Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.
Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

OLTRE UN MILIONE DI TURISTI DI TRIPADVISOR HA VOTATO PER RIPARTIRE UN MILIONE DI DOLLARI FRA 5 NO PROFIT

Milano, 14 Novembre 2008 – Ecco finalmente l’esito dei voti. No, non quello delle elezioni presidenziali degli Stati Uniti… Ma un altro, basato su uno scrutinio tutto digitale, che ha raccolto più di un milione di voti dai turisti di tutto il mondo che hanno democraticamente espresso on-line la propria preferenza su come donare il milione di dollari di TripAdvisor fra cinque organizzazioni no profit legate al mondo dei viaggi. A promuovere questa donazione in stile Web 2.0 - meglio conosciuta dagli Internauti come operazione “Più di un’impronta” (“More than Footprints”) - è TripAdvisor, la community di viaggiatori più grande del mondo, con oltre 20 milioni di recensioni, 25 milioni di visitatori mensili e 9 milioni di iscritti, che da sempre crede nel potere della collettività e nelle sua capacità di far ascoltare la propria voce. Per questo la community ha “chiamato al voto” i suoi utenti dal 15 settembre al 9 novembre per decidere come ripartire la donazione di un milione di dollari fra le cinque organizzazioni umanitarie Conservation International, Save The Children, National Geographic Society, The Nature Conservancy e Medici Senza Frontiere. Ed ecco, a seguire, i risultati delle votazioni, che hanno consentito di ripartire la donazione sulla base della percentuale di voti raccolti da ogni singola organizzazione umanitaria: • Medici Senza Frontiere (MSF) – 392.000 dollari sulla base del 39,2% dei voti • Conservation International - 70.000 dollari sulla base del 7% dei voti • National Geographic Society – 54.000 dollari sulla base del 5, 4% dei voti • The Nature Conservancy – 137.000 dollari sulla base del 13,7% dei voti • Save the Children – 347.000 dollari sulla base del 34,7% dei voti Negli ultimi otto anni TripAdvisor ha registrato una crescita particolarmente significativa e ha sentito l’esigenza di condividere parte del suo successo con alcune delle organizzazioni umanitarie che si sono distinte nel loro impegno per migliorare la qualità di vita delle popolazioni del nostro pianeta e per la salvaguardia dell’ambiente. Ecco alcuni esempi di come queste organizzazioni potranno utilizzare la donazione di TripAdvisor per migliorare il mondo: • Conservation International - grazie al supporto di TripAdvisor, questa organizzazione potrà intensificare i suoi sforzi per salvaguardare e ripristinare le foreste tropicali danneggiate dalle piogge acide in Brasile, promuovere l’eco-turismo in Madagascar, affrontare i problemi del cambiamento climatico e salvare specie rare in tutto il mondo. Inoltre, l’organizzazione potrà aiutare gli scienziati a svolgere il proprio lavoro in più di 45 paesi in tutto il mondo. • Medici senza frontiere - la donazione di TripAdvisor aiuterà i team di medici di MSF a raggiungere migliaia di persone le cui vite sono state sconvolte dalla violenza in atto nella Repubblica Democratica del Congo, offrire soccorso alle persone di Haiti che hanno subito le inondazioni e curare migliaia di bambini denutriti del sud dell’Etiopia. La donazione sarà inoltre utilizzata per l’acquisto di scorte – con 15 dollari, ad esempio, è possibile comprare il vaccino per il morbillo, con 75 è possibile garantire a 1.330 persone circa 80 litri di acqua pulita al giorno per una settimana. • National Geographic Society – parte del contributo di TripAdvisor servirà a supportare l’evento annuale “Geotourism Challenge”, un concorso in collaborazione con gli “attivisti del cambiamento” di Ashoka, che identifica e mostra le attività degli operatori più innovativi nello sviluppo e nella gestione del turismo locale. Obiettivo del concorso è quello di favorire la salvaguardia dei luoghi unici del pianeta attraverso la promozione di un turismo eco-consapevole e di una corretta sensibilizzazione dei turisti nella scelta delle destinazioni. • The Nature Conservancy – il contributo di TripAdvisor verrà utilizzato per supportare la campagna di Nature Conservancy per la sostenibilità del pianeta, che è parte integrante dell’ambizioso progetto dell’organizzazione di raddoppiare le aree protette di tutti i tipi di habitat naturale del mondo entro il 2015, compresi foreste, oceani, fiumi, laghi, praterie, deserti e zone aride del pianeta. • Save the Children – “La donazione di TripAdvisor ci permetterà di attuare profondi cambiamenti a favore dell’infanzia in difficoltà, sia negli Stati Uniti che nel resto del mondo”, ha commentato un portavoce dell’organizzazione benefica Save The Children. Fra le attività che verranno sviluppate grazie alla donazione della community figurano la donazione di kit prenatali alle mamme, training alle neo-mamme per la cura dei neonati, fornitura di vaccini salva-vita per immunizzare i bambini, costruzione di scuole e formazione di insegnanti per offrire ai bambini la speranza di un futuro migliore. “E’ stato davvero emozionante per noi vedere un coinvolgimento così significativo da parte dei turisti di TripAdvisor verso il nostro progetto benefico”, ha commentato Steve Kaufer, Co-fondatore e Ceo di TripAdvisor. “Grazie alla partecipazione dei viaggiatori di tutto il mondo a questa iniziativa di filantropia democratica, ognuna di queste cinque organizzazioni no profit sarà vincitrice”. L’iniziativa benefica “Più di un’impronta” (“More than Footprints”) è stata ispirata dal famoso mantra dei viaggiatori “Portate via con voi solo ricordi e foto, lasciate dietro di voi solo impronte”. E la community di TripAdvisor è fermamente convinta che i turisti possano lasciare dietro di sé molto più di semplici impronte e fare la differenza nei luoghi che hanno visitato, anche grazie a iniziative come questa. * * * TripAdvisor® Media Network – gestito da TripAdvisor, LLC – registra circa 32 milioni di visitatori mensili (Fonte: comScore Media Metrix, Luglio 2007 ed è composto da dodici siti dedicati ai viaggi: i siti TripAdvisor®, Airfarewatchdog™, Booking Buddy®, Cruise Critic™, Holiday Watchdog™, The IndependentTraveler®, onetime.com™, SeatGuru®, Smarter Travel®, Travel-Library™, TravelPod® e virtualtourist.com™. Con oltre 25 milioni di visitatori mensili, 9 milioni di membri registrati e più di 20 milioni di recensioni e di opinioni riferite a oltre 300mila hotel e attrazioni turistiche, i siti a marchio TripAdvisor formano la più grande community online al mondo dedicata ai viaggi. La community TripAdvisor è presente negli Stati Uniti (www.tripadvisor.com), nel Regno Unito (www.tripadvisor.co.uk), in Irlanda (www.tripadvisor.ie), in Francia (www.tripadvisor.fr), in Germania (www.tripadvisor.de), in Spagna (www.tripadvisor.es) e India (www.tripadvisor.in). In Italia il sito di TripAdvisor è consultabile all’indirizzo: www.tripadvisor.it. TripAdvisor® Media Network fornisce agli operatori del settore turismo opportunità pubblicitarie e una piattaforma di marketing pay-per-click. Complessivamente i siti del Gruppo hanno vinto centinaia di premi e riconoscimenti in tutto il mondo. TripAdvisor e i siti che fanno parte di TripAdvisor® Media Network sono società di Expedia. © 2008 TripAdvisor LLC. All rights reserved. Per ulteriori informazioni: Competence Corporate & Marketing Communication Ufficio Stampa TripAdvisor in Italia Silvia Scrofani – scrofani@competencecommunication.com Tel. +39 02 8738.7499/7739


(84 KB)