Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.
Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

Osteria-Enoteca San Barnaba

Zona:
Dorsoduro / Accademia
+ Aggiungi tipo di cucina
Migliorate questo profilo
Mappa
Satellite
Gli aggiornamenti della mappa sono stati sospesi. Ingrandisci per vedere informazioni aggiornate.
Reimposta lo zoom
Aggiornamento della mappa in corso...
I filtri sono ancora attivi.
Non sono presenti segni nella tua area di visualizzazione. Prova a spostare la mappa o a cambiare i filtri.
Come arrivarci
Calle Lunga San Barnaba 2737, Venezia, Italia
+39 041 521 2754
Oggi
10:00 - 15:00
18:00 - 23:00
Ora chiuso
Vedi tutti gli orari
Orario:
dom - sab 10:00 - 15:00
18:00 - 23:00
Opzioni: Accetta prenotazioni, Dopo mezzanotte

Aspetti migliori evidenziati dai contributori di TripAdvisor

Leggi tutte le recensioni su 80
Valutazione dei visitatori
  • 31
    Eccellente
  • 20
    Molto buono
  • 6
    Nella media
  • 11
    Scarso
  • 12
    Pessimo
Riassunto punteggio
  • Cucina
    3,5 su 5 stelle
    Servizio
    3,5 su 5 stelle
  • Qualità/prezzo
    3,5 su 5 stelle
    Atmosfera
    3,5 su 5 stelle
Buon ristorante. Prezzo nella norma

Posticino un po piccolo! I camerieri ti sfiorano nel passare! Qualità prezzo ok cibo Buono! I camerieri e l'oste sono molto cortesi!! Consigliato! +

3 su 5 stelleRecensito il 2 gennaio 2015
Duina1993
Aggiungi una foto Scrivi una recensione

Recensioni su 80 della nostra community di TripAdvisor

Data | Punteggio
  • Francese per primo
  • Inglese per primo
  • Italiano per primo
  • Olandese per primo
  • Portoghese per primo
  • Spagnolo per primo
  • Tedesco per primo
  • Qualsiasi
  • Tutte le più recenti in italiano
Italiano per primo
1 recensione
2 su 5 stelle Recensito il 2 febbraio 2015

Siamo capitati per caso. Ho ordinato del salmone alla piastra che faceva parte del menù pesce fresco ma mi è stato servito del pesce insapore che poteva essere nasello. Colore, gusto e forma non avevano niente a che fare con il salmone! Inoltre abbiamo speso 75 euro con una qualità piuttosto bassa. Peccato perché il cameriere era simpatico.

Questa recensione è stata utile?
Contributore
3 recensioni 3 recensioni
3 recensioni di ristoranti
2 voti utili 2 voti utili
3 su 5 stelle Recensito il 2 gennaio 2015

Posticino un po piccolo! I camerieri ti sfiorano nel passare! Qualità prezzo ok cibo Buono! I camerieri e l'oste sono molto cortesi!! Consigliato! +

Questa recensione è stata utile?
Contributore
4 recensioni 4 recensioni
3 recensioni di ristoranti
3 voti utili 3 voti utili
4 su 5 stelle Recensito il 19 dicembre 2014

Dopo grandi studi entriamo con qualche paura di essere capitati in un posto per turisti ed invece cucina della tradizione con prodotti di prima qualità. Scelta di vini importante e Oste gentilissimo e pronto a consigliare. Consiglio come antipasto il bollito di pesce e per primo lo spaghetto alle vongole veraci! Proprio bravi.

Questa recensione è stata utile?
2 recensioni
2 su 5 stelle Recensito il 11 dicembre 2014

Il pesce molto probabilmente è surgelato. I prezzi sono da ristorante di qualità invece i piatti serviti sono sono miseri e il pesce è pessimo. Un antipasto in due, due primi e un quarto di vino per 54 euro. Un furto! In ingresso un odore sgradevole ci ha accolto...avremmo dovuto fidarci della prima pessima impressione. Da evitare!!!

Questa recensione è stata utile?
Contributore
4 recensioni 4 recensioni
4 voti utili 4 voti utili
5 su 5 stelle Recensito il 5 ottobre 2014 tramite dispositivo mobile

Sono ritornato dopo alcuni mesi......cortesia ottimo, cibo, qualità ....un ambiente caratteristico, tranquillo e rilassante. Una pausa davvero molto rilassante mentre giri a piedi e sali e scendi dai battelli. Da consigliare!!!

Questa recensione è stata utile?
cremona
Recensore esperto
47 recensioni 47 recensioni
34 recensioni di ristoranti
6 voti utili 6 voti utili
3 su 5 stelle Recensito il 1 agosto 2014

una serata divertente! il posto e un po piccino,ma molto carino.personale simpatico e gentile.Il cibo,tipico veneziano,e ben curato(non molto,però,il baccala mantecato) anche se non raggiunge vette eccelse.Tornero sicuramente e lo consiglio a tutti,anche riguardo il fattore prezzo.

Questa recensione è stata utile?
Recensore super
87 recensioni 87 recensioni
61 recensioni di ristoranti
45 voti utili 45 voti utili
4 su 5 stelle Recensito il 15 maggio 2014 tramite dispositivo mobile

Pranzato con amici durante un "vagabondaggio" alla scoperta di Venezia. Bel locale, piccolo e accogliente. Buoni i piatti proposti con una certa attenzione anche alla presentazione. Prezzi onesti e staff simpatico. Consiglio vivamente.

Questa recensione è stata utile?
1 recensione
5 su 5 stelle Recensito il 5 maggio 2014

Molto brava la cameriera , se mi riccordo bene si chiamava Loredana, pietanze magnifiche e prezzi nella media. Mi e' piaciuto molto e ritornerei volentieri .

Questa recensione è stata utile?
Torino, Italia
Recensore super
110 recensioni 110 recensioni
104 recensioni di ristoranti
74 voti utili 74 voti utili
4 su 5 stelle Recensito il 5 maggio 2014

Bel localino, piccolo, nella zona Dorsoduro, leggermente fuori i soliti tragitti turistici. Devo dire che la cucina mi ha sorpreso positivamente; straordinario l'antipasto Saor composto da quattro pesci tra i quali Cappesante , Scampi , Tonno e notevole l'antipasto di pesce crudo, ben presentato , abbondante, variegato e squisito. Discreta la frittura non esageratamente unta, pregevoli i primi tra i... Più 

Questa recensione è stata utile?
Contributore
4 recensioni 4 recensioni
4 voti utili 4 voti utili
5 su 5 stelle Recensito il 11 marzo 2014

Fantastico posticino in un suggestivo angolino del cuore di Venezia...assolutamente da visitare..personale competente piatti tipici accellenti fantasiosamente presentati...prezzi economici rispetto alla quantità e qualità delle pietanze. COMPLIMENTI VIVISSIMI

Questa recensione è stata utile? 1

Gli utenti che hanno visto Osteria-Enoteca San Barnaba hanno visto anche

 
Lido di Venezia, Città di Venezia
Venezia, Città di Venezia
 

Conosci Osteria-Enoteca San Barnaba? Condividi la tua esperienza!

Proprietari: qual è la vostra versione dei fatti?

Registratevi ora gratuitamente e iniziate a ricevere notifiche automatiche delle nuove recensioni, rispondere al feedback dei viaggiatori, aggiungere nuove foto al profilo della vostra struttura e molto altro ancora.

Gestite la vostra pagina TripAdvisor
Migliorate questo profilo

Dettagli sul ristorante

Recapiti e informazioni sulla località

  • Indirizzo: Calle Lunga San Barnaba 2737, Venezia, Italia
  • Località: Europa  >  Italia  >  Veneto  >  Provincia di Venezia  >  Città di Venezia  >  Venezia>  > Dorsoduro / Accademia
  • Zona: Dorsoduro / Accademia
  • Numero di telefono: +39 041 521 2754
Orari d'apertura
domenica
10:00 - 15:00
18:00 - 23:00
lunedì
10:00 - 15:00
18:00 - 23:00
martedì
10:00 - 15:00
18:00 - 23:00
mercoledì
10:00 - 15:00
18:00 - 23:00
giovedì
10:00 - 15:00
18:00 - 23:00
venerdì
10:00 - 15:00
18:00 - 23:00
sabato
10:00 - 15:00
18:00 - 23:00

Domande e risposte

Domande? Ricevi risposte dal personale della struttura Osteria-Enoteca San Barnaba e dai visitatori precedenti.
Regolamento per la pubblicazione
Domande frequenti:
  • Sono disponibili opzioni senza glutine?
  • È previsto un codice di abbigliamento?
  • Sono ammessi cani sulla veranda all'aperto?

Soggiorno a Dorsoduro / Accademia

Profilo quartiere
Dorsoduro / Accademia
Lo spirito artistico è ciò che definisce questo quartiere popolato da artisti di strada, studenti, pittori, scultori, restauratori, curatori, storici, collezionisti, eredi ed ereditiere a stretto contatto tra loro. La collezione di Peggy Guggenheim, oggi trasformata in museo, di sera attira la gente più chic del luogo per aperitivi artistici. I tradizionalisti e i visionari si crogiolano nel lusso più bohémien. A est, la basilica della Salute fa da contrafforte al quartiere. Le gondole ondeggiano alla luce del mattino. Il ponte dell'Accademia attraversa il Canal Grande. Una strada secondaria si trasforma in un campo da pallacanestro. Quando non sono la dimora dei veneziani, i palazzi ospitano università, come Ca' Foscari, o musei, come Ca’ Rezzonico, con le sue sale concerti molto frequentate dalla gente del luogo. Dorsoduro rivela altresì le sue radici industriali negli edifici convertiti per ospitare facoltà universitarie o mostre d'arte. Campo Santa Margherita sprizza di energia, frequentato com'è dai giovani studenti del luogo. Il traffico pedonale anima il tragitto da Piazzale Roma alla stazione ferroviaria di Santa Lucia. I pendolari si fermano la sera per un aperitivo. I vicini di casa si scambiano confidenze in un campo (piazza) mentre vanno al mercato.