione, qualunque correzione vi costerà come un biglietto nuovo.

E' bene cercare, infine, di "monitorare", per quanto è possibile, lo stato di salute delle compagnie low cost. Nascono e muoiono con velocità superiore a quella delle compagnia di bandiera. Finchè volano, sono estremamente convenienti, ma quando iniziano a essere "in sofferenza" è meglio cambiare velocemente compagnia. Su questo specifico tema, credo che forum come questo possa essere senz'altro utile.

Un saluto.

Rispondi a: Wizz Air: esperienze recenti (2012)
Verrai avvisato per e-mail quando riceverai una risposta