Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.
Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

In giro per il mondo in 9 mesi con $418

Londra, Regno Unito
post: 34.737
Recensioni: 652
In giro per il mondo in 9 mesi con $418

Con un abile intarsi di bonus, miglia gratis e carte sconto un giovane americano ha acquistato per $418 un biglietto aereo che lo porterà in giro per 4 continenti nell'arco di 9 mesi.

gizmodo.com/5710654/how-to-fly-35000-miles-v…

In Italia le miglia gratis le hanno praticamente solo i Frequent Flyers e invece anche chi non vola spesso potrebbe avere accesso a tutta una serie di bonus da spendere poi in viaggio.

Chi ne sa di più potrebbe aiutarci?

9 risposte su questo argomento
Roma, Italia
Esperto locale
di Malta, Trasporto aereo, Argentina
post: 3.158
Recensioni: 70
1. Re: In giro per il mondo in 9 mesi con $418

correzione, ho letto tutto l'articolo (compreso l'inizio e la fine, mi aveva distratto la parte su flyertalk! :) ) e la situazione è totalmente diversa dall'argomento di cui ho parlato prima: nel caso specifico, quello che ha fatto il ragazzo è proprio usare le miglia e i punti SPG per organizzare il viaggio.

Le miglia le ha guadagnate anche senza volare, usando le carte di credito:

'After buying travel guru Chris Guillebeau's Frequent Flyer Master e-book last fall, I became addicted to travel hacking, acquiring TONS of frequent flyer miles for various airlines through an assortment of lucrative credit card deals.

[...]

In the past eleven months alone, I've earned without flying:

• 130,000 American Airline miles

• 105,000 British Airways Miles

• 40,000 Starwood Preferred Guest points

• 25,000 American Express points

I use these points to book insane trips around the world…like this one!'

In Italia è un po' più difficile perché negli Stati Uniti e nel Regno Unito ci sono molte carte realizzate in collaborazione con linee aeree e catene alberghiere, grandi linee aeree e catene alberghiere mondiali, ed il marketing è più spinto e di bonus ce ne sono in quantità.

In Italia gli esempi più semplici sono:

Carta American Express Alitalia: spendi con la carta di credito, accumuli Miglia Alitalia.

Programma Membership Rewards di American Express: si accumulano punti MR pagando con la carta. I punti possono essere utilizzati per ottenere viaggi (o altri premi), o convertiti in punti/miglia di programmi partner.

Trenitalia Card: come la carta AMerican Express Alitalia, ma il sistema è applicato al programma di Trenitalia, Trenitalia Cartaviaggio

Carta Unicredit Miles & More: come l'Amex di Alitalia, ma del circuito Mastercard e collegata con il programma Miles&More di Lufthansa e partner.

Modificato: 13 dicembre 2010, 21:25
Italy
Esperto locale
di Emirati Arabi Uniti, Kuwait, Qatar, Taba, Vienna
post: 1.231
Recensioni: 163
2. Re: In giro per il mondo in 9 mesi con $418

Diciamo anche che, per aver accumulato un tal numero di miglia col solo utilizzo della carta di credito, la somma spesa deve essere stata di assoluta rilevanza.

Roma, Italia
Esperto locale
di Malta, Trasporto aereo, Argentina
post: 3.158
Recensioni: 70
3. Re: In giro per il mondo in 9 mesi con $418

Sicuramente non ha speso pochissimo, ma credo che abbia sfruttato bene le promozioni.

La differenza è che in Italia un saldo come quello deriverebbe sostanzialmente da spesa, mentre negli USA deriva molto facilmente da promozioni in corso, perché offerte per decine e decine di migliaia di miglia sono abbastanza frequenti.

Per esempio, in questo momento negli USA Delta sta facendo la promozione con American Express, ed il bonus benvenuto è di 45.000 miglia:

http://deltaamexlimitedtimeoffer.com/

Tanto per valutarne il valore, questa è la tabella per l'utilizzo delle miglia per biglietteria aerea con Delta Skymiles:

https:/…index.jsp

Basta pensare che nel frattempo, la promozione di American Express Alitalia per la carta Platino è per un bonus di benvenuto di sole 10.000 miglia:

americanexpress.com/italy/lp-carta-alitalia-… e il bonus benvenuto standard per l'American Express Oro Alitalia sono 3000 miglia.

Ed anche l'offerta in corso di Membership Rewards 3x, 5x e 10x e ben poca cosa rispetto alle promozioni come quelle di Delta.

Modificato: 14 dicembre 2010, 16:56
Londra, Regno Unito
post: 34.737
Recensioni: 652
4. Re: In giro per il mondo in 9 mesi con $418

Queste promozioni hanno sempre validità un anno? Cioè i bonus devono essere accumulati nell'arco di un anno? Perchè per una viaggiatrice estemporanea come me non basterebbero 10 anni per accumulare miglia sufficienti ad un solo volo gratis.

In Italia cosa conviene fare per chi usa l'aereo non su base regolare, faccio il mio esempio di quest'anno: 3 viaggi intercontinentali, 5 internazionali e qualcuno in più domestici, con compagnie variegate.

Varese, Italia
Esperto locale
di Hawaii, Nuovo Messico, Nevada, Arizona, Atlanta
post: 4.539
Recensioni: 109
5. Re: In giro per il mondo in 9 mesi con $418

@alfama

Devi fidelizzarti con un'alleanza - esempio StarAlliance ed utilizzare s e m p r e vettori aerei partners - alberghi partners - autonoleggi partners - tutte queste alleanze hanno una carta di credito partner (forse OneWorld non ce l'ha) che ti consente ad ogni utlizzo di estendere le miglia ed avere una scadenza delle miglie indefinita - io ti ho segnalato la Star perchè la conosco bene e ritengo sia la migliore (è comunque una mia opinione).

L'utilizzo di compagnie "variegate" non va d'accordo con l'obbiettivo di avere un biglietto award gratis inoltre devi utilizzare la carta di credito sempre per ogni spesa anche minima ed in men che non si dica raggiungi il tuo obbiettivo

Modificato: 15 dicembre 2010, 22:50
Roma, Italia
Esperto locale
di Malta, Trasporto aereo, Argentina
post: 3.158
Recensioni: 70
6. Re: In giro per il mondo in 9 mesi con $418

@ alfama: se ti riferisci alle promozioni 'americane' sono più o meno a scadenza ma ricorrenti, ma di fatto la gran parte è del tutto inutilizzabile in Italia, perché molto spesso sono legate a servizi finanziari, assicurativi etc per i quali è richiesta la residenza negli USA, oppure di fatto è richiesta la presenza negli USA (prove di vetture, erogazione di servizi, etc).

Per massimizzare i vantaggi, ci sono diverse cose da tenere presente: in linea di massima bisogna cercare di concentare le miglia ed i punti su un conto o pochi conti, pur tentanto di non perdere ciò che rimane fuori dall'ordinario.

Per fare questo, i viaggiatori abituali tendono ad avere almeno un programma di riferimento per ciascuna delle tre alleanze di linee aeree:

Skyteam: www.skyteam.com

OneWorld: www.oneworld.com

StarAlliance: www.staralliance.com

Questo perché all'interno delle alleanze ci sono meccanismi per garantire benefici reciproci tra le linee aeree e quindi i relativi programmi, compreso il fatto di guadagnare miglia per voli di una linea aerea pur avendo il programma di un'altra della stessa alleanza (in linea di massima).

Un criterio aggiuntivo è quello geografico: a meno che non ci siano vantaggi particolari con altri progammi, è meglio allinearsi con la linea aerea che corrisponde alle aree nella quali ci trova e/o si viaggia più spesso. Questo perché ovviamente una linea aerea sarà più focalizzata su un proprio mercato di riferimento (o mercati) e quindi offrirà più servizi e vantaggi là.

Bisogna comunque considerare soprattutto i propri modelli di viaggio. Per esempio, chi vola sempre Emirates da Roma all'India via Dubai, potrà pur sempre avere i programmi delle tre alleanze, ma farà bene ad iscriversi a Skywards e cercare di concentrare la raccolta delle miglia là. Notare che molte linee nuove e competitive, soprattutto del Golfo, non fanno parte di alleanze e non ne faranno nel breve termine: Etihad, Emirates, Qatar etc.

Inoltre, una volta scelti i programmi, bisogna verificare le offerte di accumulo con i partner del programma: servizi di ospitalità, assicurativi e finanziari, etc.

Un discorso leggermente diverso è quello delle carte di credito. In Italia, le opzioni vere e proprie sono due:

a) American Express Alitalia: si accumulano miglia Alitalia, solo miglia alitalia, e ci sono diverse promo ricorrenti

b) American Express Membership Rewards, si accumulando punti tra trasformare in premi (compresi i viaggi), o convertire in punti/miglia di partner.

Per chi non è veramente un viaggiatore abituale Alitalia, può essere consigliabile avere l'American Express con l'iscrizione MR e pagare tutto e di più con la Carta. Poi quando si decide di viaggiare, si convertono i punti in miglia o si prendono direttamente i premi: biglietti, notti in albergo etc.

Italy
post: 3.328
7. Re: In giro per il mondo in 9 mesi con $418

In italia anche con Visa (programma cartasì) si possono accumulare punti da scambiare in Miglia alitalia o punti trenitalia.

Varese, Italia
Esperto locale
di Hawaii, Nuovo Messico, Nevada, Arizona, Atlanta
post: 4.539
Recensioni: 109
8. Re: In giro per il mondo in 9 mesi con $418

Beh non lo faccio con l'intento di fare pubblicità ma anche la catena di supermercati Esselunga ha un accordo con il programma Alitalia Millemiglia

Firenze, Italia
post: 3
Recensioni: 18
9. Re: In giro per il mondo in 9 mesi con $418

se è per questo si possono convertire in millemiglia, passando per you and eni anche i punti coop....

Sto diventando esperta...

Rispondi a: In giro per il mondo in 9 mesi con $418
Verrai avvisato per e-mail quando riceverai una risposta